Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Assago - Padova - Firenze - Paderno Dugnano - Sona - London - Napoli - Roncade - Torino - Paris - Ravenna - Berlin

DANCE FOR BURGESS - SSA

DANCE FOR BURGESS “SSA” Dal 19 novembre il formato “fisico” solo in vinile con la Mashhh! Records Distribuzione Vinile 12” tramite HALIDON www.halidon.it Edizioni Mashhh! Records "Ahhh, la vecchia Albione...", pensi dopo un ascolto superficiale di SSA, il primo lavoro dei Dance for Burgess. Poi leggi che il gruppo viene da Lucca ed incide per un'etichetta trentina e la cosa ti spiazza un po' . Piacevolmente, intendiamoci, perchè dai Cure ai New Order passando per i Three Imaginary Boys, i riferimenti sono di quelli blasonati. Suoni diretti, liriche introspettive e a tratti letterate, spontaneità delle melodie, semplicità e complessità allo stesso tempo; il tutto racchiuso nella solidità di un vinile, a dare quel tocco vintage e retrò che non fa mai male. Così, con la puntina che fruscia, scopri che i Dance For Burgess hanno registrato nel 2009 un EP di esordio con Rory Attwell e che si sono esibiti al festival dell’Isola di Wight nonchè in decine e decine di concerti in Italia. Che sono un duo, anche se il suono pieno e corposo non ti fa rimpiangere gli elementi "mancanti". Che hanno realizzato "SSA" in 6 notti e 7 giorni, chiusi in una baita sulle Dolomiti, in mezzo ai boschi e alla neve. Un'urgenza creativa che permea le canzoni dell'album: scorie malate di un giovane animo, perso nella nebbia di una campagna così umida che ti spacca le ossa; tormentato dalle mille idee mai realizzate, dai libri non letti, dai film mai visti. Se i testi sono diretti, nervosi, claustrofobici, al contrario il suono è avvolgente e “caldo”, tipico della registrazione su bobina. Le melodie sono un cocktail di new wave e post-punk, il tutto reinterpretato, però, in maniera originale. Musica senza troppi orpelli inutili, onesta, diretta e senza limiti di genere o di sperimentazione. Un buonissimo lavoro, da ascoltare tutto d’un fiato nelle fredde sere d'inverno, davanti ad un camino, in compagnia dell'ultima sigaretta e di un buon bicchiere di vino. www.myspace.com/danceforburgess
Pubblicato il