Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - London - Firenze - Berlin - Paris - Catanzaro - Napoli - Brescia - Vienna - Perugia - Padova - Amsterdam

OH PETROLEUM Il suono scuro e ruvido del Blues NEW DISCO E TOUR

OH PETROLEUM Il suono scuro e ruvido del Blues NEW DISCO E TOUR
Oh Petroleum è nome d'arte di Maurizio Vierucci, musicista dall'identità marcata, allo stesso tempo difficile da catalogare e ascrivere a un genere specifico. Il suono scuro e ruvido del blues ancora riconoscibile negli album precedenti, diventa rarefatto e dilatato negli ultimi lavori di Oh Petroleum, frutto di continua ricerca e sperimentazione aperta anche a espressioni parallele alla musica. "The Script Was About the Enemy" è il titolo del suo nuovo album di imminente pubblicazione. Nel disco si fondono esperienze e ascolti molto diversi tra loro, la passione per Robert Ashley e per David Bowie, per Steve Reich e David Sylvian. La sintesi è un suono cupo, fatto di poche note su un ritmo ossessivo, scarno e impuro. Il senso del testo delle canzoni è intricato e indecifrabile, la narrazione si perde in continua e libera metamorfosi; la voce arriva ora come un'eco lontana ora vicina come un sussurro. Registrato e missato su dodici tracce, nessuna azione di editing, automazione o utilizzo di software. L'album è il risultato di un lungo lavoro di stratificazione e sottrazione, di ricerca empirica e di scrittura. Hanno partecipato: Elena Ghigas al piano in "The Chaffinch" e Pierpaolo Leo, Onde Martenot su "Nothing". Valerio Daniele ha curato il mastering presso Chôra Studi Musicali.http://www.facebook.com/oh.petroleum

SCOPRI TUTTE LE DATE


News inserita il