Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Padova - Firenze - Verona - Berlin - Hamburg - Köln - Brussels - Barcelona - London - Lucca - Bologna - Villafranca di Verona - Dublin

Cairo FreeJazz Ensemble "Heliopolis"

Ristampato ufficialmente dopo 50 anni, "Heliopolis" del Cairo FreeJazz Ensemble è un'opera interamente singolare di proporzioni imponenti, una straordinaria miscela di jazz spirituale della big band, la musica del Medio Oriente e il fuoco e l'energia del freejazz - svelando una profonda risonanza creativa con gli sforzi contemporanei del faraone Sanders, Phil Cohran e Sun Ra - accumulando i suoi elementi e le specificità indigene e culturali per creare un oggetto musicale con pochi parallelismi. Se c'è mai stato un linguaggio musicale veramente globale, è difficile trovare un esempio migliore del jazz. La prima volta che emerse dalle comunità afroamericane durante i primi anni del 20 ° secolo, negli anni '20, iniziarono ad apparire forme indigene uniche in ogni angolo del globo, incoraggiando all'infinito artisti di diversa estrazione, cultura e esperienza a riunirsi nel canto nel secolo scorso. Mentre gli idiomi del jazz provenienti da paesi come Stati Uniti, Francia, Germania, Paesi Bassi, Inghilterra e Giappone hanno ricevuto molta attenzione e riconoscimento nel corso degli anni, innumerevoli altre visioni uniche di questa musica sono rimaste ampiamente trascurate. Uno dei migliori esempi è nientemeno che il Cairo FreeJazz Ensemble dall'Egitto, il cui solitario LP, Heliopolis, è rimasto uno dei grandi santi graal per collezionisti da quando è stato rilasciato nel 1970. Un'opera assolutamente sbalorditiva con pochi parallelismi dalla regione, finalmente sta ricevendo la sua prima ristampa ufficiale in assoluto, attraverso il sempre incredibile Holidays Records. Uno dei grandi progetti del jazz egiziano, il Cairo FreeJazz Ensemble è stato formato da Salah Ragab e Hartmut Geerken come una derivazione d'avanguardia di The Cairo Jazz Band - la prima grande band jazz del paese - formata da Ragab nel 1968. Molti lo faranno riconoscono il nome del successivo tramite il loro leggendario LP collaborativo del 1983, In Egypt, creato con The Sun Ra Arkestra. Quando si incontra il solitario LP del Cairo FreeJazz Ensemble, Heliopolis, la profonda risonanza trovata tra questi artisti e le loro controparti americane diventa sorprendentemente chiara.
Pubblicato il