ALVA NOTO Suoni, Arte Visiva , Scienza.

ALVA NOTO Suoni, Arte Visiva , Scienza.
Nato nel 1965 a Karl Marx-Stadt è parte di una generazione che opera intensamente in una zona artistica ibrida, a metà strada tra musica, arte visiva e scienza.La sua carriera musicale si collega inevitabilmente a quella di visual artist, dove cerca di superare la separazione delle diverse percezioni sensoriali dei cinque sensi dell’uomo, creando dei veri e propri fenomeni scientifici in un connubio di suoni e frequenze luminose, percepibili sia per gli occhi che per le orecchie. Le sue produzioni spaziano dalla techno, suo primo amore, condendo il tutto di basslines e breaks che hanno reso tipico, unico e peculiare il sound Raster-Noton, visitando stili quali l'IDM la glitch music e la noise, spesso accompagnanta a video che "raffigurano il suono" seguendo gli espedienti della cimatica.

SCOPRI TUTTE LE DATE


News inserita il