Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Bologna - Roma - Assago - Padova - Firenze - Venaria Reale - London - Casalecchio di Reno - Napoli - Brussels - Paris - Torino - Copenhagen - Prague

Barocco è il Mondo

«Barocco è il mondo!» sosteneva Carlo Emilio Gadda «e il Gadda ne ha percepito e ritratto la baroccaggine». Prendendo spunto da questa celebre affermazione del grande scrittore milanese, Ghislierimusica presenta il Festival Barocco è il mondo, un ciclo di spettacoli, film e incontri culturali che travalicano temporaneamente i confini più strettamente filologici del barocco, per coglierne riflessi e suggestioni nel mondo contemporaneo.

Per la prima volta strutturato come un vero e proprio festival, Barocco è il mondo si articola quest’anno intorno a una tematica precisa: il cibo, non solo come fonte di nutrimento per l’uomo, ma anche come oggetto profondamente semiotico, dalle molteplici implicazioni artistiche, sociologiche e culturali.

Barocco è il mondo si svolge con il patrocinio di EXPO Milano 2015, ed è realizzato d’intesa con il Comune di Pavia nel quadro di “Saperi e Sapori”, la rassegna promossa dal Comune e dall’Associazione Pavia Città Internazionale dei Saperi in rete con diverse realtà culturali del territorio al fine di costituire un cartellone cittadino condiviso in grado di animare con proposte diversificate l’intero mese di settembre 2015.

11 settembre
ore 21, Sala Mostre, Palazzo del Broletto

IL CIBO NELL’ARTE
INCONTRO CON LUCA BRESSANINI

“Non c’è amore più sincero di quello per il cibo”, diceva George Bernard Shaw. Arte e tavola, un connubio che dura da secoli: una conversazione alla scoperta del significato e dell’evoluzione del cibo nella storia dell’arte, dall’antica Roma fino ad Andy Warhol.

13 settembre
ore 21, Piazza della Vittoria

CIBUS, DIVAGAZIONI LETTERARIE CONVIVIALI
DAVID RIONDINO, VOCE – FABIO BATTISTELLI, CLARINETTI – STEFANO FALLERI, CHITARRA

David Riondino, con la sua immancabile ironica verve, declama i versi più belli di poeti e scrittori che hanno dedicato parole al cibo e al vino, regalandoci un’ora di grande letteratura. I raffinati interventi musicali di Giovanni Seneca e Fabio Battistelli impreziosiscono il banchetto letterario per un piacevole incontro tra cultura e gastronomia.

16 settembre
ore 21, Salone San Pio del Collegio Ghislieri

IL CUOCO DEL PAPA
INCONTRO CON KETTY MAGNI

Cuoco privato di Papa Pio V e autore del più grande e innovativo trattato di cucina del ’500, Bartolomeo Scappi fu definito dai suoi contemporanei il “Michelangelo della cucina”. La scrittrice Ketty Magni ne racconta la straordinaria ascesa professionale, dalla gavetta nelle cucine lombarde fino alle magnifiche e remote cucine del Vaticano.

19 settembre
ore 21, Aula Magna del Collegio Ghislieri

THE VEGETABLE ORCHESTRA

Zucche-percussioni, carote intagliate come flauti dolci, melanzane-nacchere, cucumberphones: un’incredibile e fantasiosa strumentazione creata sul momento a partire dai prodotti della terra per spaziare dal free jazz, al dub, all’elettronica sperimentale. Acclamata sui palcoscenici di tutto il mondo, la Vegetable Orchestra approda per la prima volta a Pavia per un’esperienza sonora e visiva strabiliante!

Ingresso: intero 10 € / ridotto 8 € / under30 6 €
ACQUISTA SU VIVATICKET !

22 settembre
ore 21, Sala Mostre, Palazzo del Broletto

PELLEGRINO ARTUSI: IL PADRE DELLA CUCINA ITALIANA
INCONTRO CON GIORDANO CONTI

Autore del celeberrimo manuale “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”, Pellegrino Artusi è il padre riconosciuto della cucina italiana. Giordano Conti, Presidente di CasArtusi, ne ripercorre la vita e l’opera, svelando anche il fondamentale contributo linguistico che il gastronomo romagnolo seppe dare allo sviluppo dell’italiano moderno.
In collaborazione con CasArtusi di Forlimpopoli

24 settembre
dalle ore 19, Cinema Politeama

LA GRANDE ABBUFFATA – MARATONA CINEMATOGRAFICA

Prodotto della terra, paesaggio, racconto sociale, visione, mezzo artistico, metafora. Il cibo nella rappresentazione cinematografica di quattro grandi autori, per una maratona à bout de souffle da divorare con gli occhi. Presentazione a cura di Roberto Figazzolo

Ingresso: intero 5 € / ridotto AGIS e over 65 4 € / under26 3 €

ore 19 – P. Pasolini, La ricotta
ore 20 – G. De Santis, Riso Amaro
ore 22 – G. Axel, Il pranzo di Babette
ore 00 – M. Ferreri, La grande abbuffata

Altre informazioni

Dal 11/09/16 al 24/09/16

Contatti

Tutti gli eventi per barocco è il mondo

Nessun evento presente