Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Firenze - London - Padova - Torino - Berlin - Bristol - Hamburg - Sesto San Giovanni - Brussels - Barcelona - Ferrara - Vienna

Live Club

Tutte le informazioni, gli eventi e i concerti di blah blah a Torino (Torino)

BLAH BLAH
via Po, 21
Torino (Torino)

Contatti

Social

BLAH BLAH•via Po, 21•TORINO•INFO: 392.7045240 Torino• blahblahtorino@gmail.com

Carissimi,
 
ecco di seguito la programmazione completa di Giugno 2022 al Blah Blah. I concerti sono in "rosso" mentre i dj set sono in "verde". I prezzi dei concerti sono indicati nella parte relativa alle biografie, dove non indicato è da considerarsi sempre ingresso gratuito. OCCHIO in particolare a: Mondo Generator il 02 Giugno, il Glam Attack 2022 festival del 04 Giugno, gli USELESS ID (nome storico del Punk Rock) il 18 Giugno e NASHVILLE PUSSY il 24 Giugno! Rapone 3495380949 rapone@libero.it
 
 
Mercoledì 01/06/2022: The HISTORY GUNPOWDER (Can, Blues/Rock/Folk/Jazz). A seguire dj set Rock
 
Giovedì 02/06/2022: MONDO GENERATOR (USA, Power Trio '97)
 
Venerdì 03/06/2022: PROLIFERHATE (It, Progressive Death Metal). A seguire dj set Killing Moon New Wave Party by Clean Pee & Topa-Jay
 
Sabato 04/06/2022: GLAM ATTACK 2022, XVII EDIZIONE con Hollywood Killerz, The Brokendolls e Shameless. Start ore 20.00 con dj set Rock by Glaze & Dome e finiti i concerti
 
Mercoledì 08/06/2022: AperitThrash con TYTUS (It, Heavy Metal) 
 
Giovedì 09/06/2022: PAGELLA NON SOLO ROCK 2022
 
Venerdì 10/06/2022: SWORN (It, Stoner band). A seguire dj set Rock
 
Sabato 11/06/2022: BLACK MUNGO presenta "With Love". A seguire dj set Rock
 

Domenica 12/06/2022: ON STAGE la scuola di musica che ti porta direttamente sul palco a cura di Nino Azzara
 
Giovedì 16/06/2022: BEPPE PUSO Happy Songs (ingresso 5 euro)
 
Venerdì 17/06/2022: GRAVE-T (It, Hard Rock/Alternative metal band)
 
Sabato 18/06/2022: USELESS ID, punk rock da Haifa since 1994 (Fat Wreck Chords) + ALLDWAYS: punk hardcore, Release party!. A seguire dj set Rock
 

Domenica 19/06/2022: The SOAPGIRLS (Revolt Rock/Energy Rawness)
 
Venerdì 24/06/2022: NASHVILLE PUSSY (USA, Hard Rock '96)
 
Sabato 25/06/2022: Festa Party Sofà Cafè

comunicato stampa
 
Blah Blah, Via Po 21, Torino
infoline: 3927045240
I CONCERTI iniziano sempre ore 22:00 nel week-end (Venerdì e Sabato) e ore 21:45 tutti gli altri giorni, tranne dove indicato. Dove segnalato prevendita disponibile, è possibile acquistarla via PayPal a mk.belushi@gmail.com aprire pagamento di beni e servizi e scegliere invio di denaro ad un amico, specificando il concerto scelto.
 

 


Mercoledì 01/06/2022: The HISTORY GUNPOWDER (Can, Blues/Rock/Folk/Jazz). Ingresso in prevendita 5 euro, alla cassa 7 euro. A seguire dj set Rock
 
La storia di Gunpowder è una band di cinque ragazzi, indipendente e sperimentale con sede a Montreal. Con tre album in studio, il gruppo sta completando il loro quarto LP, "The Epileptic" diviso in due volumi, basandosi sulla scrittura del leader Alex Morison in India, Vancouver e Montreal. Hanno suonato a Montreal dal Settembre 2014, quando la formazione attuale è stata formata. La musica della band si basa sul blues tradizionale e suonato con strumenti tradizionali, ma altamente distorti. L'ampio utilizzo di loop e droni da parte della band è contrastato da pesanti passaggi oscillanti che trasportano melodie lunghe e tortuose. Ispirandosi al blues, al soul, al jazz, al funk , al punk, al folk il loro suono emerge come delicato equilibrio tra ordine e caos. Le energie dei The History sono dedicate a spingere costantemente l'evoluzione del loro suono sul palco e in studio, hanno costruito una comunità intorno a loro che consiste in alcuni dei migliori musicisti del Canada. Hanno pubblicato una serie di video dal vivo e opere di composizioni incentrate su un organo a canne del diciannovesimo secolo per il loro ultimo lavoro "The Epileptic Vol. 1". Saranno in tour tra Maggio e Giugno in Europa e Italia. 
 
 
Giovedì 02/06/2022: MONDO GENERATOR (USA, Power Trio '97). Ingresso in prevendita 12 euro, alla cassa 15 euro.
 
I Mondo Generator si sono formati nel 1997 dal bassista/cantante dei Queens of the Stone Age Nick Oliveri. Inizialmente inteso come un progetto solista/laterale, il classico album "Cocaine Rodeo" è stato registrato lo stesso anno, ma è stato accantonato fino a quando l'etichetta Southern Lord non lo ha pubblicato con ampi consensi e "orrore" nell'estate del 2000. il seguito, "A Drug Problem That Never Existed", è stato pubblicato insieme nell'estate del 2003 da Ipecac e Rekords Rekords ottenendo ulteriori consensi dalla critica. È seguito un tour mondiale che è stato raccontato in video per l'uscita in DVD "Use Once and Destroy Me". Nel 2004, Mondo Generator ha registrato e pubblicato "III The EP". Oliveri ha iniziato una carriera acustica da solista poco dopo, che avrebbe visto due uscite, "Demolition Day" e "Death Acoustic" del 2010. Nel 2006, Mondo Generator ha pubblicato "Dead Planet: SonicSlowMotionTrails" per l'etichetta inglese Mother Tongue, pubblicato in tutto il mondo l'anno successivo su Suburban Noize Records. Alla fine del 2010, Mondo Generator è stato messo in secondo piano quando Oliveri si è unito ai Kyuss, ribattezzato Kyuss Lives!, con anche John Garcia, Brant Bjork e il nuovo chitarrista Bruno Fevery. Nell'estate 2012, il nuovo album Mondo Generator, "Hell Comes To Your Heart", è stato pubblicato da Mondo Media/Cobraside. La band sta tornando con una nuova formazione (Nick Oliveri con Mike Pygmie alle chitarre e Michael Amster alla batteria), un nuovissimo album FUCK IT e un mucchio di ristampe tramite Heavy Psych Sounds!
 

Venerdì 03/06/2022: PROLIFERHATE (It, Progressive Death Metal). Ingresso 5 euro. A seguire dj set Killing Moon New Wave Party by Clean Pee & Topa-Jay 
 
I Proliferhate nascono nel Maggio 2012 a Torino. Dopo molti concerti in Piemonte, la band intraprende il suo primo tour europeo nel 2015, toccando stati come Slovacchia, Serbia, Croazia, Ungheria e Romania. In seguito, i Proliferhate registrano il loro primo album “In No Man's Memory” (rilasciato tramite l'etichetta inglese RMN Music verso la fine del 2015) insieme al produttore Adriano Vecchio. Negli anni a seguire il gruppo, in parallelo alla frequente attività live, porta avanti la composizione di nuovi brani e nel novembre del 2018 pubblica il suo secondo disco “Demigod Of Perfection”, concludendo un accordo di promozione con l'agenzia Broken Bones Promotion.
 
 
Sabato 04/06/2022: GLAM ATTACK 2022, XVII EDIZIONE con Hollywood Killerz, The Brokendolls e Shameless. Ingresso 10 euro, inizio concerti ore 20:30. Start ore 20.00 con dj set Rock by Glaze & Dome e finiti i concerti
 
Il festival che dal lontano 1999 fa battere i cuori dei rockers, torna quest'anno con la XVII edizione. Il super party di Sabato 4 Giugno si terrà presso uno dei locali storici di Torino, il BLAH BLAH! Una cornice perfetta per dar vita a una lunga festa che si estenderà fuori e dentro le mura della venue. Questo il bill che compone la XVII edizione: Hollywood Killerz (Glam Punk - Local Heroes), The Brokendolls (Punk Rock - Verona), Shameless (Glam Rock - Germania). Gli Shameless, fondati in Germania nel 1989, a Monaco, dal leader Alexx “Skunk” Michael, rinascono nel 1998 come un supergruppo della scena Glam Metal. La band da allora si distingue per la sua line up in cui hanno suonato molte star del genere, sia su disco che live in tour. Come special guest negli anni si sono alternati nomi del calibro di Steve Summers (Pretty Boy Floyd), Keri Kelli (Alice Cooper), Cherie Currie (Runaways), Frankie Muriel (King Of The Hill), Eric Singer & Bruce Kulick (KISS), Tracii Guns, Steve Riley & Phil Lewis (L.A. Guns), Gilby Clarke (Guns N’Roses), John Corabi (Motley Crue/Union/ESP, The Dead Daisies), Jani Lane & Mike Fasano (Warrant), Robert Sweet (Stryper), Brian Tichy (Billy Idol, Whitesnake, The Dead Daisies. Hanno inciso otto dischi in studio e un live dal 1999 ad oggi. L'ultimo disco è Live Your Dream del 2021.
 
 
Mercoledì 08/06/2022: AperitThrash con TYTUS (It, Heavy Metal). Ingresso 5 euro. 
 
Nati nel 2015 da membri di altri gruppi come Gonzales, La Piovra, Eu’s Arse, My Space Invaders, i Tytus affondano le loro radici tra i suoni pesanti degli anni ‘70 e ‘80 e si ispirano a band come Iron Maiden, Judas Priest, i primi Metallica e tutto il filone noto come new wave of British heavy metal. Hanno inciso l’album «Rises», uscito nel 2016 per l’etichetta americana Sliptrick Records, e un altro intitolato «Rain after Drought» per la spagnola Fighter Records.
 

Venerdì 10/06/2022: SWORN (It, Stoner band). Ingresso 5 euro. A seguire dj set Rock
 
Swörn nasce a Torino a fine 2017 come power trio stoner/desert rock, ma le diverse influenze musicali individuali lo portano presto a discostarsi dagli stilemi più classici del genere. I brani vivono di contrasti continui tra ritmi e atmosfere diverse passando da riff feroci a momenti psichedelici, da suggestioni di macchine che corrono forte nel deserto a mantra recitati in onore di antiche divinità. Il trio ha esordito con il suo primo album, self- titled, uscito per Dotto / Scatti Vorticosi Records / Floppy Dischi / Brigante Records & Productions. Swörn è lo stoner che non ti aspetti, ma che ti potrebbe piacere.

Link FOTO Sworn: https://www.facebook.com/swornband/photos/pb.100063489373938.-2207520000../1568449646664938/?type=3

Sabato 11/06/2022: BLACK MUNGO presenta "With Love". Ingresso 8 euro. A seguire dj set Rock
 
Storytelling Punk rock multimediale sulla storia sociale, musicale e contro-culturale della Torino Underground Anni Novanta + ospiti. Black Mungo and friends:
Franz Goria (Fluxus/Petrol)
Gianluca Cato Senatore (Bluebeaters/ Africa Unite)
Gigi Bonizio (CoV)
 

Venerdì 17/06/2022: GRAVE-T (It, Hard Rock/Alternative metal band). Ingresso 5 euro
 
È nel corso del 2015 che i Grave-T cominciano la loro attività sebbene senza cantante per i primi periodi. Non era facile e trovare un cantante idoneo e nonostante le audizioni di molti la band fece fatica a trovarne uno che rispecchiasse le caratteristiche ricercate. La band nasce con lo scopo di suonare dello Stoner Rock ma prosegue nella sua attività di songwriting a rimaneggiare ciò che era il proposito musicale per mescolare diversi generi musicali prevalentemente di matrice Rock, Metal, Progressive nonché Alternative. Il monicker della Band nasce quasi spontaneo che tradotto significa tomba Torino. Tomba non proprio a voler a dare un'accezione negativa alla città, ma come simbolo di mistero, magico silenzio e anche la volontà di ricordare la Torino degli anni '80 e '90 la cui scena musicale padroneggiava in Italia e in Europa se si pensa al filone Punk e Hardcore molto in auge in quel periodo protrattosi fino ai primi anni del 2000. È dunque dalle ceneri, in senso metaforico, che la band vuole rinascere con una visione ultrapersonale cominciando a scrivere il concept album 'Silent Water' dalla matrice fortemente poetica proposta dall'arrivo del Singer Marco Magnani, il cui timbro vocale prorompente e scuro entra a pieno titolo nella band. Le influenze di ciascuno della Band sono delle più variegate passando dallo Stoner, Punk, Blues, Black-Death Metal, Grunge. I Grave-T hanno pubblicato l'album d'esordio nel 2020, 'Silent Water'. 
 
 
Sabato 18/06/2022: USELESS ID, punk rock da Haifa since 1994 (Fat Wreck Chords) + ALLDWAYS: punk hardcore, release party!. Ingresso 8 euro in prevendita, 10 euro alla cassa. A seguire dj set Rock
 
Tutto comincia nel 1994 grazie a Ishay Berger (chitarra solista e cori), Guy Carmel (chitarra ritmica e voce), Ralph Hobri (batteria) e grazie al bassista Adi Alkavatz, che tre anni più tardi viene sostituito da Yotam Ben-Horin. È del 1997 il loro primo album, “Dead’s not punk”, sulla loro etichetta personale Falafel’s Records. Il salto di qualità arriva poco dopo, nel 1999, quando il frontman degli Ataris Kris Roe li invita a registrare uno split per la Kung Fu Records. Da allora infinite tournée che li hanno portati a calcare i palchi di tutto il mondo, dal Vans Warped Tour negli Usa, attraverso l’Europa e l’estremo oriente, e altri sette LP, ultimo dei quali “Symptoms”, che nel 2012 ha segnato il passaggio degli Useless ID alla prestigiosa etichetta americana Fat Wreck, con cui uscirà anche nel 2016 il loro ultimo album State Is Burning. 


Domenica 19/06/2022: The SOAPGIRLS (Revolt Rock/Energy Rawness). Ingresso 8 euro.
 
Due musiciste pop cresciute a Cape Town che abbandonano un contratto con una major discografica e per inseguire il sogno rock’n’roll di una vita on the road. Buttano chitarre e rossetti in una Station Wagon e si lanciano in una spericolata avventura in Europa, che le porterà ad attraversare il vecchio continente in lungo e in largo, dai pub più loschi della Gran Bretagna alle vaste distese dell’Europa meridionale. Le due belle sorelle Mie e Mille, nate in Francia ma cresciute in Sudafrica, hanno mosso i primi passi nell’industria discografica a soli otto anni, diventando in breve tempo un conosciuto duo di bambine prodigio, che le ha portate a un contratto discografico con Universal all’età di soli dodici anni, con la quale ottengono 5 brani in top 10 e centinaia di migliaia di visualizzazioni su youtube. Nel 2015, poco più che ventenni, hanno deciso di abbandonare la carriera pop per lanciarsi in un’avventura on the road, che le ha portate nel circuito underground del Regno Unito, con lo spettacolo rivistato in chiave pop punk abbinato a una presenza scenica mozzafiato e a una serie di numeri da cabaret e interazione con il pubblico, per uno show divertentissimo che non assomiglia a nulla visto in Italia finora.

Link FOTO The Soapgirls: https://www.facebook.com/thesoapgirls/photos/a.884937931713501/1165045290369429/?type=3&theater

 
Venerdì 24/06/2022: NASHVILLE PUSSY (USA, Hard Rock '96). Ingresso 12 euro in prevendita, 15 euro in cassa.
 
C'è chi li descrive così: vedere i Nashville Pussy dal vivo è come vedere gli AC/DC negli anni 70, è come tornare indietro!  Parliamo dei Nashville Pussy, una della più grandi rock band che saranno a Torino per presentare al Blah Blah il loro ultimo disco Eaten Alive uscito nel 2021! I Nashville Pussy vengono da Atlanta. Alle origini la band era composta dalla coppia sposata Blaine Cartwright e Ruyter Suys, nati dalle ceneri dei Nine Pound Hammer nel 1997. Da allora hanno all attivo oltre 1.000 concerti in quaranta paesi diversi, hanno ottenuto una nomination ai Grammy e sono stati in tour con Motorhead, ZZ Top, Lynyrd Skynyrd, Slayer e una miriade di altri eroi che sono diventati istantaneamente loro fan. Ruyter è stata anche eletta come una delle migliori interpreti femminili del rock. I Nashville Pussy hanno visto susseguirsi diverse etichette e bassisti, hanno avuto molte fasi e tendenze e sono sempre risorti! Attualmente la line up è composta da Blaine Cartwright alla voce solista e alla chitarra ritmica. Il songwriting è il suo tratto distintivo, in particolare i testi folli hanno costruito la sua reputazione di The Man In Black of Rock N Roll Ruyter Suys è la chitarrista e la stella brillante della band. Lei sarebbe sicuramente la prima persona che gli AC/DC avrebbe chiamato a suonare se Angus si fosse rotto una gamba. Le sue buffonate palco sono leggendarie e il suo tocco è indimenticabile. Alla batteria c'è Jeremy Remo Thompson soprannominato dal gruppo metronomo umano texano. Ha suonato in ognuno dei cd più classici della band e il suo contributo creativo è un ingrediente essenziale per la formula finale. Bonnie Buitrago è l'incredibile bassista. La sua musicalità di prim'ordine e l'energia sul palco hanno acceso un nuovo fuoco, costringendo la band ad essere una macchina del rock ancora più perfetta. Per chi non conoscesse bene i Nashville Pussy un buon punto di partenza potrebbe essere ascoltare la compilation Ten Years Of Pussy: ventidue pezzi di cui sedici selezionati tra i migliori brani in studio degli ultimi dieci anni della band e i restanti dal vivo. Tra questi anche l'ultima versione di Nutbush City Limits con lo special guest Ron Heathman, chitarrista dei Supersuckers. Questa raccolta potrebbe essere definita come The ultimate rock’n'roll party cd perché fa ballare, saltare e percepire il rock nelle vene! Questi sono i Nashville Pussy, una band di cui si celebra il passato e di cui se ne attendono le mosse future! 
 
 
 
Francesco Rapone / mobile +39.349.5380949 / e-mail: rapone@libero.it 
 



 

Tutti gli eventi per blah blah

Altri locali vicino Torino (Torino), Piemonte