Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - Firenze - London - Berlin - Amsterdam - Napoli - Paris - Perugia - Vienna - Padova - Catania - Hamburg

Live Club

Tutte le informazioni, gli eventi e i concerti di nidaba theatre a Milano (Milano)

NIDABA THEATRE
VIA E. GOLA 12
Milano (Milano)

Contatti

Social

NIDABA THEATRE•02/89408657•339/3477512•VIA E. GOLA 12•ZONA NAVIGLI•MILANO • maxnidaba@gmail.com •www.nidaba.it•www.facebook.com/max.nidaba

PROGRAMMA GENNAIO 2019
 

22 MARTEDI - ORE 22.00
NIDABA 23° ANNIVERSARY PARTY
Kumi and the triumph of love
 
Per festeggiare i 23 anni di musica live del nidaba theatre
Kumi And The Triumph Of Love
Al loro eclettico spettacolo si alternerà una coinvolgete Jam session
Kumi e’ una cantante e autrice Italo-Giapponese, ha aperto concerti per grandi artisti del calibro di Jeff Beck, Jethro Tull, Ani Di Franco, Deep Purple, Steve Lukather,Vasco Rossi,Bob Geldof, Gary Moore.
Sul palco Kumi e’ una bomba di energia che sprigiona emozioni attraverso una voce potente e sensuale in un miscela di Rock anni 70’ Soul e Alternative-Pop.
Nei suoi ultimi spettacoli fonde il Rock, Blues e Soul, alternando brani originali a covers

23 MERCOLEDì - ORE 22.00
EC3io
special Guest Claudio Guarcello
Style: Soul  Pop
Ec3io è un progetto che esiste da oramai 10 anni e che incontra la sua forma finale
grazie all’unione di tre musicisti che condividono, oltre che la stessa passione, anche la
stessa mentalità e lo stesso approccio alla musica. Il progetto è guidato alla batteria da
Riccardo Bruno, al basso da Andrea Vismara e alla chitarra e alla voce da Ettore
Cappelletti, questo è il nucleo della band che poi in realtà ha la possibilità di
trasformarsi in formazioni differenti ospitando differenti musicisti che vanno a
completare la formazione secondo le esigenze musicali e di repertorio.
La band propone una songlist con una main line molto chiara: la Black Music, un
viaggio attraverso i quartieri di Brooklyn e Detroit, tra Stax e Motown fino ad arrivare
agli artisti contemporanei.
Da Marvin Gaye a D’angelo, Allen Stone e Aderson Paak, l’approccio NUSOUL della
band è la chiave di lettura principale, questa è la direzione più netta che il progetto
vuole offrire a chi ascolta sempre mantenendo una salda la consapevolezza della
tradizione della musica Black.
Sono molti gli obiettivi di questo progetto teso ed impegnato innanzitutto alla
scrittura dei brani originali, e a far inoltre diventare l’ensemble un collettivo che possa
esprimere ed interpretare al meglio le idee di produzione create dal trio.

24 GIOVEDì - ORE 22.00
THE GOOSEBUMPS Bros
Style:  Blues Rock
The Goosebumps Bros Cesare “ Big C” Nolli – chitarra, voce Paolo Legramandi – basso, voce Nik Taccori – batteria, voce Collettivo di musicisti che collabora da lunga data in diversi progetti, ognuno con alle spalle importanti esperienze live e in studio in ambito nazionale ed internazionale (Big Daddy Wilson, Neffa, Van De Sfroos, Zucchero, Terence Trent D’Arby, Casino Royale, Nina Zilli, Giorgia, Gnola Blues Band, Jack Jaselli…). Il sound bluesy della band – che propone brani originali e cover – svaria dal classic soul al funk, dal reggae al southern rock, con momenti pervasi dallo spirito delle autentiche jam band d’oltreoceano. L’uso delle voci arricchisce e rende peculiari gli arrangiamenti del repertorio della band..

25 VENERDì - ORE 22.30
MARZA BLUES BAND ft. Mauruzio Gnola
Style: Rock Blues
Special Guest: MAURIZIO GNOLA

La Fabio Marza Band nasce nel 2007 ed è composta da Fabio Marzaroli (chitarra, dobro, lap steel, armonica e voce, Fabio Mellerio (basso, voce e percussioni), Max Ferraro (batteria, cori e chitarra), Greta Bragoni (voce e cori).

Entrato nel pieno della maturità artistica il leader Fabio Marzaroli guida la propria band in un percorso fatto di brani originali – in un repertorio che spazia dal blues rurale acustico al rock-blues elettrico di matrice tipicamente sudista – mantenendo un suono corposo e contraddistinto, con momenti elettrici alternati ad atmosfere acustiche. Nello spettacolo sono proposti brani tratti dall’omonimo album di debutto, dal secondo album “Blackboard” e dal più recente “You Know Me – live at Labirinto”, registrato lo scorso ottobre e promosso con questo tour 2015.

Con il suono della Allman Brothers Band nel cuore e, quindi, con lunghe cavalcate chitarristiche che spaziano nella quasi totalità della musica americana ma, al contempo, con una visione attuale del blues, la Fabio Marza Band si caratterizza nel panorama italiano anche per la simpatia del suo leader e per la sua duttilità che lo ha portato a collaborare e dividere il palco con alcuni dei più importanti interpreti del blues italiano, su tutti Alex Gariazzo (Treves Blues Band), suo produttore artistico e Paolo Bonfanti, presenti anche nel recente “live”.

Un concerto, quindi, all’insegna del grande rock blues che saprà riscaldare ogni tipo di pubblico, in una serata davvero indimenticabile.

26 SABATO - ORE 22.30
FRANCY AND THE SOUL ROOM
Style: Soul
I Francy and the Soul Room sono una band di otto elementi, uniti in nome della Soul Music. Francy, Francesca Arrigoni (Mine Vaganti, Madame Framboise, New Rising Sun, La Betoniera..), è la voce del gruppo. Da sempre appassionata di black music, nel 2015 decide di buttarsi in una nuova avventura: ripercorrere le tappe fondamentali della Motown Records, celebre etichetta discografica di Detroit che lanciò artisti come Stevie Wonder, Marvin Gaye, Jackson 5, Temptations, Supremes, Martha Reeves e molti altri.

La Motown Records insieme alla sua band (The Funk Brothers) furono fondamentali nella storia della musica soul, tanto da dare vita al “Motown Soul”, uno stile di musica con tratti estremamente distintivi, quali l'uso del basso, del tamburello e un particolare stile vocale.

Circa cinquant'anni dopo, un gruppo di simpatici individui si riunisce in una piccola stanza piena di buone vibrazioni e di amore, dando vita ai Soul Room.
Una band affiatata composta dagli inseparabili

- due vere Ladies: Lara Molteni e Lucia Fontana ai cori
- Giorgio Giommi alla chitarra è il menestrello del Soul
- Ivan Rigamonti alle Tastiere
- Marco Villa al sax baritono
- Andrea Gerosa alla batteria
- Alessandro Rigamonti al basso

 SPECIAL EVENT
29 MARTEDI - ORE 22.00
STATO BRADO
Style: Rock Pop
30 MERCOLEDì - ORE 22.00
BANFI. BAZZARRI. CASUCCI
Style: Blues
Se volete assistere ad uno spettacolo blues suonato in modo indescrivibile, ecco quattro Super musicisti , che  accompagnano la bellissima vocalist Isabella Casucci
Questo ensemble di cinque musicisti di altissimo livello,
 guidato da Aldo Banfi al pianoforte e Claudio Bazzari alla chitarra  ospitano la voce passionale e potente di Isabella Casucci. Il gruppo, che porta dal vivo anche il primo album «In The Balance», ha collaborato con artisti italiani e internazionali fra cui Mina, Celentano, De André, Ramazzotti, Nannini, Ray Charles, Nathalie Cole, Toquinho, Grace Jones, Donna Summer e Paul Young. Oltre ai leader Banfi e Bazzari, e la special guest Casucci, il quartetto è completato da una super la sezione ritmica.

   SPECIAL EVENT 
31 GIOVEDì - ORE 22.00
JAZZ LAG
Style:  Swing charleston Blues anni '20
La loro musica dal carattere vintage spazia dal jazz allo swing passando attraverso ritmi latini e scorribande gitane. Un intenso viaggio musicale in giro per il mondo, tra baci a mezzanotte, gentilezza d'altri tempi e vita d’ogni giorno.Dal jazz di Louis Armstrong fino ai fasti della Swing Era, con qualche incursione pop, i Jazz Lag ripercorrono i grandi classici della storia del jazz e dello swing attraverso le composizioni dei suoi grandi maestri americani e italiani.




PROGRAMMA FEBBRAIO 2019

01 VENERDI - ORE 22.30 
Kumi And The Triumph Of Love 
Style:  Alternative ROCK Soul Blues

Una bomba di energia che sprigiona emozioni attraverso una voce potente e sensuale in un miscela di Rock anni 70’ Soul e Alternative-Pop.  Nei suoi ultimi spettacoli fonde il Rock, Blues e Soul, brani originali a covers
https://youtu.be/OuyCOEnmZoI 
Kumi e’ una cantante e autrice Italo-Giapponese, cresciuta tra Germania,  Messico, Francia, Italia e Giappone. Trasferitasi a Londra scrive oltrepassando ogni confine linguistico/culturale con brani che spaziano tra Inglese, Francese, Italiano, Giapponese, Spagnolo. 
Nella sua carriera, ha aperto concerti per grandi artisti del calibro di Jeff Beck, Jethro Tull, Ani Di Franco, Deep Purple, Steve Lukather,Vasco Rossi,Bob Geldof, Gary Moore. Ha duettato con Franco Battiato nell’album
“X Stratagemmi” seguendolo in tutto il tour Europeo.
Sul palco Kumi e’ una bomba di energia che sprigiona emozioni attraverso una voce potente e sensuale in un miscela di Rock anni 70’ Soul e Alternative-Pop.
Nei suoi ultimi spettacoli fonde il Rock, Blues e Soul, alternando brani originali a covers di Etta James, Edith Piaf, Amy Winehouse, Adele, Zutons and Janis Joplin…
Live at Nidaba : Kumi And The Triumph Of Love
Kumi: vocals, piano, percussions, loop station.
Gian Marco de Feo: Guitars
Sergio Aiguero: Drums
Mick Castellana: Bass and Vocals
Ermanno Fabri: Guitar and Vox

02 SABATO - ORE 22.30
RAMROD
Style: Soul Blues Rock

Ramrod sono una band composta da sei musicisti (due chitarre, basso elettrico, tastiere, batteria e voce), capaci di creare il suono autentico del Blues e del Soul unito alla potenza dell'Classic Rock.
I loro testi si riferiscono a esperienze personali ed ai più profondi ed intimi sentimenti umani, visti da diversi punti di vista. Le loro canzoni vi porteranno in un mondo surreale ed intrigante.
Dopo la pubblicazione di un intervista su "Blues.gr" fatta da Michalis Limnios (ambasciatore greco della Blues Hall of Fame), i Ramrod hanno fatto girare la loro musica tra Italia, Svizzera, Germania e Francia.
Nel marzo 2015 i Ramrod hanno pubblicato il loro primo EP ed ora sono pronti a catturare tutti i rockers con la potenza del loro sound. 
https://youtu.be/E9vR40IkuRM
https://youtu.be/6apNJPtnqxA 

    +++  GREAT CONCERT from SWEDEN  +++    
 05 MARTEDI - ORE 22.00 
The Factory Smokers Street Revue
style:  Blues -hard Blues  Punk’N’rolL 
“ Chitarra Slide, contrabbasso, una pulsante batteria, suoni sporchi e voce graffiante.
Un misto di Mississippi style, Delta Blues, elettronica, rock, ritmi ossessivi e psyco punk!!


The Factory Smokers Street Revue is powered by a 28" drum kit, a double bass , a bunch of six string cigar box noice makers and various twenty dollar fleamarket guitars. The sound is trash-ass Blues with slight defections, a copper piped big city noice, a hard rockin´punk-ass Rhythm ´n´Blues kind of style. Someone once said. -If the Sex Pistols had excisted in the 1930s, that´s pretty much what The Factory Smokers sounds like.....
06 MERCOLEDI - ORE 22.00
KMB- Kiarelli Maggiore Bollati
Style: Blues Rock Pop
Bellissime e ricercate  Hit eseguite con maestria , completamente rivisitate  con un sound unico e originale
Tre musicisti alle prese in un melting pot di pop, funk, jazz and rock !!! Not for everyone !

Un trio d'eccezione, con esperienze internazionali ed un'esperienza di oltre 20 anni sui palchi nazionali ed europei, alle prese in un melting pot di pop, funk, jazz and rock !!! Mettono gli ingredienti in tavola e rimescolano il tutto per stravolgere per creare diverse atmosfere con le musiche intramontabili di Sting, Joe Cocker, Stevie Wonder, Beatles, Eagles, Dire Straits, Clapton, Jimi Hendrix, James Brown, Led Zeppelin etc, etc, etc... se siete veri appassionati di musica, vi innamorerete di questo progetto !!!
 07 GIOVEDI - ORE 22.00 
CIPRIANO S'BANDA
 Style: Teatro canzone d'autore  

Un'esperienza musicale che nasce con l' intento di riproporre lo stile del teatro/canzone e la musica della grande tradizione italiana.
E' il racconto di un mondo visionario, divertente ed irripetibile che personaggi come E.Petrolini, R. De Angelis, F.Buscaglione, G.Gaber, P.Ciampi, P.Conte hanno descritto nelle loro canzoni. Uno spettacolo emozionante e genuino che rende la Cipriano'sbanda un prodotto disponibile in offerta,prendi 7 e paghi uno: Michele Cipriano.

08 VENERDì - ORE 22.30
THE BEAT BARONS
Style: Beat, Marsey Beat 

THE BEAT BARONS   " Mersey beat " la musica che esplose a Liverpool nei primi anni ‘60 quando assistere ad un concerto dal vivo significava ballare fino all’esaurimento! 
Uno spettacolo Beat con contaminazioni rock & roll, rockabilly, rhythm & blues e un pizzico di country & western.  Insomma, musica americana ma con sonorità decisamente britanniche

THE BEAT BARONS   " Mersey beat "
Merseybeat: un fenomeno musicale che esplose a Liverpool nei primi anni ‘60 e fu portato alla grande popolarità da formazioni storiche di quella città quali i Beatles, i Searchers, Gerry & The Pacemakers e gli Swinging Blue Jeans. La musica beat di questi gruppi aveva delle caratteristiche ben definite: una forte componente melodica, un ritmo potente, l’uso di cori in sostegno della voce solista, e l’assimilazione di altri generi musicali, tra cui il rock & roll, il rockabilly, il rhythm & blues e un pizzico di country & western. Insomma, musica americana ma con sonorità decisamente britanniche, in un epoca quando assistere ad un concerto dal vivo significava ballare fino all’esaurimento! I Beat Barons ripropongono questo stile in termini di approccio tecnico, look e strumentazione adoperata. Il risultato è un’autentica macchina del tempo, dove ogni concerto vorrebbe recreare le atmosfere respirate in locali storici dei primi anni sessanta, come il Cavern Club di Liverpool e lo Star Club di Amburgo. Potrete sentire le canzoni di mostri sacri quali i Beatles, Chuck Berry, gli Shadows e gli Everly Brothers, ma anche brani di artisti "minori" (Eugene Church & The Fellows, gli Olympics...), nonché qualche composizione originale targata Beat Barons. La composizione della band è il quartetto classico: due chitarre, basso e batteria, con voce solista più cori. I singoli componenti possono vantare lunghe esperienze in altre formazioni “sixties” milanesi: Ed Seagraves: vocals, guitar, harmonica
Dominic Turner: guitar, vocals
Anthony Henriquez: bass, vocals
Francesco Rivabene: drums

09 SABATO - ORE 22.30
NINE'S WID
Style: Soul Funk 

Una band milanese, fondata da Roby Ferrante in collaborazione con Walter Calloni (PFM),
Il repertorio  trova ispirazione dal mondo “Soul” degli anni ‘60 a cui faceva capo la Motown di Berry Gordy, che ancora oggi identifica uno stile Soul & Funky raffinato e sempre ballabile.
La band oltre a Roby Ferrante (basso), Giuly Jackson, Maria Vittoria Boemi e Silvia Reale (voci), viene completata da Mattia Dambrosio (chitarra) e Riccardo Preda (batteria).
Il punto di forza della band sono le   3 voci,  soliste e coriste allo stesso tempo. L’idea è, vista l’assenza nella formazione di fiati e pianoforte, di utilizzare le voci facendole cantare parti già armonizzate di fiati, fornendo così alla band, non solo un’armonia più ricca, ma un notevole impatto sonoro.

12 MARTEDI - ORE 22.00
Special Event  

HOWLIN' RIC & THE ROCKETEERS 
Style: Rock'n'roll Rockabilly

Howlin RIC è un musicista, cantautore e Frontman da Leeds , Città situata nel nord dell'Inghilterra.
Ric è sempre stato affascinato dalla scena roots Americana, questa cultura musicale è  una variegata e ricca gamma di sottoculture in cui le persone sono davvero dentro l'essenza del Rockabilly, Country o Blues e così via. Essendo un amante di tutte queste tradizioni e stili di musica americane  Howlin' Ric & the Rocketeers lavorano per saziare ogni appassionato di questa musica e cultura . Il loro sound miscela un dinamico Rock'n'Roll al Rhythm & Blues.
Il risultato è   un set live esplosivo di musica originale che fa muovere e ballare 

13 MERCOLEDì - ORE 22.00
TABLAO FLAMENCO
 Style: Flamenco

Una serata speciale , nel cuore dell'Andalusia  con cantanti , ballerine , musici, tanto folklore, divertimento e affascinati coreografie
Un spettacolo Flamenco “ che è  musica, danza, poesia,  pittura ed una filosofia di vita fatta di passione  e tradizione 

LO SPETTACOLO
Spettacolo di danza, musica e canto flamenco intenso e coinvolgente, realizzato con musica dal vivo e coreografie danzate nei colorati costumi tradizionali spagnoli.

IL FLAMENCO
Il flamenco non è solo una danza ma un’antichissima cultura appartenente ad un popolo gitano migrato dall’India che, arrivato in Andalusia, crea una magica mescolanza con le culture mediterranee locali (i mori, gli ebrei ed i cristiani). Il flamenco è quindi un’arte allegra e solare, ma anche passionale, romantica e malinconica, come la storia dei gitani raccontata nel suo canto.
Nel flamenco i piedi rappresentano uno vero e proprio strumento di percussione, per questo si usano scarpe chiodate, mentre il corpo e le braccia si muovono in modo elegante e sinuoso ma a volte anche in modo energico e tagliente. Il ballo è accompagnato dalla chitarra, dal cante e dalle palmas (ritmo tenuto con il battito delle mani).

IL DUENDE
L'etimologia, la storia e le leggende legate alla parola duende sono moltissime. Con un difficile sforzo di sintesi, si potrebbe definire il duende come l'intensità e la forza che il flamenco racchiude e sprigiona quando viene espresso nel canto, nella musica e nella danza. Non bisogna dimenticare che il flamenco non è mai stato folclore, cioè una forma musicale creata dal popolo, ma un’arte trasmessa oralmente dalle famiglie gitane, che, attraverso soprattutto il canto, sfogavano le loro emozioni. Ecco che allora assistere a un loro spettacolo non lasciava solo sorpresi o commossi, ma faceva anche venir voglia di piangere, provare la paura, il brivido, la gioia, la terribile vertigine che spinge verso un abisso di estasi di emozioni.

  GERAT CONCERT FROM  UK 
14 GIOVEDì - ORE 22.00 
THE INEXPLICABLES 
Style:  Funk Blues Rock

The Inexplicables are a Bristol group specialising in a unique blend of live dance music, championing fresh takes on hip hop, reggae and drum and bass, with hints of jungle, jazz and roots.

"In short it is dance music, but not as the mainstream media would recognise it, this is world and indeed worldly dance music, a sort of universal currency that could be exported anywhere on the globe and be recognised for just how encompassing it is, not to mention brilliant."
Dave Franklin, theswindonian.co.uk

The Inexplicables
Soulful vocals & insightful rhymes, front heavy beatbox to infectious bass-lines. The Inexplicables bring something truly original to live dance music

15 VENERDì - ORE 22.30
LENE SOUL BAND 
Style: Soul Blues
 

Un evento speciale sul nostro palco, la super band Chameleon Mime presenta il nuovo album “Money grows on trees” 

Note "saltellanti" dello swing sfociano in un ritmo travolgente che non permette la staticità degli ascoltatori. Un sound che si lascia contaminare dal levare dello ska e dalla potenza del funky. Sempre all’insaziabile ricerca di un suono diretto e avvolgente, le note si combinano, si trasformano trasmettendo vibrazioni con una potenza e una memoria a lungo termine. Il azUna Super Serata Suol-Funk- Acid jazz   il Soul accattivante ed energico con la bravissima LENE SOUL BAND 


Elena Ruscitto, che reinterpreta i brani più famosi del Soul/R&B,  Ioltre una grande 
The Band Lene - voce
Martino Vacca- basso
Paco Martucci - chitarra
Donato Emma - batteria

Elena Ruscitto, giovane talentuosa cantante e pianista milanese, , reinterpreta i brani più famosi del Soul/R&B, accompagnata da una band solida e affiatata, 
Il repertorio comprende i classici: S. Wonder, M. Gaye, O. Redding e gli artisti contemporanei: A. Winehouse, A. Keys, E. Spalding.
L’intento è quello di reinterpretare i classici del soul e del pop in una veste fresca e moderna.
http://youtu.be/I5-Y7oCHmzo Chameleon Mime, il mimo del camaleonte, sintetizza in due parole il retroscena di quello che la nostra musica comunica. Come camaleonti cambiamo colore, ci mimetizziamo, creando cromatismi differenti, senza mai conformarci in un genere unico e acchiappando con la nostra lingua svelta l’attenzione del pubblico. 

16 SABATO - ORE 22.30 
THE GREENLIGHT BLUES BAND
Style: Blues, Soul Funk  

Una serata dedicata a rivivere la magia del Blues con ospite Marco Guerzoni (Clopin nel primo cast del Notre Dame de Paris) che da unpo’ di anni ormai che collabora con il gruppo per il progetto Blues Notes. 

La Greenlight Blues Band è una blues cover band, nasce nel 2007 da 5 amici, con repertorio Blues, blues elettrico moderno con fughe verso il Rock 70/80, vanta un sound tosto,deciso e potente. Alle spalle una grande esperienza live e centinaia di concerti fatti tra i locali più chic di Milano, in cima ad una collina nella piazza centrale di Salemi, e eventi in diverse piazze in tutta Italia e Svizzera.

Dalla loro repertorio è nato Blues Notes, uno spettacolo didattico culturale che percorre i 100 anni della musica dai tempi della schiavitù in Africa ad oggi. 

Chitarra e voce    Enzo Carbonello
Basso    Artemio Gallina
Sax    Cleo Tucci
Batteria    Roberto Botturi
Voce solista    Giulia Iacono 

    +++  GREAT CONCERT from USA  +++    
19 MARTEDI - ORE 22.00 
MARK PETERSON
Style: Rock Pop

MARK PETERSON and The Blues Cats

Direttamente da New York per la prima volta in Italia Mark Peterson presenta il suo travolgente show!!
Blues, Gospel, Funk e tanto interplay con il pubblico per un concerto indimenticabile!!

Dedica la sua vita completamente alla Musica sin da giovanissimo. Ecco alcune delle sue illustri collaborazioni: Stevie Wonder, Gloria Gaynor, Cassandra Wilson, Joan Baez, Vernon Reid, James Blood Ulmer, Shakira, Janet Jackson, Michelle Ndgeocello , George Benson….

Grande carisma, stile ed energia, brani classici della musica Blues americana, Gospel emozionante tutto condito da un bel po' di Funk puro!!
Batterete le mani e canterete con noi tutta la notte!!


Mark Peterson sarà accompagnato in Italia da due musicisti straordinari: Andrea De Luca (chitarre e voce) collabora con Dean Bowman, Roberto Gatto, Camille Trust, Ben Rice, Ed Neumann, Herbie Goins; Jacopo Coretti(batteria) collabora con Elio, Andrea Braido, Ike Willis, Leburn Maddox, Dean Bowman, Jennifer Batten, Leon Hendrix e tantissimi altri.

https://www.youtube.com/watch?v=Ue6xSI9r_-I

 
20 MERCOLEDì - ORE 22.00
B.P. emme Quintet
 Style: Blues  Pop

Paola Zigoi, virtuosa cantante milanese attiva da diversi
anni, dotata di una formidabile versatilita' vocale che
spazia in repertori di matrice differente quali soul funk e
pop , presenta uno dei suoi progetti artistici “B.P.emme
Quintet” nato appositamente per fondere in un unica
proposta musicale tutte le sue anime.
Paola sceglie la formula in quintetteo con Beppe Pini
alla chitarra, Daniele Perini alla tastiera, Camillo
Bellinato al basso e Marco Gorla alla batteria.
La lunga collaborazione che lega questi musicisti ha
portato, nel 2017, alla realizzazione di un repertorio nel
quale spiccano nuovi ed accattivanti arrangiamenti di
alcuni classici del Soul/Pop (Sting, James Taylor, Stevie
Wonder, Eric Clapton e tanti altri) che trovano una nuova
veste musicale per uno spettacolo di grande energia ed
improvvisazione .

  SPECIAL EVENT   
21 GIOVEDì - ORE 22.00 
BLUES GUITAR HEROES
 Style: Rock Blues  

Questa sera Grande concerto con i BLUES GUITAR HEROES. tre dei migliori chitarristi  blues italiani , insieme ad una super sezione ritmica, per uno spettacolo di gran classe. all’insegna della musica del diavolo!!! 
assolutamente da non perdere!!!

  ... 
BLUES GUITAR HEROES
Un progetto made in Nidaba Theatre
Nasce proprio da noi  l’idea di creare una evento con l’unione di tre grandi chitarristi blues, tre stili diversi  in  uno spettacolo assolutamente da non perdere!!!
Claudio Bazzari, Maurizio Gnola, Heggy Vezzano  
non hanno bisogno di presentazioni, spesso presenti  con i loro progetti sul  palco del Nidaba (dalla mitica Banfi Bazzarri Blues Band alla Gnola Blues Band o con il soul della Scimmia), sono trai i nostri chitarristi preferiti ,
Con una sezione ritmica di tutto rispetto che vede Antonio Petruzzelli al Basso e Leif Searcy alla Batteria vi consigliamo di non perdere questo spettacolo

22 VENERDì - ORE 22.30
GNOLA BLUES BAND
Style: Blues rock   

Un occasione speciale per assistere ad un  concerto speciale,  Chitarre , bottleneck e Blues sanguigno quattro super musicisti  insieme in uno spettacolo da non perdere !!! 

Leader e fondatore della Band è il chitarrista cantante Maurizio Glielmo, artista dai lunghi e prestigiosi trascorsi nella scena del blues italiano. 

Per anni a fianco del leggendario Fabio Treves calca i palchi dei più importanti festival italiani e internazionali oltre a partecipare alla registrazione di due album "Treves 3" nel 1985 e "Sunday's blues" nel 1988 dove vi è la presenza di importanti artisti come Chuck Leavell(già con Rolling Stones, Almann Brothers, Eric Clapton, ed altri), Dave Kelly (Blues Band) eroe del British Blues, Pick Withers (batterista dei Dire Straits). 

Profondo conoscitore dell'uso del dobro e della tecnica “slide” in generale, si esprime con personalità in questa tecnica tanto da essere considerato uno specialista a livello nazionale. Questa sua abilità gli consente di essere invitato in qualità di session-man per produzioni non prettamente blues ma sconfinanti nella musica leggera, rock e pop.  

Nella sua carriera pubblica 5 album, numerosissime partecipazioni a produzioni discografiche, e  come chitarrista accompagna numerosi  artisti di fama internazionale  tra cui Sandra Hall, Roy Roberts ecc , attualmente al fianco  di Davide Van De Sfoos

Maurizio Glielmo da così vita alla “Gnola Blues Band” che nasce ufficialmente nel 1989 con l'obbiettivo iniziale di percorrere gli intinerari più classici del blues. La band parte dalla interpretazioni degli standard (Elmore James, Muddy Waters) sino a fondere gli elementi della tradizione in interessanti composizioni originali.

L'attività live diventa ben presto frenetica e la credibilità musicale si concretizza grazie alle partecipazioni ai vari festival anche con artisti internazionali  

La GBB è sostenuta dal cuore pulsante costituito dalla coppia Cesare Nolli batteria voce e chitarra, e Paolo Legramandi basso e voce, una sezione ritmica granitica capace di dare spazio e luce ai solisti ponendo particolare attenzione alle dinamiche. Insostituibile l'apporto pianistico di Roger Mugnaini, sempre pronto all'elegante accompagnamento della sei corde di Glielmo o a proporsi in personali "solo" sia al piano che all'organo. 

 Gnola Blues Band:
  Maurizio GLIELMO - chitarra, voce 
  Roger MUGNAINI - tastiere, voce 
  Paolo LEGRAMANDI - basso, voce
  Cesarone NOLLI - batteria, chitarre, voce

23 SABATO - ORE 22.30
REGGAEPEOPLE
Style: Reggae Soul 

I Reggaepeople nascono nel 2005
Da sempre uniti come una famiglia, hanno saputo affrontare numerose sfide e difficoltà, ultima delle quali la perdita di un membro importantissimo per la band sia dal punto di vista musicale e soprattutto dal punto di vista umano: Jessica Riva. Ogni anno in suo onore organizzano un festival di arte e musica dal nome SummerJe. Sempre nel 2014 si dedicano alla registrazione del loro primo album “Reggaepeople” e si esibiscono in numerosi live e festival tra cui spicca l'apertura alla band “Radici nel Cemento”.

Nel 2016, dopo un difficile cambio di formazione, si rialzano in piedi e danno vita ad un nuovo sound, fatto di reggae ma anche di contaminazioni, di musica suonata e ritornelli da cantare, di gioia e introspezione. Il 4 dicembre 2016 esce il loro primo singolo con videoclip annesso dal titolo “Brand New”. Al momento sono impegnati nella scrittura di nuovi brani.

    +++  GREAT CONCERT from USA  +++    
26 MARTEDI - ORE 22.00
Keegan McInroe & Matt Tedder 
Style: Texas Folk Blues

Keegan McInroe e Matt Tedder sono un duo acustico di Fort Worth, in Texas, nel loro spettacolo presentano  musica  tradizionale americane, blues, folk e country, eseguendo brani originali e cover di artisti che vanno da Tom Waits e Bob Dylan a Mississippi John Hurt e Robert Johnson a Willie Nelson e Townes Van Zandt.

Bio:
Keegan McInroe è uno scrittore e musicista texano. e artista itinerante internazionale. La sua musica affonda  le radici nella musica roots americana blues e folk
McInroe ha condiviso il palco con Leon Russell, Ray Wylie Hubbard, Willis Alan Ramsey, Carolyn Wonderland, Phosphorescent, Ian Moore, Innes Sibun, Eric McFadden, Otis Taylor, Sam Baker, Randall Bramblett, The Band of Heathens e altri.

Matt Tedder è un chitarrista e cantautore texano che è stato riconosciuto come uno dei primi giovani talenti emergenti nel mondo della musica blues americana. Vincitore del Blues Challenge 2014 di Nashville Blues Society e finalista dell'International Blues Challenge 2014, il sig. Tedder è stato anche riconosciuto per le sue prodezze vocali nel famoso programma televisivo americano The Voice, facendo diversi round nel 2016.
Siti internet:
http://www.keeganmcinroe.com

http://www.facebook.com/mattteddermusic

27 MERCOLEDì - ORE 22.00
SUGAR RAY DOGS
Style: Blues  Rock

Lunga vita agli SUGAR RAY DOGS! Chi segue un certo tipo di musica, quella genuina, quella fatta di sudore e polvere, non può non conoscereli. Attivi dal 2007, dopo aver pubblicato il primo CD (Vaudeville’N’Roll ) in Giappone per la RUDE RUNNER RECORDS; dopo aver collaborato per il secondo CD (Sick Love Affair) con Freddy Koella, chitarrista e violinista di Bob Dylan, Willy De Ville; dopo aver realizzato il terzo CD (Mexi-Cola) per la Rivertale Productions tra il Texas e Pavia, con collaborazioni che vedono addirittura DAVID HIDALGO dei Los Lobos, dopo una parentesi acustica (chitarra, voce e quartetto d’archi) che fa nascere il quarto CD (Dirty Kitchen Songs): ecco il grande ritorno di una band che ha girato l’Europa in lungo e in largo, dall’Olanda alla Bulgaria, dalla Germania alla Francia per arrivare addirittura negli Stati Uniti, dove hanno registrato due video, tra cui (Mexi-Cola) con un cast stellare, e suonato in locali prestigiosi come il The Rooster di Haustin.   Il nuovo cd si intitola ABSOLUTELY NOTHING ed è prodotto dalla ULTRASOUND RECORDS. Alla voce e chitarra: Ernani Ray D. Natarella, alle tastiere: Antonio “MrBoss” Quartarone, al basso: Edoardo Scroccaro, e alla batteria Stefano Bertolotti.  

28 GIOVEDì - ORE 22.00 
SIRJO COCCHI SONGBOOK
Style:  Blues SOUL

Tra Soul Blues Funk chiudiamo la prima parte della stagione con una serata speciale  
La Festa di natale è tra i nostri eventi preferiti, si crea una bellissima atmosfera.
Ci sono regali per tutti , quest'anno si esibirà  Kumi And The Triumph Of Love con numerosi ospiti in una Jam Session che vede protagonisti molti artisti del nostro cast .

Tutti gli eventi per nidaba theatre

Altri locali vicino Milano (Milano), Lombardia