Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - London - Torino - Paris - Berlin - Amsterdam - Vienna - Glasgow - Manchester - Stockholm - Barcelona - Hamburg - Perugia

SOGLIANO BLUES FESTIVAL

SOGLIANO BLUES•PIAZZA MATTEOTTI•SOGLIANO AL RUBICONE•FC•INFO: info@soglianoblues.it•www.soglianoblues.it•www.facebook.com/SoglianoBlues

 Dal grande fangoso Mississippi al piccolo intenso Rubicone.
Un viaggio in musica nel profondo dell'anima a

Sogliano al Rubicone (FC)
piazza Matteotti
 Sabato 22 Luglio 2017
INGRESSO GRATUITO!
 


SOGLIANO BLUES FESTIVAL

               
Super 6° Edizione!

ANA POPOVIC

ERIC SARDINAS

ANA POPOVIC di origine serba, residente negli USA, dopo nove dischi e tour in tutto il mondo, adesso è una famosa star internazionale. Per il suo stile chitarristico la rivista Jazz News l'ha descritta come prova che la reincarnazione di Jimi Hendrix è donna, ma come c'è un solo Hendrix ed un solo Stevie Ray Vaughan, c'è una sola Ana Popovic, con la sua originale miscela di blues, jazz, funk e rock. Il suo grande successo mondiale è cresciuto negli anni con tanti riconoscimenti: gli ultimi ai Blues Music Awards 2012 con ben 3 nomination, tra le quali quella al disco Unconditional come Miglior Album di Blues Contemporaneo e quella del 2014 come Miglior Artista Blues Femminile Contemporaneo. I British Blues Awards la nominano come Best Overseas Artist accanto a B.B.King e Joe Bonamassa. Tante le collaborazioni e le partecipazioni ai più importanti festival ed eventi, a suonato a fianco di B.B.King, Buddy Guy, Tedeschi Trucks, Eric Johnson, Jonny Lang, Gov’t Mule ect.

Presenta l'ultimo album Trilogy, il suo ottavo solista in studio, è qualcosa di singolare, un triplo cd con 23 brani che in realtà sono tre nuovi distinti album, una sorta di viaggio per capire i differenti lati musicali della versatile e poliedrica artista

 

www.anapopovic.com/home

    
Eric Sardinas chitarrista, cantante e compositore è conosciuto per la grande intensità delle sue esibizioni live. Sin dalla fine degli anni ’90 ha cavalcato i palchi di tutto il mondo incrementando esponenzialmente, con il passare degli anni, il suo pubblico. I suoi 6 album evidenziano il suo distintivo stile che musicalmente varca i confini del rock e del blues, a cui nessuno è più indifferente.

Per il nuovo album Sticks & Stones ha rinchiuso tutta la sua potenzialità live negli 11 brani elettrizzati dal suo inconfondibile slide alla chitarra, il mezzo con cui veicola la sua ispirazione dalla tradizione alla corrente musicale principale. La rara combinazione di heavy blues e rock porta gli ascoltatori in un viaggio che racchiude il passato, il presente e il futuro di quello che la musica è destinata ad essere. “Suonando sempre con grande intensità e senza mai fermarmi, adorando ogni minuto passato a suonare” dice Eric “…è questa la ragione per cui mi sveglio al mattino e per il quale vivo.

 

www.ericsardinas.co.uk

 

ARIANNA ANTINORI



 

www.ariannaantinori.com

 

Arianna ama in maniera viscerale il rock, quel sano rock che ha saputo contaminarsi senza perdere identità e che affonda le sue radici nel blues, nel soul e nel rock’n’roll. Ha già calcato importanti palchi, come Pistoia Blues, aprendo nel 2015 il concerto dei Counting Crows, e partecipando a numerosi festival come Asti Musica, Tropea Blues Festival, Festivalshow. Con quasi 100 date all’anno, Arianna ha suonato in tutta Italia e con alcune date anche all’estero, promuovendo il suo spettacolo nella formazione di quintetto, ovvero Arianna Antinori (voce), Carlo De Bei (chitarre), Giovanni De Roit (chitarre), Manuel Bisetto (basso) e Pablo Bertorelle (batteria). Nel 2015 l’uscita del primo singolo, Shut Up, rimasto in vetta delle classifiche degli artisti emergenti per ben 10 settimane, mentre ora è in programmazione I Give, brano inserito nella compilation ‘Pistoia Blues Next Generation 2015’,un condensato di rock ed energia, dove emerge la voce magnetica di Arianna su un tappeto dal forte impatto sonoro. Nata a Roma nel 1981, vive ormai da molti anni a Vicenza, ed è considerata la Janis Joplin italiana non solo per la forte somiglianza vocale nell’interpretazione dei brani della compianta icona americana, ma è anche l’italiana che ha conquistato il cuore dei fratelli di Janis – Michael e Laura Joplin – e dei Big Brother & The Holding Company, la sua storica band, vincendo nel 2010 il contest internazionale indetto in occasione dei 40 anni della sua scomparsa. Dopo quell’importante riconoscimento a livello mondiale, nasce una stretta collaborazione proprio con i BBHC, che la vogliono come “special guest” nei loro concerti italiani e anche il nostro paese comincia ad accorgersi di lei.
Arrivano così gli apprezzamenti e gli inviti a spingere ancora di più sull’acceleratore della sua attività live, perché è proprio sul palco che Arianna riesce a condensare ancora meglio la sua energia e a trasferirla al pubblico. Con la sua voce così particolare, Arianna passa facilmente dal graffiato rock a sonorità blues più morbide e intense, creando con i musicisti un amalgama perfetto capace di annullare qualsiasi distanza tra palco e pubblico, sia nei locali più raccolti che nei grandi spazi aperti dei festival.  Arianna e la sua band sono al lavoro in questo
2017 per la realizzazione del secondo album.

 

THE HANGOVER



www.thehangover.it

 
The Hangover sono un’ atomica fusione di cinque Musicisti, presentano uno show che spazia dal Blues, Boogie Woogie & Rock'n'Roll anni '40, '50 e '60.
Particolare cura viene riservata anche al “suono”,utilizzano infatti una strumentazione che ricalca a tutto tondo le sonorità delle band a cui rendono omaggio ..ogni forma di base musicale o playback è assolutamente bandita.
The Hangover suonano alla vecchia maniera e si sente.
Particolare attenzione viene riservata anche alla scenografia, con cura i musicisti rifiniscono quello che riguarda l'abito di scena, in particolar modo la cantante si destreggia in repentini cambi d'abito che rendono tutto lo show molto coinvolgente e dinamico...si passa dal piccante Blues burlesque al più frenetico ed esplosivo rock & roll tutto da ballare.
Sono previsti special guest di vario genere: Ballerini di Rock ’n’ Roll acrobatico, spettacolo di soft burlesque, coreografie a tema e tanto altro ancora...tutto questo trasforma il concerto in uno show esplosivo al limite della teatralità.
 

Altre informazioni

Dal 22/07/17 al 22/07/17

Contatti

Social

Tutti gli eventi per sogliano blues festival

Nessun evento presente