Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - Paris - Firenze - London - Ravenna - Barcelona - Berlin - Madrid - Zürich - Hamburg - Vienna - Manchester

MARIA ANTONIETTA - Animali

MARIA ANTONIETTA - Animali La Tempesta Dischi Torna Maria Antonietta. Con un singolo fresco fresco, per promuovere e motivare le nuove date estive, prima dell\'arrivo del secondo album di studio, previsto per fine 2013 / inizio 2014. Cambiano le atmosfere, il mood riot anni \'90 si placa e si addolcisce, quasi a svanire. Il pezzo fila via che è una meraviglia, basso e batteria che fanno battere il piedino, si sente quasi la scanzonatura degli Strokes di “You only live once”. Chitarre anni \'60, arrangiamenti ariosi ed aperti, archi che alzano ed abbassano un testo oscuro, che si riempie di luce solo grazie all\'amore totalizzante che prova Letizia per il suo compagno, quel Giovanni Imparato dei Chewingum che compare anche in fondo al video di lancio del singolo. Nuova formazione (il sopracitato Giovanni Imparato alle tastiere, il fratello Marco dei Dadamatto alla batteria, e Matteo Cattaneo sempre dei Chewingum al basso); brani arrangiati in maniera antitetica rispetto ai precedenti lavori e alla precedente formazione, aumenta la serenità, diminuisce la foga, c\'è più riflessione e più calma. La rossa del rock italiano è cresciuta, e l\'amore la sta facendo diventare donna, consapevole e serena. Bel pezzo quindi, forse con un ritornello debole se vogliamo, ma promossa a pieni voti. Lasciata Picicca, arriva la Tempesta. Credo cambio azzeccato. Aspettiamo i nuovi brani, e vediamo cosa succede. Ma le sensazioni sono positive. http://mariaantoniettamusica.tumblr.com/ Diego Dioguardi
Pubblicato il