Tutte le informazioni, gli eventi e i concerti di il magazzino di gilgamesh a Torino (Torino)

Venerdì 27 Febbraio THE ROCKING CHAIRS REUNION TOUR - INGRESSO 15.00 € - - Rock - - Ore 22:00 - Graziano Romani - Chitarra, Voce Antonio "Rigo"Righetti - Basso Robby Pellati - Batteria Mel Previte - Chitarra Franco Borghi - Tastiere Max Marmiroli - Sax La storia dei Rocking Chairs comincia all’inizio degli anni Ottanta da un’idea di Graziano Romani, che assembla una prima embrionale band, e inizia ad esibirsi in concerto. Successivamente la formazione cambia, sino a giungere alla line-up “storica” che prevede, oltre allo stesso Romani in veste di cantante e chitarrista, la presenza di Roberto “Robby” Pellati alla batteria, Antonio “Rigo” Righetti al basso, Carmelo “Mel” Previte alla chitarra, Franco Borghi alle tastiere e Max “Grizzly” Marmiroli (sax). Dopo una serie di sessions serrate, ed un intenso rodaggio dal vivo, nel 1987 arriva il loro primo disco “New Egypt”, pubblicato all’epoca in vinile da Ala Bianca e distribuito dalla EMI. I Rocking Chairs si segnalano subito per la qualità e l'energia dei loro live-act dalla durata ‘springsteeniana’, e dalle atmosfere marcatamente blue collar rock, rilette con un originale piglio tutto italiano. Al loro primo apprezzato disco di debutto seguono poi “Freedom Rain” (1989), “No Sad Goodbyes” (1990, registrato a New York e prodotto dall'artista americano Elliott Murphy), e dal quarto ed ultimo album "Hate and Love Revisited" del 1991, registrato a Nashville. Dischi sinceri e intensi, ma anche divertenti ed emozionanti, proprio come i loro concerti, spesso infarciti di 'cover' classiche del rock: concerti che in quella decade furono tantissimi, con date anche in Inghilterra, Svizzera, e Olanda. Poi per i Chairs le strade si divisero, ed ognuno dei membri ha poi seguito il suo percorso, la propria ricerca. Romani è diventato un prolifico artista solista; Previte, Righetti e Pellati sono stati la 'banda' di Ligabue nel suo periodo di maggiore successo; Borghi e Marmiroli dei virtuosi musicisti con escursioni nel blues, nel jazz e nel folk. Il 2014 è però l’anno della svolta. I componenti della line-up storica si ritrovano, un po’ per caso, un po’ per riannodare i fili di un discorso lasciato in sospeso per troppo tempo. Da una bottiglia di lambrusco alle chitarre il passo è molto breve. Cominciano le prove, senza nessun progetto preciso, e pian piano ritorna il desiderio di proseguire il loro cammino come band, arriva l’idea della reunion, e il resto è già storia. Insomma, non ci resta che dire: "...Rocking Chairs, keep rockin'!!!" Open Act - RENATO TAMMI & THE WOODEN BROTHERS - Ore 21:00 Esordio per la nuova band Folk Rock torinese... The Wooden Brothers... siamo tornati alle origini, ovvero proporre materiale inedito...e lo facciamo affidandoci a suoni acustici, dove il legno domina Renato Tammi - Voce, Chitarra, Armonica Antonio Tedde - Chitarre acustiche, elettriche, slide, Cori, Mandolino Carlo Battistella - Chitarre acustiche, elettriche, slide, Cori Mario Zita - Cajon, Percussioni Sabato 28 Febbraio 9° Gilgamesh Blues Festival LITTLE BOOGIE BOY FAST FRANK & THE HOT SHOUT BLUES - INGRESSO 10.00 € - - Blues - - Ore 22:00 - LITTLE BOOGIE BOY – Voce & Chitarra FAST FRANK – Chitarra,Voce ANDREA SCAGLIARINI - Armonica GIANLUCA MARTINI - Basso PAOLO NARBONA - Batteria LITTLE BOOGIE BOY: Hein "Little Boogie Boy" Meijer, nasce nel 1973 a Kudelstaart, in Olanda. Chitarrista & cantante, inizia a suonare la chitarra all'eta' di 8 anni. A soli 19 anni inizia i suoi numerosi viaggi negli Stati Uniti, a Chicago e nel Mississippi dove, suonando con artisti come Magic Slim, J W Williams e John Primer, assorbe la vera essenza del Chicago Blues. Fu proprio John Primer che gli diede il soprannome di "Little Boogie Boy", perchè all'epoca era davvero troppo giovane per entrare nei blues clubs. Negli anni a venire suona e collabora con artisti del calibro di Mojo Buford, Tail Dragger, RJ Mischo, T-Model Ford, Wesley Jefferson, Sam Carr, Robert "Bilbo" Walker, John Primer e altri importanti bluesman americani in frequenti tour,in Europa e negli Stati Uniti. FAST FRANK & The Hot Shout Blues: Franco "Fast Frank" Cersosimo, chitarrista,cantante, allievo di Dario Lombardo nella seconda meta' degli anni novanta, forma nel 2000 il "Fast Frank and the Hot Shout Blues",avvalendosi della collaborazione di musicisti dell'ambiente Jazz-Blues dell'area Torinese. Nel 2004 suona con la Dario Lombardo Blues Gang, l'armonicista Andrea Scagliarini. Dal 2008 ad oggi "apre" i concerti di artisti internazionali come Delores Scott, Mud Morganfield, Amar Sundy, Mark Du Fresne, John Primer, Larry Garner, Matthew Skoller, Bob Stroger, Charles Mack. Dal 2013 collabora con Rockin' Johnny Burgin,artista americano di rilievo nel panorama Blues mondiale,legato alla storica etichetta discografica "Delmark Records", e Jon McDonald(ex-chitarrista del grande Magic Slim,ha suonato con Robert Jr. Lockwood, Homesick James, Koko Taylor...). Nel 2014 si reca per la terza volta negli Stati Uniti,a Chicago, suona con Rockin' Johnny,Breezy Rodio e Linsey Alexander, Jon McDonald, e altri artisti,nei blues club della citta'. OPEN ACT – FINE HARP BLUES BAND – Ore 21:00 Capitanata dall’armonicista Eros “Fineharp” Barbin la band unita dalla passione per il Blues propone uno spettacolo che varia dal classico blues del Sud al blues elettrico di Chicago, fino a giungere a stili musicali con sfumature più accentuate come il Texas Blues e lo swing della West Coast...uno spettacolo a 360°... Martedì 3 Marzo MAX ALTIERI BLUES JAM WITH JOE NICOLOSI - INGRESSO LIBERO - - Blues - - Ore 22:00 - La Jam Session Blues del Magazzino di Gilgamesh compie 10 ANNI diventando l'appuntamento live piu' longevo e piu' amato della citta'. Tanti musicisti e amici sono passati di qui il martedi' sera. Fate un salto per suonare un paio di pezzi o per passare una buona serata all'insegna dell'ottima musica. A dirigere la serata il veterano Max Altieri affiancato da Joe Nicolosi. Il suono caldo e avvolgente della chitarra di Max e la voce di Joe creano un mix unico di Blues, Soul, Zydeco, Jump, Gospel. Unitevi a loro e ad altri musicisti per suonare o ascoltare del buon blues. Ai musicisti basta portare il proprio strumento musicale: chitarra, basso, voce, bacchette....sul palco il backline e' completo. Agli ascoltatori le orecchie.... Non perdetevi questo appuntamento unico. Mercoledì 4 Marzo JAM SESSION ROCK with Giovanni "GIUVAZZA"Maggiore & ALDO GARRONE - INGRESSO LIBERO - - Rock - - Ore 22:00 - LA JAM PIÙ PAZZA DEL MONDO.... Un altro anno insieme agli eroi del mercoledì sera: Giovanni "GIUVAZZA" Maggiore & Aldo Garrone. Ci saranno sempre loro ad attendervi sul nostro palco, quindi vi basta portare i vostri strumenti e la voglia di divertirvi. Vi basterà partecipare ad un solo appuntamento per rendervi conto che non potrete mai più resistere senza questa serata. Che aspettate....innamoratevi di questo appuntamento magico..... Giovedì 5 Marzo 9° Gilgamesh Blues Festival KENNY BRAWNER TRIO - INGRESSO 10.00 € - - Blues - - Ore 22:00 - KENNY BRAWNER – Voce, Hammond, Piano LUCA TOZZI – Chitarra PABLO LEONI – Batteria Kenny Brawner e' un cantante/pianista/compositore conosciuto e acclamato dalla critica per il suo unico stile che incorpora elementi del Jazz, Funk, R&B e Blues: in altre parole la musica afroamericana. Per un decennio Mr. Brawner ha guidato e composto una recording-band chiamata "Raw Sugar". In quel periodo la sua composizione intitolata "Whups It On Me" fu scelta come "showstopper della settimana" dalla radio WBLS di New York. Nello stesso periodo un' altra produzione/collaborazione con Onaje Allan Gumbs anche raggiunse un largo successo. Al momento Kenny e' leader della band Brawner Brothers conosciuta per il suo suono intriso di Old soul, Blues, Latin, African, Jazz e vulcanico Funk. E’ fortemente impegnato in produzioni teatrali e musical sia come musicista che come attore: ha incantato il pubblico suonando dal vivo Blues Suite con l’Alvin Aley Dance Theatre, il più importante corpo di ballo afroamericano. L’ultimo suo spettacolo musicale lo vede protagonista nelle vesti di Ray Charles, alla guida di una big band. OPEN ACT – 8 O’CLOCK BLUES BAND – Ore 21:00 FABIO GIUA - Chitarra/voce ANGELO VERGNANO - Basso ROBY CARBONARI - Chitarra GABRIELE FABIETTI - Batteria ANDREA SCAGLIARINI - Armonica/voce La Eight O'clock Blues Band nasce nel corso del 2003 con il preciso intento di proporre ad appassionati, e non, del buon Blues (quello vero!) in tutte le sue forme. L'intenzione sembra ben presto avere i risultati sperati, infatti la band inizia a perfezionarsi sul tagliente Chicago blues, sull'incalzante Funky Blues e anche sul morbido Blues acustico della Louisiana. Dall’autunno 2006 gli Eights mettono a punto il set acustico, arricchendo così il loro repertorio e regalando al pubblico piemontese (e non solo) insolite opportunità di ascolto live. La Eight O’Clock Blues Band conta più di cento concerti alle proprie spalle in locali quali Il Magazzino di Gilgamesh, vero punto di riferimento di blues e jazz in Torino, e La Sacra Birra di Sant’Ambrogio, serate di piazza e festival. Venerdì 6 Marzo 9° Gilgamesh Blues Festival SAX GORDON LUCA GIORDANO BLUES BAND - INGRESSO 10.00 € - - Blues - - Ore 22:00 - SAX GORDON – Sax e Voce Luca Giordano – Chitarra e Voce Walter Cesarani – Basso Farizio Ginoble - Tastiere Lorenzo Poliandri – Batteria Un’esplosivo concerto di soul e R&B, straordinario incontro di grandi musicisti internazionali, ideato da Sax Gordon, l’artista di Detroit figura di riferimento dei sassofonisti blues, che mantiene viva la grande tradizione del Rithm’n’Blues Americano come nessun altro musicista sulla scena oggi… Nei dischi e dal vivo ha suonato con grandi artisti tra i quali Matt “Guitar” Murphy and Luther Johnson, Duke Robillard Band, Roomful of Blues, Junior Watson, John Hammond, Sherman Robertson, Toni Lynn Washington, Solomon Burke, Clarence “Gatemouth” Brown, James Cotton, Junior Wells, Little Milton, Ben E. King, Hubert Sumlin, Sam Moore (of Sam & Dave), Johnny Johnson, Howard Tate, Martha Reeves, and Johnny Copeland e tanti altri… Il suo sax si può ascoltare sui cd di maestri più moderni come Kim Wilson, Bryan Lee, Paul Oscher, Jerry Portnoy, Watermelon Slim, Ron Levy, and David Maxwell, ma forse l’abilità di Gordon sta proprio nel coniugare lo stile e il feeling dei grandi sassofonisti del classico rithm’n’blues che lo hanno condotto ad essere chiamato come solista in albums di leggende come Champion Jack Dupree, Jimmy McGriff, Charles Brown, Pinetop Perkins, Billy Boy Arnold, and Rosco Gordon. Affiancato in questo tour dalla band di Luca Giordano, uno dei maggiori esponenti del blues italiano ed europeo, conosciuto anche negli States per le sue diverse collaborazioni che vanno da Willie Big Eyes Smith (batterista di Muddy Waters) ad Eric Guitar Davis e molti altri. DICONO DI LUI: “r&b dynamo Gordon shows his reeds no mercy” - DownBeat “doesn’t have any trouble ripping up his audiences”- Billboard “raw, rippin’ and rockin’ “- Jazz Times “A one-man renaissance…performs with a skill and taste, frequently careening to the edge of glorious chaos”- Living Blues “One of the best and most vibrant young sax players in the business”- Blues Revue LUCA GIORDANO Luca Giordano, chitarrista italiano che vive molti mesi l’anno a Chicago riconosciuto come uno dei Top Blues Guitar Player a livello internazionale, il suo ultimo cd My Kind Of Blues è stato quotato ben 5 stelle dal Keys And Chords Magazine in Belgio, e 4 stelle dal celebre Down Beat Magazine (USA) e da La Hora del Blues (Spagna). Nato a Teramo, Italia, nel 1980, Luca Giordano inizia la sua avventura con la chitarra all’età di circa 20 anni, sviluppando anno dopo anno il proprio stile grazie ad una profonda passione per il Blues. Dopo un primo periodo in Italia suonando con la sua prima band i “Jumpin’ Eye Blues Quintet”, si trasferisce a Chicago dove intraprende diverse collaborazioni con artisti del panorama Blues. Suona nei migliori club e Festival statunitensi ed europei con la sua band ed anche come sideman per leggende del Chicago Blues come il pluripremiato bassista Bob Stroger, con Willie “Big Eyes” Smith, batterista di Muddy Waters, Jimmy Burns e JW Williams. Luca Giordano ha suonato al Chicago Blues Festival 2008 con Mr James Wheeler e nel 2011 con Eric Guitar Davis, al Virginia Beach Blues Festival con Willie Big Eyes Smith e Bob Stroger, ed in numerosissimi bluesfestival europei. OPEN ACT – MAX ALTIERI LIL’ COMBO – Ore 21:00 Max Altieri - Chitarra & Voce Max Baj - Chitarra & Voce Tiziano Colombara - armonica Stefano Rivoir - Contrabbasso Andrea Gavuzzo - Batteria Il repertorio è composto prevalentemente da classici della tradizione Blues di Chicago e "dintorni" a cavallo tra gli anni '50 - '60 e il primo Rhythm & Blues. Willie Dixon, Jimmy Reed, Muddy Waters, Elmore James, T- Bone walker, Jimmy Rogers, Magic Sam, Little Walter, Johnny Otis, Slim Harpo sono alcuni tra i principali interpreti e autori riproposti. Sabato 7 Marzo LADY'S SOUL BAND - INGRESSO LIBERO - - 1° Consumazione Maggiorata di 3.00 € - - Rhythm'n'Blues/Soul - - Ore 22:00 - Cover Band in stile "Motown" nata nel 2006, la cui caratteristica principale è un terzetto di VOCI FEMMINILI accompagnate da una sezione ritmico/melodica composta da chitarra elettrica, tastiere, basso, batteria. Il repertorio, quasi esclusivamente Soul e Rhythm'n'Blues, spazia per lo più tra i grandi successi degli anni 60/70 e il meglio della New Soul Generation ed è riarrangiato proprio in funzione della linea vocale tutta al femminile; Ray Charles, Etta James, Aretha Franklin, Koko Taylor, Katie Webster, The Commitments, Blues Brothers Band, ma anche Joss Stone, Puppini Sisters sono solo alcuni grandi nomi della proposta musicale. Insomma.....un'autentica novita' nel panorama legato a questi generi musicali, condita con una sapiente dose di coreografie e di coinvolgimento del pubblico!! Lady's Soul Band è formata da musicisti non professionisti ma "professionali" con una valida esperienza musicale e vanta collaborazioni e partecipazioni di buon livello. Nel Luglio 2011 si è esibita alla 24ma edizione del Porretta Soul Festival, l'unica vera e più grande manifestazione internazionale in Italia del Soul & Rhythm'n'Blues, dove la sua esibizione carica di Soul, ha ricevuto un consenso unanime e clamoroso e ha portato la Band a ritornare nel 2012 per la 25ma edizione. Quest'anno, a Gennaio, si esibisce alla 9a edizione del prestigioso "Out of Blues" di Samedan Festival-St. Moritz in Svizzera. Martedì 10 Marzo MAX ALTIERI BLUES JAM WITH JOE NICOLOSI - INGRESSO LIBERO - - Blues - - Ore 22:00 - La Jam Session Blues del Magazzino di Gilgamesh compie 10 ANNI diventando l'appuntamento live piu' longevo e piu' amato della citta'. Tanti musicisti e amici sono passati di qui il martedi' sera. Fate un salto per suonare un paio di pezzi o per passare una buona serata all'insegna dell'ottima musica. A dirigere la serata il veterano Max Altieri affiancato da Joe Nicolosi. Il suono caldo e avvolgente della chitarra di Max e la voce di Joe creano un mix unico di Blues, Soul, Zydeco, Jump, Gospel. Unitevi a loro e ad altri musicisti per suonare o ascoltare del buon blues. Ai musicisti basta portare il proprio strumento musicale: chitarra, basso, voce, bacchette....sul palco il backline e' completo. Agli ascoltatori le orecchie.... Non perdetevi questo appuntamento unico. Mercoledì 11 Marzo JAM SESSION ROCK with Giovanni "GIUVAZZA"Maggiore & ALDO GARRONE - INGRESSO LIBERO - - Rock - - Ore 22:00 - LA JAM PIÙ PAZZA DEL MONDO.... Un altro anno insieme agli eroi del mercoledì sera: Giovanni "GIUVAZZA" Maggiore & Aldo Garrone. Ci saranno sempre loro ad attendervi sul nostro palco, quindi vi basta portare i vostri strumenti e la voglia di divertirvi. Vi basterà partecipare ad un solo appuntamento per rendervi conto che non potrete mai più resistere senza questa serata. Che aspettate....innamoratevi di questo appuntamento magico..... Giovedì 12 Marzo CHAPARATS ROCK BAND - INGRESSO LIBERO - - 1° Consumazione Maggiorata di 3.00 € - - Classic Rock / Country - - Ore 22:00 - Un nome scanzonato e autoironico per una band di vecchi topi da palcoscenico che si ritrovano per un progetto ambizioso: portare in Italia il meglio della musica country-rock contemporanea americana. Spaziando da Dierks Bentley a Blake Shelton, Trace Adkins, Kenny Chesney & Tim McGraw, i ratti ci offrono uno spaccato genuino di vita americana, una finestra sugli spazi aperti e le grandi praterie dove i cowboys di oggi lavorano su enormi fuoristrada, ascoltando a tutto volume il country-rock. Una musica per gente tosta, che conserva intatto il sapore intramontabile delle proprie origini, regalando antiche suggestioni. Due ore di sound travolgente da passare in allegria. Facebook Facebook Website Website Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b - Torino Tel 3409883436 Sito web - www.ilmagazzinodigilgamesh.it Mail - info@ilmagazzinodigilgamesh.it Copyright © 2015 - Leggero Snc, All rights reserved. 9° GILGAMESH BLUES FESTIVAL È giunto finalmente il periodo più atteso della stagione musicale del magazzino di Gilgamesh: Il Festival Blues. Nel periodo tra Febbraio e Marzo ospitiamo sul nostro palco alcuni tra i più grandi artisti blues locali, nazionali ed internazionali. La musica Live è una tradizione che prosegue da 25 anni in questo piccolo Club per cercare di promuovere ,al massimo delle nostre possibilità, la cultura nella nostra città. In questo 9° Festival, spazieremo in quasi tutte le sfumature della “Musica del Diavolo” per cercare di accontentare tutti gli amanti del genere. NON LASCIATEVI SFUGGIRE NEMMENO UN’APPUNTAMENTO…. Senza titolo-5 CALENDARIO SABATO 28 FEBBRAIO - LITTLE BOOGIE BOY with Fast Frank Blues Band GIOVEDÌ 5 MARZO - KENNY BRAWNER TRIO VENERDÌ 6 MARZO - SAX GORDON with Luca Giordano Blues Band VENERDÌ 13 MARZO - VERONICA SBERGIA & MAX DE BERNARDI SABATO 14 MARZO - THE BIG MAMA BLUEGRASS BAND DOMENICA 15 MARZO - LUCKY PETERSON BLUES BAND GIOVEDÌ 19 MARZO - MEMORIAL “LUIGI TEMPERA” VENERDÌ 20 MARZO - PAULINE ANDRÈS with Thomas Guiducci SABATO 21 MARZO - RANDY JOHNSON with Dario Lombardo Blues Gang VENERDÌ 27 MARZO – ANDREA BRAIDO plays HENDRIX ____________________________________________________________ INFO & FOTO ALL’INTERNO DELL’ALLEGATO ____________________________________________________________ Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13/b – Torino Tel 3409883436 Mail info@ilmagazzinodigilgamesh.it Sito web www.ilmagazzinodigilgamesh.it

Come raggiungere il luogo

Contatti IL MAGAZZINO DI GILGAMESH

IL MAGAZZINO DI GILGAMESH•piazza moncenisio 13/b•TORINO•INFO: 011/7492801•340/9883436• clienti@ilmagazzinodigilgamesh.it •www.ilmagazzinodigilgamesh.it•www.facebook.com/magazzinodigilgamesh
Torino (Torino)

Tutti gli eventi per il magazzino di gilgamesh