Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Torino - Roma - Bologna - Firenze - Ravenna - Padova - London - Brescia - Berlin - Foggia - Genova - Munich - Modena - Perugia

Live Bands

THEE STP

Scopri tutto su thee stp, concerti, eventi, news e molto altro!

THEE S.T.P http://www.myspace.com/theestp Rock'n'roll vero. Italiano. Sul serio. La folle macchina glam-punk-rock dei Thee S.T.P. si mette in moto nel 1995, quando il Metius e Stivdecidono di allestire una band per suonare dal vivo tutto "It's Alive" dei Ramones. È più un'idea balzana che altro, ma il riscontro è positivo e la band prosegue dandosi da fare con canzoni originali. Si parte dal demo "Love-Fi", poi viene l'album "Johnny Danger" (1996). Di rock così, nel Belpaese, non se ne sente molto, e i Thee S.T.P. iniziano a battere club e locali inanellando una montagna di concerti. Nel corso degli anni suoneranno con pezzi da 90 come Queers, Rocket From The Crypt, Electric Frankenstein,Backyard Babies, Hives, Gluecifer, Hardcore Superstar... Piovono richieste di canzoni da etichette italiane e straniere (la spagnola Safety Pin, l'americana Rapid Pulse Record, la tedesca Radio Blast Rec.). Nel 1998 i Thee S.T.P. danno alle stampe il vinile "The Super Sound Of Thee S.T.P.", che poi ricompare in veste di CD con tre pezzi inediti in più. Per il mix del successivo "Sin Temptation And Pain" (per la Ammonia Records), il disco della virata glam, Metius e Stiv lavorano conSal Canzonieri degli Electric Frankenstein nel West West Studio, New Jersey, USA. Subito dopo parte un tour lunghissimo; il gruppo fa anche una capatina al Roxy Bar di Red Ronnie. In attesa del nuovo lavoro esce la compilation "Bring Bastards Back Home", fondamentale per recuperare in un colpo solo le canzoni dei 7" e le cover fornite a vari album di tributo. Il glam spaccasederi di "Troublemakers#1", registrato al WestLink di Pisa, arriva alla fine del 2003 e conferma che il rock italiano ha dannatamente bisogno dei Thee S.T.P. Loro non si tirano indietro e, dopo un paio d'anni di concerti, comparse e composizione, nel 2005 sono pronti a entrare nuovamente in studio di registrazione. Il batterista Mone decide di lasciare la band proprio in questo momento delicato, ma per fortuna a salvare i The S.T.P. dalla depressione si presenta C.Z., l'uomo giusto da piazzare dietro le pelli. Facciamo il punto della situazione: la formazione a questa altezza è composta da Metius (voce), Stiv America (chitarra), Casey Cooper (chitarra), Paul (basso) e appunto C.Z., tutti sparsi nel nord Italia tra Como, Novara, Milano e Rovigo. Inciso ancora una volta al WestLink, "Paradise & Saints" esce alla fine del 2005 insieme al singolo "Hello L.A." e vanta ospiti davvero speciali, tra cui Chris degli Stinking Polecats, Hervé Peroncini dei Peawees,Eerie dei Viboras, Andre dei Madbones, Olly degli Shandon. .https://www.facebook.com/theestp

THEE STP è presentato in Italia da CORNER SOUL

Altre informazioni

Tutti gli eventi per thee stp

Nessun evento presente