Scopri i concerti in italia e in europa

Marc Bolan "AngelHeaded Hipster: The Songs of Marc Bolan & T. Rex"

Uno straordinario album tributo a uno dei grandi compositori del rock La celebrazione di Hal Willner, la sua ultima produzione PROGETTO E PRODUZIONE ESECUTIVA DI BILL CURBISHLEY E ETHAN SILVERMAN In uscita il 4 Settembre 2020 su BMG Già uscite le tracce: 'Cosmic Dancer' di Nick Cave 'Scenescof' di Devendra Banhart ‘Children of the Revolution’ di Kesha GUARDA/ASCOLTA Featuring: MARC ALMOND • DEVENDRA BANHART • BØRNS • NICK CAVE • HELGA DAVIS • ELYSIAN FIELDS • PERRY FARRELL • GAVIN FRIDAY • EMILY HAINES • JESSE HARRIS • JOAN JETT • DAVID JOHANSEN • KESHA • KING KHAN • SEAN LENNON & CHARLOTTE KEMP MUHL • NENA • MARIA McKEE • FATHER JOHN MISTY • JOHN CAMERON MITCHELL • GABY MORENO • BETH ORTON • PEACHES • TODD RUNDGREN • U2 feat. ELTON JOHN • LUCINDA WILLIAMS • VICTORIA WILLIAMS con JULIAN LENNON Joan Jett ha pubblicato la sua interpretazione della hit dei T. Rex "Jeepster", tratta dalla raccolta (definita "massive, star-studded" da Consequence of Sound) curata da Hal Willner ed intitolata “Angelheaded Hipster: The Songs of Marc Bolan and T. Rex”, in uscita il 4 settembre su BMG. Jett rende uno splendido tributo al suo idolo adolescenziale, ricordando i suoi anni formativi sul Sunset Strip, passati ad assorbire tutto ciò che Bolan e T. Rex avevano da offrirle. Per la sua rielaborazione del brano di spicco dell' album Electric Warrior, che raggiunse la vetta delle chart inglesi e che sarà celebrato nella Rock and Roll Hall of Fame 2020, Jett è accompagnata da un gruppo di luminari tra cui Marc Ribot alla chitarra, Jim White alla batteria (PJ Harvey, Cat Power), Thomas Bartlett all'arrangiamento e al piano (The National, Sufjan Stevens) e dalla produzione del compianto Hal Willner. "Jeepster" è il quarto brano uscito da Angelheaded Hipster, dopo "Children of the Revolution" di Kesha, "Scenescof" di Devendra Banhart e "Cosmic Dancer" di Nick Cave. Ognuno dei 26 brani di Angelheaded Hipster è stato prodotto dall'acclamato Hal Willner, scomparso da COVID-19 in Aprile. Willner è stato anche il produttore degli sketch musicali del Saturday Night Live per quasi 40 anni, ha prodotto album per Lou Reed, Marianne Faithfull e William S. Burroughs, e concept album basati sulla musica di Thelonious Monk, Kurt Weill, sui film vintage della Disney e altri ancora. Per Angelheaded Hipster, Willner ha riunito un ampio cast per reimmaginare le più grandi canzoni di Bolan - Jett, Kesha, Banhart e Cave più Marc Almond, Børns, Helga Davis, Perry Farrell, Elysian Fields, Gavin Friday, Emily Haines, Jesse Harris, King Khan, David Johansen, Sean Lennon & Charlotte Kemp Muhl, Maria McKee, Father John Misty, John Cameron Mitchell, Gaby Moreno, Nena, Beth Orton, Peaches, Todd Rundgren, Lucinda Williams, Victoria Williams With Julian Lennon e U2 Feat. Elton John. Angelheaded Hipster sarà disponibile su CD, LP e in digitale. Hal Willner ha lavorato ad AngelHeaded Hipster per diversi anni, con session attraverso i continenti, da New York, Los Angeles e New Orleans, a Londra, Parigi e Berlino. Il progetto è stato ideato e realizzato da Bill Curbishley e Ethan Silverman. Kate Hyman ha avuto il merito creativo di chiedere ad Hal di produrlo. Marc Bolan è stato un trovatore folk pop, il metal guru del Glam Rock, una pop star che bruciava di luce unica, un brillante chitarrista, icona di stile e poeta. È stato notoriamente citato come una delle maggiori influenze da alcuni dei più grandi nomi della musica, da David Bowie a Johnny Marr. Morì nel 1977 a soli 29 anni, dopo un incidente d'auto a Londra.
Pubblicato il