Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - London - Paris - Firenze - Madrid - Ravenna - Barcelona - Berlin - Zürich - Amsterdam - Köln - Hamburg

PSYCHOS - Dritto al cuore - Audioglobe

“Dritto al cuore” è il terzo disco della band senese degli Psychos: il gruppo guidato dal frontman Andy Romi ha l’ambizioso progetto di unire l’hard rock anni settanta alla lingua italiana in undici trac- ce inedite (se si esclude il rifacimento de “Il cielo in una stanza” di Gino Paoli e la “reprise" finale). L’obiettivo dichiarato dalla band è chia- ro: far divertire il pubblico con un rock diretto, senza fronzoli, ricco di riff e tastie- re, con testi goliardici e dis- sacranti (“Ready to rock” è il manifesto del gruppo “bevu- te, scherzi e rock”). Non poteva mancare il seguito (e primo singolo e video) “Sesso e tequila”. Il disco scorre via leggero e fruibile: la band azzecca ritornelli orecchiabili come nella title track “Dritto al cuore” o nella pseudo-ballad “Una notte sola”: “Creata da un Dio” è un classico riferimento ad una donna mozzafiato men- tre l’esperimento sul pezzo di Gino Paoli potrà gridare allo scandalo ma funziona. Gli Psychos, hard rock band di Siena, nascono nel gennaio 2010 fondati da Andy Romi (voce, chitarra e autore delle canzoni) attualmente coadiu- vato da Giulio Bizzarri (basso) e dal nuovo batteri- sta Isandro Bigazzi. Nel 2011, a nemmeno un anno dalla nascita, gli Psychos pubblicano il loro primo cd autoprodotto, “Ricordi”, che contiene i sei brani composti da Andy che hanno dato vita al progetto. Ai loro brani alternano versioni in chiave hard rock di vecchi classici della musica italiana, quali “Nessuno mi può giudicare”, “10 ragazze”, “Ragazzo di strada” e molti altri, Gli Psychos si trovano a parteci- pare a festival e altre occa- sioni tra cui la Festa Europea della Musica, Sonic Waft, All the rock, Emergenza dove si classificano in finale, Tour Music Fest. La band incide il secondo cd, “Sol#” uscito autoprodotto nel dicembre 2012 ma è con il terzo album “Dritto al cuore” che gli Psychos ottengono il primo contratto discografico con l’etichetta Vrec distribuita Audioglobe.
Pubblicato il