Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Paris - London - Roma - Manchester - Berlin - Bologna - Amsterdam - Madrid - Prague - Vienna - Zürich - Köln - Utrecht - Glasgow

Live Bands

MATMATA

Scopri tutto su matmata, concerti, eventi, news e molto altro!

Il gruppo musicale Matmata, ovvero Gianmario Ragazzi, 30 anni, Nicola Saini 30 anni e Marco Ravelli 32 anni, si forma nella realtà bresciana di Orzinuovi nel 1994. All’inizio sono Gianmario e Nicola a decidere di sfidare il conformismo paesano e, armati rispettivamente di chitarra e batteria, incominciano a fare musica; tanti sono i miti e gli esempi a cui Gianmario si ispira: la sua musica [è infatti lui l’autore e compositore di tutti i pezzi del gruppo] guarda ad Alice in Chains, agli Stone Temple Pilots, agli EMF, senza dimenticarsi però dei grandi insegnamenti che l’energia e il fascino di Elvis e di Angus Young [per citarne solo due fra tanti] fin dall’infanzia gli hanno trasmesso. Da questo crogiuolo di emozioni nasce e si perfeziona giorno dopo giorno l’ipotesi Matmata, cresciuta e ridefinita sempre più grazie anche all’ingresso di Marco, un anno dopo la data ufficiale di formazione del gruppo; da qui, il genere che propongono è una rilettura personale della loro terra, degli amici e delle consuetudini ogni giorno vissute, delle forti discrasie personali rilette e filtrate da un’unica, grande necessità: comunicare. Gianmario scrive poesie, dipinge quadri, canta e, attraverso una sonorità ruvida e schietta, traccia melodie su parole che descrivono anche grande dolcezza e solitudine: necessità istintiva, questa, che il gruppo esprime con un mix sempre più “osato” fra il mondo classico del quartetto d’archi e la forza diretta della chitarra distorta. Alla fine non è che un discorso intimista quello dei Matmata: condividere le emozioni con gli altri è l’imperativo principe, “ordine” interno che spinge necessariamente i tre ragazzi a ricercare con forza e perseveranza l’impatto live: e il curriculum è di tutto rispetto! Vincono il premio Vitaminic e arrivano primi al Brescia Music Art organizzato da Omar Pedrini, con cui intrattengono rapporti di reciproca stima. All’interno di questo tessuto è da leggere la loro performance come “spalla” dei Timoria e la produzione, da parte di Pedrini stesso, della loro prima demo. Qualche mese dopo ai MATAMATA viene offerto un contratto discografico che si rivela una truffa, il gruppo registra un album mettendo gli anni di passioni e dedizione in dieci brani densi di sentimenti ed atmosfere atipiche per il rock italiano, mostrando un grande lirismo visionario. Il disco però non esce ed il gruppo si ritrova legato ad un contratto che , pur non avendo dato frutti impedisce loro di realizzare qualsiasi altra cosa. Nel 2002 i MATMATA con l’aggiunta del manager MARCO FONTANINI creano una società la SOBER e dopo 2 anni si liberano dal precedente contratto Nel 2002 firmano con EDEL RECORDS,pubblicano l’ep sa il mio nome e a pochi mesi di distanza l’album di debutto omonimo da cui è tratto il singolo “un circo” . Nel 2003 fanno da gruppo spalla ai MALFUNK nel loro tour invernale, ma non solo, suonano anche con LINEA 77, ONE DIMENTIONAL MEN, SHANDON, suonano come ospiti al ROCKSOUND AWARDS e nella stessa sera, risultano secondi nella categoria gruppi emergenti. Nel 2006 dopo 3 anni di silenzio fomentati dalla precarietà fisica e dalle avversità giudiziarie di Gianmario,i MATMATA rientrano in studio, stavolta si affidano ad un produttore, ALESSANDRO BRANCA, che con l’ ausilio dei sinth arricchisce ancor di più il sound dei MATMATA.nei live ci sarà un quarto componente BRAGAGLIO ULRICO ai sinth. Pur non abbandonando la vena rock fra le tredici tracce si possono trovare ballate dalla delicatezza mai osata fino ad ora dai MATMATA ma anche canzoni ruvide vecchio stampo. Questo nuovo album è molto intenso, ed esprime i sentimenti di quell' arido triennio.uscita 1 FEBBRAIO 2008 .www.matmata.it www.myspace.com/matmata

MATMATA è presentato in Italia da LIVE NATION

Altre informazioni

Tutti gli eventi per matmata

Nessun evento presente