Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Ravenna - London - Roma - Napoli - Bologna - San Biagio di Callalta - Macerata - Salerno - Martigny - Liverpool - Kassel - Torino - Bari - Linz

JAZZ & WINE FESTIVAL

JAZZ & WINE FESTIVAL•CAVI•GE•INFO: 348.2243585•INFO: www.jazzwinefestival.it/


         

Jazz & Wine Festival – XII^ edizione
Rassegna di musica jazz ed enogastronomia
Cavi Borgo (Lavagna)


Ogni estate, da dodici anni, turisti e appassionati sanno che a Cavi di Lavagna possono passare piacevoli serate al fresco nel cuore del borgo, ascoltando ottima musica jazz. Anche quest’anno il “JAZZ & WINE FESTIVAL” di Cavi Borgo si riconferma una delle più longeve rassegne di musica jazz della Liguria. Due serate, promosse dal CIV, Centro Integrato di Via di Cavi Borgo, con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo del Comune di Lavagna, e organizzata dall’Associazione “Le Muse Novae”.

Il Presidente del Civ, Roberto Franchini, dichiara non senza una punta di orgoglio: “Già da qualche anno il peso finanziario della manifestazione è esclusivamente sostenuto dal Consorzio Cavi Borgo che ha saputo reperire autonomamente i fondi necessari per l’evento senza attendere i contributi comunali. Quest’anno vista l’improvvisa bufera giudiziaria che ha interessato l’Amministrazione Comunale di Lavagna possiamo dire che la nostra scelta di autonomia finanziaria ed organizzativa ci rende ora particolarmente orgogliosi perché se cosi non fosse stato difficilmente il Cavi Borgo Festival Jazz & Wine 2016 avrebbe visto la luce. Certi del successo che come sempre il pubblico tributerà all’edizione di quest’anno, diamo a tutti l’appuntamento al XIII Festival Jazz & Wine del 2017”.
Conscia dell’importanza di garantire agli spettatori la consueta offerta di intrattenimenti a cui si sono affezionati negli anni, consentendo anche una normalità lavorativa agli operatori commerciali, Enrica Corsi delle Muse Novae, sulla base delle richieste del CIV, ha confezionato un programma breve ma di qualità, che prevede il 14 luglio il duo composto da Giampaolo Casati e Gianluca Tagliazucchi e l’11 agosto il “Cromatic Duet” di Enrico Testa e Valeria Bruzzone con il loro “Omaggio a Natalino Otto”.
Come di consueto, la rassegna unisce musica e enogastronomia: anche per questa edizione 2016 viene riconfermata la collaborazione, nata lo scorso anno, con l’enoteca Monna Bianca di Lavagna, che curerà le degustazioni di vini proposte al pubblico presente a Cavi.
Inoltre i rinomati ristoranti del piccolo centro storico attendono il pubblico prima dei concerti con cene ed aperitivi perfetti per completare una piacevole serata estiva all’insegna della qualità. Lo sforzo economico da parte degli operatori commerciali va sostenuto poichè contribuisce a preservare l’immagine della città e consente di continuare a proporre un’offerta di intrattenimenti che non possono mancare in una località a vocazione turistica.



Il “Jazz&wine 2016” aprirà giovedì 14 luglio con il duo composto da Giampaolo Casati e da Gianluca Tagliazucchi

Giampaolo Casati
Nato a Genova nel 1959, e diplomato al Conservatorio “N. Paganini” di Genova nel 1985, svolge da diversi anni attività concertistica, didattica e d’arrangiatore per Big Band e Combo Jazz.
Le prime collaborazioni importanti risalgono agli anni ’80. Tra queste si ricordano la “A.T. Big Band” di Gianni Basso, il quartetto di Tullio De Piscopo, l’ottetto di Giorgio Gaslini , il quartetto di Riccardo Zegna e la Keptorchestra di Dolo.
Nel corso degli anni si è esibito in festivals e concerti in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Cina e Giappone suonando con moltissimi musicisti tra i quali alcuni dei più importanti jazzisti americani tra i quali : Lee Konitz, Clifford Jordan, Ben Riley, Joe Lovano, Steve Lacy, Jimmy Cobb,John Hicks, Carla Bley, Steve Swallow ecc.
Ha registrato oltre settanta dischi dei quali cinque a suo nome e due come direttore della Bansigu Big Band. Inoltre ha partecipato a molte trasmissioni radiofoniche e televisive, alla registrazione di colonne sonore per films e per il teatro.
Attualmente è docente di tromba jazz e composizione jazz al conservatorio G. Verdi  di Torino

Gianluca Tagliazucchi

E’ attivo sulla scena del jazz dal 1985, svolgendo attività concertistica, didattica e di arrangiatore per big band e combo jazz. Ha partecipato a vari festivals e rassegne internazionali tra cui: Italian Jazz Festival in Hong Kong & Macau, Montreux Jazz Festival, Minde Jazz (Portugal), Lago Maggiore, Ancona Jazz, Festival Internazionale del Jazz La Spezia, Genova Jazz, Acqui in Jazz, Siena Jazz, Ferrara, Nuoro, Gubbio No Borders, Susa Open Music, MITO Settembre Musica, Due Laghi Jazz Festival, Altitude Jazz di Briançon.
Ha collaborato con vari artisti italiani e stranieri tra cui: Lee Konitz, Harold Land, Tom Harrell, Alvin Queen, Charlie Mariano, Scott Hamilton, Harry Allen, Charles Tolliver, Bill Watrous, Jimmy Owens, Paul Jeffrey, Sheila Jordan, Cameron Brown, George Roberts, Dusko Gojkovic, Sangoma Everett, Tiziana Ghiglioni, Gianni Basso, Dino Piana, Franco Cerri, Gianluigi Trovesi, Pietro Tonolo, Maurizio Giammarco, Piero Leveratto, Luciano Milanese, Tullio De Piscopo, Gianni Cazzola.
Attualmente fa parte della Bansigu Big Band di Genova, Torino Jazz Orchestra,“Hard Bop New Project” di Tullio De Piscopo.
Ha al suo attivo diverse incisioni discografiche di cui 2 come leader.
E’ stato vincitore di concorsi di arrangiamento e composizione (Barga Jazz, Sassari). Svolge attività didattica al 1992, avendo lavorato in diverse scuole sul territorio nazionale, come insegnante di pianoforte moderno/jazz, arrangiamento/composizione, ear training e musica d’insieme. E’ stato docente di Pianoforte Jazz, Armonia Jazz ed Arrangiamento/orchestrazione presso i conservatori di Genova e Cuneo.


La serata di giovedì 11 agosto porta sul palco di Via Milite Ignoto il "Chromatic Duet," un duo formatosi da un incontro accademico, al conservatorio Paganini di Genova, tra Valeria Bruzzone ed Enrico Testa, rispettivamente voce e chitarra armonica. Il duo ha all'attivo numerose esibizioni live ed un album con i più grandi successi di Natalino Otto, brani che riproporranno a Cavi Borgo

                        

Valeria Bruzzone
Laureata in Canto Jazz al Conservatorio N.Paganini di Genova e in Lettere all’Università degli Studi di Genova, Master Class Canto Jazz -Avigliana Due Laghi Jazz Festival (TO). Master Class Canto Etnico e Musical -Amici Della Musica (FI). Master Class Gospel -Certaldo Jazz Festival (FI).
Performer vocale, cantautrice, insegnante di canto moderno e cantoterapeuta ha approfondito la ricerca sulla tecnica vocale con la sperimentazione. E’ stata invitata a partecipare con il CD sperimentale Connemara al Festival Off d’Avignon nel 2006. Tra le pubblicazioni “Corti e Cortili”, “L’Isola”, “Alexia Greatest Hits”, “Happy”, “Connemara”, “Otto Per Duet”.Partecipazioni nel panorama della musica leggera italiana (Zucchero, Alexia, Gazosa, Vittorio De Scalzi-New Trolls).
Collaborazioni a colonne sonore con Marco Canepa, Pivio e Aldo De Scalzi.
Ha avuto il piacere di esibirsi con: Zucchero, Roger Hogdson, Alexia, Roberto Tiranti, Vittorio De Scalzi, George Roberts, Sangoma Everett, Francis Coletta, Gianni Basso, Dino Piana, Sandro Gibellini, Gianluca Tagliazucchi, Giampaolo Casati, Pietro Leveratto, Aldo Zunino, Luciano Milanese, Alberto Malnati, Stefano Riggi, Fabio Vernizzi, Claudio Pozzani.

Enrico Testa
Musicista formatosi presso i conservatori G.Puccini di La Spezia e N.Paganini di Genova dove ha conseguito diploma di Chitarra, Diploma triennale di Jazz, Diploma biennale di Jazz e diploma biennale di Didattica abilitante all’insegnamento della chitarra.
Dal 2002 ha iniziato il percorso di studio dell’armonica cromatica, strumento con 3 ottave di estensione e con il quale ha costruito negli anni un suo personale linguaggio.
Le collaborazioni con musicisti, partecipazioni in studio e attività in scuole di musica sono state numerose, attualmente è insegnante di chitarra ed armonica cromatica presso la scuola di musica del Louisiana Jazz Club – Museo del Jazz Genova, è docente di chitarra presso le scuole secondarie di primo grado. 
Nel 2012 registra in quartetto il disco “Chromatic Life” presentato nei maggiori Club genovesi è una raccolta di brani scritti e arrangiati dal chitarrista e armonicista, dove vengono messi in risalto i tanti e diversi colori che hanno caratterizzato il suo percorso musicale attraverso l’espressività della chitarra con corde nylon e dell’ armonica cromatica. Nel 2014 esce l’album “Easy and Funny” del quale ci sono state ottime recensioni in tutt’Italia.



JAZZ & WINE FESTIVAL  2016 – XII^ edizione

Iniziativa      CIV Cavi Borgo con il patrocinio dell’Assessorato al turismo del Comune di Lavagna
Periodo:            14 luglio e 11 agosto 2016
Luogo Concerti          Via Milite Ignoto – Cavi Borgo - Lavagna
Inizio Spettacoli         ore 21.30 
Ingresso             Spettacoli gratuiti

PROGRAMMA   
Giovedì 14 luglio     Giampaolo Casati e Gianluca Tagliazucchi

Giovedì 11 agosto     Chromatic Duet – Omaggio a Natalino Otto

Direzione Artistica     Associazione Culturale “Le Muse Novae”
Via Vinelli 34/3 – Chiavari
INFOLINE FESTIVAL JAZZ & WINE: 348.2243585
www.jazzwinefestival.it    info@lemusenovae.it


DEGUSTAZIONE VINI
Nelle due sere del Festival, dalle ore 19 alle 21 in via Milite Ignoto, a cura dell’enoteca Monna Bianca (Via Dante Alighieri, 56, 16033 Lavagna GE - 0185 395452)





Altre informazioni

Dal 21/07/16 al 11/08/16

Contatti

Tutti gli eventi per jazz & wine festival

Nessun evento presente