Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Assago - Torino - Firenze - Venaria Reale - Paris - Ravenna - Bologna - London - Napoli - Casalecchio di Reno - Glasgow - Manchester - Brussels

DJ Sets

WHOMADEWHO

Scopri tutto su whomadewho, concerti, eventi, news e molto altro!

Dal 2003, anno della loro formazione, i WMW hanno creato un modo molto personale di mischiare dance, rock e funk, il Berghain e le chitarre. La band sarà in Italia per presentare il quarto album, Dreams, in uscita il 4 marzo, che sarà caratterizzato da un sound più rilassato e acustico - Ci sono più chitarre, ma è allo stesso tempo più tranquillo – dicono i WMW - Abbiamo sempre cercato di trasmettere la nostra energia live nei dischi ma questa volta ci siamo detti “Faremo canzoni belle da ascoltare in cuffia e nella vita di tutti i giorni ma che se uno ha voglia di fare festa può venire ad ascoltare da vivo”. Il chitarrista cantante Jeppe Kjellberg, alfiere dell'avanguardia jazzistica nazionale, descrive così Dreams - Noi veniamo da un background dance, questo è il nucleo di energia della band e sempre lo sarà, ma questo album ha un'energia diversa da Brighter e il suo mixaggio non è così clubby – è più caldo e avvolgente. E' ancora molto sexy e funky ma non ha un suono aggressivo. L'album è stato anticipato dal singolo The Morning, per cui è stato realizzato un Instagram-video con le foto dei fan tramite l'hashtag #wmwthemorning - http://www.youtube.com/watch?v=9J5pa6O0mTA&feature=youtu.be I WhoMadeWho nascono dall'unione del bassista Tomas Hoffding, membro della scena underground rock danese, del chitarrista/cantante Jeppe Kjellberg, e del batterista Tomas Barfod (Tomboy), astro nascente della scena elettronica mondiale. La band produce alcuni 12-pollici sulla label tedesca Gomma Records, fino al definitivo album di debutto del 2005, l'EP ononimo WhoMadeWho, con il quale si impongono a livello mondiale confermando l'entusiasmo che si era creato intorno al progetto. Nel 2008 esce The Plot, realizzato durante i tour nei 2 anni precedenti, in cui la band si affina a livello sonoro, mantenendo pero' la carica rock ed electro, revisionandola in chiave pop ed evolvendo l'uso delle macchine e dei sinth ma con la carica party ed emozionale caratteristica della band. Nel 2011 esce per Kompakt Knee Deep, mini-album che mischia psichedelia, pop e dance. Ed è sempre per la Kompakt che pubblicano il terzo disco ufficiale, Brighter, un album sempre in bilico tra le due anime della band. http://www.whomadewho.dk/

WHOMADEWHO è presentato in Italia da VIVO CONCERTI

Altre informazioni

Contatti

Tutti gli eventi per whomadewho

Nessun evento presente