Tutte le informazioni, gli eventi e i concerti di bar the brothers a Grezzana (Verona)

Venredì 3 marzo 2017      pop rock
 THE BANKROBBER
Il Bankrobber sono una rock band italiana formata a Riva del Garda (TN) nel 2008. La band è attualmente composto da Giacomo Oberti (voce / chitarra), Andrea Villani (basso) Maddalena Oberti (tastiere) Mathias Drescig (chitarra) e Stefano Beretta (batteria). Il nome La Bankrobber deriva dalla canzone dei Clash e la loro musica è principalmente influenzata dagli inglesi new wave e post-punk revival del nuovo millennio. Pochi mesi dopo la formazione della band ha vinto il Premio Nazionale Rock Targato Italia (2009) Il gruppo ha rilasciato quattro EP e un album in studio: rapinare la banca (2010) Indifferente (2011) Rob Wave (2013) Gazza Ladra (2014) e The Land of Tales (2016). Hanno anche pubblicato il singolo impresa "Señorita" Enrico Ruggeri - Le canzoni ai di testimoni (2012), sempre nella mia mente - Elvis Presley copertura (2015) e buona strada da seguire (2015). Lungo la strada che hanno ottenuto un sacco di concerti in tutta Italia.


VENERDI 10 MARZO 2017     irish folk
LENNON KELLY
ARRIVA L'IRISH FOLK DEI LENNON KELLY CON IL LORO ULTIMO LAVORO 
Lunga Vita al Re: 
I Lennon Kelly sono in splendida forma e questo disco ne è la più sincera testimonianza. Irish Folk influenced “Lunga vita al re” è un album sincero e verace come la terra da cui arriva la band, la Romagna, terra di poeti e combattenti, di bellezza e semplicità, a cavallo tra mare e campagna. 
E' in questo contesto che si collocano i Lennon kelly,per trasmettere il proprio messaggio fatto di storie vere, di speranza per un futuro migliore, di denuncia sociale e politica mai velata o censurata. 
“Lunga Vita al Re” è il risultato di un'amicizia tramutata in musica e di un ideale portato avanti con coerenza e passione, l'amore di scrivere e raccontare senza eccessi la normalità che paradossalmente non esiste più.
Line Up:
Vasco BARTOWSKI Abbondanza: Voce, Chitarra Acustica
Costantino ROMAN Valentini: Voce, Chitarra, Banjo, Mandolino
Alessandro POBRE Valentini: Basso
Cristofer CISTI Graffieti: Chitarra, Banjo, Mandolino
Mirco CIRCO Turci: Violino, Tin Whistle
Enrico PERRY Ricci: Fisarmonica
Davide DAVINO Paci: Batteria

VENERDì 17 MARZO
THE MATT PROJECT feat JURY  FUNKY
Talento, professionalità ed un energia pazzesca che trasmettono in ogni nota del loro concerto. Loro sono i fantastici The Matt Project feat Jury, una realtà consolidata ed unica, direi, nel loro stile e nei loro arrangiamenti, del panorama soul, funky & blues italiano. Con brani originali di notevole tiro, caratura e bellezza già al primo ascolto.


SABATO 25 MARZO    blues
EGIDIO JUKE INGALA & THE JACKNIVES

come un appuntamento fisso ogni anno tornano
 EGIDIO Juke INGALA & the JACKNIVES,band della  scena Blues europea il loro sound personale e profondo, diretto e immediato, ispirato al  Blues più genuino e autentico dei maestri neri, Egidio e i Jacknives hanno forgiato un loro suono personale, contaminato da influenze R‘n’B, Soul, Jazz, e R‘n’R delle origini, il sound più tradizionale del Chicago Blues si unisce a quello West Coast creando una fantastica atmosfera dalla prima all’ultima canzone. La conferma della grande personalità e caratura della band ci viene dai dischi che hanno inciso, dischi che hanno riscosso un ottimo successo da parte di tutta la critica internazionale del settore, arrivando ad essere premiati come migliori album europei nei Awards del Blues, reputandolo come una delle realtà più interessanti della scena blues europea. EGIDIO Juke INGALA ha da sempre rivolto particolare attenzione alla cura del suono ed alle potenzialità espressive dell’armonica blues. Egidio è  una delle figure chiave della scena dell'armonica blues in Europa.
 I JACKNIVES SONO:  MARCO GISFREDI alla chitarra, MASSIMO PITARDI al basso ed ENRICO SOVERINI alla batteria



Venerdi 31 Marzo 2017      rock’n’roll
HOME
Nuove suggestioni costruite da chitarre acustiche, tastiere e contrabbasso per gli Home, che dopo 3 album votati al rock’n’roll abbassano gli amplificatori per accompagnare il trio di voci in un’atmosfera più intima ma egualmente intensa. Un’occasione per sentire in anteprima i loro nuovi pezzi dell’album in uscita prossimamente. thehomesite.it  facebook.com/homebanditaly


VENERDI 7 APRILE  REGGHE
SKAREGA
"Gli SkaRega sono un gruppo reggae dalla Valpolicella nato nel settembre del 2013 per volontà di sette amici. Dopo un periodo di prove si presentano al pubblico riscontrando da subito da un buon apprezzamento per i ritmi in levare, poco rappresentati nel panorama veronese. Dopo decine di concerti dentro e fuori la provincia veronese a maggio del 2016 la band cambia formazione, approfittandone per introdurre all'interno del repertorio new roots anche sonorità dub ed elettroniche. Dopo un intenso inverno di prove gli SkaRega sono quindi pronti per la nuova stagione."
https://www.facebook.com/skaregaband/?__mref=message_bubble










SABATO 8 APRILE  blues
SHAWN JONES
Torna dopo la splendida performance di l’estate scorsa …
La sua musica attinge linfa vitale sia dalle sue radici nazionali sia da quelliche da sempre ha considerato i suoi generi di rifermento, ovvero Rock,Rhythm & Blues, Jazz e Country. Il padre lo ha cresciuto a pane e dischi diHank Williams, nel cuore della California del Sud, dove il blues si ascoltaanche nei Supermercati.
Da sempre predilige la dimensione live e questo lo porta ormai da tempo a mantenere una media di circa 200 concerti all’anno, aspetto che ha contributo ad accrescere notevolmente la sua popolarità, non solo negli Usa, ma anche in Europa e in Asia. Giusto per rendere l’idea nel 2013 ha festeggiato il suo tredicesimo tour in Inghilterra e nel Regno Unito, raccogliendo unanimi consensi di pubblico e critica. La sua abilità chitarristica unita ad una vocalità particolare e per molti versi vicina al mondo del soul gli hanno permesso di duettare o di suonare fianco a fianco con grandissimi nomi del blues e non solo, come BB King,Buddy Guy, Joe Bonamassa, Bonnie Raitt, Robert Cray, Jimmie Vaughan,Willie Nelson, Leon Russell, Eric Johnson, Robben Ford, Derek Trucks,Little Feat, Taj Mahal, John Mayall, Coco Montoya, Johnny Winter, JimLauderdale, John Haitt, David Lindley, e molti altri.


Venerdi 14 aprile
THE MATT PROJECT feat JURY   FUNKY
SIAMO ALLA FINE DI UN RAPPORTO FANTASTICO, quello che abbiamo fatto con questi 3 ragazzi in questi mesi è qualcosa di speciale, suonano da paura  con un sound che fa ballare allo sfinimento ….
Talento, professionalità ed un energia pazzesca che trasmettono in ogni nota del loro concerto. Loro sono i fantastici The Matt Project feat Jury, una realtà consolidata ed unica, direi, nel loro stile e nei loro arrangiamenti, del panorama soul, funky & blues italiano. Con brani originali di notevole tiro, caratura e bellezza già al primo ascolto

VENERDI 21 APRILE    ROCK’N ROLL
U.B. DOLLS

Acclamate a gran voce da folli in delirio, come un tornado in primavera , tornano sul palco di BAR THE BROTHERS le mitiche e generose U.B.DOLLS ........

Si tratta di una delle più quotate e attive rock'n'roll band tutta al femminile in circolazione. E dato che alle quattro bambole padovane piacciono le maniere forti, si sono scelte nomi di battaglia come Cantarella Nanà, Rambo Lulù, Jeky Kalashnikov e Barracuda Betz. L’immaginario evocato è quello dei classici B-Movies d’annata, dove azione, violenza, erotismo e rock’n’roll si mescolano in una miscela altamente eccitante, amalgamati da massicce dosi di (auto)ironia che di certo non manca a questo sentito omaggio alle femmine forti e dominatrici, protagoniste assolute delle pellicole-cult di “geni PULP” come Russ Meyer e Quentin Tarantino, nelle quali le Dolls si troverebbero decisamente a loro agio.
Le nostre eroine celebrano la loro passione dal lontano 2007 a suon di “countrybilly”, definizione che loro stesse hanno coniato per descrivere un sound che, pur incorporando svariate influenze che vanno dal classico rock’n’roll, al surf , fino a toccare il folk con innesti di sonorità e fascinazioni dal sapore etnico, si posiziona proprio a metà strada tra il più torrido e scoppiettante rockabilly ed un certo country, quello “alla Johnny Cash”, Oltre al doveroso tributo a “the man in black” spiccano altre cover rilette in chiave personalissima che lasciano il dovuto spazio a folgoranti brani originali che, tra italiano ed inglese, energia ed ironia, rappresentano il vero biglietto da visita portato dalla band con crescente successo in ogni angolo della penisola e in buona parte del continente europeo.
Due sono gli album all'attivo, “Tornado” (2012) e “Work in progress” (2014) ed è in fase di composizione un terzo progetto
http://www.ubdolls.com/
https://www.facebook.com/UbdollsBand/











LUNEDI 24 APRILE 2017
GUASTAFESTIVAL
Per festeggiare il nostro 3° compleanno vi regaliamo una serata rock di quelle che non dimenticherete facilmente  tornano i GUASTAFESTIVAL…..

I guastafestival 2.0 sono qui, e sono adesso.

Forti dell'esperienza maturata in un paio di centinaia di concerti, concertini e sconcertanti apparizioni, celebrati in qualunque tipo di contesto e contestati in altrettante celebrazioni, sono finalmente pronti a ripresentarsi in pubblico con un repertorio totalmente nuovo.
La virata verso la party music inglese si fa sempre più intensa, e questa volta oltre a nuovi pezzi di nomi già presenti nel nostro repertorio come The Police, Led Zeppelin, The Beatles, scomoderemo nuovi nomi del calibro di The Clash, Kings Of Leon, le più grandi hits dei Red Hot Chili Peppers, chicche come i Temper Trap, gente tipo Billy Idol e Iggy Pop, suite psichedeliche deluxe dei The Who, il calore senza tempo dei Creedence Clearwater Revival, e molto altro ancora, unito in appassionanti medley studiati per farvi respirare il meno possibile e ballare sempre di più!
Da dicembre, nei peggiori bar del Nord.

With Love,
I Guastafestival









Sabato 29  aprile 2017
LOLA GULLEY
The Atlanta Queen of Blues is Back. Lola è una dinamica cantante/tastierista blues e R&B attiva nell’area di Atlanta (GA) Stati Uniti e conosciuta a livello internazionale. Nata con una profonda voce soul, uno stile funky sulla tastiera e un’incredibile presenza scenica, unisce blues tradizionale con contorni di R&B, creando un suo stile moderno nell’interpretare tale musica. Lola è onorata per essere stata nominata “Regina del Blues di Atlanta” insieme a Francine Reed e Sandra Hall. Nel 2007 riceve il premio “Migliore nuova artista femminile” per il sito BluesCriitics.com. Nel 2011 è la vincitrice del Jus Blues Music Award come “Artista blues femminile contemporanea/tradizionale dell’anno”. Nel 2014 vince il premio del Blues Criitic come “Miglior performance vocale Blues femminile”. Lola sarà accompagnata dai The Black City, trio torinese che si è già fatto notare tra le più agguerrite formazioni in campo blues, soul e funk. The Black City è composta dal chitarrista Martin Craig, che mette in pratica una singolare sintesi tra T-Bone Walker, Frank Zappa e Freddie King, Enzo Forever al basso e il cubano Caldero alla batteria. I tre musicisti provengono da band di spicco sul piano regionale e nazionale: Lou Bega,Tribà, Calipson e Ossi Duri.

Come raggiungere il luogo

Contatti BAR THE BROTHERS

BAR THE BROTHERS•VIALE OLIMPIA 1•GREZZANA•VR•INFO: 045/4826085•www.thebrothers.it
Grezzana (Verona)

Tutti gli eventi per bar the brothers

  • Nessun evento presente