Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - London - Brussels - Barcelona - Verona - Parma - Padova - Ravenna - Firenze - Lyon - Paris - Amsterdam

JONI VOID ‘Miss En Abyme’

‘Miss En Abyme’, il secondo album dell’artista di avanguardia elettronica Joni Void, uscirà il 29 marzo per Constellation. Jean Cousin, noto come Joni Void, è uno dei nomi di punta della nuova scena elettronica canadese, sicuramente tra gli sperimentatori più originali in circolazione. Le sue composizioni si nutrono di partiture minimali, ambient e di tanti campionamenti, senza tralasciare i featuring vocali registrati ad hoc per il nuovo album. Ascolta ‘Abusers’ feat. Sarah Paget, ‘Dysfunctional Helper’ feat. Noah, e ‘Safe House’: . ‘Abusers’ - https://soundcloud.com/constellation-records/joni-void-abusers . ‘Dysfunctional Helper’ - https://soundcloud.com/constellation-records/joni-void-dysfunctional-helper . ‘Safe House’ - https://soundcloud.com/constellation-records/joni-void-safe-house Joni Void è un artista completo, perfetto per chi apprezza il lavoro di artisti eccelsi come Matmos, Holly Herdon, The Books, Lucrecia Dalt, Lotic, Boards Of Canada e Kaitlyn Aurelia Smith. Joni Void, ovvero l’artista di base a Montreal di avanguardia elettronica Jean Cousin è un abile compositore di collage sonori, capace di incorporare nei suoi spartiti elementi della musica ambient, drone e della minimal techno, e di lavorare con campionamenti, voci di repertorio e materiale originale. Sul suo nuovo album i featuring vocali sono vari ed organici, tutti capaci di apportare una nota unica al nuovo ‘Mise En Abyme’. Jean Cousin è considerato uno dei massimi esponenti della plunderphonic electronica, ovvero la tecnica di realizzare musica ricavandola da dischi e registrazioni esistenti. Il suo debutto ‘Selfless’, sempre su Constellation, per Pitchfork è stato uno dei migliori album sperimentali del 2017.
Pubblicato il