Umbria Rock Festival a Massa Martana (PG)
Trasimeno Blues, località Lago Trasimeno (Perugia, Umbria)

Musicastrada Festival - Pisa (PI)

MUSICASTRADA FESTIVAL PISA INFO: 329/4199243 347/3381674 347/ 6222845 www.musicastrada.it www.facebook.com/musicastrada

Dal 15 Luglio al 19 Agosto un viaggio nel viaggio nel cuore della Toscana, alla scoperta di luoghi dal fascino unico, con concerti di musicisti provenienti da Francia, Mongolia, Inghilterra, Argentina, America, Togo, Irlanda, Brasile e naturalmente Italia...E tutto ad ingresso gratuito!!!
!- 22 Concerti ad ingresso gratuito in 20 luoghi diversi della Toscana #musicastradafestival14
 www.musicastrada.it/musicastrada-festival/edizione-2014/ 


- Aperistrada #aperistrada

Abbiamo chiamato Aperistrada quel momento che precede il concerto di Musicastrada, da vivere appieno in questo lungo viaggio nella Provincia di Pisa che è il festival.
Apericena o menù a prezzo fisso convenzionato in collaborazione con i ristoranti e le botteghe di Vetrina Toscana (e non solo). www.musicastrada.it/2014/nasce-laperistrada-il-momento-che-precede-il-concerto-di- musicastrada-apericene-o-menu-a-prezzo-fisso-con-piatti-tipici-e-vini-locali/ 

- L’arte del TRIO – Seminario musica Jazz Con Rosario Bonaccorso Fabrizio Bosso Roberto Taufic
 www.musicastrada.it/2014/larte-del-trio-con-rosario-bonaccorso-fabrizio-bosso-roberto-taufic/
- Il tempo dello Scatto; clinic di fotografia live e di spettacolo #iltempodelloscatto www.musicastrada.it/2014/il-tempo-dello-scatto-clinic-di-fotografia-live-e-di-spettacolo/ 

- L’undicesimo anno di Fotografando la Musica #fotografandolamusica14
 www.musicastrada.it/fotografando-la-musica/edizione-2013/
!MUSICASTRADA FESTIVAL ADERISCE AL PROGETTO TOSCANA MUSICHE Maggiori info ed aggiornamenti su:
www.musicastrada.it - www.facebook.com/musicastrada - twitter.com/musicastrada 

I concerti (se non diversamente indicato) sono ad ingresso gratuito e iniziano alle 21 e 45
PROGETTO VETRINA TOSCANA IN MUSICAT
 ROVA IL RISTORANTE PER I TUOI CONCERTI - PORTA A CASA I PRODOTTI TIPICI!

Scopri con il festival i ristoranti e le botteghe di VETRINA TOSCANA

I ristoranti e le botteghe aderenti al circuito Vetrina Toscana valorizzano i piatti e gli ingredienti della tradizione pisana e toscana, la qualità delle piccole produzioni, la filiera corta, la stagionalità delle colture, i vini a denominazione d’origine e gli olii extra-vergini delle colline e dei monti Pisani. Scoprili su www.vetrina.toscana.it
!Il progetto SONATA DI MARE
Il progetto transfrontaliero “Sonata di Mare” è una iniziativa che riunisce in un unico circuito i grandi festival dell’area marittima e costiera di Toscana, Corsica, Sardegna e Liguria, per valorizzarne la musica tradizionale e contemporanea e creare nuove produzioni musicali nate dalla contaminazione tra i territori.
“Sonata di mare” vuole promuovere la musica e “la voce” come strumento di comunicazione, nelle sue manifestazioni estetiche che spaziano dalla musicalità alla poesia estemporanea alle tradizioni orali legate alla trasmissione del sapere, alla polifonia e monofonia, al canto e ai suoni del lavoro del mare nonché all’ascolto delle “musiche” e delle “voci” che dal mare provengono. Lo scopo di “Sonata di mare” è quello di mettere in risalto i legami culturali tra le popolazioni per dare nuovo impulso alla creatività, al dialogo sociale, alla tradizione orale, alla costruzione di identità complesse, nonché alla promozione economica e turistico-culturale dei territori interessati, valorizzando attraverso festival specifici, seminari concerto e workshop la musica come strumento di coesione sociale e sviluppo sostenibile.
I Festival coinvolti saranno: Musicastrada Festival(Pisa), Grey Cat Jazz Festival (Grosseto), Lunatica (Massa Carrara), Barga Jazz ed altri (Lucca), Percfest Ligueglia (Liguria), Time in Jazz (Sardegna), Estivoce e Porto Latino (Corsica)


IN BREVE

15 Luglio -
21 Luglio -
21 Luglio -
22 Luglio -
23 Luglio -
24 Luglio -
24 Luglo - Calcinaia, White Rabbit - JAM SESSION CON DINOSAURI DEL BLUES (ore 23.45) 25 Luglio - Vicopisano - SANDRO JOUEX (+ aperistrada)
Buti - VIOLONS BARBARES (+ aperistrada)

Montopoli - L’arte del TRIO – Con Rosario Bonaccorso Fabrizio Bosso Roberto Taufic Montopoli - IN MEZZO C’E’ SOLO IL MARE (Bonaccorso Bosso Taufic) (+ aperistrada) Castelfranco - KERKIM
Calcinaia - INNES SIBUN (+ aperistrada)
Calcinaia - LUKE WINSLOW KING (+ aperistrada)
27 Luglio - Cascina loc. San Casciano - HANNAH WILLIAMS 6 THE TASTEMAKERS

28 Luglio - Montopoli - 7 MODI CON STEFANO “COCCO” CANTINI E ANTONELLO SALIS (+ aperistrada + il tempo dello scatto)
29 Luglio - Santa Maria a Monte loc. Montecalvoli - ADRIANO VITERBINI “The Goldfoil”
30 Luglio - San Miniato - BARO DROM ORKESTAR feat. Arianna Romanella e Rocco Zecca
31 Luglio - Capannoli loc. S.Pietro Belvedere - ARSENE DUEVI Quartet
1 Agosto - Pontedera - CAMILLOCROMO BEAT BAND feat. Ghiaccioli & Branzini DJ e Piero Gesuè (+ aperistrada)
3 Agosto - Castelnuovo loc. Montecastelli Pisano - GINEVRA DI MARCO IN “Canto Popolare libero pensare” (+ il tempo dello scatto)
4 Agosto - Pomarance loc. Serrazzano - EMA YAZURLO Y QUILOMBO SONORO
5 Agosto - Monteverdi Marittimo - BELLULA BABIES (ore 21.45) (+ aperistrada + il tempo dello scatto) 5 Agosto - Monteverdi Marittimo - NAOMI BERRILL (ore 22.15) (+ aperistrada + il tempo dello scatto) 10 Agosto - Montecatini Val di Cecina - ACOUSTIC STRAWBS (+ il tempo dello scatto)
11 Agosto - Casale Marittimo - DANIELLA FIRPO TRIO PAU BRASIL (+ aperistrada)
12 Agosto - Riparbella - MARTON CAUDAI CAPITANI
18 Agosto - Chianni - STEFANO SALETTI E LA PICCOLA BANDA IKONA
19 Agosto - Santa Luce loc. La Pieve - DUO BOTTASSO
!
15 Luglio - Buti

VIOLONS BARBARES
I Violons Barbares incarnano perfettamente lo spirito nomade del musicista di oggi che mette in campo linguaggi solo apparentemente lontani, ma capaci di condurre il pubblico dell’affollatissimo dall’Europa Orientale in un viaggio musicale che arriva fino in Mongolia.

Ironia, umorismo e grandissimo spessore musicale rendono vivissima la presenza sul palco dei tre musicisti del trio: il fenomenale violinista e cantante mongolo Dandarvaanchig Enkhjargal, virtuoso di morin khuur, violino verticale tipico delle sue steppe, e di canto (sia esso, gutturale, diplofonico o impostato alla maniera Occidentale), Dimitar Gougov, altro solista ma in questo caso alla gadulka, la lira bulgara che nelle sua mani diventa quasi una Stratocaster come quella di Jimi Hendrix e infine il percussionista francese Fabien Guyot che percuote come un indemoniato pentole e tamburi, rendendo difficile per il pubblico rimanere immobile sulle proprie poltroncine. www.violonsbarbares.com 

+ Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/violons-barbares/
!21 Luglio - Montopoli

L’arte del TRIO – Con Rosario Bonaccorso Fabrizio Bosso Roberto Taufic
Seminario di musica improvvisata Jazz con Rosario Bonaccorso, Roberto Taufic e Fabrizio Bosso.
 Suonare in un trio jazz, interagire con gli altri strumenti, sentire il timing, come improvisare.
 www.musicastrada.it/2014/larte-del-trio-con-rosario-bonaccorso-fabrizio-bosso-roberto-taufic/ 

!21 Luglio - Montopoli

IN MEZZO C’E’ SOLO IL MARE (Bonaccorso Bosso Taufic)

“In Mezzo c’è solo ... il Mare” è un concerto composto di quadri sonori, pagine musicali policrome che si dipanano in una successione quasi geografica. Per comporre le sue suggestive melodie, Rosario Bonaccorso si fa ispirare dal suono e dalle genti di terre lontane, divise “solo dal mare”; quel mare un tempo ostacolo invalicabile, distanza e separazione di popoli, di culture, tuttavia in grado di essere oltrepassato, in un istante, dalla forza della musica. E già all’interno del titolo si individua una forma di provocazione, “... così come il mare, un tempo ostacolo invalicabile, viene ormai superato in un attimo dalla forza della musica, ai nostri giorni e grazie alla volontà, potremmo superare i tanti problemi della nostra società...”

E infatti la Musica, portatrice di culture e pace , forza pura ed aggregante, che vorremmo onorare e diffondere attraverso questo progetto.

+ Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/bonaccorso-bosso-taufic-in-mezzo-ce-solo-il- mare/
22 Luglio - Castelfranco
KERKIM
Kërkim fa tappa in Turchia, in Andalusia, in Grecia, in Egitto, Epiro, Albania del Sud, dal quale ultimo prende il nome (trad. ricercare). Il quintetto, ha intrecciato le esperienze e provenienze musicali di ogni singolo componente, lasciando spazio alle loro individualità, al contempo tracciando una strada comune che scorre tra le tradizioni mediterranee raccogliendone durante il viaggio colori, suoni, danze e caratterialità di quei luoghi intrisi di un antico fascino tutto mediorientale. Ascolta e suona insieme ai musici del posto, è una ne presenta le melodie e miscela le essenze di quei luoghi con le proprie provenienze musicali. Al termine del viaggio si fa “speranza” di comunicazione delle diverse espressioni. Improvvisa, balkanizza, popolarizza e jazza le note in una interessante creazione di worldmusic.
www.kerkimmusic.com
!23 Luglio - Calcinaia
INNES SIBUN
Innes Sibun è giudicato come “uno dei migliori blues rock guitarist dell’Inghilterra” (BBC – Paul Jones)...E
 xchitarristadiRobertoPlant,MikeVernon(produttorediEricClapton,FletwoodMac, John Mayall etc etc) ha prodotto i primi 2 album con il suo gruppo “Blues Explosion”, distribuito, recensito...evendutointuttoilmondo!S
 ipresentaperlasuasecondatournèeinItaliacondue grandi musicisti al seguito: Alberto Gurrisi, ex Sugar Blue ed attuale Hammondista di Franco Cerri e
Matteo sodini che vanta collaborazioni con Eddie Floyd, Ben E King, Martha Reeves, Percy Sledge, Robben Ford e molti altri
www.innessibun.org.uk
+ Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/innes-sibun/
!24 Luglio - Calcinaia

LUKE WINSLOW KING
Luke Winslow King è chitarrista, cantante, compositore e scrittore, conosciuto per la sua tecnica “slide guitar” e un grande interesse nel blues ante-guerra e nel jazz tradizionale.

Il suo stile è un eclettico mix tra la musica delta-folk, classiche composizioni, ragtime e rock and roll, poste accanto a brani originali e pezzi di un’epoca passata. Sia solo che con la band, Winslow-King ha un originale sound che è allo stesso tempo sia rustico che elegante, attraverso energiche e dinamiche performance con la sua voce raffinata e una versatile chitarra. lukewinslowking.net
+ Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/luke-winslow-king/
!24 Luglio - Calcinaia, White Rabbit
JAM SESSION CON DINOSAURI DEL BLUES (ore 23.45)
Dopo il concerto di LUKE WINSLOW KING, ci ritroviamo tutti al WHITE RABBIT di Gigi, presso il Green Park di Calcinaia (200 metri dal palco di Piazza Indipendenza a Calcinaia Pisa!) per la vera ed unica Jam Session con Alex J. Corsi e i Dinosauri del Blues. Diffidate delle imitazioni!!! Portate il vostro strumento ma soprattutto la voglia di Jammare!
I “Dinosauri del Blues” sono un movimento di riscoperta e valorizzazione della musica afroamericana, dal Blues rurale al free Jazz...Ma soprattutto del BLUES in ogni sua sfaccettatura. No BULLSHITS!
www.facebook.com/dinosdelblues - www.facebook.com/WhiteRabbitGigi
!25 Luglio - Vicopisano
SANDRO JOYEUX
Alexandre Joyeux Paganini nasce a Parigi nel 1978, mamma francese e papà italiano. Fin da piccolo un grave problema all’udito lo obbliga a diversi interventi. Nonostante questo disagio sviluppa un legame viscerale con la musica. A sette anni è uno “scugnizzo”, libero di girare per Parigi da solo fino a notte tant’è che conosce a memoria la mappa della Metro e tutte le biblioteche dove si può ascoltare musica gratis. A dieci anni entra nel Coro della Radio Nazionale Francese e attraversa la Francia cantando dai gregoriani alla contemporanea, in Russo, Tedesco, Latino, Italiano. Si iscrive al Conservatorio del IX distretto di Parigi per studiare solfeggio e trombone ma quando impara i primi accordi su una chitarra se ne innamora. A sedici anni, trascinato dalla vita di strada, abbandona la scuola. Il giorno del suo diciottesimo compleanno parte per Firenze con un solo obiettivo: incontrare suo padre per la prima volta. Qui resta alcuni mesi, lavora come manovale o pony express, impara l’italiano. Diviso tra l’Italia e la Francia è sempre in viaggio, su e giù da Firenze a Parigi in autostop, in vespa o nascosto nei treni. Conosce a memoria tutte le stazioni di servizio e può contare su una rete di camionisti che non lo lasciano mai a piedi.
www.facebook.com/pages/Sandro-Joyeux/159090047514324?fref=ts + Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/sandro-joyeux/
!27 Luglio - Cascina loc. San Casciano

HANNAH WILLIAMS & THE TASTEMAKERS
Sharon Jones e Charles Bradley l’hanno voluta di supporto per il loro UK tour, Craig Charles li passa ogni giorno sulle frequenze della BBC e qualcuno se la ricorderà prima di Afrika Bambataa al Jazz Re:Found Festival nel 2011 dove fece esplodere il palco principale. Non è più tempo di ricordi, dopo uno stop forzato per lieti motivi, la nuova reginetta del soul è tornata a calcare i palcoscenici di tutta Europa!
www.facebook.com/hwtastemakers
!
!

28 Luglio - Montopoli
7 MODI CON STEFANO “COCCO” CANTINI E ANTONELLO SALIS
Da una idea di Stefano “Cocco” Cantini un concerto ispirato alla cultura mediterranea ed alle antiche civiltà, sulla base di originali rivisitazioni jazzistiche e con la partecipazione di validissimi musicisti.

Nella Grecia antica i modi venivano chiamati con suggestivi nomi a carattere etnico: Ionica o Ionia, Dorica, Frigia, Lidia, Misolidia, Aeolia o Eolia e Locria o Ipofrigia. Ad ognuno di essi viene associato un “colore musicale” e, specialmente nel jazz, questi modi fanno ancora parte del linguaggio musicale corrente. Il Jazz modale significa proprio questo: improvvisare usando un “modo”. Un concetto difficile da spiegare a parole, ma allo stesso tempo fondamentale nella storia della musica, che questo progetto cerca di trasmettere attraverso la elaborazione della musica popolare della Maremma, legata all’improvvisazione della poesia estemporanea.

+ Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/7-modi-con-stefano-cocco-cantini-e-antonello-
salis/ 

+ Il Tempo dello Scatto: www.musicastrada.it/2014/il-tempo-dello-scatto-clinic-di- fotografia-live-e-di-spettacolo/
!29 Luglio - Santa Maria a Monte loc. Montecalvoli
ADRIANO VITERBINI “The Goldfoil”
Dopo infiniti tour con i Bud Spencer Blues Explosion, Adriano Viterbini, chitarrista e fondatore della celebre band blues 2.0 italiana, torna a casa, alle origini, alla chitarra. “The Goldfoil”, uscito per Bomba è il suo primo disco solista, un lavoro strumentale di american primitivism, o chitarra primitiva. Un album intimo, evocativo, ad alto contenuto emozionale, in cui Adriano ci racconta il suo grande amore per il blues minimale, da Ry Cooder a John Fahey passando per Jack Rose e la musica africana, nel modo a lui più congeniale, la musica. Non solo blues ma tutto ciò che gira intorno al mondo della chitarra e alle sue infinite modalità, suoni, colori e interpretazioni. Non tecnica fine a sè stessa ma idee, cuore, testa , cultura e...intelligenza strumentale... www.adrianoviterbini.it
!30 Luglio - San Miniato

BARO DROM ORKESTAR feat. Arianna Romanella e Rocco Zecca
“GENAU!” è il nuovo, attesissimo, disco della Baro Drom Orkestar, per la neonata etichetta “Musicastrada Records“, prodotto dalla stessa Orkestar e da Davide Mancini, distribuito da Materiali Sonori.
Tradizione, innovazione ma soprattutto originalità sono le parole chiave che contraddistinguono GENAU! grazie ai brani composti dall’Orkestar che caratterizzano questo nuovo lavoro, in un mix che come sempre farà ballare dalla prima all’ultima nota. Il cambio di
formazione, con l’inserimento di Vieri Bugli al violino e Michele Staino al contrabbasso elettrico, che si vanno ad affiancare agli storici e inossidabili Modestino Musico alla fisarmonica e Gabriele Pozzolini alla batteria e percussioni, ha dato nuova ed importante linfa vitale alla formazione, che si presenta con un disco ambizioso e con tanti brani originali che definiscono una volta per tutte il loro stile inconfondibile, marchio di fabbrica dell’Orkestar, da sempre vero “treno” da concerti.
 www.barodromorkestar.com
!31 Luglio - Capannoli loc. S.Pietro Belvedere
ARSENE DUEVI Quartet
Arsene Duevi è cantante, cantautore e polistrumentista (bassista, percussionista e chitarrista), inoltre direttore di coro, educatore ed etnomusicologo (in Africa Occidentale ha condotto una minuziosa ricerca sui ritmi e i canti locali).

Dopo essere stato direttore del coro della Cattedrale di Lomé, arriva a Milano nel 2002 e debutta come compositore al Conservatorio di Milano nel 2003.

Dal 2004 partecipa alle produzioni originali di MUSICAMORFOSI, collaborando stabilmente con Giovanni Falzone, Roberto Zanisi, Papi Moreno, Tetè Da Silveira e Adalberto Ferrari.

Da una sinergia tra MUSICAMORFOSI e l’Associazione Italiana Genitori nasce l’esperienza dei cori per adulti diretti da Duevi: ad oggi ne esistono quattro, che coinvolgono oltre 300 persone tra Milano, Monza, Cinisello Balsamo e Arcore.
www.arseneduevi.it

1 Agosto - Pontedera

CAMILLOCROMO BEAT BAND feat. Ghiaccioli & Branzini DJ e Piero Gesuè
Camillocromo Beat Band è un nuovo progetto di ElectroSwing e Vintage Beat che coinvolge i Camillocromo, funanmbolica Orchestra Circense, Ghiaccioli e Branzini, uno dei migliori Dj e Producer italiani in ambito Nu Jazz e Piero Gesuè, Jazz Singer e Scat Man di enorme talento e di grande energia.
Le sonorità Old Style dell’orchestra (Swing, New Orleans, Latin) e le linee mozzafiato della voce si fondono con le grooves e le atmosfere elettroniche dando vita ad una miscela esplosiva di grande potenza ed eleganza!
camillocromo.altervista.org/camillocromo-beat-band/
+ Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/camillocromo-beat-band-feat-ghiaccioli-branzini- dj-e-piero-gesue/
!3 Agosto - Castelnuovo loc. Montecastelli Pisano

GINEVRA DI MARCO IN “Canto Popolare libero pensare”
“Canto Popolare Libero Pensare” è uno spettacolo che ripercorre gli ultimi anni della ricerca musicale di Ginevra Di Marco, volta a scoprire e riscoprire pezzi della tradizione popolare a partire dal Mediterraneo fino al Sudamerica e oltre. In questi anni Ginevra ha incrociato volti, suoni, memorie, ha fatto suoi canti in lingue diverse provenienti da tutto il mondo, si è confrontata con artisti del panorama nazionale in uno scambio musicale e umano, ha approfondito tematiche sociali importanti che oggi sono il nodo cruciale del nostro vivere: lavoro, emigrazione, corruzione, condizione della donna, sostenibilità ambientale. Il tutto legato all’immensa tradizione popolare che ha nella musica un veicolo per essere tramandata di generazione in generazione.

Con Francesco Magnelli e Andrea Salvadori...
www.ginevradimarco.com
+ Il Tempo dello Scatto: www.musicastrada.it/2014/il-tempo-dello-scatto-clinic-di- fotografia-live-e-di-spettacolo/
!4 Agosto - Pomarance loc. Serrazzano
EMA YAZURLO Y QUILOMBO SONORO
Ema Yazurlo, Musicista, Compositore e leader de la banda argentina La Zurda, presenta il suo primo album dal titolo ”MUSICA Y AMOR ” , un pout-purri strabiliante di suoni che si rivolge al folk in primis e mischia con sapienza latin, funk , rap, reggae, hip hop, electro swing con i canti popolari autoctoni sudamericani, una sorta di etnofolk e suoni urbani.
!5 Agosto - Monteverdi Marittimo
BELLULA BABIES (ore 21.45)
Le Bellulababies sono un complesso vocale a cappella tutto al femminile nate a Pisa, grazie all’estro compositivo di Ilaria Bellucci – ideatrice del progetto e virtuosa arrangiatrice. Il repertorio è eclettico e attinge al panorama pop sia internazionale che italiano, ma i brani sono rivisitati e proposti in chiave molto diversa dall’originale: tutto è condito con un pizzico di beatbox (la percussione vocale) e una goccia di octaver (un grazioso strumento elettronico che agisce sulle ottave, appunto) dosati e mescolati con equilibrio e cura, fino a ottenere un composto gustoso, originale e divertente.
bellulababies.wix.com/bellulababies
+ Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/bellulababies/
+ Il Tempo dello Scatto: www.musicastrada.it/2014/il-tempo-dello-scatto-clinic-di- fotografia-live-e-di-spettacolo/
!5 Agosto - Monteverdi Marittimo
NAOMI BERRILL (ore 22.15)
Naomi Berrill è nata a Galway in Irlanda e dall’età di sette anni suona il violoncello.

Studia prima presso la Royal Irish Academy of Music, poi con Robert Irvine presso la Royal Scottish Academy of Music and Drama di Glasgow, dove segue corsi anche di composizione elettroacustica, piano jazz e violoncello folk, iniziando così a sviluppare mondi musicali paralleli.

Nel 2005 fa il suo debutto con le “Variazioni su un tema rococò” per violoncello e orchestra di Ciajkovskij, proseguendo i propri studi in Italia sotto la guida di Enrico Bronzi (Trio di Parma) e Francesco Dillon (Quartetto Prometeo).
www.naomiberrill.org
+ Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/naomi-berrill/
+ Il Tempo dello Scatto: www.musicastrada.it/2014/il-tempo-dello-scatto-clinic-di- ! fotografia-live-e-di-spettacolo/
10 Agosto - Montecatini Val di Cecina
ACOUSTIC STRAWBS
Tra i gruppi storici del primo (e più ‘famoso’) folk-rock inglese, gli STRAWBS hanno visto passare tra le proprie fila un gran numero di ottimi musicisti tra cui Sandy Denny e Rick Wakeman, poi tastierista negli Yes. Nel corso di una carriera più che trentennale, gli Strawbs si sono di volta in volta indirizzati verso molteplici strade: dai primi suoni acustici, al rock da grandi stadi e agli affollatissimi concerti americani della metà degli anni Settanta, fino al ritorno alla dimensione acustica col trio degli ACOUSTIC STRAWBS.
www.strawbsweb.co.uk
+ Il Tempo dello Scatto: www.musicastrada.it/2014/il-tempo-dello-scatto-clinic-di- fotografia-live-e-di-spettacolo/
!11 Agosto - Casale Marittimo
DANIELLA FIRPO TRIO PAU BRASIL
La cantante Daniella Firpo, insieme al chitarrista Rogerio Tavares e al percussionista Roberto Rossi, formano il trio “Pau Brasil”. Il trio propone un viaggio che mescola la matrice brasiliana di samba e bossa nova al jazz e ai ritmi percussivi afro-brasiliani, evidenziano sopratutto l’essenza dei ritmi popolari baiani come il “Ijexa”, il “samba-de-roda” e la musica nordestina, mostrando un legame fra le diverse sonorità di questo vasto e ricco mondo musicale brasileiro. myspace.com/daniellafirpo
+ Aperistrada: www.musicastrada.it/2014/daniella-firpo-trio-pau-brasil/
!12 Agosto - Riparbella
MARTON CAUDAI CAPITANI
Marton, Caudai, Capitani è un nuovo power trio nato dall’unione di tre grandi musicisti italiani, legati dalla passione per la musica ed in modo particolare per il rock. Lo spettacolo prevede brani originali di Tolo Marton tra cui alcuni brani delle Orme (band nel quale Tolo ha militato) e raffinate cover (Cream, Hendrix), per due ore di energia ed emozioni.
La band è capitanata dal chitarrista e compositore trevigiano Tolo Marton. www.tolomarton.com
!18 Agosto - Chianni
STEFANO SALETTI E LA PICCOLA BANDA IKONA
Folkpolitik: i canti di libertà del Mediterraneo
Mollare gli ormeggi e partire per un viaggio affascinante accompagnati dal Sabir, l’antica lingua del Mediterraneo. Questo lo spettacolo che propongono Stefano Saletti & la Piccola Banda Ikona in una suggestiva notte mediterranea.
www.piccolabandaikona.it
!19 Agosto - Santa Luce loc. La Pieve
DUO BOTTASSO
I fratelli Bottasso, Nicolò al violino e Simone all’organetto, propongono uno spettacolo di world music con composizioni proprie e reinterpretazioni di brani tradizionali delle valli Cuneesi e del Piemonte. Il Duo è sempre alla ricerca di una mediazione tra la delicatezza sui propri strumenti e la dirompente energia che non manca mai ai due giovani musicisti: tutto questo unito dalla complicità propria di due fratelli legati dal desiderio di mantenere in costante evoluzione la tradizione della loro terra d’origine. Il Duo ha partecipato ad importanti festival tra cui “Printemps des Arts” (Montecarlo – 2012), “Festival Sentieri Acustici” (Pistoia – 2012), “Etetrad
Festival” (Aosta – 2011), “Festival International de Luthieres et Maitres Sonneurs” (Saint Chartier – 2009), e partecipa attivamente in qualità di docenti e direttori al progetto orchestrale Folkestra&Folkoro.

myspace.com/duobottasso