Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - Paris - Firenze - London - Ravenna - Barcelona - Berlin - Madrid - Zürich - Hamburg - Vienna - Manchester

RUBEN - Il Lavoro Più Duro

RUBEN - Il Lavoro Più Duro (Vrec/Venus) Qual è, in Italia al giorno d’oggi, il lavoro più duro? Un killer, un prete, un disoccupato, un impresario di pompe funebri, un’insegnante, un avvocato, un camionista, una prostituta, un lavoratore con contratto a termine... oppure un comico?! sono solo alcuni dei mestieri narrati in prima persona dal cantautore veronese Ruben, al quinto lavoro discografico della sua carriera e, diciamolo pure, il suo miglior disco in assoluto. Ogni personaggio è raccontato nei dettagli, con le sue manie, le sue ossessioni, le sue contraddizioni. Un disco dove troviamo un mondo in bianco e nero, esasperato, ossessivo, con il killer cocainomane dal braccio anchilosato, il camionista con il poster di una pornostar nell’abitacolo, i soliloqui di un impresario di pompe funebri, un’insegnante disperata con i suoi alunni, un tronfio avvocato (uno dei brani migliori) sicuro di vincere, una casalinga in preda al panico omicida..ogni personaggio è perfettamente focalizzato e sembra ogni volta indicare quel mestiere come il “più duro”. Il cantautore sembra annuire infine verso “il comico” come il mestiere più difficile, oltre alla provocazione che sia Il disoccupato con il suo continuo “cercare lavoro” il più frustrante. Noi aggiungiamo che forse potrebbe essere proprio il cantautore uno dei lavori più complessi: ovvero dipingere la società con imparziale lucidità. Il digipack deluxe, gli archi magistrali (come tutti gli arrangiamenti acustici ed in presa diretta) rendono veramente questo disco come una delle più sapienti opere di cantautorato sentite di recente. Complimenti a Ruben. www.rubenrock.com
Pubblicato il