Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Torino - Bologna - Roma - Firenze - Ravenna - Padova - Berlin - London - Pordenone - Brescia - Venezia - Foggia - Copenhagen - Genova

Live Club

Tutte le informazioni, gli eventi e i concerti di blah blah a Torino (Torino)

BLAH BLAH
via Po, 21
Torino (Torino)

Contatti

Social

BLAH BLAH•via Po, 21•TORINO•INFO: 392.7045240 Torino• blahblahtorino@gmail.com


Giovedì 01/12/2022: SIMON JOYNER (singer-songwriter, Nebraska) + Riccardo Salvini

 

Venerdì 02/12/2022: FESTIVAL VERTEBRE - Millais Flower Honey + Zima Blue + CruiserWeight Champion. Stereo Chic dj set by Dave & Tubo

 

Sabato 03/12/2022: DIAFRAMMA Live al Blah Blah. A seguire ONYRICA resident dj Clean Pee 

 

Martedì 06/12/2022: Reading Simone Carta "Mi scappa da Vivere" 

 

Mercoledì 07/12/2022: LEM (Punk rock power trio!) + SCHELETRI (Ossa rotte da Torino). A seguire dj set NoThanx! Party

 

Giovedì 08/12/2022: The MONSTERS (60ies garage punk '86 dalla Svizzera - Voodooo Rhythm Records) 

 

Venerdì 09/12/2022: 3+DEAD (It, Post-Punk/Darkwave/Shoegaze). A seguire HERESIE NIGHT - Dj set a cura di Max'el & Elvio Skull 

 

Sabato 10/12/2022: The Gang Band Show "Capitany Edition", sei bands estratte a sorte. A seguire ONYRICA resident dj Clean Pee 

 

Domenica 11/12/2022: RETRO' dall'aperitivo musica e stile retrò (dj set)
Martedì 13/12/2022: Presentazione Libro "L'INCONTRO CON L'IO GRANDE. IL PIANO SPIRITUALE" Di Claudia Bongiovanni & Lodovica Vanzetti

Mercoledì 14/12/2022: JOZEF VAN WISSEM (Maastricht, 1962) compositore, liutista e musicista, autore colonna sonora film di Jim Jarmusch
Giovedì 15/12/2022: MONICA P (Cantautrice alternative rock). Prima del concerto, Silvia Palombi presenta il suo ultimo libro "Fuori Posto"
Venerdì 16/12/2022: GOTHO (duo strumentale Prog math psichedelic metal) - Release Party "MINDBOWLING" + GRAMS (musicians playing improvised ambient/drone) + dj set
Sabato 17/12/2022: The BLACK LEGACY (It, Stoner/DoomRock). A seguire ONYRICA resident dj Clean Pee
Domenica 18/12/2022: Spettacolo di Stand Up Comedy "Toccata e Figa" di Alice Corni
Martedì 20/12/2022: Presentazione libro "Ritrovarsi" scritto da Rosanna Dell'Olio, casa editrice Historica 
Mercoledì 21/12/2022: Aperithrash a seguire in concerto LILITH LEGACY
Giovedì 22/12/2022: AARON BROOKS in trio (psychedelic rock)
Venerdì 23/12/2022: BLUEFUNK NIGHT! Live music by Martin Craig & The Black City. Stereo Chic dj set by Dave & Tubo

Sabato 24/12/2022: Locale chiuso
Domenica 25/12/2022: RETRO' dall'aperitivo musica e stile retrò (dj set) - The Christmas Party Con Dj Henry & House Rockin'Chris
Martedì 27/12/2022: GIGIABOOKING con in concerto Hofame + Deian 
Mercoledì 28/12/2022: WOLFGANG MARROW (Blues dal Sudafrica)
Venerdì 30/12/2022: Dj set by staff Blah Blah
Sabato 31/12/2022 - CAPODANNO (ingresso gratuito): ONYRICA HAPPY NEW YEAR PARTY con ONYRICA resident dj Clean Pee

 
Per ogni aggiornamento last minute o possibili variazioni, consultare la sezione "eventi" pagina facebook del Blah Blah: https://www.facebook.com/blahblahtorino/events/

comunicato stampa
 
Blah Blah, Via Po 21, Torino
infoline: 3927045240
I CONCERTI iniziano sempre ore 22:00 nel week-end (Venerdì e Sabato) e ore 21:45 tutti gli altri giorni, tranne dove indicato. Dove segnalato prevendita disponibile, è possibile acquistarla via PayPal a mk.belushi@gmail.com aprire pagamento di beni e servizi e scegliere invio di denaro ad un amico, specificando il concerto scelto.
 
 

 

Giovedì 01/12/2022: SIMON JOYNER (singer-songwriter, Nebraska) + Riccardo Salvini. Ingresso 6 euro.
 
Simon Joyner è tra i migliori cantautori americani. Così affermano Gillian Welch, Conor Oberst, Kevin Morby e diversi altri. Ma "Cantautore" è un termine frustrante e limitante. Per capire esattamente quanto sia confinante basta ascoltare le opere registrate di Simon Joyner, un artista il cui lavoro trascende costantemente i parametri ristretti delle classificazioni di genere. Sebbene la sua musica abbia sempre onorato, fatto i conti con - lottato con - la tradizione stabilita dai suoi antenati cantautori (Cohen, Van Zandt, Ochs, Dylan, Reed solo per citarne alcuni), si può sempre contare su Joyner per mettere alla prova le aspettative: come paroliere, melodicista e arrangiatore, Joyner ama tenerci all'erta. Simon Joyner è un cantautore di Omaha, Nebraska. Vola sotto i radar dal 1991, pubblicando musica su varie etichette indipendenti tra cui: Team Love, Jagjaguwar, Sing Eunuchi!, Catsup Plate, One-Hour, Shrimper, Brinkman, Secretly Canadian e Unread. È anche co-fondatore della Grapefruit Records e produttore occasionale di album di altri artisti. Il 13 Maggio è uscito il suo nuovo album "Songs from A Stolen Guitar" per Bb**Island

Venerdì 02/12/2022: FESTIVAL VERTEBRE - Millais Flower Honey + Zima Blue + CruiserWeight Champion. Ingresso gratuito. Stereo Chic dj set by Dave & Tubo.
 
I millais flower honey sono una band alternative rock che unisce le sonorità di fine anni 80- 90 alla psichedelia moderna. Il progetto nasce a Torino alla fine del 2019, dapprima fondato come duo minimale dai chitarristi Manuel Di Pierro e Samuel Nobile, Dal 2021 si uniscono Davide Rizzo alla batteria e Manuel Crova al basso. I cruiserweight championnascono nel 2017 come progetto solista di Alessandro Cavallo con l'esigenza di unire influenze midwest emo al post hardcore ispirandosi al panorama underground italiano degli anni '90/'00. Ad oggi si sono uniti alla formazione Alessandro Ciffo alla chitarra, Filippo Gramaglia alla batteria e Bogdan Iuera al basso. Dopo l'incisione di diversi demo stanno registrando il loro primo EP.
 

Sabato 03/12/2022: DIAFRAMMA Live al Blah Blah. Ingresso in prevendita 10 euro, 12 euro in cassa. A seguire ONYRICA resident dj Clean Pee. 
 
Sabato 3 Dicembre ritornano i Diaframma con il nuovo disco "Ora" e non solo. Pionieri della dark-wave italiana, i Diaframma nascono nella Firenze dei primi '80. Una lunga parabola, da "Siberia" ai giorni nostri, fra punk rock cantautorale e new wave, uno dei capitoli cruciali per decifrare la scena indipendente italiana degli ultimi trent'anni. Guidati da Federico Fiumani, tra i talenti poetici più poliedrici, spigolosi, passionali, del panorama musicale italiano di ieri e di oggi, figlio più che legittimo dell’unione tra arte ed anima.
 
Link FOTO Diaframma: https://www.facebook.com/photo/?fbid=599530298203722&set=a.199976088159147
 
Mercoledì 07/12/2022: LEM (Punk rock power trio!) + SCHELETRI (Ossa rotte da Torino). Ingresso 5 euro. A seguire dj set NoThanx! Party
 
Sul palco del Blah Blah, si altrerneranno due band underground della scena torinese, per una serata punk rock! LEM il sound punk rock per eccellenza: voce roca, schitarrate e cori da sing along. SCHELETRI, ossa rotte da Torino. Una certezza della scena underground per chi ama il sound emo anni 90' mischiato all'hardcore!
 
 
Giovedì 08/12/2022: The MONSTERS (60ies garage punk '86 dalla Svizzera - Voodoo Rhythm Records). Ingresso 10 euro.
 
I "The Monsters“ si sono formati nel 1986 nella piccola città di Berna, capitale della Svizzera. Il loro sound è un mix fuzzedout tra garage punk anni '60, rockabilly trash adolescenziale selvaggio e rock'n'roll primitivo. La formazione attuale è composta da chitarra, basso e la cosiddetta batteria clonata: significa 2 batteristi con solo 1 batteria e 1/2, che suonano la stessa grancassa da ogni lato. Oltre agli innumerevoli spettacoli in Svizzera, "The Monsters" han suonato in tournée in tutta Europa, tra cui Germania, Francia, Olanda, Belgio, Italia, Austria, Inghilterra, Danimarca, Svezia, Norvegia e Spagna. Nel 2003 la band ha fatto un tour in Argentina, Brasile e New York, nel 2005 ha fatto un tour di 3 settimane in tutto il Giappone. Nel 2006 lo spettacolo "20 Years Monsters“ ha attirato 900 persone alla Reithalle Bern. Inutile dire che "The Monsters" è una band dal vivo eccezionale che brucerà ogni palco. Nel corso degli anni "The Monsters" ha registrato 6 album, diversi singoli ed EP ed è apparso in innumerevoli compilation. Il disco "Youth Against Nature" è stato registrato negli ormai famosi Toe Rag Studios (Londra) da Liam Watson. "I See Dead People" è arrivato con un puzzle da 1000 pezzi, libretto, adesivo ed era già esaurito durante il tour. "Garage Punk vol. 1“ è un doppio LP con 20 anni di trash! I Monsters appaiono su Voodoo Rhythm Records, Svizzera. L'etichetta è famosa per il suo gusto e stile, così come lo è per le bellissime opere d'arte. Voodoorhythm è gestito da Beat-Man, che è il cantante e chitarrista dei The Monsters. Beat-Man ha suonato - e suona ancora - in altri progetti chiamati Lightning Beat-Man, Reverend Beat-Man, Die Zorros e altri ancora. Come one-manband ha girato tutta l'Europa, suonando in luoghi come Jazz Festival Montreux, Frat Shack, Dour Festival, Eurocene e Las Vegas Grind (USA) sullo stesso cartellone con artisti come Dick Dale, Public Enemy, Ramones, Prince, Ramstein, Bob Log III e altro ancora. 
 
 
Venerdì 09/12/2022: 3+DEAD (It, Post-Punk/Darkwave/Shoegaze). Ingresso 7 euro. A seguire HERESIE NIGHT - Dj set a cura di Max'el & Elvio Skull. 
 
I 3+Dead si formano a Roma nel 2017 a seguito dell’incontro tra Roberto Ruggeri (chitarra e synth), Elisa Pambianchi (voce) e Giuseppe Marino (basso). Il primo album omonimo viene pubblicato nel 2019 da Swiss Dark Nights in collaborazione con Icy Cold Records e riscuote subito un ottimo successo di critica, consentendo loro di suonare assieme ad artisti del calibro di Miro Sassolini, Winter Severity Index e undertheskin. Attualmente è in lavorazione il secondo album, di cui sarà possibile ascoltare alcuni brani in anteprima.
 
 
Sabato 10/12/2022: The Gang Band Show "Capitany Edition", sei bands estratte a sorte. A seguire ONYRICA resident dj Clean Pee. 
 
Cambio formato e sede dell’evento. L’edizione del 2022 propone un’idea in cantiere da diversi anni: la Capitany edition (ringraziando Luca Catapano per aver partorito e contribuito all'idea dell’evento). Come sempre il sorteggio la farà da padrone. I componenti non devono aver mai condiviso progetti musicali insieme (GBS compreso). Per un mese, come sempre, saranno aperte le iscrizioni (dal 10 Ottobre al 10 Novembre). L’11 Novembre verranno quindi sorteggiati 6 capitani tra gli iscritti. I capitani a loro volta sceglieranno a turno tra musicisti iscritti all’evento formando 6 band batteria, basso, chitarra e voce. Un po’ come quando da piccoli si facevano le squadre di calcio ai campetti. Per Iscriversi:thegangbandshow@gmail.com
 
Mercoledì 14/12/2022: JOZEF VAN WISSEM (Maastricht, 1962) compositore, liutista e musicista, autore colonna sonora film di Jim Jarmusch "Only Lovers Left Alive". Ingresso 8 euro in prevendita, 10 euro in cassa.
 
Jozef Van Wissem ha dato nuova vita, estrema, destrutturata, a quella che è la musica rinascimentale e barocca, pur conservando l’eleganza dell’armonia. Il suo estremo talento è stato richiesto da uno dei registi e musicisti sperimentali contemporanei più accreditati, Jim Jarmusch, l’uomo che ha elevato il DIY ad incredibili livelli pop, nell’accezione più positiva del termine. La loro collaborazione nasce nel 2012 con l’album “Concerning the Entrance into Eternity”, prodotto dalla Important Records. La collaborazione con il regista si sviluppa anche in un capolavoro quale la colonna sonora del film “Only Lovers Left Alive”, che diventa un vero e proprio album e permette a Van Wissem di vincere il premio per la miglior colonna sonora al Festival di Cannes del 2013. Il suo ultimo album è di questo 2022, Behold! I Make All Things New, tutto strumentale e consiste in lavori spartani per liuto ed elettronica. Non ci sono voci questa volta. È più un ritorno allo stile minimal neo-classico dei suoi primi lavori. È stato scritto e registrato in isolamento a Varsavia e Rotterdam tra il 2019 e il 2021. Jozef Van Wissem ha vissuto a Brooklyn dai primi anni Novanta. Ha lasciato New York a causa delle politiche di immigrazione di Trump. Non c'era bisogno di cantare.
 
Giovedì 15/12/2022: MONICA P (Cantautrice alternative rock). Prima del concerto, Silvia Palombi presenta il suo ultimo libro "Fuori Posto". Prezzo di ingresso in definizione.
 
Monica P è una cantautrice torinese versatile, che intreccia con naturalezza la scuola del pop d’essai nazionale al portamento cosmopolita maturato tra viaggi, ascolti e frequentazioni artistiche di matrice anglosassone. La sua vocazione artigianale la porta a contatto diretto con molti strumenti, rendendola indipendente nella composizione dei brani e nella messa a fuoco della forma canzone. Inizia ad esprimersi pubblicamente in prima persona nel 2010 con l’album “A volte capita”. E capita sul serio che la critica si accorga di lei e che il MEI la premi e la coinvolga nei suoi progetti su scala nazionale. Nel 2011 "Libera", brano estratto da “A volte capita”, viene inserito nella compilation "Female do it better", con nomi importanti del cantautorato italiano e internazionale. Nello stesso anno vince il Premio MEI Super Sound al Radio Flyweb Festival. Nel 2012 il MEI sceglie ancora una volta il brano “Libera” per "L'onda rosa indipendente", che dà voce alle migliori figure femminili emergenti in Italia. La sua versione di “Carry me” viene inserita nella compilation “Il rock è femmina” di Pirames International. Il secondo capitolo discografico è “Tutto brucia”, un salto di qualità certificato anche dalle collaborazioni eccellenti con colleghi di prestigio quali i Sacri Cuori, JD Foster (Cassandra Wilson, Pan del Diavolo), Giovanni Ferrario (PJ Harvey, Morgan), Vicki Brown (Calexico, Hugo Race & Fatalist) e dal duetto con l'australiano Hugo Race (Fatalists, The True Spirit, Nick Cave and the Bad Seeds), che per la prima volta canta in Italiano nel suo brano "Come un cane". Nel 2017 esce il terzo album, “Rosso che non vedi”, in rotta di collisione con i cliché dell’ambiente indipendente italiano e moltiplicazione, più che sintesi, di suoni e vena lirica messi in mostra nei due dischi precedenti. Ricerca personale e denuncia sociale, dimensione onirica e malinconia blues si avvicendano in un viaggio che dal vivo rapisce lo spettatore e lo porta nel mondo di Monica P, magnetica quanto essenziale e senza fronzoli nel rendere universali le emozioni individuali. Nel corso di questi anni, Monica P suona con i suoi musicisti in tutta Italia, anche aprendo concerti a Hugo Race, Nada, Tricarico, Paola Turci, Piotta. Nel 2018 vince il Premio Nuovo IMAIE al Premio Bertoli 2018. Indivenire Tour è la tournée estiva che, nel corso di giugno e luglio 2019, vede impegnata Monica P – in trio - in otto date in tutta Italia. Selezionata dal Club Tenco, si esibisce alla prima serata de Il Tenco Ascolta 2021 che vede la partecipazione speciale di Cristiano Godano (Marlene Kuntz). Il 7 gennaio 2022 esce il suo singolo "Senza di noi", seguito da "Parlami d'amore" e da "La vita è un gran casino", brani tratti dal suo nuovo EP "Appunti per restare sana", pubblicato il 25 marzo.
 
 
Venerdì 16/12/2022: GOTHO (duo strumentale Prog math psichedelic metal) - Release Party "MINDBOWLING" + GRAMS (musicians playing improvised ambient/drone). Ingresso 7 euro. A seguire dj set.
 
I Gotho sono un duo strumentale estremamente trasversale che si forma nell'estate 2020 esordendo direttamente su YouTube col video live in studio del loro brano "Gatta De Blanc". 25 min di musica in cui si trovano già gran parte delle cifre stilistiche che caratterizzano la band. Sintetizzatori, piano elettrico e batteria sono gli unici strumenti (nessuna base o loop o sovraincisione); la traccia tocca progressive rock, metal, jazz, disco music, psichedelia, post rock, classica.... insomma impossibile definirli in un unico genere. A dispetto della pandemia hanno collezionato già numerosi live per il paese riscontrando ottimi feedback. In attesa dell'uscita del disco su YouTube si trovano altri video live sia sul palco che in studio. Mind Bowling, così come gli stessi Gotho, nasce dall'esigenza di sperimentare e osare soluzioni ritmiche e armoniche nella totale libertà di non essere ingabbiati in alcun genere musicale; ma sempre senza prendersi troppo sul serio. La band è composta da Fabio (synth, piano elettrico e pedalini) e Andrea (batteria, percussioni e gong). Il disco è registrato in presa diretta senza alcuna sovraincisione; quattro pezzi strumentali di sole tastiere e batteria che spaziano dal metal al jazz passando da punk, disco music, latin, progrock, psichedelia.... ideale sia per fan di musica sofisticata sia per metallari barbuti devoti a distorsione, blastbeats e headbanging.
 
 
Sabato 17/12/2022: The BLACK LEGACY (It, Stoner/DoomRock). A seguire ONYRICA resident dj Clean Pee. Ingresso 5 euro.
 
Il collettivo stoner e heavy dark rock italiano The Black Legacy, fondato nel 2018 da membri della scena rock milanese, ha pubblicato il suo secondo album in studio, ‘Stones’ uscito il 26 agosto 2022 tramite Argonauta Records! I The Black Legacy sono capitanati dal carismatico cantante Diego “Die” Cominardi, primo singolo dall'album il brano "The Punch". La band afferma: “The Punch racconta la storia della caduta e dell’ascesa di una giovane donna in lotta con i suoi demoni interiori”. ‘Stones’ segue il concetto di “caduta e risalita”, che si riflette anche nei testi di diversi brani dell’album, che trattano di cameratismo e di aiutare gli amici in un periodo difficile. “Il nostro nuovo album Stones è nato in due anni di pausa e riflessione”, spiega Die. Parla di amicizia, di speranza e della voglia di rimettersi in viaggio”.
 
 
Mercoledì 21/12/2022: Aperithrash - a seguire in concerto LILITH LEGACY. Ingresso 5 euro.
 
 Lilith Legacy già attivi sul territorio locale, con il loro primo demo uscito la scorsa estate, tra tecnica e melodia si ispirano al thrash metal americano 80/90s.
 
 
Giovedì 22/12/2022: AARON BROOKS in Trio (psychedelic rock). Ingresso 5 euro.
 
Aaron Brooks, ex cantante cantautore dell’acclamata rock band psichedelica americana Simeon Soul Charger, è un artista poliedrico capace di trasportare con la sua musica il pubblico in un viaggio ancestrale durante i suoi concerti. Il suo album solista "Homunculus" è una eclettica ricerca di suoni tra cinematografia, psichedelia, "americana", malinconia e paesaggi orchestrali. Arriverà in concerto al Blah Blah in trio.
 
 
Venerdì 23/12/2022: BLUEFUNK NIGHT! Live music by Martin Craig & The Black City. Ingresso 5 euro. Stereo Chic dj set by Dave & Tubo

Martin Craig & The Black City: l’eclettico chitarrista italo americano accompagnato da Caldero alla batteria, Monne al basso, Vito Miccolis alle percussioni e lo special guest Paolo Parpaglione al sax.

Link FOTO Martin Craig & The Black City: https://www.facebook.com/martincraiguitar/photos/pb.100066642971700.-2207520000./2639570672842831/?type=3
 
Martedì 27/12/2022: GIGIABOOKING con in concerto Hofame + Deian. Ingresso 7 euro.
 
Indie pop-rock che si fonde con newwave, lo-fi e dream ambient. HOFAME è un progetto di Cristiano Alberici che nasce nel 2013 e comprende musica, video, scrittura, fotografia. Dopo diversi anni trascorsi nella band X-Mary ed una fugace esperienza nei Cristio, Cristiano Alberici sente l'esigenza di vivere un'esperienza artistica in prima persona. Nel 
2014 escono con il primo disco “O barche che bramate la tempesta, come questo porto è tranquillo" (Wallace rec, Tafuzzy rec). Nel 2017 viene pubblicato il secondo, omonimo, con l’aiuto di Tafuzzy Records che viene accolto bene, mentre diverse sono recensioni e passaggi sui vari siti musicali. Un lungo tour da marzo del 2017 ad agosto del 2018 porta HOFAME in giro per l’Italia: 50 concerti tra locali, club, festival e house concerti. Deian Martinelli è autore di canzoni viventi. Dal vivo si accompagna autorevolmente con una tastiera inqualificabile o con la chitarra, avvicendando ambient, rumorismo, soprattutto canzoni, situazioni di momentismo addomesticati con suprema mestizia. Alto e basso, serio e faceto si succedono e si confondono, perché tali categorie solo esistono nelle menti del presentatore. In fondo non c'è distinzione.
 
 
Mercoledì 28/12/2022: WOLFGANG MARROW (Blues dal Sudafrica). Ingresso 6 euro.
 
Wolfgang Marrow rendono omaggio ai "nonni" del mondo del rock. Chitarra slide, voci "inzuppate di whisky" e canzoni su come le "donne se ne sono andate". Louw Cronje alla chitarra solista, armonica e voce, Little Sandy alla chitarra ritmica e alla voce, Benjamin van wyk al basso e Bernard (Tiki ) Britz che "uccide" la batteria. Sandy e Louwki scrivono tutte le loro canzoni mentre si immergono nella politica "amara", nelle storie di fantasmi e nei "cattivi consigli". Quattro "sporchi" ragazzini bianchi che cercano di resuscitare i fantasmi.
 

 
Francesco Rapone / mobile +39.349.5380949 / e-mail: rapone@libero.it 
 
 



 

Tutti gli eventi per blah blah

Altri locali vicino Torino (Torino), Piemonte