Scopri i concerti in italia e in europa Roma - Milano - Torino - Bologna - Firenze - Sant'Elpidio a Mare - Brescia - Reggio nell'Emilia - Napoli - Venezia - Genova - Verona - Ravenna - Savona - Livorno

Live Club

Tutte le informazioni, gli eventi e i concerti di riverside roma a Roma (Roma)

Riverside Roma
Viale Gottardo 12
Roma (Roma)

Contatti

Social

Riverside•Viale Gottardo 12•Roma•Italy

RIVERSIDE
FOOD SOUNDS GOOD
Viale Gottardo 12 (piazza Sempione)
A partire dalle 19.00
Ingresso Libero
Direzione artistica Federico Pesce
“… I’m gonna lay down my sword and shield, Down by the riverside, Down by the riverside, Down by the riverside…”


PROGRAMMA NOVEMBRE

Venerdì 9 Novembre
GALILEO QUEEN TRIBUTE BAND
Jordan Trey: lead vocal, Rhythm guitar. 
Marco Giuliani: guitar, Backing vocals. 
Andrea Casali: bass, Backing vocals. 
Dario Sgrò: keyboards, Backing vocals. 
Fabio Pollastri: drums, Backing vocals.

Queen Tribute Band, che include nel proprio show i grandi successi dei Queen, dal primo album omonimo del 1973 fino a Made in Heaven (1995). Assoluta fedeltà nel sound e nella presenza scenica, per ricordare e onorare degnamente la grande Rock band capitanata dal leggendario Freddie Mercury. La voce del frontman Jordan Trey, così vicina a quella del leader dei Queen, è il punto di forza dei Galileo e di altri progetti correlati con i quali gli stessi musicisti collaborano. Ingresso 5 Euro

Sabato 10 Novembre
THE ROCK RELIGION
Alessio Franco: tastiere
Piero Grassi: basso
Bob Lonardi: chitarra
Walter Marcelli: voce
Fabio Massimo Signoretti:  batteria

La band The Rock Religion nasce quasi per gioco, durante incontri ed occasioni di lavoro. Un gioco divenuto, con il tempo, un vero e proprio progetto.   Una fortunata unione di persone, legate dall'amicizia e dal rock. Il gruppo è nato nel 2007 e dopo un iniziale alternarsi di batteristi e tastieristi, nel 2008 ha trovato la sua definitiva formazione sino all'inizio del 2015, quando per varie ragioni il gruppo anche se non ufficialmente sciolto, non ha più suonato. A settembre di quest'anno è riscoccata la scintilla, e così il gruppo si è ritrovato ed è ripartito. La musica che propone Rock Religion riporta agli anni 70, agli anni d'oro del rock, con qualche incursione nel blues  e nel rock italiano di quegli anni. Ingresso gratuito

Venerdì 16 Novembre
Andrea Pagani incontra Raffaella Misiti
da un’idea di Andrea Pagani la rassegna “Duetti”

Andrea Pagani – pianoforte
MOVIESONGS DUO – Jazz in the movies”
Andrea Pagani : pianoforte
Raffaella Misiti : voce

Per la rassegna “DUETTI”, Andrea Pagani, pianista e compositore romano, ospita sul palco del “Riverside” Raffaella Misiti, talentuosa ed eclettica cantante che spazia dal jazz al pop, al folk  e alle contaminazioni etniche. Raffaella è conosciuta ai più come la voce solista degli “Acustimantico”, band attiva da oltre 20 anni nella canzone d’autore Italiana, con 6 album pubblicati e numerosi riconoscimenti  ( Premio della Critica al Festival di Recanati, Premio al Miglior Repertorio al Mantova Musica Festival,  Premio Fabrizio De André).  Il titolo della serata è “MOVIESONGS”, ovvero un viaggio attraverso le canzoni più belle e significative della storia del cinema rilette in chiave Jazzistica. Ingresso gratuito
MOVIESONGS DUO - Jazz in the movies
MOVIESONGS è un progetto originale che attinge al repertorio delle più belle colonne sonore del cinema mondiale. La rilettura in chiave jazzistica e gli arrangiamenti originali permettono di percorrere in modo gradevole un piccolo slalom tra le immagini che sono ormai nella memoria collettiva e i brani che le hanno accompagnate. Da “Il Padrino” a “Manhattan”, passando per “Moulin Rouge” o “Un Americano a Parigi”, le canzoni che hanno sottolineato i fotogrammi girati da Francis Ford Coppola, Woody Allen, Vincente Minnelli, Pietro Germi, Camillo Mastrocinque, Clint Eastwood e molti altri.Il tutto, secondo lo spirito di  “DUETTI”, ossia quello di divertirsi confrontando le proprie esperienze e personalità per fare musica in un clima di libertà, fantasia e amicizia.


Sabato 17 Novembre
I SECONDS RELOADED
 Daniele Gizzi : voce
Andrea Borrelli: batteria
 Umberto de Santis: basso
 Marcello Lardo: chitarra

Cosa unisce i Duran Duran a Lenny Kravitz, Anna Oxa ai Simple Minds, gli ZZ Top a… Franco Califano? Semplice: una serata con i Seconds Reloaded, la cover band romana che viaggia tra le decadi musicali per regalare oltre due ore di musica, ricordi e sorprese.Una macchina del tempo che salta dalle hit gloriose degli anni Ottanta fino a successi più recenti: rock – ma non solo – con riletture originali di brani senza tempo italiani e internazionali. Ingresso gratuito

Venerdì 23 Novembre
STASERA SI BUSCA TRIBUTO A FRED BUSCAGLIONE
Stasera si Busca
Michele De Musso: batteria
Pietro Lorenzotti: basso
Fabio Lauri: pianoforte
Marco Pace: sax baritono
Carlo Gioia: sax tenore
Pietro Gioia: tromba
 
Sette musicisti che vi faranno immergere nelle atmosfere perdute del vecchio Fred, attraverso i suoi grandi classici, arrangiati e montati in uno spettacolo coinvolgente.
Notoriamente visto come un duro o un latin lover, anche se a volte un po’ goffo per via del personaggio da cui amava vestirsi, in realtà, Buscaglione era un artista dotato di grande sensibilità, cultura musicale e molta ambizione.
A rendere omaggio al vecchio Fred, un mito della musica swing italiana, in prima linea c’è l’attore e cantante Alessandro Carbonara, che ne riporta in vita il carattere, l’ironia e l’incredibile storia. Alessandro sa benissimo rievocare quell’eleganza e quello stile, calandosi nei panni di quel personaggio che ha fatto ballare, cantare, ridere e piangere tutta l’Italia. Lo spettacolo prevede un repertorio incentrato sulle canzoni di Fred Buscaglione, arrangiate da Marco Pace e Fabio Lauri, ma c’è sempre un piccolo tributo anche alla musica swing e jazz d’oltremare, una cornice musicale che è stata imprescindibile per il successo di Fred.

Sabato 24 Novembre
GINO CASTALDO INCONTRA “MORGAN”

Continuano gli incontri del giornalista Gino Castaldo con i più importanti protagonisti  della scena musicale italiana, sabato 24 Novembre sul palco del Riverside salirà  un ospite d’eccezione: Marco Castoldi in arte “Morgan”. Musicista eclettico e controverso, è un cantautore di grande cultura e sensibilità, polistrumentista, produttore discografico nonché cantante dei Bluvertigo. Nella sua movimentata carriera ha fatto spesso parlare di sé anche per il suo ruolo di giudice nei talent show come X Factor e Amici. Gino Castaldo non ha bisogno di presentazioni: è nella redazione del quotidiano “La Repubblica”, ha lavorato per tante trasmissioni radiofoniche, ha diretto la rivista “Musica Jazz”, trasmette una passione travolgente ed è un punto di riferimento per tutti gli appassionati, grazie anche al suo linguaggio semplice e al suo modo colloquiale e diretto di raccontare la Musica e i suoi protagonisti.
Non si sa bene quel che potrà accadere e come si svilupperà questo dialogo, ma sicuramente sarà uno degli appuntamenti più  attesi di questa stagione artistica al Riverside. La voce rock di Morgan , nome d’arte in onore del corsaro gallese Henry Morgan, ripercorrerà attraverso i racconti e i ricordi  di Gino Castaldo le canzoni che hanno caratterizzato il Novecento come secolo della canzone.
 Ingresso 18 €
 


Venerdì 30 Novembre
EDDY PALERMO TRIO
Eddy Palermo : guitar
Pierpaolo Ranieri : bass
ALessandro Marzi : drums

Chitarrista di formazione jazzistica, il suo stile è radicato nei classici della chitarra jazz ma con una evoluzione del tutto personale. Anche se ha sempre svolto un'attività come leader di Trio o quartetto non mancano collaborazioni importanti con leggende del jazz come Chet Baker, George Coleman, ,David Samborn, Tony Scott, Jim Hall, Bucky Pizzarelli, Tony Monaco, Shown Monteiro, Ann Ducros, Ray Mantylla, Lee Konitz, Joe Pass. 
Ha collaborato anche con grandi nomi italiani come Bruno Martino, Rosario Giuliani, Stefano Di  Battista, Francesca Sortino, Niky Nicolai, Nunzio Rotondo, Enzo Scoppa, Cicci Santucci, Flavio Boldro, Roberto Gatto, Romano Mussolini, Massimo Urbani, Marcello Rosa, Antonio Onorato ed altri. Da sempre amante della "bossa nova"nel 1998 si trasferisce alcuni anni in Brasile dove oltre a sviluppare un suo stile personale che è una fusione tra linguaggio bebop con armonia e i ritmi Brasiliani, collabora anche con alcuni grandi di questa musica: Mauricio Einhorn,(Batida Diferente),Josè Roberto Bertrami,(Azimut)Roberto Menescal(O Barquinho),Leny Andrade, Joao Donato, Wanda Sa, Pery Ribeiro ,Miucha, Toninho Horta. Non solo Bossa: un repertorio che si basa su un "brasilian jazz" con un programma basato su i grandi autori della bossa e in genere della mpb come Jobim, Nacimento, DJavvan , Donato, Valle, ecc. ecc. Con arrangiamenti originali per un trio dallo stile originale.

Riverside
Viale Gottardo 12 (piazza Sempione)
 HYPERLINK "http://www.riverside-rome.com/" \t "_blank" http://www.riverside-rome.com/ Email:   HYPERLINK "mailto:info@riverside-rome.com" \t "_blank" info@riverside-rome.com
Ingresso a partire  dalle 19.00- inizio concerto ore 22.00
 
Prenotazioni Tel.  HYPERLINK "tel:+39%20338%20362%205343" \t "_blank" +39  338-3625343  / +39 06 86 89 07 60
Ingresso gratuito
Ufficio stampa:
Marina Luca
Email:  HYPERLINK "mailto:mlmarinaluca@gmail.com" \t "_blank" mlmarinaluca@gmail.com
Tel.  HYPERLINK "tel:+39%20339%20771%206731" \t "_blank" + 39 3397716731


Tutti gli eventi per riverside roma

Nessun evento presente

Altri locali vicino Roma (Roma), Lazio