Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Torino - Bologna - Palermo - Antwerp - Napoli - Paris - Catania - Budapest - London - Manchester - Bristol - Amsterdam - Rivoli

MUVIMENTS

Mercoledì 14 dicembre dalle ore 20:00 BRIGADISCO'S CAVE 65: waiting for Mu.vi.ment.s. Festival!

Cineteca Atomica Garigliano, in collaborazione con Brigadisco Records, presenta:

Mu.vi.ment.s. Festival XI edizione
Music Vision Mental Silence
28-29 dicembre 2016 – Castello Medievale di Itri (LT)

POST FATA RESURGO

Il Castello Medievale di Itri ospita l'undicesima edizione del Mu.vi.ment.s. Festival, appuntamento ormai di culto che ogni amante dell’underground segna sulla propria agenda. MUsic VIsion MENTal Silence: ricerca e sperimentazione a 360° since 2005; la manifestazione non si è fatta mai mancare il meglio della scena underground italiana e internazionale, proponendo ospiti come Arrington De Dionyso (Old Time Relijun), Damo Suzuki' s Network (Can), Garbo, G.I. Joe, Canes Venatici, Sieben, Musica Da Cucina, Aidoru, Father Murphy, In Zaire, Mombu (membri di Neo e Zu), Gray Whale, Ovo, Morkobot, Fuzz Orchestra, Xabier Iriondo, ?Alos, Paolo Cantù, Ronin, Quasiviri, Putan Club, Plasma Expander per quanto riguarda la musica; il gruppo Giano, Alessandra Cristiani, Chiara Casciani per la danza; le installazioni della ricercatrice fotografica Samantha Marenzi o di David Starr, Erica Pax & Plusensure Armenia e Alessandro Di Gregorio.
Di seguito il programma come sempre ricco di concerti, performances, esposizioni, stands e distro. Vi aspettiamo numerosi. Viva la C.A.GA.! Viva il Muviments!

Programma Completo

Mercoledì 28 dicembre
18:00 – APERIMENTS – Gigi Galli DJ Set (Terrazza Castello)
20:00 – HEART OF SNAKE
20:40 – CATERINA PALAZZI ZALESKA
21:20 – NASTRO
22:20 – GIANNI GIUBLENA ROSACROCE
23:20 – OVO
Music Selection by Licio Jelly

Giovedì 29 dicembre
18:00 – APERIMENTS - Gigi Galli DJ Set (Terrazza Castello)
20:20 – AMKLON
21:20 – METRO CROWS
22:20 – AWOTT
23:20 – C_C
Music Selection by Licio Jelly

Both Days
Installazione video-musico-ludica di POLONIA VIOLENTA
La Vespera Venerina Del Gora di ARMENIA
Newbones di ELENA CATARCI

BURP 8 – Fumetti in pasto ai coccodrilli
Segnacci – fumetti e illustrazioni di FRANCESCO PANATTA Guitar_Boy
D.F.C.-Azioni di MISTER BAD

DRINK – FOOD – DISTRO – LABEL

Evento FB: https://www.facebook.com/events/130207044136025/

MEDIA PARTNERS:
THE NEW NOISE http://www.thenewnoise.it/

MUVIMENTS ARTWORKS:
Rocco Lombardi http://lalberosfregiato.blogspot.it/
Francesca Colavolpe http://suzannefranz.blogspot.it/

Info:
C.A.GA. Facebook: https://www.facebook.com/la-CAGA-62706125208
Mu.vi.ment.s. Facebook: https://www.facebook.com/MUVIMENTS
www.muvimentsfestival.tumblr.com
www.brigadisco.it
info@brigadisco.it

Informazioni sugli artisti presenti:

28 dicembre

OVO
Gli OvO sono da sempre una delle band più attive del panorama rock rumoroso mondiale. Più di 900 concerti, un numero imprecisabile di uscite discografiche tra album, collaborazioni, singoli, pezzi su compilation, li hanno fatti conoscere ovunque anche per l’originalità della loro proposta. Un duo formato da una piccola e indemoniata cantante-chitarrista (Stefania Pedretti) ed un energumeno che suona una mezza batteria come se fosse il set di un gruppo metal (Bruno Dorella). I loro live leggendari li hanno portati ovunque in Europa, Nord America, Messico, Medio Oriente, Sud Est Asiatico.
Quello che fanno non è catalogabile in un genere musicale. Non è noise, non è metal, non è doom, non è punk, non è rock and roll; anche se c'è un po' di tutto questo. Certamente non è free né avant, né tantomeno impro. Per una volta si può davvero dire che un gruppo sia indefinibile.
ovolive.blogspot.it

GIANNI GIUBLENA ROSACROCE
Gianni Giublena Rosacroce è il progetto solista di Stefano Isaia (Movie Star Junkies/La Piramide di Sangue), nato per esplorare nuovi suoni vicini al Medioriente attraverso piccole percussioni, clarinetto e strumenti acustici. Dal vivo GGR diventa ensemble aperto alla sperimentazione: ritmi africani e sudamericani, melodie malinconiche e oscure tra Moondog e il Gran Teatro Amaro di Cambuzat. La band è in tour in formazione a 4 per presentare un 7” di fresca uscita ispirato alla figura del poeta austriaco Georg Trakl.
giannigiublenarosacroce.bandcamp.com

NASTRO
Una volta i romani Nastro erano un quartetto che proponeva un mix di post­punk ed elementi No Wave. Rimasti in due, Manuel Cascone e Francesco Petricca hanno stravolto le proprie idee decostruendo il tutto con un album (“300 mq”) di cut­up e sperimentazione. Poi, con “Terzo Mondo”, hanno plasmato una sorta di tribal-voodoo metropolitano, un lavoro percussivo e spastico, sicuramente poco accattivante, ma altrettanto intrigante nella sua ricerca comunque fisica, deviata e fuori di testa. L’ultima uscita del gruppo è “Porta07”, registrata e missata completamente su 4 tracce Tascam in forma di musica ambientale con un groove inaspettato e una involontaria struttura pop. Dal vivo suonano drum-pad elettronici effettati e filtrati, synth/sequencer, campionatore e flauto.
nastromondo.jimdo.com

CATERINA PALAZZI ZALESKA
Leader della band italiana Sudoku Killer, la contrabbassista romana presenta un nuovo progetto in solo, più intimo e ipnotico, in cui linee melodiche si intrecciano a momenti dissonanti e rumoristici. Spesso la sua musica interagisce dal vivo con performances di video designers, pittori e artisti visivi. Zaleska è la figlia illegittima di Vlad Țepeș l’impalatore, detto Dracula.
soundcloud.com/caterinapalazziquartet

HEART OF SNAKE
Frantz Casseus e Angelo Badalamenti alla deriva in un Mediterraneo oscuro. Heart of Snake è Alberto Danzi (chitarra classica, steel guitar), Vincenzo Marando (chitarra elettrica, chitarra classica).


29 dicembre

C_C
C_C aka Carl Cock è stato attivo dal 2007 come DJ e promoter con musikmekanikcirkus crew a Parigi. Dopo aver consumato a quantità musica Jungle, Dub e Breakcore, sta producendo musica ruvida ripetitiva e profonda. Si dice che la sua musica sia una specie di Industrial fatta per tribù aliene registrata da stazioni radio interstellari. Le sue performance improvvisate dal vivo scuotono i muri e bruciano gli impianti Audio.
Membro di Third Type Tapes e Small But Hard.
soundcloud.com/c_c

AWOTT
Fin dal 2007 gli Awott esplorano questo mondo e quell’altro, entrambi parti del Bene e del Male, con amici e ospiti casuali di quei due mondi che un tempo sparirono sotto i vulcani della Russia. Manifestazioni del Bene sono il Synth, la prima a risorgere, e il Sax, che da alto è diventando un poderoso tenore. Batterie acustica ed elettronica ristanno invece per il Male in ogni colpo che battono – il caro vecchio Male che conosciamo dai tempi di Ringo e Detroit. Le voci infine: che risiedono nella saggezza dei polmoni, sovra le viscere, e che sono dal lato del Male naturalmente. Queste manifestazioni ribollono in una lotta per la pace, l’amore, l’anima, contro i limiti, nel rifiuto delle menti quadrate. E in maschera!
asianwomenonthetelephone.bandcamp.com

METRO CROWD
Roma: in una affollata rush hour ti senti soffocare ed ecco spuntano questi loschi personaggi a farne la allucinata colonna sonora. Note fangose si muovono come stritolate dalla paranoia, ritmi incalzanti, distorsioni e urla di rabbia e godimento. Formazione All Stars della Borgata del Pigneto, a prima vista messa insieme a caso, ma a primo ascolto fatale!
soundcloud.com/metrocrowd

AMKLON
Amklon nasce dall’incontro di Giuseppe Mascia (Electronics) e Sergio Albano (Aluminum Guitar). La loro musica è il punto di rottura di tanti mondi apparentemente inconciliabili: cupi suoni sintetici, rumorismo d’avanguardia, textures atmosferiche risolte in un gioco di forme sonore inedite; un continuo smarcarsi tra organico e inorganico che esprime una pressione sonora piena di tensione e movimento; un oscuro viaggio spirituale. A novembre è uscito il nuovo lavoro in LP sulla label italiana Boring Machines: Collisions of Absolutes.
boringmachines.bandcamp.com/album/amklon-collision-of-absolutes

BOTH DAYS
Installazione video-musico-ludica di POLONIA VIOLENTA
Polonia Violenta 2, una installazione video musico ludica retrò a premi ad alto tasso di violenza. L'autore è Polonia Violenta: Karol è stato successore di Pietro per 27 anni. Ora canta e suona in una band metal di successo.
dischibervisti.bandcamp.com/album/polonia-violenta

La Vespera Venerina Del Gora di ARMENIA
È su di un letto che giace la Venerina di Clemente Susini, ed è su di un letto che le spose kosovare della città di Prizren si fanno truccare secondo un'antica tradizione millenaria. Il sogno anatomico del ceroplasta fiorentino incontra le antiche simbologie di un maquillage le cui origini si perdono nel tempo. Armenia ci propone una sposa terbesha esanime che incarna sia il tramonto di una tradizione passata che l'estetica della celebre Venerina, sospesa tra voluttà e morte.
armeniapanfolklorica.wordpress.com

Newbones di ELENA CATARCI
Nella torre quadrata saranno esposte le opere di Elena Catarci: una selezione di tavole da "I lupi del Pergamon" e altre dalla ricerca sul culto mitraico di "Newbones".
newbones.jimdo.com

Segnacci – Fumetti e illustrazioni di FRANCESCO PANATTA
Viaggio all'interno del disagio, tra grottesco, horror e psichedelica demenziale.
guitar-boy69.tumblr.com

D.F.C.-Azioni di MISTER BAD
MISTER BAD (Marco Bargagna) vive in Umbria: autodidatta del segno grafico, pubblica su vari quotidiani e mensili nazionali. Partecipa con successo a vari concorsi nazionali ed internazionali. Autore di tre libri autoprodotti. Attualmente collabora con testate regionali e nazionali, realizza manifesti e copertine per musicisti italiani e stranieri, illustra libri di autori indipendenti.
misterbad.it


DJ SET & SELECTION

GIGI GALLI
Classe 1978, inizia la sua carriera da dj a soli 13 anni, nel ‘91. La cultura musicale senza barriere è il suo marchio di fabbrica: grazie ad essa è in grado di suonare in maniera personale e ricercata nelle più svariate situazioni, dal piccolo club al mega-evento, riuscendo sempre a creare una grande empatia con il pubblico presente. Continua la sua collaborazione con lo staff di Rehab: attualmente è resident dj al Ribbon Club di Terracina, dove ha modo di suonare spalla a spalla con i migliori dj del pianeta

LICIO GELLY
Appassionato di musiche insolite e trame occulte, nei suoi set Licio Jelly combina futuri (im)possibili e pezzi di terzo mondo: glitch, beat sottocutanei e zozzerie di genere vario sono alla base della sua personalissima strategia della tensione

Altre informazioni

Dal 28/12/16 al 29/12/16

Contatti

Social

Tutti gli eventi per muviments

Nessun evento presente