Scopri i concerti in italia e in europa Roma - Milano - Bologna - Rimini - Padova - London - Ravenna - Madrid - Ancona - Pescara - Perugia - Bergamo - Arezzo - Brescia - Asti

JAZZ AROUND THE CLOCK

JAZZ AROUND THE CLOCK•LANZO TORINESE•TO•INFO: 335/5969106• jazzaroundtheclock@gmail.com •www.jazzaroundtheclock.net

L’inverno sta tornando... la calda estate musicale è ormai finita. Ma la musica non conosce stagioni e non finisce mai. Vive dentro di noi senza mai addormentarsi e quando meno te la aspetti ti afferra, con una melodia, un gingle televisivo, il suono di una radio o l’esercizio ripetuto del pianista della porta accanto... 

E’ allora eccoci: siamo ancora qui, a riproporre, dopo il felice esperimento di un’anno fa, nel meraviglioso, piccolo, elegante teatro Flecchia di Piazza Rolle a Lanzo Torinese, il festival “JAZZ AROUND THE CLOCK Winter Edition” una nuova serie di fantastici concerti, con grandi musicisti, ad un prezzo accessibile agli appassionati dal 17 novembre 2017 al 16 marzo 2018.

Con il nostro consueto modus operandi, abbiamo selezionato jazzisti affermati, ma siamo anche andati alla scoperta di nuovi talenti, appassionati e apportatori di una ventata di freschezza e di brio. 

Il programma della rassegna è suddiviso in quattro appuntamenti, nel mese di novembre, dicembre, febbraio e marzo, un venerdì sera al mese. E’ possibile acquistare gli abbonamenti per l'intera stagione, oppure optando per quattro, tre o due concerti, in base ai propri impegni. 

Il jazz è l’unica musica in cui la stessa nota può essere suonata notte dopo notte, ma ogni volta in modo diverso” (Ornette Coleman) 

APPUNTAMENTI DELLA RASSEGNA – LOCATION: TEATRO COMUNALE A. FLECCHIA

Venerdì 17 novembre 2017 alle ore 21 si esibiranno i “Three Four Two Quartet”. 

Venerdì 15 dicembre 2017 ore 21 sul palco i “Settima Alterata” feat. Elisa Lombisani 

Venerdì 9 febbraio 2018 ore 21 “Caravan Trio” in sestetto

Venerdì 16 marzo 2018 ore 21 “Luigi Tessarollo Quartet” feat. Paolo Porta in “Songs and Originals”.

BIOGRAFIE GRUPPI

Three Four Two Quartet - 17 novembre

Il progetto “Three Four Two” nasce dall’incontro di quattro musicisti provenienti da espe- rienze musicali diverse, ma accomunati dalla passione e dalla vocazione per il jazz. Lo pseudo- nimo “Three Four Two” non è comunque casuale. Esso infatti, parafrasando il celebre brano di Vincent Youmans “tea for two” esprime, anticipandone il contenuto, la realizzazione della performance musicale del gruppo, che si articola in un susseguirsi di brani eseguiti in Tri- o,quartetto e duo, intervallati da brevi prose musicali. Ne risulta così uno spettacolo vario, im- prevedibile e di piacevole ascolto e interesse per il pubblico. 

Paola Sartori Voce e Pianoforte Diplomata in pianoforte classico al conservatorio di No- vara, si avvicina al linguaggio jazz studiando con Daniele Tione e Stefano Maccagno. Dopo diverse occasioni con gruppi vocali e collaborazioni con varie formazioni strumentali si dedica al canto jazz, approfondendo la tecnica vocale con Giovanna Gattuso (che rappresenta in Italia il metodo Seith Riggs) e con Martina Grosse Burlage. 

Luca Morandi Pianoforte Dopo aver intrapreso studi classici da adolescente, ha tentato di riprenderli in età adulta, dopo un intervallo di autodidattismo di ispirazione jazz. Gli studi classici in età adulta hanno contribuito al miglioramento sia tecnico che strutturale dello strumento, permettendogli ricerche armoniche che sono insite nella sua natura e affinandone il gusto e l’espressione ritmico-melodica. 

Enrico Morandi Batteria e percussioni Figlio d'arte, con un padre batterista che gli ha trasmesso l'amore per lo strumento e per lo swing, ha suonato in gruppi stabili o in saltuarie collaborazioni, con moltissimi musicisti, spaziando dal jazz al funk, dal rithm&blues al rock- jazz, senza disdegnare la classica musica da ballo. Questo eclettismo musicale, gli permette quindi una facilità di adattamento ad ogni livello di performance richiesta, sempre ovviamente con un occhio di riguardo al primo amore swing.. 

Roberto Gullino Basso elettrico e contrabbasso Dopo alcuni anni di studio del contrab- basso presso la scuola civicadi Torino si è dedicato principalmente al basso elettri- co, suonando sino al 1993 in varie formazioni e dal 1994, in collaborazione fissa con Enrico Morandi in vari gruppi, con molti live ed alcune registrazioni di studio. Fa della precisione metrica il suo must, fornendo sempre la giusta base armonica ai solisti. 

Settima Alterata feat Elisa Lombisani - 15 dicembre

Il gruppo “Settima Alterata”, nato nel 2012, è formato da musicisti professionisti che svolgono da molti anni attività concertistiche e produzioni musicali di alto livello. Il repertorio è principalmente basato sullo sviluppo di temi standard del jazz rivisitati in chia- ve moderna, con ritmiche e sonorità della musica funky, latin, e fusion. Una attenta e accurata ricerca permette uno spettacolo sempre molto gradevole, coinvolgente e adatto anche ai non appassionati di jazz. 

Per il Jazz Around the Clock - Winter Edition i Settima Alterata si presentano in versione strumentale per poter ospitare la splendida voce di Elisa Lombisani, con la quale rivisiteranno alcuni brani funky-soul contemporanei, arricchendo di colori e ritmo il loro repertorio. 

Il gruppo è composto da: 

Sezione ritmica: Fabrizio Airola (tastiere) Benny Pizzuto (basso elettrico) Stefano Eterno (chitarra elettrica) Paolo Narbona (batteria) 

Sezione fiati: Ezio Petrini (sax alto e soprano) Mauro Brignolo (trombone) Tony Rapacciuolo (tromba e flicorno) 

Special Guest: Elisa Lombisani (Voce)

Caravan Trio in Sestetto” - 9 febbraio 

Suoniamo insieme dal 2009, nati come trio manouche e nel frattempo cresciuti sia artisticamente che di numero, nascondendo dietro la bandiera della musica gitana le nostre passioni musicali molto differenti, che passano dal reggae alla musica classica, dall'elettronica al rock e dal jazz al folk. 

Nel 2013 abbiamo auto prodotto il nostro primo EP che ha ricevuto un ottimo riscontro di pubblico, al punto che nel 2016 è uscita la prima ristampa. I tre fondatori Federico, Lorenzo e Vittorio hanno incontrato nel loro cammino di esibizioni live dapprima Oliver, che ha rafforzato il tessuto ritmico dell'ensemble, poi Yendry e la sua calda voce direttamente dai mari caraibici. Infine Anais, giovanissima violinista piena di entusiasmo e talento. 

In questi anni abbiamo composto i nostri primi inediti e nel nostro disco di esordio ne troverete ben quattro. Ci siamo lanciati in una sfida originale ma allo stesso tempo ardua: registrare un disco dalle sonorità manouche senza rinunciare ad un suono arrangiato e curato da studio, tipico della musica pop. Questo è significato dedicare una particolare cura a tutte le fasi del lavoro in studio di registrazione. Per vincere la sfida abbiamo fatto scendere in campo una formazione veramente eccezionale, registrando 

e mixando il disco presso Punto Rec Studios di Torino con la direzione artistica di Fabio Piotto. 

Il disco si chiama come noi, Caravan e rappresenta un viaggio nel tempo, riscoprendo il sapore di una serata parigina degli anni 30, e nello spazio ascoltando le innumerevoli influenze musicali che hanno caratterizzato questo genere musicale nella sua storia.

Luigi Tessarollo Quartet” - 16 marzo

Luigi Tessarollo chitarra 

Paolo Porta sax 

Davide Liberti contrabbasso 

Alessandro Minetto batteria 

Luigi Tessarollo si presenta al pubblico di Lanzo venerdì 16 marzo 2018, ospite della rassegna Jazz Around the Clock “Winter” per una serata tutta dedicata al miglior jazz. 

Suonerà in in quartetto con Paolo Porta ai sassofoni, Davide Liberti al contrabbasso e Alessandro Minetto alla batteria e offrirà un repertorio scelto per l’occasione: una prima parte di bellissimi brani americani molto conosciuti in cui Tessarollo si presenterà come cantante chitarrista e a cui seguirà una se- conda parte di suoi brani strumentali, altrettanto allettanti e affascinanti, scelti per il pubblico lanzese tra la vasta produzione del Tessarollo compositore.

 

Altre informazioni

Dal 25/11/17 al 16/03/18

Contatti

Tutti gli eventi per jazz around the clock

Nessun evento presente