Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Bologna - Roma - Torino - Firenze - London - Vienna - Prague - Berlin - Bristol - Hamburg - Paris - Padova - Bari - Sesto San Giovanni

LA BELLA ESTATE FESTIVAL belluno

LA BELLA ESTATE FESTIVAL•Impianti sportivi•Gron di Sospirolo•BL•INFO: http://www.labellaestate.it/•www.facebook.com/LaBellaEstateFestival 26-27 AGOSTO 2015 Perturbazione @Villa Catani -De Bertoldi Antonio Fiabane, Alberto Gesù @Villa Buzzati La Bella Estate Festival ritorna e lo fa accentuando il suo carattere itinerante. Oltre ai consueti appuntamenti nel centro storico della città, La Bella Estate 2015 si sposta fuori dalle mura cittadine con due eventi esclusivi in altrettanto prestigiose location. ------------------------------------------ Mercoledì 26 agosto, ore 21.30 Villa De Bertoldi Catani, via Pedecastello 25, Castion https://goo.gl/maps/79rNI PERTURBAZIONE in concerto. I Perturbazione esordiscono nel 1996 con Waiting to Happen. In circolo del 2002 segna il passaggio alla lingua italiana e spinto dal singolo Agosto diviene in breve tempo uno dei classici della musica italiana degli anni zero. Canzoni allo specchio nel 2005, prodotto da Paolo Benvegnù rafforza ulteriormente le quotazioni del gruppo, che l'anno successivo porta in scena uno spettacolo dedicato alle città italiane intitolato Le città viste dal basso con ospiti Manuel Agnelli, Francesco Bianconi, Max Pezzali, Emidio Clementi e molti altri. Nel 2007 esce Pianissimo Fortissimo che vede la partecipazione di Davide Rossi (già arrangiatore per Coldplay, Verve, Goldfrapp e Royksopp) e nel 2010 è il turno di Il nostro tempo rubato, che contiene il singolo Buongiorno Buonafortuna impreziosito dal featuring di Dente. Nel 2014 esce Musica X e a febbraio il gruppo partecipa a Sanremo vincendo il premio della critica Lucio Dalla e giungendo 6° nella classifica generale con il brano Unica. Un concerto acustico, intimo ed esclusivo. Ascolta: https://youtu.be/BO-62OJATiU Ingresso 8 euro * in caso di maltempo il concerto si svolgerà al coperto (gradita prenotazione) ---------------------------------------- Giovedì 27 agosto, ore 21.30 Villa Buzzati, via Visome 18, Belluno https://goo.gl/maps/Ku7Mq ANTONIO FIABANE in concerto. A metà degli anni 80 a Milano comincia con Shel Shapiro un progetto discografico incentrato sulle proprie canzoni, con il quale approda alla Polygram di Bruno Tibaldi. Il disco non verrà mai pubblicato, ma sarà Tibaldi stesso a credere in una canzone, L’astronauta, portata al successo da Federico Stragà. Per Stragà, Fiabane compone con lo scrittore Marco Franzoso buona parte di Click here e nell’estate 2002 firma il brano vincitore del Disco per l’Estate, il Coccodrillo vegetariano. Nel 2012 esce il suo primo disco, Riconosci i tuoi Santi. Torna di moda il binocolo è il nuovo disco. Canzoni sull’amore e sulla solitudine, e di come queste due cose si guardino. Col binocolo, forse. Ascolta: https://youtu.be/XLiP9plGh1c opening: ALBERTO GESU' Canzoni, canzonette, canzonacce, un microcosmo allestito con tutta la fantasia che ci si può permettere, per esorcizzare la vita reale (brutta o bella che sia), trovando ogni volta un modo diverso per reinventarla, distorcerla, sfotterla e al contempo celebrarla. Alberto Gesù suona da 20 anni e lo ha fatto con Travolta, Libra, Transisters, Marcho’s. Ma che miracolo e miracolo è il disco d’esordio, uscito a maggio di quest’anno per Lavorarestanca. Ascolta: https://youtu.be/VSVp7ghzm1I Ingresso 10 euro * in caso di maltempo il concerto si svolgerà al coperto (gradita prenotazione) 28 - 29 AGOSTO 2015 @ Chiostro Istituto Catullo in concerto: Edda, Umberto Maria Giardini, Egle Sommacal, Iacampo, Haut ------------------------------------------------ Venerdì 28 agosto, ore 21:30 Chiostro Istituto Catullo, Via Loreto http://bit.ly/1S0lb2t EDDA in concerto Stefano Edda Rampoldi, voce dei Ritmo Tribale negli anni ’80 e ’90, torna sulle scene come solista nel 2009 con il folgorante debutto Semper Biot. Da allora, non si è più fermato e nel 2015 esce Stavolta come mi ammazzerai? il terzo sorprendente capito-lo solista. Questo è il disco rock di Edda, suonato da una band tradizionale (basso, chitarra, batteria). Il disco che i fans dei tempi dei Ritmo Tribale aspetta-vano. Il disco che chi ama la vasta gamma di voci e la dirompente energia sprigionata nei live si aspet-tava. Il disco che Edda stesso voleva realizzare e gli esplodeva dentro. 100% Edda. Senza filtri, senza compromessi. Sempre nudo. Ascolta: http://bit.ly/1uDTCuv opening: IACAMPO Artista a tutto tondo, Marco Iacampo è un cantautore dalla spiccata capacità di raccontare storie di ogni giorno, regalando quadretti minimalisti in cui ricordi essenziali, momenti poetici e sentimenti contrastanti si alternano offrendo al pubblico un caleidoscopico universo in cui ognuno può scoprirsi –ilfattoquotidiano Dopo due dischi nei primi anni duemila a nome Goodmorningboy, con i quali si fa conoscere an-che all’estero, Marco Iacampo ritorna nel 2010 con un album che porta semplicemente il suo nome. Nel 2012 pubblica lo splendido Valetudo. A giugno di quest’anno è uscito il singolo Palafitte, che an-ticipa l’uscita del nuovo disco, atteso per ottobre. Ascolta: http://bit.ly/1TYTbtz Ingresso 10 euro * in caso di maltempo il concerto si svolgerà al coperto (gradita prenotazione) ------------------------------------------------ Sabato 29 agosto, ore 21:30 Chiostro Istituto Catullo, Via Loreto http://bit.ly/1S0lb2t UMBERTO MARIA GIARDINI in concerto Nel 1999 Umberto Maria Giardini debutta con lo pseudonimo Moltheni nel 1999 con l'album Natura in replay, che lo porterà l'anno successivo al Festival di Sanremo. Dopo sette dischi a nome Moltheni e la parentesi con i Pineda, Umberto Maria Giardini ritorna sulle scene con un La dieta dell’imperatrice, un nuovo esordio per Umberto che firma per la prima volta un proprio disco con nome e cognome. Nel 2015 è il turno di Protestantesima, il nuovo attesissimo album di uno tra i musicisti più dotati di personalità della scena musicale italiana passata e presente. Un disco che affina ancor di più la sua scrittura sempre efficace, diversa e, soprat-tutto, autentica. Ascolta: http://bit.ly/1OshMDg opening: EGLE SOMMACAL Debutta nei primi anni ottanta con un gruppo chiamato Detriti, poi, trasferitosi a Bologna, nel 1992 entra a far parte dei Massimo Volume con i quali suona tuttora. Nel 2007 ha pubblicato per la Unhip records la sua prima prova solista, dal titolo Legno. Il disco è interamente strumentale e suonato con la sola chitarra acustica. Due anni più tardi ha inciso il secondo disco, Tanto Non Arriva, dove alla pro-pria chitarra elettrica, si accompagna una sezione di fiati, tra sax, trombe e tromboni. Nel novembre del 2014 esce il suo ultimo lavoro, Il Cielo si sta Oscurando. Ascolta: http://bit.ly/1SHirlw Ingresso 10 euro * in caso di maltempo il concerto si svolgerà al coperto (gradita prenotazione) ore 23:30 apertura porte, AFTERSHOW GRATUITO con: HAUT (GER) Gli Haut nascono a Monaco di Baviera nel 2013 dall’incontro di Lucio Santin, Bulgan Molor-Erdene e Stefano Melillo. Dopo un’inizio post-rock sosti-tuiscono il batterista con una drum machine e si spostano su un’elettronica-ambient con beat dritti, chitarre, bassi, synth e loop di tutti i tipi. Hanno creato la Musica per gli spettacoli Fuck off, Amerika! e Die große Schau al Volkstheater di Mo-naco e al momento suonano, producono e scrivono. Ascolta: http://bit.ly/1LJNSex

Altre informazioni

Dal 26/08/15 al 27/08/15

Contatti

Social

Tutti gli eventi per la bella estate festival belluno

Nessun evento presente