Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - Paris - Firenze - London - Zürich - Barcelona - Berlin - Madrid - Ravenna - Hamburg - Vienna - Manchester

HATE BOSS The Time of Signs

HATE BOSS The Time of Signs (Redled Records/Venus) In un panorama musicale asfittico di vere novità irrompono con prepotenza i veneti Hate Boss con un disco dance rock ambizioso, interamente cantato in inglese, figlio di una culture-club londinese (o berlinese) più che della pianura padana di Conegliano Veneto. Dopo u singolo ed un ep arriva “Time of the Signs” (“il tempo dei segni”) e dimostra che i ragazzi ci sanno fare: non a caso in passato hanno aperto alcuni concerti dei Motel Connection con i quali condividono molta attitudine anche se agli Hate Boss manca quel pizzico di commercialità in più che ha permesso a gruppi come ad es. i Planet Funk di arrivare ad un gradino sopra molte altre band. Nel complesso comunque a questo disco non mancano le ottime song come la title track con un incedere ossessivo o la vera hit “Decode” con un inciso tutto da cantare. Da tener d’occhio e da ballare ai concerti. Nota a margine: con questo disco torna a pubblicare musica la RedLed Records dopo i fasti di qualche anno fa (A.D. e Super Elastc Bubble Plastic su tutti): bentornati! www.wearehatebss.com
Pubblicato il