In Zaire

In Zaire è presentato da:

Cybertree Booking

Cybertree Booking - cybertreebooking@gmail.com www.facebook.com/cybertree.king


IN ZAIRE

Dal primo nucleo del duo math rock G.I. Joe, basso e percussioni, con l'integrazione di sperimentazioni noise ed elettronica e infine della chitarra, nascono nel 2008 gli In Zaire, suggellati dall'omonima canzone di Johnny Wakelin a evocare un immaginario esotico e lontano, vagamente posticcio. Perché se lo Zaire era il Congo fino agli anni Settanta, la band di Claudio Rocchetti, Stefano Pilia, Alessandro De Zan e Riccardo Biondetti parla di traversate psichiche più che esplorazioni, suggestioni galattiche più che vere e proprie derivazioni esoteriche; il motore dell'esordio del 2013 White Sun Black Sun (uscito per Sound of Cobra/Tannen/Offset in una richiestissima tiratura di 500 copie in vinile) non è l'intenzione di inserirsi consapevolmente nella fila della cosiddetta “Italian Occult Psichedelia”, secondo la definizione di Antonio Ciarletta di Blow Up: pur condividendo con La Piramide di Sangue, Cannibal Movie, Mamuthones, Heroin In Tahiti la contaminazione tra rock muscolare e sperimentazione cerebrale, gli In Zaire parlano da apolidi e immigrati, in una Berlino dove la musica può essere davvero un lavoro e non solo un hobby, estranei per contingenze a un'ipotetica scena. Dopo un paio di 12” one-sided e uno split con gli svedesi The Skull Defekts, si chiudono per tre giorni in uno studio di registrazione sull'Appenino, suonando per oltre dieci ore e costruendo attraverso l'improvvisazione lo scheletro delle tracce del disco; da questo laboratorio alchemico è uscito un composto che rielabora codici musicali conosciuti e in qualche modo classici con piglio personale ed energia non comune: dal garage polveroso e graffiante ma dilatato, al kraut feroce fino alla psichedelia venata di space noise, passando per deviazioni hard blues e improvvisi impulsi no-wave-funk.

Tutti gli eventi di In Zaire in concerto







Testi in archivio:

    Nessun testo trovato in archivio