Advertisement

Live Concert

Oggi


Domani


Martedì


Mercoledì


Giovedì

 ABRUZZO  The Fiftyniners Enrico Capuano Colle Der Fomento Clementino  BASILICATA  Spasulati Band Barresi Project  CALABRIA  The Traveller - Massimiliano Forleo Simone Scifoni Aka Slim Meganoidi  CAMPANIA  Psychopathic Romantics Galoni Simone Cristicchi G-Fast Sonohra Rev Rev Rev  EMILIA ROMAGNA  Jack Jaselli Il Re Tarantola Lu Silver And String Band Javier Girotto Eusebio Martinelli & Gipsy Abarth Orkestar Cristiano Godano Fabrizio Bosso Gattamolesta Giancarlo Onorato Carlo Maver  FRIULI VENEZIA GIULIA  Tre Allegri Ragazzi Morti  LAZIO  Karol Wojtyla - La Vera Storia Junior Kelly Matteo Sansonetto Cisco Buddha Superoverdrive Piji Electric Superfuzz  LIGURIA  The Manges Pink Holy Days Mondo Marcio Boogarins Lili Refrain Lennon Kelly Marnero Marta Sui Tubi  LOMBARDIA  A Storm Of Light John Abercrombie Nordgarden Management Del Dolore Post-Operatorio Gue' Pequeno Irreverence Massimo Priviero Red Worms' Farm Electricity Slava's Snowshow  MARCHE  Tnt Ac/dc Tribute Bip Gismondi Valentina Gravili Spaghetti A Detroit Borghese Warsavia Nobraino  PIEMONTE  Sad - Official Metallica Tribute Revenga Oneohtrix Point Never Vascombriccola - Tributo A Vasco Rossi Lo Zoo Di Berlino Sohn  PUGLIA  Bud Spencer Blues Explosion Coez Marzia Stano Aka Una Larry Franco Giacomo Toni Duo Bucolico White Queen Dellera 99Posse  SICILIA  Tinturia L'orso  TOSCANA  Linea 77 The Zen Circus Arianna Antinori Alessia Tondo Alla Bua Pipers Giuda Majakovich  TRENTINO ALTO ADIGE  Assalti Frontali Bologna Violenta  UMBRIA  Ex-Otago Raster Flor  VENETO  Rumatera Morblus Band The Rose Tributo Europeo Di Janis Joplin Modena City Ramblers Black Mama Tolo Marton Ches Smith Lume Black Beat Movement Muck And The Mires

Venerdì

 SVIZZERA  Happy Hour - Tributo A Luciano Ligabue Cristiano De Andrè Marumba The Vad Vuc  ABRUZZO  Ex-Otago Buddha Superoverdrive  BASILICATA  Enrico Capuano  CALABRIA  Nu Bohemien Drunken Butterfly  CAMPANIA  Psychopathic Romantics The Natural Dub Cluster Galoni The Gentlemen's Agreement  EMILIA ROMAGNA  Andrea Rivera Vessel Bobo Rondelli Gasparazzo Bettibarsantini Redska Laser Geyser Giuliano Dottori Vince Vallicelli Witko  FRIULI VENEZIA GIULIA  Daniele Tenca Lume  LAZIO  The Vickers Mondo Marcio Mad Dogs Emanuele Bultrini Margherita Vicario Rev Rev Rev Mad Professor Karol Wojtyla - La Vera Storia  LIGURIA  I Cani Fratelli Di Soledad The Zen Circus Giovanni Truppi Blindosbarra Pino Scotto  LOMBARDIA  Drink Day Ambramarie Slava's Snowshow Black Beat Movement Giuda Flor Uni Poska Muck And The Mires Statobrado Le Teste  MARCHE  La Tosse Grassa Reggaete Forte Sine Frontera Assalti Frontali Spaghetti A Detroit Melampus Above The Tree & Drum Ensemble Du Beat Dj Giamma  MOLISE  Simone Scifoni Aka Slim Duo Bucolico  PIEMONTE  Gianmaria Testa Sell System Blume Apoptygma Berzerk Band Bunker Club Clementino Roipnol Witch Cyberpunkers Daniele Sepe Gianluigi Trovesi  PUGLIA  I Gatti Mezzi Dellera Marzia Stano Aka Una Rhomanife White Queen  SARDEGNA  Irreverence  SICILIA  Nicolò Carnesi The Traveller - Massimiliano Forleo L'orso  TOSCANA  Bud Spencer Blues Explosion I Matti Delle Giuncaie Virginiana Miller Danilo Sacco Marta Sui Tubi Modena City Ramblers Casa Del Vento  TRENTINO ALTO ADIGE  Nh3 Francesco Patella  UMBRIA  Amaury Cambuzat Suona Ulan Bator Pipers Ches Smith Unorsominore  VENETO  Nobraino Verbal Talco Lee Scratch Perry Bermuda Trio Slick Steve & The Gangsters Filippo Cosentino Mideando String Quintet Tolo Marton La Tresca

Sabato

 SVIZZERA  Shooting Stars - Girls Rock Live  ABRUZZO  Meganoidi  BASILICATA  Marzia Stano Aka Una Dellera  CALABRIA  Paola Turci  CAMPANIA  The Gentlemen's Agreement Cercasi Cenerentola  EMILIA ROMAGNA  Linea 77 Fabio Gualerzi Nico Royale Max Pezzali Tribute - Tributo A Max Pezzali E 883 Neffa Little Taver The Strypes Casa Del Vento Punkreas Simone Cristicchi  LAZIO  Flor Duo Bucolico 99Posse The Vickers Ex-Otago Lee Scratch Perry The Sons Of Anarchy Uscita17 Karol Wojtyla - La Vera Storia  LIGURIA  Queenmania Necrodeath Sananda Maitreya Blindosbarra Gang Diego Deadman Potron  LOMBARDIA  Gasparazzo Realize Slava's Snowshow Giorgio Canali Calvino Sex On The Beat - Rap'n'roll Party Band Colle Der Fomento Parafunk Maria Antonietta  MARCHE  Marumba Vili Maschi - Omaggio A Rino Gaetano Lucifer Big Band The Great Saunites Mad Professor The Kingstones Dj Giamma Gambardellas La Tresca Bamboo  PIEMONTE  Uri Caine Dave Holland Color Swing Trio Gianluigi Trovesi Diane Schuur Vallanzaska Lou Dalfin Alessia Tondo La Paranza Del Geco Clementino  PUGLIA  Vega 80 White Queen Enrico Capuano Monaci Del Surf I Gatti Mezzi Two Door Cinema Club  SARDEGNA  Pino Scotto Irreverence  SICILIA  L'orso Nu Bohemien The Traveller - Massimiliano Forleo  TOSCANA  Massimo Ranieri Progetto Panico The Rose Tributo Europeo Di Janis Joplin Bobo Rondelli The Zen Circus Nicodemo I Matti Delle Giuncaie Andead  UMBRIA  Nobraino Petramante Rev Rev Rev  VENETO  The Moor Paolino Paperino Band Foreign Beggars C+C=Maxigross Muck And The Mires Manodopera Luca Bassanese Paolo Cecchin One Man Band Tributo Italiano Get On Funk Red Hot Chili Peppers Tribute Band

 ITALIA  Sisyphos  SVIZZERA  The Vad Vuc Joe Colombo Ben Vida Nicola Ratti Cristiano De Andrè  ABRUZZO  Drunken Butterfly Tony Borlotti & I Suoi Flauers Majakovich Enrico Capuano Raphael & Eazy Skankers Taberna Vinaria Brunori Sas Kyla Brox Zolle  BASILICATA  Luciano Ligabue Monaci Del Surf Zibba Spasulati Band  CALABRIA  Nu Bohemien Giacomo Toni His Electro Blue Voice Cleo T. Massimo Ranieri  CAMPANIA  G-Fast Bologna Violenta Alberto Radius The Zen Circus La Rappresentante Di Lista Loredana Berte' Modena City Ramblers The Natural Dub Cluster Galoni  EMILIA ROMAGNA  Lu Silver And String Band Redska Rain Giuliano Dottori Mellowtoy Zamboni Canali Maroccolo Magnelli Baraldi Four Tiles Mimmo Locasciulli Several Union Area  FRIULI VENEZIA GIULIA  Franco D'andrea Gli Sportivi Nobraino Chambers Emanuele Belloni Daniele Tenca Piero Sidoti - Genteinattesa Marlene Kuntz Isolde  LAZIO  Alberto Marsico Queen Tribute Riccardo Arrighini General Levy Electric Superfuzz Peter Bernstein Quartet Roberto Gatto Next Step – Siouxsie And The Banshees Tribute Bud Spencer Blues Explosion  LIGURIA  Kaleidoscopic Fratelli Di Soledad I Cani Bobby Soul Lennon Kelly Sananda Maitreya Lisa And The Lips Motel Connection The Manges  LOMBARDIA  Norma Jean Giannissime Beppe Caruso Natrium Caron Dimonio Rashad Becker Parafunk Arisa Slava's Snowshow Agony Face  MARCHE  Les Enfants Ex-Otago Spaghetti A Detroit Rigolo’ Paolo Jannacci Mortimer Mc Grave & The Barelliers Boomdabash La Tosse Grassa The Kingstones The Gentlemen's Agreement  MOLISE  Pipers  PIEMONTE  Banda Osiris Louis Moholo Enzo Avitabile Tre Allegri Ragazzi Morti Vertical Scratchers Riccardo Fogli Dave Douglas Caetano Veloso Queenmania Monica P  PUGLIA  Vega 80 Marco Notari Colle Der Fomento Two Door Cinema Club Coez Alla Bua Larry Franco Fabio Concato White Queen  SARDEGNA  Train To Roots Cisco  SICILIA  Mama Marjas Joe Barbieri Femina Ridens Joy Garrison Mario Venuti C+C=Maxigross Musica Nuda / Petra Magoni + Ferruccio Spinetti Alessandra Amoroso Andre Matos  TOSCANA  Tommy Emmanuel Mai Mai Mai Renzo Rubino Casa Del Vento Sarah Lee Guthrie & Johnny Irion Matrioska Julie Slick Cesare Carugi Arianna Antinori Nicodemo  TRENTINO ALTO ADIGE  Assalti Frontali Francesco Patella Come Cani Come Angeli Talco Manuel Volpe Jack Jaselli  UMBRIA  Raster Amaury Cambuzat Suona Ulan Bator Petramante 2Pigeons Wemen Big Ones Color Swing Trio Green Like July Joe Pisto Aisha Burns  VALLE D'AOSTA  Alldways  VENETO  Lume Get On Funk Red Hot Chili Peppers Tribute Band Foreign Beggars Clan Of Xymox Filippo Graziani Schonwald Danilo Sacco Slick Steve & The Gangsters Bermuda Trio

 SVIZZERA  Witko Mellow Mood Gue' Pequeno Bluestouch Joe Colombo Casa Del Vento  AUSTRIA  Satelliti  SLOVACCHIA  Coro Corridore  SVIZZERA  Altro  GRAN BRETAGNA  Leo Pari  SVIZZERA  Dub Incorporation  ABRUZZO  The Fiftyniners Near Gianni Morandi Zibba Gigi Finizio Black Beat Movement Kaleidoscopic Magda White & Frank Hammond Band Luminal  CALABRIA  Monaci Del Surf Zeus! Caron Dimonio Peppe Voltarelli  CAMPANIA  Cercasi Cenerentola Antonio Farao' Caponebungtbangt Eugenio Bennato Giovanni Guidi Fausto Mesolella Enrico Rava Raiz David Riondino Dente  EMILIA ROMAGNA  Enrico Farnedi Micah P. Hinson Duo Bucolico Prophexy Sao Paulo Underground Saluti Da Saturno Roberto Menabo' Romeo Castellucci Fragil Vida Dominic Miller  FRIULI VENEZIA GIULIA  Elvenking Above The Tree & Drum Ensemble Du Beat Melampus The Zen Circus W.i.n.d. Tommy Emmanuel The Orb Giovanni Truppi Jackie-O-Motherfucker  LAZIO  Om Unit Go Dugong Asilo Republic Michael Monroe Enrico Zanisi Agnes Obel Toner Low Andrea Braido Diodato Johnny Winter  LIGURIA  Giorgio Conte Con Cura The Cure Italian Tribute Kozminski Biglietto Per L'inferno Fall Out Delirium I Camaleonti Bobby Solo The Cesarians  LOMBARDIA  Asgeir Noemi Extrema Mark Olson The Monkey Weather Le Teste Il Triangolo Tiger! Shit! Tiger! Tiger! Kafka On The Shore Alessandro Ducoli - Lupita's Project  MARCHE  Vili Maschi - Omaggio A Rino Gaetano Dadamatto Drunken Butterfly The Natural Dub Cluster The Rock'n'roll Kamikazes La Tosse Grassa Stefano Bedetti Trio The Hard Beat Marco Pacassoni Amaury Cambuzat Suona Ulan Bator  PIEMONTE  Banda Elastica Pellizza The Undertones The 69 Eyes Sepultura The Doormen Supershock Band Bunker Club Romeo E Giulietta Violacida  PUGLIA  Vega 80 Next Step – Siouxsie And The Banshees Tribute I Cani Mirko Signorile Eugenio Finardi White Queen Squarcicatrici Nomadi  SARDEGNA  Train To Roots Paolo Recchia  SICILIA  La Rappresentante Di Lista Pippo Pollina Flor Mike Stern Bombino Meganoidi Iaia Forte James Ferraro Giuda The Traveller - Massimiliano Forleo  TOSCANA  Bobo Rondelli Sinfonico Honolulu Nico Royale Umberto Tozzi There Will Be Blood Acquaraggia Orchestrina Di Molto Agevole Andrea Valeri Methedras  TRENTINO ALTO ADIGE  Ed Laurie Slick Steve & The Gangsters Erin K Golden Animals Bamboo  UMBRIA  Carla Bozulich Michele Rabbia Tetraktis Percussioni Taberna Vinaria Michele Maraglino Blue Dean Carcione Big Charlie Hola La Poyana G-Fast Dinamitri Jazz Folklore  VENETO  Ruggero De I Timidi Cristiano De Andrè The Devil Wears Prada Motel Connection Rats Kirlian Camera The Ghost Inside Yes Pentatonix Rosario Giuliani

 SPAGNA  Standstill Shellac St Vincent Kendrick Lamar Refree Caetano Veloso The National John Grant Dum Dum Girls  BELGIO  Galoni  SVIZZERA  Massimo Ranieri  GERMANIA  Leo Pari  ABRUZZO  Warias Antonio Sorgentone Alla Bua Kutso Near  BASILICATA  Rico Blues Combo  CAMPANIA  Caparezza Danilo Rea Gogol Bordello Dulce Pontes  EMILIA ROMAGNA  Hollis Brown The Rock'n'roll Kamikazes Raphael Miles Cooper Seaton Black Sabbath Be Forest Cesare Carugi The Rose Tributo Europeo Di Janis Joplin The Growlers Toby  FRIULI VENEZIA GIULIA  The Natural Dub Cluster Angus & Julia Stone Pat Metheny Buckcherry Downset  LAZIO  Vasco Rossi M Ward Rino Gaetano Band (Cover Band Ufficiale) Max Arduini Cloud Nothings The Prodigy Billy Idol Arcade Fire Rob Zombie  LIGURIA  3 Fingers Guitar Bluestouch Il Re Tarantola New York Ska Jazz Ensemble Borghese Teho Teardo & Blixa Bargeld Phono Emergency Tool Bobby Soul Gabor Lesko Majakovich  LOMBARDIA  The Lovecats Birkin Tree There Will Be Blood Moostroo Luciano Ligabue Linkin Park Deniz Tek Turbonegro Alteria Bob Wayne & The Outlaw Carnies  MARCHE  Stri Sud Sound System Soviet Soviet Maria Antonietta The Zen Circus Johnny Mox Jesus Franco And The Drogas Amore Mauro Ermanno Giovanardi Tetuan  PIEMONTE  Ha Ha Tonka Nomadi Emis Killa Tangerine Dream Andead La Clé Pagliaccio Supershock Persiana Jones  PUGLIA  Cadaveria Vega 80 Bamboo Destruction White Queen Slow Magic  SICILIA  Reijseger Fraanje Sylla Trio Kafka On The Shore Donpasta Baba Sissoko  TOSCANA  I Matti Delle Giuncaie Joe Bonamassa Gang Sinfonico Honolulu Alex Britti Jama Trio Amadou & Mariam Massimo Volume Mauro Ermanno Giovanardi E Il Sinfonico Honolulu  TRENTINO ALTO ADIGE  Simone Cristicchi Nh3  UMBRIA  The Perfect Strangers Band Omar Souleyman Tnt Ac/dc Tribute Bettibarsantini Nobraino  VENETO  Ruggero De I Timidi Luca Bassanese Le Cattive Strade - Andrea Scanzi E Giulio Casale Rudy Rotta Disappears The Backseat Boogie Chicago Together Pangea Above The Tree & Drum Ensemble Du Beat

 ITALIA  James Blunt John Butler Trio  SVIZZERA  Laura Pausini  ITALIA  Sine Frontera  LETTONIA  Anna Calvi  ITALIA  Dropkick Murphys  LETTONIA  You Me At Six Elbow Junip - Josè Gonzales  AUSTRIA  Coro Corridore  ITALIA  Slayer  SVIZZERA  Sunrise Avenue  LETTONIA  Bastille  SVIZZERA  Dolly Parton Biglietto Per L'inferno  ABRUZZO  John Scofield Antonio Sorgentone Gasparazzo Caparezza  CAMPANIA  Regina Carter Stanley Clarke Chick Corea Javier Girotto Ska-P Ylenia Lucisano Giulia Mazzoni Chrysta Bell Burt Bacharach Pino Daniele  EMILIA ROMAGNA  The Dandy Warhols The Dictators Progetto Panico Panda Bear Veronica & The Red Wine Serenaders The Vanja's Lennon Kelly Rudy Rotta Miami & The Groovers  FRIULI VENEZIA GIULIA  Mellow Mood Franz Ferdinand Gem Boy Ruggero De I Timidi Goldfrapp John Fogerty Arianna Antinori And The Davids Kg Man  LAZIO  Metallica At The Weekends Alex Britti Obituary Loredana Berte' Emis Killa Legittimo Brigantaggio Kraftwerk Massive Attack The Black Keys  LIGURIA  Jonathan Wilson Kafka On The Shore The Slackers The Peawees The Sonics! M Ward Girls In Hawaii Delaney Davidson Paolo Nutini Jama Trio  LOMBARDIA  Nemesi Editors Damon Albarn Youssou N' Dour Redrum Alone Vasco Rossi Mgmt Billy Bragg  MARCHE  Giacomo Toni Aba Shanti I Dub Incorporation  PIEMONTE  His Clancyness One Direction Meganoidi L'orage Red Sky Persiana Jones Lou Dalfin The Monkey Weather Soviet Soviet Slow Magic  PUGLIA  Adrian Sherwood Almamegretta Alla Bua Saluti Da Saturno  SICILIA  Simple Minds  TOSCANA  Bandabardò Paolo Fresu Eels Elisa Jack Johnson Mark Lanegan Rino Gaetano Band (Cover Band Ufficiale) The Lumineers Eagles  TRENTINO ALTO ADIGE  Little Taver The Last Killers  UMBRIA  Antibalas Charles Bradley Sharon Jones & The Dap-Kings Dr John Monty Alexander Gattamolesta Wayne Shorter Eusebio Martinelli & Gipsy Abarth Orkestar The Roots Herbie Hancock  VENETO  Arctic Monkeys Scorpions Arianna Antinori Ludovico Einaudi Raphael & Eazy Skankers Luciano Ligabue Luca Bassanese Melampus Orion The Official Italian Metallica Tribute Band The Dukes Of Hamburg

 UNGHERIA  Coro Corridore  ITALIA  Bettibarsantini  ABRUZZO  Antonio Sorgentone Leighton Koizumi Feat Tito & Brainsuckers Giuda Kutso  CALABRIA  Band Bunker Club Caparezza  CAMPANIA  Alessandro Haber Sergio Cammariere Hevia Luca Aquino Fabrizio Bosso Joe Barbieri Massimo Ranieri Kronos Quartet Zamboni Canali Maroccolo Magnelli Baraldi Michele Rabbia  EMILIA ROMAGNA  Franz Ferdinand Little Taver Combichrist Radici Nel Cemento Izzy & The Catastrophics Skid Row Miami & The Groovers  LAZIO  Nomadi  LIGURIA  Paolo Jannacci L'orage Sick Of It All Boy & Bear  LOMBARDIA  Bombino The Peawees Larry And His Flask The Old Firm Casuals - Lars Fredriksen Agnostic Front Nofx Converge Gem Boy The Last Killers  MARCHE  Ben E. King Gastone Pietrucci & La Macina  PIEMONTE  Mandolin Brothers Emis Killa Cesare Carugi Daniele Tenca Anti-Flag  PUGLIA  Alla Bua Avishai Cohen Seun Kuti Manu Chao Slick Steve & The Gangsters  SARDEGNA  Rino Gaetano Band (Cover Band Ufficiale) Elina Duni Quartet  SICILIA  Alex Britti  TOSCANA  Dave Holland Pippo Pollina I Gatti Mezzi  TRENTINO ALTO ADIGE  Eusebio Martinelli & Gipsy Abarth Orkestar  UMBRIA  Boxerin Club Kaiser Chiefs Monaci Del Surf Peter Hook And The Light Basement Jaxx The Courteeners Taberna Vinaria Paul Weller La Tresca Parlor Snakes  VALLE D'AOSTA  Lou Dalfin  VENETO  Ruggero De I Timidi Arianna Antinori Camillore’ Violacida The Mojomatics



Live Band



LUCERTULAS


A quattro anni dall'uscita di “THE BRAWL” che li ha portati a suonare in Europa e in ogni angolo d'Italia, il power trio Federico Aggio (voce, basso), Luca Bottigliero (batteria) e Christian Zandonella (chitarra) torna con il nuovo album “ANATOMYAK” in uscita per Macina Dischi e Robotradio Records. “ANATOMYAK” è dirompente dalla prima nota, denso e vitale come i precedenti lavori, ma i Lucertulas non vogliono ripetersi e dopo l'abrasivo “THE BRAWL” danno vita ad un disco che cerca di spingersi più a fondo ed i meccanismi innescati sono molteplici. Sessioni ritmiche ipnotiche, chitarre contorte e sinistre che accompagnano una voce dai testi morbosamente ambivalenti, sono le arterie, le ossa e i tessuti che compongono “ANATOMYAK”. L'impeto di A Good Father, il suono patologicamente distorto di Sickness, la doppia faccia di Beggars, l'ipnotica Caronte sono il frutto di quanto accaduto negli ultimi due anni tra cambi di formazione ed evoluzioni sonore. Le registrazione è stata curata da Federico Grella al Dirtysound Studio ad Angiari VR, già fonico del gruppo, ha fotografato l'energia del trio tra la fine di febbraio inizio marzo 2014. Infine il tutto è stato masterizzato da Andrea Suriani all'Alpha Dept Studio a Bologna. “ANATOMYAK” come da tradizione MacinaDischi / Robotradio Records si presenterà in formati curati e particolari. Oltre al classico CD digipack si affianca infatti l'edizione in vinile 10″ Aluminium Series con cover in lastra di alluminio anodizzato di 12/10 di spessore punzonata a mano, in versione 10″ vinile nero o 10″+ CD con vinile haze ciano e nero. L'uscita prevista a fine Aprile sarà accompagnata dai live esplosivi del tour promozionale in Francia, Germania e Italia nel quale il chitarrista trentino Federico Dionisi si alternerà a Christian Zandonella.www.facebook.com/lucertulas.booking

Live di Lucertulas


Ven 09 Mag APARTAMENTO HOFFMANN - Conegliano (TV) - Italia

APARTAMENTO HOFFMANN Via Camillo Vazzoler, 30/a Conegliano TV INFO: hoffman@apartamentohoffman.com www.apartamentohoffman.com www.facebook.com/apartamentohoffman




LUCIANO LIGABUE


MONDOVISIONE”, il nuovo atteso album di inediti di LIGABUE. «Mi procuro una frattura durante un concerto – afferma il LIGA – e 2 minuti dopo può vedere la caduta un mio amico di Los Angeles. È ufficiale: siamo tutti in mondovisione. Mondovisione però è anche la “visione di un mondo”». “MONDOVISIONE” (Zoo Aperto/Warner Music), prodotto da Luciano Luisi, è stato anticipato dal primo singolo “Il sale della terra”, al 1° posto della classifica dei brani più trasmessi in radio (dati Earone) e ai vertici della classifica di iTunes (https://itunes.apple.com/it/album/il-sale-della-terra/id694941144). Sono già oltre tre milioni le visualizzazioni su YouTube del video ufficiale del brano (video online al link http://youtu.be/IUWtAUKYmAQ). «“Il sale della terra” – dichiara LIGABUE – parla di una crisi che non è solo economica, ma sociale e di comportamento. Ha a che fare con il bisogno di potere, con le conseguenze prodotte da chi vuole conquistare il potere a ogni costo e a ogni costo mantenerlo. È una crisi talmente drammatica che non sono riuscito a non raccontarla in una canzone: in genere non lo faccio». “Il muro del suono”, “Ciò che rimane di noi”, “La terra trema, amore mio”, “Il volume delle tue bugie”, “La neve se ne frega”, “Siamo chi siamo”, “Il sale della terra”, “Nati per vivere (adesso e qui)”, “Per sempre”, “Tu sei lei”, “Con la scusa del r'n'r”, “Sono sempre i sogni a dare forma al mondo”: sono questi (non nell'ordine di quella che sarà la tracklist) i titoli dei brani che saranno contenuti nel nuovo album, “postati” da LIGABUE sui suoi social network ufficiali. Inoltre, è in libreria “La vita non è in rima (per quello che ne so)”, intervista a LIGABUE sulle parole e i testi, curata da Giuseppe Antonelli. Il volume, edito da Laterza, contiene in anteprima i testi integrali dei brani del nuovo album. www.ligachannel.com - www.barmario.ligabue.com - www.facebook.com/Ligabue - www.youtube.com/ligabue -

Live di Luciano Ligabue


Ven 30 Mag - Roma (RM) - Italia

STADIO OLIMPICO ROMA



Sab 31 Mag - Roma (RM) - Italia

STADIO OLIMPICO ROMA



Ven 06 Giu STADIO SAN SIRO - Milano (MI) - Italia

STADIO SAN SIRO Via Piccolomini, 5 MILANO INFO:02/48713713 02/4046430 www.sansiro.net



Sab 07 Giu STADIO SAN SIRO - Milano (MI) - Italia

STADIO SAN SIRO Via Piccolomini, 5 MILANO INFO:02/48713713 02/4046430 www.sansiro.net



Mer 11 Giu - Catania (CT) - Italia

STADIO MASSIMO CATANIA



Gio 12 Giu - Catania (CT) - Italia

STADIO MASSIMINO CATANIA



Sab 12 Lug STADIO EUGANEO - Padova (PD) - Italia

STADIO EUGANEO VIALE NEREO ROCCO PADOVA



Mer 16 Lug - Firenze (FI) - Italia

STADIO ARTEMIO FRANCHI FIRENZE



Sab 19 Lug - Pescara (PE) - Italia

STADIO ADRIATICO PESCARA



Mer 23 Lug - Salerno (SA) - Italia

STADIO ARECHI SALERNO




LUCIFER BIG BAND


Lucifero non ha messo su una big band in stile New Orleans, se questo si poteva pensare leggendo il nome del progetto. La sigla cumulativa cela uno dei loschi figuri dietro The Great Saunites, nello specifico Angelo Bignamini, batterista della band di Lodi, e questo divertissment in solo è in realtà una gran bella prova di sperimentazione psycho-krauta del terzo millennio. Un unico movimento suddiviso in tre parti in cui Lucifero da dimostrazione di saper creare paesaggi sonori dilatati come d'ordinanza, per quel che riguarda il respiro “kosmische”, ma pervasi da una sinistra luce che li sporca e li rende malefici come un sabbath al ralenti messo su da uno stormo di fattoni in fissa con l'ambient mefitica e il black metal psichedelico dell'ultimo periodo. Con un atteggiamento eterodosso e una curiosità per gli spazi aperti riscontrabile anche nella band madre – seppur in questo caso, virati verso toni decisamente cupi e minacciosi – Lucifer mischia synth e chitarre trattate rendendo irriconoscibili i primi quanto le seconde. Il risultato è una “litania del male” che non può ovviamente spaventare dopo tutto il noise passato sotto i ponti nell'ultimo quarantennio, ma che ha la sua dote di credibilità e di capacità di coinvolgimento. Questo proprio in virtù della voglia di sperimentare di Bignamini, ben equilibrata e capace di non forzare mai la mano tanto per “farlo strano” ma avvicinandosi più a Deutsch Nepal che ai Popol Vuh e krauterie varie, per capirsi. Per ascolti notturni e in penombra, ovviamente. Astenersi soggetti facilmente influenzabili. http://luciferbigband.bandcamp.com/ www.facebook.com/LuciferBigBand

Live di Lucifer Big Band


Sab 26 Apr GLUE LAB - Ancona (AN) - Italia

GLUE LAB via Giacomo Matteotti, 10 ANCONA INFO: 333/8424104 glue-lab@email.it




LUCY LOVE


Lucy Love è il modello della pop-star moderna, una giovanissima rapper danese divenuta in breve tempo una star in Danimarca, Svezia e Norvegia. Lucy Love si muove tra l'hip hop, il pop maninstream, l'elettronica e la house dei primi anni '90. Le influenze di Lucy Love arrivano in egual misura sia dal pop mainstream che dall'undeground inglese ed attraversano decadi diverse, spaziando dagli anni '80 ai '90 fino ai 2.0. Un frullatore sonoro attuale che la pone al livello di Azealia Banks, M.I.A. e Iggy Azalea. Pop, musica da club, arte e tecnologia si ritrovano nel nuovo disco di Lucy Love, il suo terzo lavoro in studio ma il primo ad essere pubblicato anche dalle nostre parti. Quella di Lucy Love è una personalità forte in cui l'immagine dell'artista si muove di pari passo a allo stesso livello del profilo artistico e musicale. Groove potenti e testi crudi e al passo con tempi per un pop teatrale di impatto in cui è facile trovare legami con Kraftwerk, Grace Jones e Lady Gaga. Con il suo terzo album 'Desperate Days Of Dynamite' Lucy Love snocciola le sue caratteristiche peculiari: melodie electro altamente catchy, pop, house, drum & Bass, ritmi EDM, spinte dubstep ed eurodance anni '90. www.lucylove.dk . www.facebook.com/lucylovemc

Live di Lucy Love


Ven 09 Mag CIRCOLO DEGLI ARTISTI - Roma (RM) - Italia

CIRCOLO DEGLI ARTISTI VIA CASILINA VECCHIA 42 ROMA INFO: 06/70305684 info@circoloartisti.it www.circoloartisti.it http://www.facebook.com/circolodegliartisti




LUDOVICO EINAUDI


Ludovico Einaudi presenta dal vivo il suo ultimo lavoro discografico, In a Time Lapse, accompagnato da un ensemble di archi, percussioni ed elettronica. Le melodie di Einaudi, profondamente evocative e di grande impatto emotivo, lo hanno reso oggi uno degli artisti più apprezzati e richiesti della scena europea. www.einaudiwebsite.com

Live di Ludovico Einaudi


Lun 28 Lug ARENA DI VERONA - Verona (VR) - Italia

ARENA 045/8005151 PIAZZA BRA' VERONA www.arena.it




LUME


Il nuovo gruppo di Franz Valente (Il Teatro degli Orrori), Anna Carazzai (Love In Elevetor) e Andrea Abbrescia esce a Marzo con il disco omonimo targato Blinde Proteus. Un Lume si accende nel buio, e ne nasce musica. Si chiama proprio così, Lume, il nuovo progetto diFranz Valente (Il Teatro degli Orrori), Anna Carazzai (Love in Elevator) e Andrea Abbrescia, che dà alle stampe il primo disco su etichetta Blinde Proteus. “Lume” è un lavoro che trae origine dalle idee nate durante l'ultimo tour dei Love in Elevator – che vedeva i tre coinvolti – più il materiale di Franz – qui al basso, alle chitarre e alla voce in molti pezzi, oltre che alla solita batteria. Un disco chiaroscurale, non volutamente rock anche se animato da questa attitudine, e spostato sulla melodia e su cambi di dinamica repentini. A dominare sono i contrasti, prima di tutto quello fra luce e buio, che mescola un suono chitarristico “aperto” e tipicamente anni '90 alle ombrosità di atmosfere magiche e inconoscibili, alternando in questo modo pezzi più oscuri ad altri più solari, o brani più visionari ad altri più da festa. www.facebook.com/Lumeofficial

Live di Lume


Gio 24 Apr GRAM festival - Silea (TV) - Italia

GRAM festival VIA ALZAIA SILEA TV INFO: gramfestival@gmail.com http://gramfestival.altervista.org/ http://www.facebook.com/gramfestival



Ven 25 Apr TETRIS - Trieste (TS) - Italia

TETRIS VIA DELLA ROTONDA 3 VICINO PIAZZA BARBACAN TRIESTE Info: www.gruppotetris.org http://www.facebook.com/GruppoTetris



Ven 09 Mag EDONE' - Bergamo (BG) - Italia

EDONE' Via A. Gemelli BERGAMO INFO: info@edone-bergamo.com www.edone-bergamo.com



Ven 16 Mag CONTROSENSO PRATO - Prato (PO) - Italia

CONTROSENSO 335/77 40 435 328/96 82 114 VIA DINO SACCENTI 1/33 PRATO press@controsensoprato.com www.controsensoprato.com www.facebook.com/controsenso.2



Sab 17 Mag LO STANZONE SALOTTO DELLA MUSICA - Feltre (BL) - Italia

LO STANZONE SALOTTO DELLA MUSICA VIA MEZZATERRA, 13 FELTRE BL INFO: http://www.facebook.com/lostanzone.salottodellamusica




LUMINAL


'Amatoriale Italia' si differenzia dai precedenti lavori della band: in seguito ad un cambio di formazione radicale il gruppo diventa un trio composto da basso, batteria e voce; i testi da visionari ed ermetici diventano crudi ed immediati, mentre i suoni si induriscono di conseguenza. 'Lele Mora', il primo video estratto, esce nel novembre 2012 e in un paio di mesi arriva a oltre 15.000 visualizzazioni su Youtube, viene seguito da 'Carlo vs. il giovane hipster' presentato in anteprima sul sito di Rolling Stone. Con l'ultimo album, 'Amatoriale Italia', i LUMINAL hanno bruciato le tappe divenendo una delle band italiane più rappresentative della nuova generazione. Ai PIMI del 2013 il trio romano ha vinto il premio per il miglior gruppo italiano, come in passato fecero Afterhours, Baustelle, Teatro degli Orrori e altri grandi del rock nostrano. Il sound dei Luminal ricorda le note degli immortali CCCP, punk italiano influenzato da tutto il rock e il pop del terzo millennio, con un attenzione ai clichè della società moderna e una malinconica ironia di fondo che in pochi nel 2013 possono permettersi dalle nostre parti. I Luminal sono nati a Roma nel 2006 dall'incontro tra Alessandra Perna, Carlo Martinelli, Alessandro Commisso. Il primo album, 'Canzoni di tattica e disciplina' (2008) è stato definito dalla stampa specializzata (Rockstar, Rocksound, Mucchio Selvaggio, Rockerilla, Rumore) come uno dei migliori dell'anno e finisce nella classifica annuale di Moby Dick, su Radio Rai 2 grazie ai voti del pubblico. Il video del singolo estratto, 'Tattica e disciplina' arriva fino a Mtv, La7, Rete4. Il secondo capitolo, 'Io non credo' (2011) (con ospiti come Andrea Pesce, pianista di Carmen Consoli, Tiromancino e Nicola Manzan, violinista e chitarrista per Teatro degli Orrori e Baustelle) esce in anteprima sul sito di Rolling Stone e del Fatto Quotidiano e vede il gruppo in tour incessanti in Italia e per la prima volta anche in Europa. I Luminal sono una delle migliori band italiane in circolazione, sicuramente la proposta più originale della scena indipendente italiane e una live band da non perdere. Oramai tra i nomi importanti del rock italiano insieme a Il Teatro degli Orrori, Offlaga Disco Pax, Baustelle e Management del Dolore Post Operatorio. http://www.luminalband.it/ http://www.facebook.com/weareluminal http://www.facebook.com/le.narcisse Info & Booking: bookingluminal@gmail.com

Live di Luminal


Ven 09 Mag DEJAVU S.Egidio alla Vibrata - Sant'egidio alla vibrata (TE) - Italia

DEJAVU via V.Veneto, 38/40 S.Egidio alla Vibrata TE INFO: 0861/844804 338/4231576 info@dejavudrinkandfood.it www.dejavudrinkandfood.it www.facebook.com/dejavu.drinkandfood




LUSH RIMBAUD


Lushrimbaud sono una band kraut rock marchigiana. Dopo una serie di cdr autoprodotti ed un 7” esordiscono nel 2007 con Action from the basement(fromscratch records), album diretto e divertente di chiara matrice post-punk. Nel 2010 escono con “The Sound Of The Vanishing Era” (LP+CD FromScratch), registrato da Fabio Magistrali e distribuito in Italia da Audioglobe, album dal suono decisamente più psichedelico e krautrock. Al disco segue un tour italiano e in U.K. In Italia aprono le date del tour 2010 dei Liars. Nel 2013 pubblicano lo split LP con gli olandesi zZz al quale segue un nuovo tour italiano ed un tour in U.K.. www.lushrimbaud.com

Live di Lush Rimbaud


Dom 01 Giu THE X MATANZA FESTIVAL - Montignano (AN) - Italia

THE X MATANZA FESTIVAL PROVINCIA DI ANCONA INFO: 338/1575436 389/9224506 338/9599955 info@bloodysoundfucktory.com www.bloodysoundfucktory.com/it/the-x-matanza-festival




LUZ


Nati nel 2011 inizialmente come trio, i Luz accolgono nel dicembre 2012 la violoncellista americana Tomeka Reid, una delle artiste più apprezzate dell'avanguardia di Chicago che ha arricchito la formazione iniziale, generando un suono collettivo di grande intensità e imprevedibile direzione, come una creatura lirica e mutante con i piedi saldi nella tradizione afroamericana e i tentacoli nelle culture musicali europee e mediterranee. Matrice internazionale e origini da più parti d'Italia, la band è nata artisticamente a Centocelle (Roma): lì l'incontro artistico, che vanta anche la partecipazione al Collettivo musicale Franco Ferguson, una palestra fondamentale in ottica di coesione e capacità di ascolto reciproco. È anche in questo contesto che I Luz hanno sviluppato una particolare abilità ad affrontare dal vivo le composizioni e costruire degli arrangiamenti . La tessitura dei vari elementi, musicali e culturali, è stato un lavoro certosino che ha dato vita a un prodotto difficilmente inquadrabile con un'etichetta sola: “Non chiamatelo jazz”, scherza la band. Ma neanche troppo: molte orecchie all'ascolto hanno assimilato “Polemonta” a un lavoro di classica contemporanea, per la commistione di suoni che difficilmente lo rende riconducibile a un genere soltanto. Una fitta tessitura di virtuosismo e passione, è il risultato di un album studiato nei minimi dettagli (come dimostrano i teaser di seguito). Con i Luz, niente è lasciato al caso: non una citazione, non una nota. I riferimenti sono tanti, a partire dalla title track: Polemonta, è un termine di origine grika (lingua di derivazione greca parlata nel Salento) usato dal regista greco Dimitris Mavrikios come titolo per un suo documentario del 1975 sulla cultura grecanica: la traduzione è doppia, e può significare "lavorando" e "combattendo”. Il nome della band invece, “Luz”, rimanda a un passo del romanzo "Che tu sia per me il coltello" di David Grossman: “Ho letto una volta che gli antichi saggi credevano che nel corpo ci fosse un ossicino minuscolo, indistruttibile, posto all'estremità della spina dorsale. Si chiama LUZ in ebraico, e non si decompone dopo la morte né brucia nel fuoco». Senza contare i diversi significati che queste tre lettere possono trovare se pronunciate in lingue differenti. Polemonta è stato registrato nell'aprile 2013 presso gli studi Entropya Ballabio di Perugia, sotto la supervisione tecnica di Roberto Lioli. Il missaggio è stato affidato ad Antonio Castiello e il mastering a Valerio Daniele che ha esaltato la profondità dinamica della musica dei LUZ usando criteri non usuali nel jazz o nel rock contemporaneo ma più vicini ai mastering usati in ambito classico. www.luzmusic.it www.facebook.com/luzband

Live di Luz


Lun 21 Apr NOF GALLERY - Firenze (FI) - Italia

NOF GALLERY Borgo San Frediano, 17 r FIRENZE info: 333/6145376 info@nottefiorentina.it www.nottefiorentina.it www.facebook.com/NofGallery



Dom 18 Mag HOUSE CONCERT - Bologna (BO) - Italia

HOUSE CONCERT INFO: www.2roads.it www.house-concerts.it www.myspace.com/houseconcertslive




LYLA FOY


E' LA NUOVA SCOPERTA INGLESE DI SUB POP RECORDS, ALLA SUA PRIMA APPARIZIONE ITALIANA PER PRESENTARE L'ALBUM DI ESORDIO! Lyla Foy è la più recente aggiunta al roster della Sub Pop Records. Una giovane londinese, che è riuscita ad impressionare l'etichetta di Seattle con la sua musica, dopo anni passati a creare e sviluppare melodie con altri gruppi, e dopo essersi posta all'attenzione delle radio d'oltremanica con il nome WALL tramite alcuni singoli pubblicati online. Lanciata da "No Secrets" è diventata in fretta una beniamina della radio inglese, spinta da Steve Lamacq che ha dichiarato la sua "Magazine", migliore canzone del 2012. Da lì, l'arrivo in America, sulle pagine online di Pitchfork che apprezza moltissimo la sua cover di "Something on Your Mind" di Karen Dalton. Il 2013 segna l'arrivo del suo EP d'esordio, Shoestring e la firma per Sub Pop. Proprio a queto punto WALL scompare e arriva Lyla Foy: un'evoluzione bizzarra che ha visto integrare nel suono della cantautrice ancora di più i suoi compagni di band, rispetto alle origini. Così Oli Deakin (basso e tastiere), Andy Goodall (batteria) e Dan Bell (chitarra e tastiere), sono diventati prate integrante del sound di Lyla Foy che si è fatto ancora più complesso e corposo, compiendo un'evoluzione che ha attirato l'attenzione di tutta la critica in fervente attesa di questo esordio del 2014. Un esordio che Lyla dice di essere ispirato a tutti coloro che hanno formato la sua identità di artista, da Chuck Berry ai Teenage Fanclub, da Jenny Lewis a Sister Rosetta Tharpe, da Karen Dalton (della cui cover abbiamo già parlato) alle Supremes di "Where Did Our Love Go"... ma è inevitabile sentire gli echi delle chitarre di Robert Smith dei Cure, ma anche influenze contemporanee come i The XX e St. Vincent. Ma forse l'artista che più può richiamare Lyla è quella Kate Bush, che come Lyla, dietro un'attitudine magica, distaccata, quasi eterea, nasconde una ragazzaccia pronta a scatenare tutta la sua potenza. Sì, decisamente un miscuglio esplosivo, che non può che generare curiosità e interesse, per "Mirrors the Sky" il suo esordio su Sub Pop, pronta ad incoronare una nuova reginetta dell'indie contemporaneo. www.lylafoy.com www.facebook.com/lylafoy

Live di Lyla Foy


Nessun evento trovato in archivio


M WARD


Dopo oltre dieci anni di carriera, quella di M Ward è una storia in cui l'amore per il passato diventa la chiave per raccontare il presente. Membro del duo She & Him e dei Monsters of Folk, ha collaborato con grandi artisti come Cat Power e Neko Case. Nel 2012 esce il suo ultimo lavoro da solista A Wasteland Companion, lanciato dal singolo The First Time I Ran Away. Attualmente sta lavorando ad un nuovo album e questa estate sarà in Italia per quattro imperdibili appuntamenti in cui ci darà un assaggio del nuovo lavoro e della sua bravura. http://www.mwardmusic.com/

Live di M Ward


Sab 28 Giu CIRCOLO DEGLI ARTISTI - Roma (RM) - Italia

CIRCOLO DEGLI ARTISTI VIA CASILINA VECCHIA 42 ROMA INFO: 06/70305684 info@circoloartisti.it www.circoloartisti.it http://www.facebook.com/circolodegliartisti



Lun 30 Giu HANA BI - Ravenna (RA) - Italia

HANA BI 0544/530766 333/2097141 MARINA DI RAVENNA RAVENNA www.bronsonproduzioni.com www.bronsonproduzioni.blogspot.com/



Mar 08 Lug MOJOTIC FESTIVAL - Sestri levante (GE) - Italia

MOJOTIC FESTIVAL Sestri Levante GE INFO: info@mojotic.it www.mojotic.it www.facebook.com/mojotic.concerti



Mer 09 Lug CIRCOLO MAGNOLIA - Milano (MI) - Italia

CIRCOLO MAGNOLIA 02/7561046 366/5005306 VIA CIRCONVALLAZIONE 41 IDROSCALO SEGRATE MI info@circolomagnolia.it www.circolomagnolia.it www.facebook.com/CircoloMagnolia




M+A


M + A - These Days Monotreme Records Freschi, giovani, idee chiare, ottimi suoni, melodie appiccicose che si canticchiano e si ballano neanche a farlo apposta. Michele Ducci e Alessandro Degli Angioli, ovvero M + A, impacchettano un piccolo gioiello di 11 brani, che ti viene subito voglia di riascoltare. In macchina, al bagno, in cucina, mentre ti vesti per andare a fare il figo “intuda cleb”, oppure per mandare giù una giornata di merda. Già il precedente “Things. Yes” faceva presagire che il duo avesse i numeri per tirare fuori qualcosa di interessante. Ma sinceramente non mi aspettavo una prova così fresca e matura al tempo stesso. Tante belle cose dentro: Beck, venature melodiche di Kings of Convenience, atmosfere tropicali, electro dal sapore europeo, puntate ghetto style. Il clubbing francese che flirta con sole e mojiti, in un frullato che amplifica e stratifica i suoni del combo, rendendoli prontissimi per fare una bella figura fuori da questa Italia stanca e ingrigita. Gran bel disco davvero, adatto a superare il maledetto freddo che è alle porte. Non vedo l'ora di vederli dal vivo. http://www.ma-official.com www.facebook.com/ma.thingsyes

Live di M+a


Ven 25 Lug MUSICAL ZOO FESTIVAL - Brescia (BS) - Italia

MUSICAL ZOO FESTIVAL CASTELLO DI BRESCIA via Castello, 1 BRESCIA INFO 349/848 67 98 zsc@musicalzoo.it www.musicalzoo.it www.facebook.com/musicalzoo




MACKA B


MACKA B & The Royal Roots Family in concerto Open: Mama Roots Macka B è uno degli artisti reggae inglesi maggiormente stimati all'estero, interprete di uno stile particolare che da sempre lo ha caratterizzato nelle produzione di Ariwa Records di Mad Professor. Anche in UK la rivoluzione dancehall giamaicana portò delle conseguenze durante gli anni Ottanta: dopo il lovers style, un'altra vitale stagione del reggae inglese fu quella del UK fast style di deejays come Macka B, Tippa Irie, Asher Senator, Pato Banton o Papa Levi che cercavano di trasportare la dancehall mania jamaicana nelle yards dei sounds inglesi come Coxsone UK o Saxon e crearono qualcosa di peculiare, soprattutto dal punto di vista delle liriche. Ad aprire il concerto ci saranno i Mama Roots, band brindisina che propone un reggae molto legato alla tradizione giamaicana, il loro sound ripercorre gli itinerari sonori che hanno fatto grande questa musica, arricchiti negli arrangiamenti da atmosfere e spunti Rock, Funky, Soul, Blues.

Live di Macka B


Dom 13 Lug ONE LOVE FESTIVAL - Latisana (UD) - Italia

ONE LOVE FESTIVAL CAMPING GIRASOLE Latisana UD INFO: 336/1051217 info@onelovefestival.it www.onelovefestival.it www.facebook.com/onelovefestivalita




MAD DOGS


I Mad Dogs sono un pugno di note rabbiose e tanta voglia di fare rock. Sono tre ragazzi con influenze musicali diverse che hanno come comun denominatore la passione per la musica e la voglia di proporre agli altri un rock pieno di energia. Convinti del valore delle proprie idee i Mad Dogs scelgono di cantare i loro testi in italiano. Il progetto nasce nel 2007 e poco dopo la band realizza un demo autoprodotto di 10 canzoni, "Condizione d'equilibrio", che gli ha permesso di calcare numerosi palchi regionali e non. Attualmente, forti dell'esperienza maturata, la band composta da Marco Cipolletti (chitarra e voce), Simone Mosciatti (basso) e Riccardo Bonacucina (batteria), sta lavorando ad un progetto più maturo, sia musicalmente che concettualmente, per realizzare un album che con la sua carica possa arrivare a tutti voi. Da segnalare nel corso dell'attività live la condivisione del palco con artisti come Linea 77, Quintorigo, El Santo Nada, Yuppie Flu. facebook: Mad Dogs www.myspace.com/maddogsbands Info: maddogs.band@gmail.com

Live di Mad Dogs


Ven 25 Apr BIG MAMA - Roma (RM) - Italia

BIG MAMA 06/5812551 5806497 VICOLO S. FRANCESCO A RIPA 18 TRASTEVERE ROMA www.bigmama.it




MAD PROFESSOR


Nuovo Tour Italiano per Mad Professor, uno dei più grandi maestri del dub, autentico pioniere in UK di questa forma musicale giamaicana. La sua etichetta Ariwa records rappresenta un marchio di fama internazionale del reggae inglese, grazie all'inconfondibile suono creato da Mad Professor nel suo mitico studio.Il "professore matto" ha prodotto oltre 130 album dal 1979 ad oggi, molti dei quali dub, come la celebre serie "Dub me crazy" che negli anni '80 ha contribuito ad estendere la "mania" del dub anche fuori dai circuiti del reggae.Da sempre musicalmente versatile, la firma di Mad Professor negli anni '90 e' stata molto richiesta anche nel mercato dei remix. Oltre ai grandi artisti reggae della sua etichetta (Maka B fra tutti), hanno beneficiato del suo "tocco" anche Lee Perry, Massive Attack, Jah Shaka, Sade, The Orb, Africa Unite, 99 Posse e moltissimi altri. Nel suo dub-show Mad Professor utilizza un ADAT a 8 tracce, un rack di effetti, ed un mixer per combinare il tutto, filtrando, equalizzando e mixando dal vivo. Le tracce originali vengono cosi' follemente trasfigurate dal vivo, reinventate in tempo reale anche grazie all'apporto dei vocalist, scelti tra la prestigiosa scuderia artistica dell'Ariwa,che accompagnano sempre Mad Professor nei suoi dub show.. www.myspace.com/madprofessordub

Live di Mad Professor


Ven 25 Apr LOCANDA ATLANTIDE - Roma (RM) - Italia

LOCANDA ATLANTIDE VIA DEI LUCANI 22B S. LORENZO ROMA INFO: 06/96045875 340/1627362 locanda@locandatlantide.it www.locandatlantide.it www.facebook.com/locanda.atlantide



Sab 26 Apr sca TNT - Jesi (AN) - Italia

sca TNT 340/7646512 via Gallodoro, 68/ter JESI AN http://www.scatnt.it/ www.facebook.com/scatnt




MADELEINE PEYROUX


MADELEINE PEYROUX Cantante chitarrista, ha registrato appena due dischi in otto anni, entrambi di enorme successo, in cui mette in mostra una poetica personale e coinvolgente seppur legata dal punto di vista stilistico a Billie Holiday. Un canto che raggiunge i cuori e commuove, un repertorio che attinge a vecchi standard jazzistici, a brani pop cantautorali e originals, una strumentazione scarna ma di profondo impatto: così si presenterà Madeleine Peyroux sul palco delle Muse, in uno dei quattro concerti italiani. Consigliato da AJ: MADELEINE PEYROUX “Careless Love” – Rounder Records http://www.madeleinepeyroux.com - SUONANO: 2 luglio 2006 Nocera Inferiore (SA) Cortile di Palazzo Fienga 3 luglio 2006 TORINO Giardini Reali

Live di Madeleine Peyroux


Ven 09 Mag BLUE NOTE milano - Milano (MI) - Italia

BLUE NOTE 02/69.01.68.88 VIA BORSIERI 37 QUARTIERE ISOLA MILANO info@bluenotemilano.com www.bluenotemilano.com www.facebook.com/bluenotemilano



Sab 10 Mag BLUE NOTE milano - Milano (MI) - Italia

BLUE NOTE 02/69.01.68.88 VIA BORSIERI 37 QUARTIERE ISOLA MILANO info@bluenotemilano.com www.bluenotemilano.com www.facebook.com/bluenotemilano




MAGDA WHITE & FRANK HAMMOND BAND


Band che si forma in una scena musicale abruzzese matura, dove le collaborazioni danno vita a progetti carichi di esperienze vecchie e nuove. Ed è proprio dall'incontro tra due artisti come Franco Angelozzi (Frank Hammond) e Magda lena Kucharzewska(Magda White) che si sviluppa un sound che percorre le strade del blues, soul & funky music.
La proposta di artisti come Al Green, Bill Withers, Etta James, Nina Simone, Brian Auger affidati alla calda e graffiante voce di MAGDA WHITE, singer di nazionalità polacca, ma che sembra nata in un campo di cotone della Louisiana. Con radici nel campo della musica polifonica, fino al gospel e al blues, cantato in clubs britannici e spagnoli. La voce ha incontrato uno degli strumenti più sixteen della scena musicale. 
L'hammond di FRANCO ANGELOZZI. Fondatore dei Body & Soul con il soul man Claudio Di Nicola. sideman di tantissimi artisti internazionali,(Menphis Horns, Ann Hines, Big Time Sarah,James Wheeler, Les Getrex, Nellie Tiger Travis, Charles Mack,Peaches Staten,Cristal White,Vince Vallicelli, James Thomson, Andy J. Forest,Eric Guitar Davis, Ecc) ha frequentato l'area della Windy City di Chicago,suonando nei migliori locali (Rosa's lounge, Buddy Guy's legends, Arti's,b.l.u.e.s.,Kingston Mines, ecc) e con la band di Billy Branch. 
Altro pezzo dei B&S è SANDRO CUBEDDU.Il Bassista che tutte le band vorrebbero avere. Con il gusto e tiro che danno alla band il movimento pelvico. Le note giuste nel modo e nel posto giusto. 
GIANLUCA RICCI attivo chitarrista della scena locale Funkyblues. Grande versatilità che lo porta all'uso del suono elettrico dall'armonia più nera alla distorsione tipica degli anni 70. Sul palco è divertente lo scambio di intesa che ha con la voce con la quale è solito duettare. 
LUCIANO DI MATTEO, tipico manovale della batteria. Sulla scena Rock da anni, dal blues psichedelico fino al rhythm & blues è il giusto motore x gli altri pards. www.facebook.com/kucharzewska

Live di Magda White & Frank Hammond Band


Ven 02 Mag PUB ON THE ROAD - Silvi marina (TE) - Italia

PUB ON THE ROAD Via Polacchi SILVI MARINA TE INFO: 338/3160432



Dom 04 Mag - Teramo (TE) - Italia

h 17.00 mercatini dell'usato piazza martiri TERAMO




MAGELLANO


“Calci In Culo” è il nuovo album dei Magellano Garrincha Dischi attivissima: ad Aprile uscirà il secondo disco dei Magellano, la band tutta genovese, da noi intervistata qualche mese fa (clicca qui). Filo Q, Drolle e Pernaz sono pronti a tornare e a prendere a Calci In Culo, come da titolo, la scena (si scherza), con un disco che promette molto di buono, come si può evincere dal brano in esclusiva per i colleghi di Rock.it “Terzo Pezzo”, scaricabile gratuitamente dal sito stesso. Un brano carico di energia, che non deluderà di certo i fan del trio, in trepidante attesa per Calci In Culo. www.magellano.me http://magellano.tumblr.com/

Live di Magellano


Sab 31 Mag MAYDAY FESTIVAL - Sant\'elpidio a mare (FM) - Italia

MAYDAY FESTIVAL SANT'ELPIDIO A MARE FM INFO: 388/1143277 329/4662861 info@gamlab.it www.gamlab.it




MAJAKOVICH


Majakovich è un trio. Majakovich non sa bene l'inglese ma si adopererà per impararlo. Majakovich non sa fotografare e non credo voglia impararlo. Majakovich tende al partenopeo perchè convinto dell'assoluta potenza della Napulè'essong! Tre majakovich su tre sanno cucinare. Un majakovich su tre non ti crederà mai. Due majakovich su tre pure. Un majakovich su tre è irrimediabilmente bello. Tre majakovich su tre sono amanti di donne altrui. Majakovich è squisitamente eterosessuale. Majakovich è campione mondiale 2007 di tiro alla fune. Majakovich è pizza, mafia e mandolino. Majakovich è assolutamente majakovich. Majakovich viene da esperienze precedenti. Nasce poco oltre la metà esatta del 2006. Il 20 dicembre 2010 esce " Man Is a Political Animal By Nature ". Disco di sette tracce registrate al "Blocco A studio" da Giulio Ragno Favero. Dal Dicembre 2010 al Dicembre 2011 Majakovich suona un bel pò ovunque nel mondo ed oltre. Nell' ottobre 2011 Majakovich parte per un viaggio negli Stati Uniti lungo la Route 66 con gli Afterhours. e apre il loro show all'Echoplex di Los Angeles. Tornati in Italia, nel dicembre 2011 suonano all'Alcatraz di Milano in apertura agli Afterhours. Nel marzo 2012 esce in allegato ad XL di Repubblica" Meet some freaks on route 66 ", disco registrato durante il viaggio negli Stati Uniti, in cui suonano "Dolphins" di Fred Neil insieme agli Afterhours. Nel 2012 apre gli show di Afterhours, The Zen Circus, Bud Spencer Blues Explosion.. www.facebook.com/majakovich

Live di Majakovich


Gio 24 Apr KAREMASKI MULTI ART LAB - Arezzo (AR) - Italia

KAREMASKI MULTI ART LAB VIA EDISON, 37 AREZZO INFO gallorinimarco@gmail.com www.karemaski.com www.facebook.com/karemaski



Ven 25 Apr I VIZI DEL PELLICANO circolo arci - Fosdondo (RE) - Italia

I VIZI DEL PELLICANO VIA RONCHI FOSDONDO, 11 FOSDONDO DI CORREGGIO RE INFO 338/54 50 243 www.ivizidelpellicano.org www.facebook.com/ivizidelpellicano



Sab 26 Apr FUOCHI NELLA NOTTE - Genazzano (RM) - Italia

FUOCHI NELLA NOTTE PIAZZA SAN GIOVANNI GENAZZANO RM INFO: saltatempo@saltatempo.org www.saltatempo.org www.facebook.com/saltatempo.org



Ven 02 Mag 75 BEAT - Milano (MI) - Italia

75 BEAT Via Privata Tirso, 3 MILANO INFO: 02/56804913 334/ 3381283 www.75beat.com www.facebook.com/75Beat



Ven 16 Mag LE MURA - Roma (RM) - Italia

LE MURA via di Porta Labicana, 24 ROMA INFO: info@lemuramusicbar.com www.lemuramusicbar.com http://www.facebook.com/lemuralivemusicbar



Sab 17 Mag MAMAMù - Napoli (NA) - Italia

MAMAMù VIA SEDILE DI PORTO, 46 NAPOLI INFO 320/6695222 340/399 3241 www.facebook.com/mamamu



Ven 23 Mag MORBOROCK - Morbegno (SO) - Italia

MORBOROCK COLONIA FLUVIALE MORBEGNO SO INFO: info@lokazione.it www.lokazione.it http://www.facebook.com/Lokazione www.facebook.com/morborockfestival



Sab 21 Giu RAINDOGS HOUSE - Savona (SV) - Italia

RAINDOGS HOUSE OFFICINE SOLIMANO Piazza Rebagliati SAVONA INFO: 348/4040892 raindogshouse@officinesolimano.it http://raindogshouse.com http://www.officinesolimano.it/ www.facebook.com/raindogs.house



Sab 28 Giu - Roseto degli abruzzi (TE) - Italia

V4V FESTIVAL ROSETO DEGLI ABRUZZI TE




MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO


“McMAO”, il nuovo album del MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO, caratterizzato da forti temi socialmente impegnati, cantati e suonati con toni ironici e dissacranti. Presentato nelle librerie Feltrinelli di Roma, Firenze, Bologna, Milano e Pescara, e nello storico salotto musicale Roxy Bar di Red Ronnie, il disco sarà svelato soprattutto attraverso gli attesissimi concerti dal vivo e promosso nelle radio con il brano “Il Cinematografo” dedicato al Premio Oscar Paolo Sorrentino. Il nuovo album esce per Color Sound Indie in coproduzione con MArteLabel e distribuzione Universal Music Italia. Oltre alle canzoni, è visibile anche il video-reportage a Sanremo del "gruppo musicale che si è fatto notare negli ultimi anni nella scena emergente italiana". www.managementdeldolorepostoperatorio.it www.facebook.com/managementdeldolorepostoperatorio

Live di Management Del Dolore Post-operatorio


Gio 24 Apr IL CIRCOLO - Mariano comense (CO) - Italia

IL CIRCOLO VIA E.D'ADDA, 11 MARIANO COMENSE COMO INFO: 031/745484 www.circolocircolo.it www.facebook.com/ilcircolomarianocomense‎



Sab 03 Mag APARTAMENTO HOFFMANN - Conegliano (TV) - Italia

APARTAMENTO HOFFMANN Via Camillo Vazzoler, 30/a Conegliano TV INFO: hoffman@apartamentohoffman.com www.apartamentohoffman.com www.facebook.com/apartamentohoffman



Ven 09 Mag KAREMASKI MULTI ART LAB - Arezzo (AR) - Italia

KAREMASKI MULTI ART LAB VIA EDISON, 37 AREZZO INFO gallorinimarco@gmail.com www.karemaski.com www.facebook.com/karemaski




MANDOLIN BROTHERS


Il battesimo della band risale al settembre 1979 ... in quella occasione, Jimmy Ragazzon e Paolo Canevari si esibivano in duo acustico di country blues, come supporto alla Treves Blues Band. Fu proprio il pioniere del blues "made in Italy" a suggerire il nome Mandolin' Brothers ... ovviamente a patto di trovare un mandolinista. Nel 1981 la svolta "elettrica": l'introduzione di una sezione ritmica indirizza la band verso il rock-blues di stampo americano (Allman Bros., J.J. Cale, Chicago Blues ecc.) caratterizzato da sonorità più grintose ed "urbane". Agli inizi degli anni '90, dopo diverse esperienze e relativi cambi di formazione, l'introduzione di un fisarmonicista (e tastierista) riporta la band alle sonorità degli strumenti acustici, ad avvicinarsi sempre di più al "roots-rock" peculiare di gruppi come Los Lobos, Blasters, Subdudes, The Band e Little Feat, di solisti quali Bob Dylan, Steve Earle ed al sound di New Orleans. Il gruppo si propone anche in formazione acustica ridotta (trio o quartetto) con uno spettacolo altrettanto coinvolgente. In 26 anni di attività la band si è esibita nelle più svariate situazioni e nei locali più eterogenei, avendo così modo di confrontarsi con differenti tipi di pubblico e di richieste. Nonostante gli innumerevoli cambi di formazione, è riuscita a creare e mantenere una identità ben precisa, quella di un gruppo sempre disposto a dare del suo meglio per fare del buon, sano, roots rock. È presente con tre brani nella compilation "DIXIE IN ROCK" (LP '85) in compagnia di nomi come Tolo Marton e Baker Street Band, nelle compilation "PAVIA ROCK" (MC '90) e "BLUESHOUSE SOUND" (MC '96). Nel '94 il gruppo ha pubblicato "ROOTS & ROLL TAPE" (MC autoprodotta). Nel corso degli anni ha collaborato con alcuni personaggi dell'area blues quali FABIO TREVES, MAURIZIO "GNOLA" GLIELMO, PAOLO BONFANTI, ARTHUR MILES, MIKE COOPER, ANDY J. FOREST e più recentemente come supporter con la DAVE ALVIN BAND (già fondatore dei Blasters), (Ten Years After) , MIGHTY SAM Mc CLAIN, PIERRE BENSUSAN, NINE BELOW ZERO, POPA CHUBBY, JOHN MOONEY, SANDRA HALL, ERIC BIBB. Ha all'attivo centinaia di date nel circuito dei clubs, alcuni brevi tour nel sud della Francia, (con lusinghiere recensioni della stampa e della critica) e la costante partecipazione a diversi festivals in Svizzera, (Rappersvil, Valle Maggia Magic Blues ecc.) insieme ai grandi nomi della scena blues angloamericana. Nel 2001 è stato pubblicato il primo CD, "FOR REAL" (Fortuna Records) composto per la quasi totalità da materiale originale, che ha ricevuto ottime recensioni dai magazines specializzati come "Musica", "Jam" e "Ultimo Buscadero", sui siti quali rootshighway.it e blackdiamondbay.it e da Lifegate Radio, Radio Popolare e Radio Gold. Lo scorso gennaio i MB sono stati invitati, nell'ambito della manifestazione "Ftl. Fashion Week" per due concerti negli STATI UNITI, rispettivamente al BROWARD CENTER FOR THE PERFORMING ARTS ed al CHINA WHITE CLUB di FT. LAUDERDALE in FLORIDA, con un notevole successo. Nel 2007 è prevista l'uscita del nuovo CD "Still got Dreams" con la supervisione artistica di Merel Bregante, produttore e storico batterista di Loggins & Messina, Nitty Gritty Dirt Band, Dan Fogelberg, Chris Hillman, con all'attivo, tra l'altro, 13 dischi d'oro, 4 di platino ed una nomination ai Grammy Awards...stay tuned! http://www.mandolinbrothersband.com/ www.myspace.com/mandolinbrothersband

Live di Mandolin Brothers


Mer 30 Apr RAINDOGS HOUSE - Savona (SV) - Italia

RAINDOGS HOUSE OFFICINE SOLIMANO Piazza Rebagliati SAVONA INFO: 348/4040892 raindogshouse@officinesolimano.it http://raindogshouse.com http://www.officinesolimano.it/ www.facebook.com/raindogs.house



Ven 02 Mag - Voghera (PV) - Italia

LEON D'ORO VOGHERA PV



Dom 04 Mag - Pozzol groppo (AL) - Italia

IL MOLINO DEL GROPPO POZZOL GROPPO AL



Gio 17 Lug - Voghera (PV) - Italia

CAFFè RUOTE 66 VOGHERA PV



Sab 26 Lug LA CAMPAGNOLA - - Svizzera

LA CAMPAGNOLA San Nazzaro-Vairano SVIZZERA INFO:41(0) 91 785 25 00 mail@campagnola.ch www.campagnola.ch



Dom 03 Ago - San sebastiano curone (AL) - Italia

BAR STATUTO SAN SEBASTIANO CURONE AL



Mer 06 Ago MAGIC BLUES - - Svizzera

MAGIC BLUES Piazza VALLEMAGGIA CH INFO: info@magicblues.ch +41 91 753 18 85 www.magicblues.ch




Live di Manic Street Preachers


Lun 02 Giu ROCK IN IDRO - Bologna (BO) - Italia

ROCK IN IDRO Arena Joe Strummer Parco Nord Bologna INFO: 0432/508323 www.rockinidro.com www.facebook.com/rockinidrho




MANODOPERA


I Manodopera propongono un repertorio giocato tra ska, tango, balcanica, latina,musica in levare,folk … insomma un mix di energia in note. Musicisti emergenti del filone Veneto, nascono nel 1999, per mano e corde vocali di Gianluca Nuti (chitarra, voce) e Mauro Gatto (batteria, percussioni), in collaborazione con Fabio Mion ( fisarmonica, voce), tutti accumunati dalla comune passione per la musica popolare e le culture cosidette"minori". La proposta e' una rivalutazione moderna delle musiche popolari, italiane e non, con stile tutto personale e unico, un suono decisamente folk, ma sostenuto da basi ritmiche fortemente ballabili e coinvolgenti, una miscela di suoni che va dai Balcani ai Caraibi, attraverso tutta l'Europa, contaminando e facendosi contaminare in un viaggio musicale attraverso i paesi del mondo. Hanno esordito nel panorama discografico con un Cd intitolato "Terratradita", prodotto dall'etichetta indipendente Upr Folkrock, una delle più quotate del panorama underground italiano, ed e' di imminente uscita il loro prossimo lavoro. I Manodopera si sono esibiti nei piu' suggestivi contesti musicali nazionali come il "Ferrara busker festival", su programmi radiofonici "Caterpillar" radio 2 e televisivi come "Follie rotolanti tour" rai 2. Forti di una gavetta da veri "Buskers" i Manodopera sono pronti al debutto , basta ascoltare la versione di "Demasiado Corazon" oppure "Il Treno" o "Terra" per rendersi conto di come un lavoro possa essere contemporaneamente di contenuto ma divertente , di ispirazione "etno" ma non retrò. www.manodopera.org www.myspace.com/manodopera

Live di Manodopera


Sab 26 Apr MATTOROSSO - Montebelluna (TV) - Italia

MATTOROSSO Via Piave, 108 MONTEBELLUNA TV INFO: 340/2533071 366/3724230 338/3694232 info@mattorosso.it www.mattorosso.it



Sab 31 Mag - Vicenza (VI) - Italia

RUBENS STUBE FEST RUBBIO VICENZA



Sab 28 Giu - Villorba (TV) - Italia

NOTTE BIANCA VILLORBA TV




MANU CHAO


L'ARTISTA FRANCESE presenterà il suo nuovo progetto LA VENTURA che lo vedra' sul palco con il suo bassista storico Jean Michel Gambeat, il super chitarrista Madjid Fahem e David Bourguignon alla batteria. Manu Chao ha un legame fortissimo con l´Italia, nonostante siano ben 5 anni che non si esibisce in concerto in una delle nostre arene. Però per anni è stato protagonista nel nostro territorio: dal grande concerto con i Mano Negra nel 1991, all´Arena Civica di Milano, al concerto-benefit di Genova contro il G8, senza dimenticare l´esibizione, davanti a 100.000 spettatori, in PiazzaDuomo a Milano, o il grande concerto gratuito a Roma al Parco degli Acquedotti, per l'Estate Romana 2006, e tantissime altre occasioni, come i concerti all´interno del carcere di Volterra e, nelGiugno del 2001, i festeggiamenti per i suoi 40 anni insieme a Don Gallo e alla Comunità di San Benedetto al Porto di Genova. Oggi che di anni ne ha 51, Manu Chao decide di tornare in Italia per appoggiare e sostenere con la sua arte - ora come allora - dei festival musicali e culturali indipendenti come lo SHERWOOD FESTIVAL e adesso il FESTIVAL NUVOLARI LIBERA TRIBU'. La sua musica torna in Italia in un momento storico emblematico, per sostenere piccoli festival, realtà indipendenti che di fronte alla crisi economica, sociale eambientale, continuano a lavorare convinti che la cultura e la musica sianoingredienti imprescindibili per creare un mondo diverso, fatto di diritti, democrazia e dignità. http://digilander.libero.it/manuchaoit/

Live di Manu Chao


Mar 05 Ago PARCO GONDAR - Gallipoli (LE) - Italia

PARCO GONDAR LITORANEA LUNG. G. GALILEI LIDO SAN GIOVANNI GALLIPOLI LECCE INFO: 327/8215783 347/0949225 parcogondar@libero.it www.parcogondar.com http://www.facebook.com/parcogondar




MANU DIBANGO


Leggendario musicista dell’Afro & della Black Music, dotato di uno straordinario ed innato talento musicale, Manu Dibango è stato definito il “Miles Davis della World Music” dal magazine americano Blue Music (1994). Di tutti gli artisti africani è il più “smaliziato”, con i suoi saxes dai colori improbabili, gli eterni occhiali neri, la sua risata profonda e contagiosa. “Manu” è un miracolo di libertà espressiva, di ricerca e sperimentazione costante, di rigore professionale rinnovato sempre dalla gioia di suonare e vivere insieme al suo pubblico. Varcata ormai la soglia dei settant'anni, il sassofonista è una vera stella della musica africana. Nato a Douala, in Camerun, il 12 dicembre 1933, può esser a ragione considerato un gigante della storia della musica africana: nelle ultime tre decadi e oltre il suo tocco personale ha influenzato in modo unico la musica mondiale, creando una fusione tra jazz, funk e musica popolare africana. www.manudibango.net

Live di Manu Dibango


Lun 28 Apr TORINO FRINGE FESTIVAL - Torino (TO) - Italia

TORINO FRINGE FESTIVAL TORINO INFO: info@tofringe.it www.tofringe.it www.facebook.com/fringe.torino




MARA


Mara (Mara Luzietti) nasce a Ravenna nel 1981, lavora come insegnante di avviamento musicale per bambini nelle scuole e come musicoterapista in contesti scolastici e terapeutici, mentre prosegue gli studi pianistici. Cresciuta ascoltando Beatles, Syd Barrett, Portishead, Deus, Mara sviluppa una spinta creativa che la porta a scrivere per fissare momenti, ricordi o intenzioni, mettendo a fuoco, equilibrando la luce, il soggetto. La spoliazione è la sua ricerca compositiva così che le sue canzoni possano racchiuderne, come dei piccoli contenitori, soltanto l'essenza e tendere a una sintesi musicale che descrive ciò che dell'esperienza vive. Emergono toni talvolta diretti, leggeri o spigolosi che accompagnano la musica dandole una forma chiara, proprio come una diapositiva che una volta pronta si potrà riporre nella sua scatola di plastica. Nel 2009 Mara incontra il musicista Francesco Giampaoli (Sacri Cuori, Classica Orchestra Afrobeat, Quartetto Klez, Sur), col quale realizza nel 2012 il suo debutto “Dots”, il disco esce per le edizioni Spigolo/Brutture Moderne ed è stato registrato, arrangiato e prodotto dallo stesso Giampaoli. “Dots” si compone di nove tracce di cui una cover dei Deus “Nine Threads” e due strumentali firmati anche da Giampaoli, “Close” e “Afternoon Here”. Diversi brani sono poi arricchiti dalla presenza e dai tratti dei musicisti Antonio Gramentieri (Sacri Cuori, Hugo Race, Dan Stuart, Pan del Diavolo) ed Eloisa Atti (Sur, Eloisa Atti Jazz Quintet). www.maraluz.net www.facebook.com/maraluzmusic

Live di Mara


Mer 30 Apr VINILES - San benedetto del tronto (AP) - Italia

VINILES viale trieste, 9 SAN BENEDETTO DEL TRONTO AP INFO: 348/2624559 vinilesciboemusica@gmail.com www.facebook.com/viniles.ciboemusica




MARCO BARDOSCIA


Marco Bardoscia è un giovane e bravissimo bassista e contrabbassista salentino. Marco Bardoscia vive tra Lecce e Bruxelles. Marco Bardoscia è un sognatore. Ma soprattutto Marco Bardoscia vive, e la sua forza vitale è trascinante, capace di trasmettere l'amore per la vita a chiunque abbia la fortuna di passare qualche ora in sua compagnia. Quello che succede in “The Dreamer”, suo primo lavoro per My Favorite Records, 4 anni dopo il suo album d'esordio “Opening”, è semplicemente questo: in poco meno di un'ora Marco vi investe di una musica gioiosa e comunicativa, di emozioni dolci e rabbiose come è la vita stessa. Supportato da un'eccezionale line up di altrettanto giovani musicisti, alcuni come Luca Aquino e Raffaele Casarano già conosciuti in ambito jazz, altri come William Greco che a breve lo saranno, Bardoscia apre la porta dei suoi sogni. E dopo il primo ascolto gli chiederete la chiave. www.marcobardoscia.com www.myfavorite.it www.myspace.com/marcobardoscia

Live di Marco Bardoscia


Lun 12 Mag RAVENNA JAZZ - Ravenna (RA) - Italia

RAVENNA JAZZ Ravenna INFO: 0544/405666 ejn@ejn.it www.teatroalighieri.org www.erjn.it/ravenna www.facebook.com/RavennaJazz




Live di Marco Dalpane


Ven 02 Mag ANGELICA FESTIVAL - Bologna (BO) - Italia

ANGELICA FESTIVAL BOLOGNA INFO: 051/240310 051.2750114 www.aaa-angelica.com https://www.facebook.com/AngelicaFestival



Gio 15 Mag ANGELICA FESTIVAL - Bologna (BO) - Italia

ANGELICA FESTIVAL BOLOGNA INFO: 051/240310 051.2750114 www.aaa-angelica.com https://www.facebook.com/AngelicaFestival




MARCO PACASSONI


Il vibrafono torna protagonista. Dopo le varie esperienze con Michel Camilo, Horacio El Negro Hernandez, Alex Acuna, Amik Guerra, Eguie Castrillo e Partido Latino, Marco Pacassoni presenta il suo nuovo progetto latin jazz dove verranno eseguiti brani originali composti dal vibrafonista e brani “standards” della tradizione latina. Formazione che vede protagonista il suono della percussione: vibrafono, marimba, batteria, percussioni, pianoforte, contrabbasso. Special Guest del quartetto il trombettista di fama internazionale Amik Guerra. In uscita il nuovo cd "Finally" , special guest : Alex Acuna , Amik Guerra Line up: Marco Pacassoni: vibrafono e marimba Enzo Bocciero: pianoforte e tastiere Maurizio Rolli: contrabbasso Filippo Lattanzi: batteria special guest: Amik Guerra: tromba e flicorno www.marcopacassoni.com

Live di Marco Pacassoni


Sab 10 Mag JAZZ IN PROVINCIA - Cagli (PS) - Italia

JAZZ IN PROVINCIA PU INFO: 0721/820275 339/2343921 http://www.fanojazznetwork.it




MARCO TAMBURINI


Marco Tamburini dopo aver studiato all'Istituto Musicale A. Corelli di Cesena con Elio Comandini, si diploma in tromba nel 1979 al Conservatorio G.B. Martini di Bologna e inizia la propria attività professionale in ambito jazzistico nel 1984. Partecipa a numerosi festival, tra i quali Umbria Jazz, Festival Jazz di Roma, Siena Jazz, Eurofestival di Ivrea, Dubai Jazz. Collabora e registra con Billy Hart, Ray Drummond, George Cables, Gary Bartz, Cameron Brown, Rachel Gould, Gianni Basso, Franco Ambrosetti, Maurizio Caldura, Pietro Tonolo, Giovanni Tommaso, Christian Escoudè, Paolo Fresu, Franco Cerri, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Dado Moroni, Giorgio Gaslini, Slide Hampton, Eddie Henderson, Curtis Fuller, Sal Nistico, Steve Coleman, Ray Mantilla, Joe Lovano, Steve Lacy, Louis Heyes, Ben Sidran, la Natalie Cole Big Band e la Mingus Big Band. Svolge attualmente la sua attività didattica presso i seminari di Siena Jazz nonché, in qualità di titolare della cattedra di musica jazz e capo dipartimento, al Conservatorio di Rovigo, dove organizza e cura la direzione artistica del Venezze Jazz Festival. Ha lavorato e collabora con molti cantanti pop, dal vivo e in studio, fra i quali Lorenzo Jovanotti, Laura Pausini, Fabio Concato, Vinicio Capossela, Raf. Nel 2000, al Pavarotti International, accompagna George Michael con la sua sezione fiati; nel 2002 Grace Jones e Irene Grandi, nonché lo stesso Luciano Pavarotti col quale registrerà successivamente il brano Io ti adoro, che darà il titolo all'omonimo cd. Nel 2002 esce Why Not, per la Dreyfus Jazz, un cd inciso come direttore musicale del gruppo Massive Groove. Per la presentazione del cd Frenico e suona con i gruppi Trumpet Exchange, con il gruppo di Claudio Fasoli, con il Trumpet Summit italiano assieme a Paolo Fresu, Flavio Boltro, Franco Ambrosetti, Fabrizio Bosso. Tra il 2006 e il 2007, è in tour con Eumir Deodato, in Giappone e poi in Italia. Nel 2007, si esibisce inoltre nell'ambito di Vicenza Jazz con Ronnie Cuber e Ray Mantilla, al Festival Jazz di Berchidda con il Trumpet Summit e alla manifestazione Musiche all'alba a Cesenatico in duo con Danilo Rea. Partecipa al tributo a Pavarotti svoltosi a Petra in Giordania il 12 ott 2008 come arrangiatore, conduttore ed esecutore. In novembre, debutta al Porche Jazz Festival di Padova col progetto Aria - Un soffio di musica per trio elettrico e orchestra d'archi. Chiamato a far parte del quintetto Remembering Shelley Manne ideato da Roberto Gatto col quale registra un cd live all'Alexander Platz di Roma.In novembre è in tour in Messico assieme a Furio di Castri e Achille Succi. A dicembre realizza in Italia cinque concerti di composizioni e arrangiamenti originali per quartetto e small band insieme a Billy Hart e Cameron Brown e Marcello Tonolo. Nella primavera del 2010 realizza col suo trio Three Lower Colours le musiche per la pellicola originale del film muto Sangue e arena, uscito in allegato al settimanale L'Espresso, con la collaborazione di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti. In novembre 2010 suona con Lew Tabackin, Roberto Gatto e Giuseppe Bassi al the Kitano di New York, concludendo il tour di una settimana a Roma. Del 2012 il progetto discografico Contemporaneo Immaginario, che vede la compartecipazione del trio elettro-acustico Three Lower Colors e del Vertere String quartet sarà pubblicato da Note Sonanti (distribuzione Egea) e presentato a Umbria Jazz il 13 luglio 2011. Recentemente ha collaborato con Lorenzo Cherubini per il nuovo disco e ha suonato con la sua sezione di fiati negli stadi per il back up tour di Jovanotti. Sta lavorando attualmente al nuovo disco di prossima uscita e per il prossimo anno entrerà a far parte del nuovo gruppo docenti del Nuoro jazz. www.marcotamburini.com

Live di Marco Tamburini


Mer 23 Apr FERRARA JAZZ CLUB - Ferrara (FE) - Italia

FERRARA JAZZ CLUB TORRIONE S. GIOVANNI FERRARA INFO: 0532 211573 339/7886261 333/5077059 www.jazzclubferrara.com http://www.facebook.com/jazzclub.ferrara



Mer 30 Apr TORINO FRINGE FESTIVAL - Torino (TO) - Italia

TORINO FRINGE FESTIVAL TORINO INFO: info@tofringe.it www.tofringe.it www.facebook.com/fringe.torino




MARGARET LEE


Margaret Lee racconta il proprio percorso vitale di persona comune e lo fa riflettendo su storie di cronaca e storie personali, partendo dalle negatività per raggiungere una visione positiva tramite la purificazione spirituale. Secondo l'autore, questa è ottenibile con la lettura di Jodorowsky a mo' di mantra e di koan buddhisti, quindi senza elargire risposte, bensì ponendo ulteriori domande che invitino a sempre nuove considerazioni. http://www.margaretlee.it/ www.facebook.com/margaretlee.it

Live di Margaret Lee


Dom 04 Mag ZUNI - Ferrara (FE) - Italia

ZUNI 0532/760776 VIA DEL RAGNO 5 CENTRO STORICO FERRARA www.zuni.it www.facebook.com/Zuni.it




MARGHERITA VICARIO


Nata a Roma nel 1988, si appassiona alla musica e al teatro. Nel 2009 inizia a lavorare come attrice, soprattutto per fiction e film. Affascinata dal mondo dello spettacolo, nel 2011 vince i premi per Miglior Film, Migliore Attrice e Migliori Musiche Originali con "Se riesco parto", un cortometraggio da lei scritto, diretto e interpretato. Conosciamola attraverso la battuta alla sciuscina Lucia Santarelli: "Ho iniziato ad interessarmi di musica quando mia madre mi portava a sentire i musical, da bambina. Devo essermi vista "Grease" almeno tre volte. Quando mamma mi aveva ancora in grembo, avvicinava la radio al pancione per farmi ascoltare Lucio Battisti; da piccola mi addormentavo sempre con canzoni di sottofondo. Così la musica ha iniziato a far parte di me. Ricordo con soddisfazione quasi tutte le mie esperienze nel campo dello spettacolo, perché credo che nessuna sia stata un fallimento totale. Mi piace ricordare i miei primi concertini, le ore di prove, sudate, insieme alla mia band e le macchine piene di strumenti." www.facebook.com/margherita.vicario

Live di Margherita Vicario


Ven 25 Apr FUOCHI NELLA NOTTE - Genazzano (RM) - Italia

FUOCHI NELLA NOTTE PIAZZA SAN GIOVANNI GENAZZANO RM INFO: saltatempo@saltatempo.org www.saltatempo.org www.facebook.com/saltatempo.org




MARIA ANTONIETTA


Secondo album per la grintosa cantautrice pesarese, anticipato la scorsaestate dal singolo "Animali". Ricco di citazioni bibiliche, "Sassi" è undisco che raccoglie e racconta i molteplici lati della sensibilità artisticadi Maria Antonietta, capace di alternare ballate di rara dolcezza a rapideaccelerazioni di stampo post punk. Prodotta da La Tempesta Dischi, hascritto ed arrangiato in autonomia i pezzi che compongono il suo album, conla collaborazione di Marco e Giovanni Imparato (Dadamatto e Chewingum). Undisco minimale e sincero. www.facebook.com/mariaantoniettatiamo

Live di Maria Antonietta


Sab 26 Apr LATTERIA ARTIGIANALE MOLLOY - Brescia (BS) - Italia

LATTERIA ARTIGIANALE MOLLOY VIA MARZIALE DUCOS 2/B BRESCIA INFO: latteria.artigianale.molloy@gmail.com 346/8780428 www.latteriaartigianalemolloy.it www.facebook.com/LatteriaArtigianaleMolloy



Mer 30 Apr L'OFFICINA - Alessandria (AL) - Italia

L'OFFICINA LARGO CATANIA, 17 ALESSANDRIA INFO: 0131/222552 http://www.lofficina.biz/



Gio 01 Mag DALLA CIRA - Pesaro (PS) - Italia

DALLA CIRA PESARO INFO 392/1131145 direzioneartistica@dallacira.it www.dallacira.it www.facebook.com/dallacira



Ven 02 Mag DUEL BEAT - Napoli (NA) - Italia

DUEL BEAT 333/4292254 VIA ANTINIANA 2/A AGNANO NAPOLI www.duelbeat.it www.facebook.com/duel.beat



Sab 03 Mag GLUE - Firenze (FI) - Italia

GLUE Viale Fanti Manfredo, 20 FIRENZE INFO: info@gluefirenze.com www.gluefirenze.com



Mer 07 Mag MACELLO - Padova (PD) - Italia

MACELLO via Cornaro, 1 PADOVA INFO: info@macello.org www.macello.org www.facebook.com/MacelloMastroianni



Sab 17 Mag LA DARSENA - Perugia (PG) - Italia

LA DARSENA 075/953785 339/6647109 VIA LUNGOLAGO 1 CASTIGLIONE DEL LAGO PG darsena@darsena.org www.darsena.org



Sab 24 Mag FUORI CHI LEGGE - Sesto calende (VA) - Italia

FUORI CHI LEGGE S.ANNA SESTO CALENDE VA INFO: 0331/928160 0332/667403 info@sblaghi.it www.fuorichilegge.com



Dom 01 Giu MAYDAY FESTIVAL - Sant\'elpidio a mare (FM) - Italia

MAYDAY FESTIVAL SANT'ELPIDIO A MARE FM INFO: 388/1143277 329/4662861 info@gamlab.it www.gamlab.it



Mer 04 Giu - Sampierdarena (GE) - Italia

SSUB CENTRO CIVICO SAMPIERDARENA GE




MARIA PIA DE VITO


Cantante, compositrice ed arrangiatrice, studia canto lirico e contemporaneo e inizia l'attività concertistica nel 1976 come cantante e strumentista (plettri, percussioni, piano) in gruppi di ricerca su musica etnica, in particolare mediterranea e balcanica. Dall'80 è attiva in campo jazzistico, collaborando con artisti quali Kenny Wheeler, John Taylor, Ralph Towner, Joe Zawinul, Michael Brecker, Dave Liebman, Miroslav Vitous, Joshua Redman, Cameron Brown, Billy Hart, Elliot Ziegmund, Gary Bartz, Steve Turre, Enrico Rava, Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Giorgio Gaslini, Bruno Tommaso, Rita Marcotulli, Furio Di Castri e molti altri, partecipando a numerosi festival internazionali (Londra, Bath, Berlino, Le Mans, Nyon, Dublino, Marsiglia, Lisbona, Valladolid, Palencia, Umbria Jazz, Clusone, Roccella Ionica, Ivrea, Atina, ecc.). Ha svolto tournée in Francia, Inghilterra, Germania, Spagna, Portogallo, Olanda, Svizzera, Austria, Irlanda e New York, dove si è esibita più volte (tra gli altri: Birdland, Performance Garage con la coreografa Roberta Escamilla Garrison, con cui collabora di frequente). Tra il '94 ed il '97 lavora al progetto "Nauplia", sull'incontro tra la melodia napoletana e mediterranea ed il jazz, documentato da due fortunati CD, Nauplia e Fore Paese, quest'ultimo commissionato e prodotto dall'Istituto Universitario "Suor Orsola Benincasa" di Napoli. Collabora dal '96 con il compositore britannico Colin Towns; con la sua Big Band, la "Mask Orchestra", ha inciso due CD e si è esibita nel novembre '96 a Salisbury, a Londra per il London Oris Jazz Festival, nel marzo '98 ancora a Londra, alla Queen Elizabeth Hall con la "Mask Symphonic" (70 elementi) e la partecipazione di Norma Winstone, e al recente Festival di Berlino (novembre '98), al festival di Bath Colonia e a Graz (aprile 99). Ad Umbria Jazz '98 è stato presentato il suo CD sul progetto "Phoné" con John Taylor, Gianluigi Trovesi, Enzo Pietropaoli, Federico Sanesi; tra gli eventi più notevoli, il gruppo ha poi suonato a Weimar, in occasione di Weimar 1999. Importante è poi il CD del gruppo Triboh, di cui ha fatto parte insieme a Rita Marcotulli ed il percussionista Arto Tunçboyaciyan. Nel 97 si costituisce il trio con John Taylor e Ralph Towner, con cui ha inciso il CD "Verso", svolto diverse tournée in Italia, ed un tour europeo (gennaio-febbraio 2001) che ha toccato Svizzera, Germania, Austria, Irlanda ed Inghilterra. Anche grazie al successo fatto registrare dal tour, il nome di Maria Pia è poi stato inserito, dalle più celebrate firme del giornalismo jazz americano, nella categoria "BEYOND ARTIST" del 49° DOWN BEAT CRITICS POLL 2001. L'importantissimo riconoscimento l'ha definitivamente imposta a livello internazionale (il suo nome è infatti sempre più presente sui magazine specializzati e le sue incisioni sono spesso ospiti di diverse emittenti di riferimento), e – nella lista a cui si fa riferimento, il suo nome appare infatti accanto a quelli di artisti del calibro di Caetano Veloso, Joni Mitchell, Cesaria Evora, Olu Dara, Carlos Santana, Uri Caine e Marisa Monte. E' del 2001 anche un'importante affermazione di Maria Pia in ambito nazionale, ove ha conquistato il premio POSITANO JAZZ. Negli ultimi anni è stata inoltre protagonista di progetti quali "Il Brutto Anatroccolo" ('97) su musiche di Gaslini, Benito Urgu voce recitante e l'Orchestra della Sardegna; "Gesualdo" su Gesualdo da Venosa, di e con photo by Raffaella CavalieriTino Tracanna e Corrado Guarino, e "Oltre Napoli, La Notte", di Bruno Tommaso, con Trovesi, Minafra, Pietropaoli, Lama, Maras ed orchestra d'archi; "Il Celeste Specchio" (98) del compositore contemporaneo Carlo Boccadoro; "Lettere da Orsara" di Bruno Tommaso, con l'orchestra Jazz del conservatorio S.Pietro a Maiella di Napol Collabora stabilmente con la scultrice e video-maker Marisa Albanese; insieme hanno prodotto tre video, "Strappi d'Acqua", "Color Pelle" e "Festina Lente" che sono stati proiettati in musei e mostre (Istituto Italiano per gli studi Filosofici - Napoli '92; Rassegna Video Castel Sant'Elmo - Napoli; Castel San Pietro - Bologna '94; Fiera Internazionale d'Arte Contemporanea, Ripa-arte - Roma; Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, sezione Video '94; Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea - Palazzo Parissi, Montepandone FI; Festival Internazionale del Video d'Autore - Corto Circuito '97, Napoli). Per il Libro d'arte "Orphani" (Ed.Cronopio) di Marisa Albanese ha inciso "A nulla" suite per voce e loop machine. La performance "Orphani" (videoproiezione e live performance di "A nulla" è stata presentata in luglio presso la Galleria D'arte Contemporanea di Roma nell'ambito della mostra "Le Tribù dell'arte" a cura di Achille Bonito Oliva). www.mariapiadevito.com http://www.facebook.com/mariapiadevitofanpage

Live di Maria Pia De Vito


Gio 24 Apr Casa del Jazz ROMA - Roma (RM) - Italia

Casa del Jazz 06/704731 Viale di Porta Ardeatina, 55 ROMA info.cdj@palaexpo.it www.casajazz.it www.facebook.com/casadeljazz



Ven 02 Mag VIVIAMOCILENTO - Pisciotta (SA) - Italia

VIVIAMOCILENTO CAMPANIA INFO: www.viviamocilento.it www.facebook.com/VIVIAMOCILENTO



Mer 20 Ago Ravello festival - Ravello (SA) - Italia

Ravello festival Auditorium Oscar Niemeyer Ravello SA INFO: 089/858422 www.ravellofestival.com




MARIANNE FAITHFULL


Marianne Faithfull, una delle autrici e interpreti più originali della musica inglese, festeggia i 50 anni di carriera con un tour mondiale che la porterà in Italia il 27 ottobre all' Auditorium di Milano. Gli anni duemila vedono Marianne impegnata sul fronte della musica rock grazie a due album realizzati con la collaborazione di altri artisti, “Kissin' Time” del 2002 (con la partecipazione, tra gli altri, di Billy Corgan, Beck, i Pulp e i Blur), e “Before The Poison” del 2004 (con ospiti PJ Harvey, Nick Cave e Damon Albarn). Marianne ritorna a teatro nel 2004 con “The Black Rider”, un musical faustiano scritto dagli amici di vecchia data Tom Waits e William Burroughs. L'ultimo album di Marianne Faithfull è “Horses and High Heels”, pubblicato nel 2011. L'album contiene reinterpretazioni di canzoni degli anni '60 e 7 brani inediti.. www.mariannefaithfull.org.uk

Live di Marianne Faithfull


Lun 27 Ott Auditorium di Milano Fondazione Cariplo - Milano (MI) - Italia

Auditorium di Milano Fondazione Cariplo 02.83389.401/2/3 LARGO GUSTAV MAHLER MILANO www.auditoriumdimilano.org www.laverdi.org




MARK LANEGAN


Mark Lanegan è inarrestabile: dopo il successo dei suoi ultimi passaggi nel nostro paese, e dopo aver pubblicato un'antologia (Has God Seen My Shadow?) e un'album di cover (Imitations) negli ultimi 6 mesi, torna in italia, per uno show che ripercorrerà le tappe della sua carriera, il 10 luglio al teatro Manzoni di Pistoia. Mark sarà sul palco in duo, accompagnato solo da un chitarrista rendendo le sue canzoni ancora più intense ed emozionanti. Noto anche per essere stato il frontman degli Screaming Trees, una delle band di punta del movimento grunge di seattle, esordiscce anche come solista nel 1990 mostrando il suo inestimabile talento musicale anche con le numerose collaborazioni di cui si è circondato, nei progetti più diversi. Già il suo primo album, The Winding Sheet, vede la collaborazione di Kurt Cobain e Krist Novoselic su una cover di Leadbelly. Tra atmosfere dark, cantautorato americano, soul, blues e rock'n'roll, la voce profonda di Mark Lanegan non può far altro che coinvolgere e riflettere la vena tormentata dell'artista stesso, che non manca mai di affrontare tematiche personali. Nel 2004, con Bubblegum, a Lanegan si affianca una vera e propria band, che annovera membri di Guns N'Roses e Josh Homme dei Queens Of The Stone Age. Nello stesso anno l'artista inizia una collaborazione con Isobel Campbell, ex Belle & Sebastian, che sfocia nel 2006 con la realizzazione di un album acustico.Al primo disco ne seguono poi altri due, e nel frattempo l'artista americano collabora con Greg Dulli nel progetto Gutter Twins. Per citare altre prolifiche collaborazioni di Lanegan basta indicare Queens Of The Stone Age, Soul Savers, UNKLE e Twilight Singers, e l'ultima in ordine di tempo con Duke Garwood, che ha dato vita all'acclamato Black Pudding. Nel 2012 Lanegan pubblica Blues Funeral , ad otto anni di distanza dal precedente disco: è un album di straordinaria bellezza, tra aggressività rock, folk blues ed infuenze anni Ottanta. Osannato dalla critica mondiale e registrato ad Hollywood da Alain Johannes, anche questo lavoro vede la partecipazione di artisti di talento come Greg Dulli e Josh Homme dei Queens Of The Stone Age. Sito Web: www.marklanegan.com - www.facebook.com/marklanegan

Live di Mark Lanegan


Gio 10 Lug PISTOIA BLUES - Pistoia (PT) - Italia

PISTOIA BLUES PIAZZA DUOMO PISTOIA INFO: 0573/994659 info@pistoiablues.com www.pistoiablues.com www.facebook.com/pistoiablues




MARK OLSON


MARK OLSON - founder of legendary Jayhawks BELLISSIMO NUOVO LAVORO PER MARK OLSON, MEMBRO FONDATORE DI QUELLA MERAVIGLIA DI GRUPPO CHE FURONO THE JAYHAWKS. UNDICI BRANI FRA NEO FOLK E PROFUMI BRITISH SIXTIES. PRODOTTO DA BEAU RAYMOND (DEVENDRA BANHART, LITTLE JOY, GARY LOURIS) IL NUOVO ALBUM DELL'EX THE JAYHAWKS AL QUALE COLLABORANO NEAL CASAL E DANNY FRANKEL. SONO OSPITI ANCHE JOLIE HOLLAND E VASHTI BUNYAN! MARK OLSON, membro fondatore della leggendaria band americana The Jayhawks ed apprezzato artista da oltre 25 anni, arriva al suo nuovo lavoro solista dal titolo “Many Colored Kite”. Composto da undici brani, il nuovo disco esce ad oltre due anni di distanza dal precedente “Salvation Blues”, pietra miliare della discografia in proprio di Olson e album che lo ha consacrato come uno dei più importanti cantastorie contemporanei. Denso di spiritualità e retto da tematiche alle prese con perdite e cambiamenti, il disco ottenne recensioni entusiastiche grazie anche al suo lato autobiografico. E' un Olson ben più positivo quello di “Many Colored Kite”, le cui trame legano atmosfere neo-folk con vaghe influenze britanniche appartenenti al folk più tradizionale degli anni sessanta. Prodotto ed arrangiato da Beau Raymond (Devendra Banhart, Little Joy, Mark Olson e Gary Louris), il disco include anche le collaborazioni di Neal Casal e Danny Frankel, anima del gruppo di Olson, nonché quella della sua compagna Ingunn Ringvold in grado di impreziosire il tutto con le sua armonie eteree. Di spessore assoluto, inoltre, la partecipazione di Jolie Holland nel brano d'apertura 'Little Bird of Freedom' e di Vashti Bunyan nella canzone d'amore 'No Time to Live Without Her'. www.facebook.com/markolsonmusic

Live di Mark Olson


Lun 28 Apr ALL' UNAETRENTACINQUECIRCA - Cantu' (CO) - Italia

ALL' UNAETRENTACINQUECIRCA Via Papa Giovanni XXIII, 7 CANTU' INFO: 345/7972809 http://1e35.com/ http://www.facebook.com/1e35circa



Mer 07 Mag - Leffe (BG) - Italia

CORTILE PALAZZO PEZZOLI LEFFE BG




MARLENE KUNTZ


NELLA TUA LUCE TOUR dei MARLENE KUNTZ partirà il prossimo 7 febbraio dal FUORI ORARIO di Taneto Gattatico-Reggio Emilia, una serie di nuovi appuntamenti che fanno seguito alle tre anteprime tenutesi lo scorso novembre a Torino, Milano e Roma. In questa occasione il gruppo porterà dal vivo brani dal loro ultimo lavoro “Nella tua Luce” mescolandoli a vere e proprie gemme del loro repertorio, tutto in un continuo alternarsi di intensità, forza e sferzate rock. Attualmente impegnati in sala prove per la partenza del tour, i Marlene Kuntz hanno pubblicato sui loro profili questo video: http://www.youtube.com/watch?v=HsG9kPpmywk&feature=youtu.be “Nella tua luce”, è uscito lo scorso agosto e contiene 11 brani inediti. Anticipato dal singolo Il Genio (l'importanza di essere Oscar Wilde)”, a cui ha fatto seguito il brano attualmente in programmazione dal titolo: “Seduzione”. Ad accompagnarlo un videoclip che vede la straordinaria partecipazione di una delle attrici più carismatiche del cinema italiano: Kasia Smutniak, co-protagonista insieme a Cristiano Godano del video firmato dal talentuoso regista Francesco Amato (sua la regia del lungometraggio «Cosimo e Nicole»). Il concept delle videoproiezioni è a cura di Three Minutes Ago e di Nicoletta Grasso.http://www.youtube.com/watch?v=O8tfI9WbIbw http://www.marlenekuntz.com/ http://www.facebook.com/MarleneKuntzOfficial http://twitter.com/marlenekuntz http://www.youtube.com/marlenekuntzvevo

Live di Marlene Kuntz


Mer 30 Apr PREMIO MAGGIO - Bari (BA) - Italia

PREMIO MAGGIO BARI INFO: info@premiomaggio.it www.premiomaggio.it



Ven 02 Mag VIVIAMOCILENTO - Camerota (SA) - Italia

VIVIAMOCILENTO CAMPANIA INFO: www.viviamocilento.it www.facebook.com/VIVIAMOCILENTO



Dom 04 Mag TEATRO MEDITERRANEO OCCUPATO TMO - Palermo (PA) - Italia

TEATRO MEDITERRANEO OCCUPATO TMO Padiglione 5 ex Fiera del Mediterraneo Via Anwar Sadat, 13 PALERMO




MARNERO


Il Sopravvissuto – Marnero Terzo disco dei Marnero. Secondo capitolo della “trilogia del fallimento”. Dopo Naufragio Universale arriva Il Sopravvissuto. Album diviso in quattro parti (quattro quadranti) composte da due brani ognuna. Un concept sul tempo, sul viaggio, sul mare, sul modo di vivere tutto questo. L'avanzare, l'andare avanti, con onde che riportano indietro, onde che cullano, onde che fanno annegare. L'ho ascoltato non sapendo cosa aspettarmi e allo stesso tempo avendo la certezza che da lì a poco sarei stata invasa dalla forza, dall'irruenza. Non ci si può aspettare che questo da un mix così ben calibrato tra i Laghetto, gli Ed e i Graad. Come se non ci fosse un domani parte trascinandoti di colpo in un nuovo stato d'animo, in un nuovo modo di percepire il tutto, le sensazioni, i vuoti. Tutto si amplifica. Diventa gigantesco, blu, come il mare della copertina. Tutto si fa tutto, smette di essere frammenti. Le parole dritte nei suoni scomposti. Come coltelli lanciati a distanza, alla cieca. Brani maestosi, ampi, larghi, baratri. Hardcore-punk, non so davvero mai trovare un genere identificativo. Limitante come definire un'etnia e non un uomo. E i Marnero non hanno simili, questo è uno dei punti fermi, certi, indiscutibili. Un album che sviscera la solitudine, la vita di un superstite, ogni speranza, ogni disillusione. Un album che non si può non sentire. Uno dei migliori, in assoluto, del 2013 da poco passato. Se anche noi ci mettessimo a dare i voti, questo prenderebbe il massimo e la lode e il bacio accademico e l'abbraccio di riconoscenza. Sette etichette gli hanno dato fiducia. Impossibile non farlo. Impossibile non sostenere un album che a sua volte sostiene chi ha resistito, chi continua a resistere, contro il menefreghismo, contro la cecità e la sordità dei sani. “E quindi tutto bene dai, a parte la vita“. La vita. Bisogna conoscerla per parlarne. Bisogna ignorarla per vincerla. Bisogna esserne dentro, ficcati dentro, per poterla dire così, come la dicono i Marnero, e fartela sentire, presente e pulsante, gonfia, come un organo. www.ilmarnero.com www.facebook.com/ilmarnero

Live di Marnero


Gio 24 Apr I CAMALLI - Imperia (IM) - Italia

I Camalli 0183/720104 Via Bastioni di Mezzo 6 Imperia www.camalli.net www.facebook.com/arci.camalli



Mer 30 Apr MELTIN POP ARCI - Arona (NO) - Italia

MELTIN POP ARCI Via Roma 78-80 Arona NO INFO: 0322/249056 info@meltinpop.it www.meltinpop.it www.associazionesamsara.org



Sab 03 Mag EL PASO OCCUPATO - Torino (TO) - Italia

EL PASO OCCUPATO 011/3174107 VIA PASSO BUOLE 47 TORINO www.ecn.org/elpaso




MARTA SUI TUBI


Marta Sui Tubi Cinque, la luna e le spine Dieci anni di Marta Sui Tubi in progress, da impetuoso duo folk etnico e arty a quintetto fautore d'un rock alternativo sfaccettato. Una parabola in bilico tra consuetudine e peculiarità (emblematica la formazione: voce, chitarra, batteria, organo e violoncello) condotta con evidente voglia di rendersi visibili oltre il compartimento stagno ed il ristagno del cosiddetto indie (vedi la collaborazione con Lucio Dalla e il mancato duetto sanremese con Anna Oxa, per non scordare i Primo Maggio e la Woodstock 5 Stelle...). Una fame comprensibile, più che legittima, che lungo la strada li ha portati a mediare quel talento furibondo e imprevedibile in qualcosa di più mediato, un po' meno votato alle irrequietezze tentacolari (convertito semmai in stralunata raffinatezza) e sempre più disposto a votarsi anema e core alle istanze della melodia. L'approdo di questo percorso sembra coincidere con i due pezzi presentati a Sanremo 2013, l'arguta Dispari e quella Vorrei che sembra una versione tridimensionale (cioè con l'additivo della sostanza) dei Negramaro. Però i due marsalesi (e compagni) sembrano avere capito il rischio dell'istituzionalizzazione e conseguente cul de sac, difatti il resto del programma del qui presente quinto album propone alcune interessanti novità. A partire da un utilizzo pregnante anche se mai invasivo dell'elettronica, che comporta palpabili venature wave come ne I nostri segreti e soprattutto Il collezionista di vizi (dove avverti inquietudini noir à la dEUS ed apprensioni futuriste Tears For Fears altezza Pale Shelter). È una brezza riformista che carezza un po' tutti gli episodi, dal cantautorato psych con strascichi progressive de Il primo volo (qualcosa del lirismo Dave Matthews Band) all'esplosione funky (roba da primi RHCP) che sconquassa il blues sardonico di Tre, passando per Vagabond Home (primo cimento assoluto in inglese, folk prog favolistico e inquieto à la Peter Hammill) e una Maledettamente bene che sfodera misticanza di stili, sincopi, sussulti e agnizioni melodiche mantecata di escandescenze elettrosintetiche. Se il lato più retrivo non demorde in La ladra - ballad acustica a base di archi e didattica esistenziale, roba che sanno fare bene ma in cui avverti chiaro il retrogusto del mestiere - la sintesi più azzeccata di prontezza e prospettiva coincide con quella Grandine che cucina suggestioni intense e resinose, un bel bordone di violoncello e il talkin' che snocciola uno dei loro testi migliori ("perché è sempre seducente chi può farci del male/perché è sempre seducente chi vuol farsi del male", e poi "la speranza è una risposta vaga a una domanda sfocata/ (...) una tana scavata in fretta mentre lasci il tuo odore nel naso del tuo predatore"). Se da queste parti può esistere una zona franca tra mainstream e "alternativa", i Marta sui Tubi stanno provando a farne parte. Non senza merito. www.martasuitubi.it/ http://www.facebook.com/MartaSuiTubi

Live di Marta Sui Tubi


Gio 24 Apr CRAZY BULL CAFE' - Sampierdarena (GE) - Italia

CRAZY BULL CAFE' Via Degola, 4 SAMPIERDARENA GENOVA INFO:010/4694923 info@crazybullgenova.it www.crazybullgenova.it



Ven 25 Apr - Prato (PO) - Italia

PIAZZA DELL'UNIVERSITà PRATO



Sab 03 Mag REVOLT FOTOGRAFIA EUROPEA Reggio Emilia - Reggio emilia (RE) - Italia

REVOLT FOTOGRAFIA EUROPEA Chiostri di San Domenico Reggio Emilia INFO: 0522/456249 info@fotografiaeuropea.it www.fotografiaeuropea.it




MARTIN HAGFORS


Dopo aver pubblicato una quindicina di dischi con gruppi come HGH e Home Groan, e dopo aver scritto più di 350 canzoni per artisti del calibro di Motorpsycho, The National Bank, Big Bang ed Hellbillies, Martin Hagfors esordisce finalmente con il tanto atteso album da solista. La sua musica s'inserisce nella tradizione della musica folk, con arrangiamenti geniali capaci di coniugare il pop orchestrato al jazz e alla musica da camera. http://www.martinhagfors.com/ www.facebook.com/mhagforsmusic

Live di Martin Hagfors


Dom 27 Apr AGORà CIRCOLO ARCI - Cusano milanino (MI) - Italia

AGORà CIRCOLO ARCI via Monte Grappa 27 CUSANO MILANINO MI INFO: 334/9351512 info@agoracircolo.it www.agoracircolo.it www.facebook.com/agora.circoloarci




MARUMBA


"... Al suo fianco troviamo Playmo al basso e Dodo alla chitarra, mentre la produzione è curata dalla Zaddik Musik. Ad anticipare l'album arriva il singolo e relativo video ufficiale di “By The Way”, con base che porta lo stesso nome e sul quale ha cantato anche PercyDread dei Naturalites. Marumba, proveniente da Ancona, del reggae ama soprattutto le sonorità dub, roots e per certi aspetti rockers, proprio come dimostra “By The Way”, brano capace di suscitare attenzione sin dal primo ascolto, grazie anche ad un testo positivo e solare che ben omaggia lo spirito della reggae music." mr. Bigga,MARUMBA – BY THE WAY "Vivere la musica a 360 gradi e rivestendo diversi ruoli, sempre con bravura e professionalità. Dietro il nome di Marumba si nasconde un bravo cantante, un arguto compositore, un maratoneta dei live e soprattutto un appassionato della musica reggae. In questi anni ha collaborato con diversi artisti italiani senza barriere di genere e di stile, accompagnandoli nei loro tour. Da solista però i suoi sforzi sono tutti per il battito in levare, sforzi che a breve si concretizzeranno nell'uscita del suo album di debutto, che lo vedono naturalmente protagonista, sia nella scrittura dei testi che nella composizione delle basi.http://musicinblack.org/comment.php?comment.news.196 INFO & BOOKING :marumba@live.it" MUSIC IN BLACK, MUSIC IN BLACK booking simlarosa76@hotmail.it +393935261222 www.facebook.com/rubba.dubba.3 www.facebook.com/MarumbaOfficial

Live di Marumba


Gio 24 Apr CA' NOSTRA - Rho (MI) - Italia

CA' NOSTRA Via Madonna, 93 RHO MI INFO: 340/5380750



Ven 25 Apr CALANDA SPRING FESTIVAL - - Svizzera

CALANDA SPRING FESTIVAL Chur SVIZZERA INFO: +41 81 253 66 66 www.facebook.com/calandaspringfestival



Sab 26 Apr CAFFE' 500 - Lapedona (FM) - Italia

CAFFE' 500 Porta da Sole, 2 LAPEDONA FM INFO: 0734/936288




MARY HALVORSON


Con quel viso da liceale occhialuta così per bene, ma pronta a accoltellarti la mano al quaderno se non le passi il compito, Mary Halvorson è un personaggio davvero unico del panorama avant-jazz odierno: a vederla tutta composta dietro la chitarra non ti aspetteresti delle strappate di suono così taglienti e elettriche, eppure c'è nella sua musica qualcosa di obliquo e dolcissimo che non può che affascinare. Arriva al Teatro Fondamenta Nuove con il suo straordinario trio, completato dal contrabbassista John Hébert e dall'ipercinetico Ches Smith alla batteria, formazione la cui musica vive di continui e imprevisti scarti elettrici, inquiete atmosfere post-urbane, improvvisi spasmi funk quasi soffocati da arpeggi gentili o da devastanti implosioni, una costruzione che si insinua sotto la pelle e lascia perennemente in attesa di un altro, imprevedibile, angolo. Visionario ponte tra il jazz e il post-rock, il trio di Mary Halvorson, nella sua tensione tra individualità e collettivo, tra ricerca e incanto, spinge la musica verso il futuro: impossibile non farsi contagiare! La chitarrista e compositrice Mary Halvorson è attiva sulla scena musicale newyorkese dal 2002, dopo avere studiato jazz alla Wesleyan University e alla New School. La critica l'ha definita "la più imprevedibile improvvisatrice della Grande Mela" e "la chitarrista più all'avanguardia dei nostri giorni". Oltre al trio che presenta a Venezia [che può espandersi a quintetto con la tromba di Jonathan Finlayson e il sassofono di Jon Irabagon], la Halvorson divide la leadership di un duo con la violista Jessica Pavone, fa parte del gruppo avant-rock People e di band Crackleknob, MAP e The Thirteenth Assembly. Tra le sue collaborazioni ricordiamo qui solo quelle con Tim Berne, Anthony Braxton, Taylor Ho Bynum, Ingrid Laubrock, Myra Melford, Marc Ribot, Tom Rainey. Con lei in questo trio ci sono il contrabbassista John Hébert [indimenticabile perno dell'ultima straordinaria band del compianto Andrew Hill] e l'esplosivo batterista Ches Smith, che molti ricorderanno nei Ceramic Dog di Marc Ribot. http://www.maryhalvorson.com/

Live di Mary Halvorson


Dom 26 Ott - Cormons (GO) - Italia

CORMONS GO




MARZIA STANO aka UNA


Marzia Stano in arte “UNA”, classe '82 frequenta il Dams e l' Accademia di Belle Arti di Bologna, nasce a Torino ma cresce in provincia di Bari dove comincia a scrivere le sue canzoni sin da piccola. Front woman e fondatrice della band Jolaurlo, collabora sin da subito con persone attive nel panorama indipendente italiano come Vinci Acunto (Ginevra De Marco, Teresa De Sio, Taranta Power, etc..), Daniele Grasso (Afterhours, Jhon Parish, Le Loup Garou, etc). Assieme alla band Jolaurlo partecipa a tutti i più grandi festival di musica rock in Italia e suona sui palchi dell' Heineken Jammin festival, 1° Maggio di piazza S. Giovanni a Roma, Arezzo Wave, aprendo i concerti di Siouxie, Iggy Pop, Gogol Bordello, Battiato, Max Gazzè, Cristina Donà. Pubblica assieme alla sua band 2 dischi (“D'Istanti” Tube Records/Venus, 2005; “InMediatamente” OTRlive/ Tube Records, 2007) che ricevono un ottimo feedback di critica dalle riviste e da giornalisti di settore. Nel 2008 con il brano “Missione e sottomissione” vince il premio come “Miglior testo” assegnato dal quotidiano il Manifesto in occasione dell'anniversario della Dichiarazione Universale dei diritti umani. Dal 2009 lavora assieme al pianista Lucio Morelli (Max Gazzè, Paola Turci) alla scrittura del suo primo disco solista con la partecipazione strumentale di musicisti e amici come Angela Baraldi, Gianluca Bartolo (Pan del Diavolo), Gianni Masci (Jolaurlo), Giacomo Fiorenza (I Cani, Colapesce), Andrea Mancin (My Awesome Mixtape, Giardini di Mirò). Ad Ottobre 2012 UNA vola negli States per partecipare insieme a Negrita, Subsonica, Mannarino, Mama Marjas, Boom Da Bash ed altri artisti italiani al Festival HIT WEEK.  L'uscita del suo primo disco dal titolo “Una Nessuna Centomila”, anticipata dall'UNconventionAl Tour (un minitour europeo che l'ha vista esibirsi nei più importanti palcoscenici europei tra Parigi, Bruxelles e Berlino, oltre ad una anteprima italiana a Napoli e Bologna), è avvenuta a maggio 2013 per MArteLabel, con il sostegno di Puglia Sounds Record – PO FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV – INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO. A luglio la cantautrice pugliese si confronta con la grande tradizione della canzone d'autore italiana, proponendo una personale rivisitazione (anche in versione videoclip) de "Il lavoro", uno dei brani di maggior intensità di Piero Ciampi e che descrive perfettamente lo scenario dell'Italia moderna. Ad agosto vola a Budapesti per partecipare allo Sziget Festival 2013, una delle più importanti rassegne musicali europee, insieme ad altri artisti della scuderia artistica MArteLabel (Dellera e Underdog). Nei primi di ottobre esce il suo secondo singolo “Qui ed ora”, un brano dove tra annotazione intima e osservazione del mondo i ricordi d'infanzia s'intrecciano a esperienze dell'età matura in un continuum spazio/temporale intorno al presente. www.facebook.com/marzia.stano1

Live di Marzia Stano Aka Una


Lun 21 Apr FATTORIA IL NOCE - Manduria (TA) - Italia

FATTORIA IL NOCE CONTRADA MARROCO S.N.C. MANDURIA TA INFO: 099/7934943 349/7501556 www.fattoriailnoce.com



Gio 24 Apr SALENTO FUN PARK - Mesagne (BR) - Italia

SALENTO FUN PARK via Udine MESAGNE BR INFO: 377 441 8364 http://www.salentofunpark.com www.facebook.com/salentofunpark



Ven 25 Apr GROOVE LIVE - Foggia (FG) - Italia

GROOVE LIVE Via Manfredonia 29/c FOGGIA INFO: 338/2583411 grooveliveclub@gmail.com www.facebook.com/groove.live.98



Sab 26 Apr LINEA GOTICA - Ferrandina (MT) - Italia

LINEA GOTICA Corso Vittorio Emanuele II, 68 FERRANDINA MT INFO: 0835/555603 http://www.facebook.com/lineagotica.arci




MASCARA


Il 15 Aprile esce "LUPI", il nuovo album dei MasCara. Release party al Rocket di Milano. Dopo aver presentato due EP tra fine dicembre (ISAAC) e febbraio (LAICA), il 15 Aprile esce “LUPI”, nuovo album dei MasCara nato grazie a collaborazioni sontuose quali Matteo Cantaluppi (The R's, Paletti, Edipo) in veste di co-produttore e Luca Tacconi (Elisa, Polar for the Massees, Pacifico) come ingegnere del suono. Il mixaggio invece è a cura delle sapienti mani di Tommaso Colliva (Calibro 35, fonico dei Muse, Afterhours, Dente, Ministri). LUPI è la naturale successione a Tutti usciamo di casa (15 Aprile 2012 – Eclectic Circus/Universal), in cui si parlava di crescita “dall'interno”. In questo secondo lavoro, la band non parla solo del diventare uomini o adulti, ma dei sentimenti che sono dietro all'affrontare un imprevisto enorme che non ci si sente in grado di affrontare, possa esso essere un conflitto o una malattia. LUPI è il racconto di una trasformazione e della paura che questa innesta, del terrore di divenire dei mostri e di non controllare le proprie emozioni. Il non sapere come difendersi da soli, privi dell'aiuto dell'altro, è una tematica di ispirazione autobiografica. L'esasperazione urbana e di pericolo che è stata impressa all'ambientazione del disco amplifica il senso di inquietudine che racchiude. In questa mail è presente tutto il necessario per eventuali recensioni del lavoro. Radio date immediato per il singolo "DEI PER SEMPRE". Qui link all'mp3 e liberatoria: https://www.dropbox.com/sh/mzo9b1ib9txjron/wx0-eexYbl La band è disponibile anche per interviste. www.mascarawave.it

Live di Mascara


Ven 09 Mag IL CIRCOLONE - Legnano (MI) - Italia

IL CIRCOLONE 0331/596110 349/2338379 VIA SAN BERNARDINO 12 LEGNANO MI www.circolone.it www.facebook.com/circolone



Mar 13 Mag SANTERIA - Milano (MI) - Italia

SANTERIA Via Ettore Paladini, 8 MILANO INFO: 02/36685216 hello@santeriamilano.it www.santeriamilano.it



Gio 12 Giu OHIBO' - Milano (MI) - Italia

OHIBO' Via Benaco, 1 MILANO INFO: 02/39468399 info@associazioneohibo.it www.facebook.com/OhiboOfficialPage www.associazioneohibo.it



Sab 19 Lug A NIGHT LIKE THIS festival - Chiaverano (TO) - Italia

A NIGHT LIKE THIS festival PIAZZA OMBRE, 1 CHIAVERANO TO INFO: anltfestival@gmail.com www.anightlikethisfestival.com www.facebook.com/ANightLikeThisFestival




MASCHERA DI CERA


La Maschera Di Cera è una formazione genovese dedita alla riscoperta e alla valorizzazione del suono degli anni '70, quello sognante e immaginifico della grande stagione del rock italiano. Dall'anno della sua formazione (2001) il gruppo ha prodotto due dischi in studio ed uno dal vivo. Ha portato sui palchi europei il suono e la musicalità per cui l'Italia, di fatto, è ricordata negli annali del rock internazionale. Suonando in Belgio, Svizzera, Portogallo e Spagna, la MDC ha raccolto consensi e critiche unanimi perché il suo spettacolo live è sinonimo di passione e coinvolgimento allo stato puro. Alessandro Corvaglia. voce, chitarra acustica Agostino Macor. tastiere Andrea Monetti. flauto, sassofono Fabio Zuffanti. basso, pedali bassi Maurizio Di Tollo. batteria, percussioni www.myspace.com/mascheradicera

Live di Maschera Di Cera


Dom 18 Mag FIM - Fiera Internazionale della Musica - Genova (GE) - Italia

FIM - Fiera Internazionale della Musica Fiera di Genova GENOVA INFO: 010/8606461 info@fimfiera.it www.fimfiera.it www.facebook.com/fimfiera




MASSIMO PRIVIERO


MASSIMO PRIVIERO: IL ROCK D'AUTORE Alzati è il nuovo singolo dell' album di inediti “ALI DI LIBERTÀ” A distanza di sei anni dall'ultimo album di inediti, MASSIMO PRIVIERO torna con “ALI DI LIBERTA'”, il suo nuovo progetto discografico in uscita il 24 settembre nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Dopo il successo in radio del primo singolo “In verità”, in rotazione radiofonica “ALZATI”. L'amore per il rock d'autore, il folk, il blues, quello giovanile per Dylan, Young e Springsteen, unito a quello per la letteratura e la storia, hanno accompagnato Priviero fin dalle sue prime canzoni in cerca di quella fusione tra rock d'autore e poesia che trova piena conferma anche in questa sua ultima produzione, in felice equilibrio tra forza esistenziale, scrittura e grande emotività vocale. ALZATI: “In qualche modo – dice Priviero - spesso cerco energia da far scorrere dentro a un qualche fiume. Può aver molte facce. Di voce sola o di grande orchestra. Allo stesso tempo, essa ha un vero senso solo nel momento in cui è condivisa. E' la ragione per cui questa canzone, per quanto sia dritto il riff di chitarre o per quanto ne sia teso il canto, prende tutto il suo senso nel momento in cui la mia voce si scambia e si fonde con quella di chi “la usa” con me. Non è tanto rabbia, o denuncia, o sconforto, o questo senso da "fine di mondo malato" che ci portiamo dietro. Quanto, ripeto, l'idea di condivisione necessaria. Solo in questo concetto, c'è un'eventuale forza comune per ripartire.” Nato all'inizio degli anni '60 sul litorale veneziano, Massimo Priviero vive e cresce a Jesolo. La prima parte della sua vita si divide tra vagabondaggi europei da menestrello di strada, studi universitari e musicali (è per esempio laureato in Filosofia Politica) e lavori di varia natura. Trasferitosi a Milano dopo aver firmato per Warner Music, alla fine del 1988 pubblica con successo “San Valentino”. Nel 1990 esce “Nessuna resa mai”, un album magico la cui titletrack diventa una sorta di manifesto esistenziale. Pubblicato con successo anche in numerosi paesi europei, si avvale della prestigiosa produzione di “Little” Steven Van Zandt, leggendario chitarrista e coproduttore dei grandi album di Springsteen. Priviero, impegnato in questi anni anche sul fronte "sociale", è per esempio l'artista italiano testimonial di “Sos Racisme”. Nel 1992 pubblica “Rock in Italia”, a cui fanno seguito nel '94 e nel '98 rispettivamente “Non mollare” e “Priviero”. Il viaggio prosegue in grande equilibrio tra le due anime dell'artista, quella più “rock d'autore” e quella più da “storyteller”. Nel 2000 esce “Poetika”, nel 2003 “Testimone” e nel 2006 “Dolce Resistenza”, album di grandi riscontri e di elevata forza artistica, poetica e vocale che si traduce in tour e concerti di grande impatto emozionale e che in qualche modo fa da spartiacque alla sua carriera. Un lavoro particolare sarà poi “Rock and Poems”, 2007, dove l'artista ribalta a suo modo grandi classici dei '60 -'70: da Dylan a Waits, a Fogerty e tanti altri. Nel 2009 esce l'antologia reincisa “Sulla strada”, pubblicata anche in Germania e in Austria. Nella primavera del 2010, esce il tanto atteso primo live ufficiale con DVD allegato intitolato “Rolling live”. L'album, oltre ad entrare nelle top delle classifiche ufficiali di vendita, è contemporaneo all'uscita di un libro/biografia scritto dal giornalista Matteo Strukul, che avrà successive ristampe. Il titolo, neanche a dirlo, “Nessuna Resa Mai. La strada, il rock e la poesia di Massimo Priviero”. In seguito, Massimo ha messo in scena e portato in tour gli spettacoli teatrali di musica e teatro civile “Dall'Adige al Don. Viaggio nella memoria”, insieme allo scrittore Roberto Curatolo e, successivamente, insieme al giornalista-scrittore Daniele Biacchessi e ai Gang, le "Storie dell'Altra Italia". I riconoscimenti di critica e di pubblico gli hanno fatto conseguire in carriera svariati premi (come il "Lunezia" e l'"Enriquez"), nonostante l'artista si sia sempre tenuto lontano dall'inseguirli. Nel 2012 esce “Folkrock”, realizzato insieme al violinista Michele Gazich, un viaggio acustico che rilegge, rivisita e reinventa canzoni immortali del secondo novecento. www.priviero.com - www.facebook.com/priviero2

Live di Massimo Priviero


Gio 24 Apr - Rescaldina (MI) - Italia

AUDITORIUM RESCALDINA MI



Sab 03 Mag Teatro S.M. Toscanini - Chiari (BS) - Italia

Teatro S.M. Toscanini via Roccafranca 1/B Chiari BS INFO: 030/7101018



Ven 16 Mag TEATRO ALLA CONFRATERNITA - Limone piemonte (CN) - Italia

TEATRO ALLA CONFRATERNITA 0171/929515 VIA CONFRATERNITA 28 LIMONE PIEMONTE CN



Sab 17 Mag AUDITORIUM PACCAGNINI - Castano primo (MI) - Italia

AUDITORIUM PACCAGNINI 0331/548766 piazza 25 aprile Castano Primo MI www.auditoriumpaccagnini.it



Dom 18 Mag - Udine (UD) - Italia

CHIESA SAN FRANCESCO UDINE



Ven 23 Mag - Besozzo (VA) - Italia

TEATRO DUSE BESOZZO VA



Dom 26 Ott ALCATRAZ DI MILANO - Milano (MI) - Italia

ALCATRAZ 02/69016352 328/1072353 VIA VALTELLINA 25 MILANO www.alcatrazmilano.it www.facebook.com/alcatrazmilanocommunity www.facebook.com/alcatrazmilano




MASSIMO RANIERI


Massimo Ranieri "Sogno e son desto - Chi nun tene coraggio nun se cocca ch' 'e femmene belle" Nel nuovo spettacolo, ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri, canzoni e monologhi intrecciano un racconto giocoso e provocatorio, un inno alla vita, all'amore e alla speranza. L'affettuoso viaggio dedicato ai mille significati del coraggio, già al centro del recital "Chi nun tene coraggio nun se cocca ch' 'e femmene belle”, si arricchisce nel nuovo show dei sogni e le aspirazioni, trasformatesi in grandi successi, dello stesso protagonista che incrocia così la sua incantata storia personale - attraverso tutti i brani che lo hanno reso famoso - con l'eroismo degli ultimi e dei sognatori, come gli uomini e le donne cantati dalla musica di Giorgio Gaber o raccontati dal teatro di Raffaele Viviani. Con la sensibilità artistica e l'istrionica capacità interpretativa che lo contraddistingue, Ranieri vestirà il duplice ruolo di attore e cantante per portare in scena e interpretare, in un unico grande show, il teatro umoristico di Nino Taranto e le canzoni di Fabrizio De Andrè, i personaggi della produzione eduardiana e i brani dei più celebri cantautori italiani e internazionali, da Luigi Tenco a Charles Aznavour, da Francesco De Gregori a Lucio Battisti e Violeta Parra. Inoltre, nello show l'artista riserverà un omaggio speciale alla meravigliosa produzione di Domenico Modugno. Tra musica, racconti particolari e colpi di teatro, Ranieri attraverserà naturalmente anche la grande canzone napoletana e il suo amatissimo repertorio, con i suoi più celebri successi amati dal pubblico di tutte le età, da "Rose rosse" a "Erba di casa mia", da "Se bruciasse la città" a "Perdere l'amore" e i brani da lui resi memorabili come "La voce del silenzio", "La rumba degli scugnizzi" e tanti tanti altri. www.massimoranieri.it

Live di Massimo Ranieri


Sab 26 Apr TEATRO VERDI firenze - Firenze (FI) - Italia

TEATRO VERDI 055/213496 212320 VIA GHIBELLINA 99 FIRENZE www.teatroverdionline.it



Dom 27 Apr TEATRO VERDI firenze - Firenze (FI) - Italia

TEATRO VERDI 055/213496 212320 VIA GHIBELLINA 99 FIRENZE www.teatroverdionline.it



Mar 29 Apr TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Mer 30 Apr TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Gio 01 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Ven 02 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Sab 03 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Dom 04 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Lun 05 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Mar 06 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Mer 07 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Gio 08 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Ven 09 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Sab 10 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Dom 11 Mag TEATRO NUOVO milano - Milano (MI) - Italia

TEATRO NUOVO 02/76000086 02/794026 CORSO MATTEOTTI 20 MILANO www.teatronuovo.it



Mar 13 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Mer 14 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Gio 15 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Ven 16 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Sab 17 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Dom 18 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Lun 19 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Mar 20 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Mer 21 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Gio 22 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Ven 23 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Sab 24 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Dom 25 Mag TEATRO OLIMPICO - Roma (RM) - Italia

TEATRO OLIMPICO Piazza G. da Fabriano 17 Flaminio ROMA INFO: 06/3265991 www.teatroolimpico.it



Gio 05 Giu PALAZZO DEI CONGRESSI - - Svizzera

PALAZZO DEI CONGRESSI 091/9110404 PIAZZA INDIPENDENZA 4 LUGANO www.lugano-conventions.com



Ven 06 Giu - Bassano del grappa (VI) - Italia

PALABRUEL BASSANO DEL GRAPPA VI



Mer 13 Ago - Paestum (SA) - Italia

SCAVI ARCHEOLOGICI PAESTUM SA



Mar 18 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Mer 19 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Gio 20 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Ven 21 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Sab 22 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Dom 23 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Lun 24 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Mar 25 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Mer 26 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Gio 27 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Ven 28 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Sab 29 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Dom 30 Nov TEATRO DIANA - Napoli (NA) - Italia

TEATRO DIANA VIA LUCA GIORDANO NAPOLI INFO:081/5567527 081/5784978 081/5781905 www.teatrodiana.it



Gio 11 Dic TEATRO POLITEAMA GENOVESE - Genova (GE) - Italia

TEATRO POLITEAMA GENOVESE 010/8393589 8311456 VIA BACIGALUPO 2 GENOVA www.politeamagenovese.it



Ven 12 Dic TEATRO POLITEAMA GENOVESE - Genova (GE) - Italia

TEATRO POLITEAMA GENOVESE 010/8393589 8311456 VIA BACIGALUPO 2 GENOVA www.politeamagenovese.it



Sab 13 Dic TEATRO POLITEAMA GENOVESE - Genova (GE) - Italia

TEATRO POLITEAMA GENOVESE 010/8393589 8311456 VIA BACIGALUPO 2 GENOVA www.politeamagenovese.it




MASSIMO SIMONINI


Succede che quando si ha una visione, un sogno, un'idea, essa possa apparire irrealizzabile, utopica. Avvolti dalle limitazioni quotidiane, inflitte o create da noi stessi, sembra impossibile realizzare i nostri sogni, ma poi, attraverso perseveranza e lavoro, il sogno, pur trasformandosi, prende forma e si concretizza sorprendendoci, come un regalo venuto dall'alto. La visione che avevo da qualche anno era quella di crearmi uno "strumento" che, sapevo, aveva caratteristiche precise, e non era uno strumento esistente sul mercato, e per quanto quasi 'tutto' si possa fare oggi nell'ambito dell'elettronica, sofware musicali, sapevo anche che era un progetto di non facile realizzazione. Era necessario trovare la persona giusta che si dedicasse a questa idea con devozione e con la necessaria apertura per trovare soluzioni alle mie domande. Per una serie di combinazioni, troppe lunghe da raccontare in questo contesto, ma soprattutto grazie a Sandro Grassia, che si era appassionato alla mia idea, ho incontrato Bruno Zamborlin: la persona giusta. Ho iniziato a parlare di questo progetto (pensato già nel 2002/2003) a Bruno Zamborlin nel 2004/2005, quando lui era studente presso l'Università di Bologna, e Bruno si è presentato con la disponibilità e la positività che sono indispensabili per la "creazione". Si parte per un'avventura e non si sa quanto tempo richiederà, dove porterà, quali risultati offrirà: si può solo immaginare, e questa è la forza della visione. Per Bruno quasi tutto quello che io gli trasmettevo e chiedevo era possibile (e io sono una persona abbastanza esigente, che faceva richieste anche molto precise su quello che volevo fare, sul suono che volevo ottenere). Dopo diversi incontri e molto lavoro, non ancora terminato, è nato Spawc, un software costruito da Bruno Zamborlin e così chiamato da lui. Importante è "personalizzare", partendo anche dagli "stardard" e programmi musicali esistenti, creando nuovi sofware, nuovi strumenti, che abbiano le caratteristiche necessarie affinchè possiamo esprimere quelle che sono le nostre visioni e le nostre emozioni. www.massimosimonini.com

Live di Massimo Simonini


Lun 19 Mag ANGELICA FESTIVAL - Bologna (BO) - Italia

ANGELICA FESTIVAL BOLOGNA INFO: 051/240310 051.2750114 www.aaa-angelica.com https://www.facebook.com/AngelicaFestival




MASSIMO VOLUME


MASSIMO VOLUME - Aspettando I Barbari La Tempesta Dischi Il disco si presenta con un quadro di Ryan Mendoza in copertina: due sorelle raffigurate in un intimo abbraccio sul quale incombono orrore e inquietudine, echi di guerra e fine delle utopie. Dieci brani con venature elettroniche e ritmiche sovrapposte compongono un album duro, compatto e autarchico, che attraversa la morte di Osama, rimandi a Vic Chestnutt, Mao e Buckminster Fuller e il quale sfrutta la tecnica del cut up su poesie di Danilo Dolci. Il tutto è anticipato dal videoclip promozionale del brano La Cena, realizzato grazie all'estro creativo del brillante regista GiPi, già fumettista noto a livello internazionale. www.massimovolume.135.it

Live di Massimo Volume


Mar 29 Apr TEATRO LAURO ROSSI - Macerata (MC) - Italia

TEATRO LAURO ROSSI 0733/230735 233508 PIAZZA DELLA LIBERTA' 18 MACERATA



Ven 13 Giu LARS ROCK FEST - Chiusi stazione (SI) - Italia

LARS ROCK FEST PIAZZA XXVI GIUGNO CHIUSI STAZIONE SI INFO: 0578/223623 larsrockfest@gmail.com www.facebook.com/LarsRockFest http://larsrockfest.blogspot.it/ http://twitter.com/LarsRockFest




MASSIVE ATTACK


A quattro anni di distanza dall'ultimo tour italiano torna dal vivo una delle band più innovative e carismatiche del panorama musicale internazionale. I Massive Attack porteranno il loro nuovo tour in Italia per quattro grandi concerti e saranno di nuovo all'Hydrogen Festival, a Piazzola sul Brenta, di fronte a Villa Contarini, il 9 luglio. Il concerto che ha avuto luogo al Piazzola Live Festival nell'estate del 2008 rimane come uno live più belli visti negli ultimi anni, con il duo composto da Del Naja e Daddy G in splendida forma. Veri e propri inventori di un genere, il Trip-hop, che ha influenzato più di una generazione di musicisti, i Massive Attack rimangono ancora oggi il riferimento per un certo tipo di musica elettronica dalle sonorità cupe e introspettive, nella quale si fondono magicamente l'house, il tecno e il rock. Dopo l'ultima uscita discografica "Heligoland" del 2010, i Massive Attack fecero parlare di sè lo scorso mese di maggio, quando si parlò di un possibile ritorno di Tricky per un nuovo album di inediti. Dal canto suo Robert Del Naja, sempre nel corso del maggio 2013, presentò la colonna sonora al documentario "The UK gold" realizzata insieme al frontman di Radiohead e Atoms for Peace Thom Yorke. www.massiveattack.co.uk www.facebook.com/massiveattack

Live di Massive Attack


Mer 25 Giu ALFA ROMEO CITY SOUND - Milano (MI) - Italia

ALFA ROMEO CITY SOUND Ippodromo del Galoppo MILANO INFO 02/63793389 info@citysoundmilano.com www.citysoundmilano.com www.facebook.com/CitySoundMilano



Mar 08 Lug LUGLIO SUONA BENE - Roma (RM) - Italia

LUGLIO SUONA BENE CAVEA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA VIA PIETRO DE COUBERTIN ROMA INFO: 06/80241281 199/109783 www.auditorium.com/lugliosuonabene



Mer 09 Lug HYDROGEN LIVE FESTIVAL - Piazzola sul brenta (PD) - Italia

HYDROGEN LIVE FESTIVAL ANFITEATRO CAMERINI PIAZZOLA SUL BRENTA PD INFO: 049/8644888 www.hydrogenlive.com www.facebook.com/HydrogenFestival



Ven 11 Lug ARENA DEL MARE - Genova (GE) - Italia

ARENA DEL MARE 010/2485711 2542604 Porto Antico Genova www.portoantico.it




MATERDEA


MaterDea nasce nel 2008 dalla collaborazione tra due musicisti, Simon Papa e Marco Strega, provenienti da differenti percorsi musicali ma con in comune la stessa passione per le atmosfere rarefatte e sognanti della musica celtica. Il denominatore comune di questo progetto, oltre alle atmosfere musicali, sono testi in cui elementi naturali, creature meravigliose e storie fantastiche concorrono nel trascinare l'ascoltatore in una dimensione surreale che lo porta a contatto con l'antico culto della Grande Madre. La perfetta sinergia tra la parte maschile e quella femminile, i costumi di scena, gli strumenti, le atmosfere musicali e gli intrecci vocali contribuiscono a rendere lo spettacolo unico e coinvolgente. Nel loro primo album “Below the Mists, Above the Brambles” (Capogiro Records -2009) si sono avvalsi della collaborazione musicale dell'accordionista scozzese John Whelan nella ballata “Another Trip to Skye” di cui hanno prodotto l'omonimo video-clip. Il 2011 è stato un anno molto costruttivo per la band: oltre a produrre il nuovo album “Satyricon” (Midsummer's Eve - 2011) uscito ad ottobre – i MaterDea hanno collezionato diverse apparizioni live nei Festival più importanti italiani ed esteri tra i quali spiccano il Pipes and Drums Celtic Festival di Ginevra, il Fosch Fest di Bergamo, il Triskell Festival di Trieste ed il Tarvisium Celtica di Treviso. Con i brani “Another Trip to Skye” e “Fairy of the Moor” i MaterDea si sono piazzati ai primi posti delle programmazioni delle radio podcast internazionali come: Celtic Radio (Scozia) – Radio Aena (Germania) - ImRadio (Illinoise) – Irfc Radio (Irlanda) – Pagan Fm (Inghilterra) - Radio Schlag-Fertig (Germania) – Underground City Radio (Belgio) – Kzum Radio (Nebraska) – All Irish Radio (Irlanda) – Radio Zygomar (Francia) – Power of Prog (Florida) e sono stati votati per due anni “Artisti del mese” dalla radio Pagan Radio Network (California). www.materdea.com

Live di Materdea


Sab 07 Giu MIDIAN LIVE PUB - Cremona (CR) - Italia

MIDIAN LIVE PUB Via Delle Industrie 24 CREMONA INFO: 338/6775143 free.six@virgilio.it http://midianlive.wix.com/midian-live




MATRIOSKA


Torna sulle scene una delle ska band di culto di fine anni novanta, i Matrioska. Dopo quattro album all'attivo, decine e decine di concerti e un curriculum di tutto rispetto, Antonio Di Rocco, da sempre anima e leader della band milanese, ha deciso di collaborare con l'etichetta Tam Tam Studio Recording per questo nuovo lavoro, 'Cemento'. Gli ingredienti costitutivi della loro musica continuano a rimanere gli stessi: lo stile dei Matrioska c'è ancora tutto quanto, ma i contenuti si fanno più solidi, impegnati e 'sostanziosi'. Mantenendo un'attitudine piuttosto riconoscibile, sono cresciuti, seguendo un'evoluzione interessante che li ha portati con quest'album alla piena maturità. Ancora ska punk d'impatto dunque, ma tutto quanto condito da una maggiore cura dei testi e delle liriche e più consapevolezza. www.matrioskaband.it www.facebook.com/matrioskaband

Live di Matrioska


Dom 20 Apr SONAR colle val d'elsa - Colle di val d'elsa (SI) - Italia

SONAR 338/7365036 LOC. MOLINUZZO 3 GRACCIANO COLLE VAL D'ELSA SIENA Bside2004@hotmail.com www.sonarlive.com www.facebook.com/sonar.live



Sab 03 Mag NAUTILUS Varese - Cardano al campo (VA) - Italia

NAUTILUS 0331/262061 220018 SUPERSTRADA MI-MALPENSA USCITA CASORATE VIA GIOVANNI XXIII 152 CARDANO AL CAMPO VA http://www.facebook.com/NAUTILUSDISCOCARDANO



Sab 17 Mag - Cassago brianza (LC) - Italia

CASSAGO BRIANZA LC



Ven 23 Mag - Martignano (TN) - Italia

MARTIGNANO ALL SKA MARTIGNANO.TN




MATTEO SANSONETTO


Cantante e chitarrista blues, fin dalla più tenera età dedito al vizio della musica nera e, per questo, guardato con sospetto dai suoi coetanei che ascoltano i Duran Duran. Dopo le prime esperienze amatoriali, comincia ad esibirsi in varie formazioni blues/ blues-rock. L'arrivo di una porca tendinite lo costringe ad un periodo di forzata inattività, dopo il quale, però, abbandona ogni compromesso e si tuffa a capofitto nella sua vocazione per il blues più nero ( Muddy Waters, Jimmy Reed, Little Walter, Howlin Wolf, Elmore James...) e per il Chicago Style. Dal 2005 porta in giro la sua Blues Revue, in principio chiamata Teo & the Shufflemen. Causa svariati colpi di culo si è trovato a suonare in qualche posto " prestigioso ", con più di qualche illustre musicista blues, italiano e non... speriamo che duri! Da sempre avverso alla tecnologia, si è trovato nel web grazie ad un'ottimistica offerta da quattrocentoeuroenovantanove dell'unieuro per informazioni più dettagliate o " seriose " : www.matteosansonetto.com www.myspace.com/matteosansonetto

Live di Matteo Sansonetto


Gio 24 Apr REC 23 - Roma (RM) - Italia

REC 23 Piazza dell'Emporio, 2 Rome INFO: 06/87462147 info@rec23.com www.rec23.com www.facebook.com/Flamarchetti74




MATTIA CIGALINI


BEYOND vede la rivisitazione di brani pop contemporanei portati al successo da Shakira, Jennifer Lopez, Rihanna, Black Eyed Peas, Katy Perry e Lady Gaga, assieme ad alcune composizioni originali di Mattia Cigalini. Rispettando le melodie originali delle canzoni, il giovane sassofonista, assieme al suo quartetto formato da Bebo Ferra (chitarra), Riccardo Fioravanti (basso) e Stefano Bagnoli (batteria), affronta i brani con improvvisazioni jazzistiche di stampo moderno e con sonorità accattivanti, con ritmiche ora dilatate e quasi psichedeliche, ora incalzanti e decisamente rock. http://mattiacigalini.com http://www.facebook.com/TheCigaFanpage

Live di Mattia Cigalini


Nessun evento trovato in archivio


MAURIZIO MARTUSCIELLO - MARTUX-M


Maurizio Martusciello è nato a Napoli nel 1961. Trasferitosi a Roma, approfondisce le problematiche della percussione in contesti di musica improvvisata e musiche sperimentali, collaborando con Rita Marcotulli, Giancarlo Schiaffini, Bruno Tommaso, Gianluigi Trovesi. Nel 1992 entra a far parte del gruppo di Jean Marc Montera e del Percussion Ensamble di Tony Oxley. Collabora a progetti di musica e danza con M.D.A. e di cinema, teatro e video-art sperimentale. Nel 1995 fonda “Martusciello” e il gruppo di lavoro “Ossatura” suonando insieme a musicisti come: Michiko Hirayama, Wolfgang Fuchs, M.E.V.(Musica Elettronica Viva), Tim Hodgkinson. Partecipa a numerosi festival in Italia, Francia e Inghilterra (“L.M.C” a Londra, “Musique Action” a Nancy, “Instant Chavires” a Parigi, “Pez Ner” a Lione, “Synthèse 98” a Bourges, “Biennale di Roma 1999”, “Biennale di Venezia 99”, “Musique Actuelle” in Canada, “Dissonanze '01” a Roma, “Archipel '01” a Ginevra. Nel 1997 fonda insieme a Filippo Paolini il duo Metaxu, collaborando sovente con il gruppo di cinema sperimentale Cane Capovolto, sulla riflessione e produzione delle potenzialità espressive nella fiction sonora. Nel 2000 il suo mini CD Unsettled Line è stato pubblicato dalla Metamkine, etichetta discografica francese fra le più autorevoli e accreditate in campo internazionale. La stessa composizione Unsettled Line è stata oggetto di numerose segnalazioni internazionali ed è stata premiata al Concorso Internazionale di Musica Elettronica di Sao Paulo in Brasile. Nel 2001 è stato invitato in Francia come “Composer in Residence” presso il Centro di Ricerca di Albi (Groupe de Musique Electroacoustique d'Albi).. www.martux-m.com www.myspace.com/martux_m

Live di Maurizio Martusciello - Martux-m


Nessun evento trovato in archivio


MAURO ERMANNO GIOVANARDI


MAURO ERMANNO GIOVANARDI & SINFONICO HONOLULU l'unica orchestra italiana di ukulele INSIEME NEL DISCO “MALEDETTO COLUI CHE E' SOLO” La voce magnetica di MAURO ERMANNO GIOVANARDI e il SINFONICO HONOLULU, la prima orchestra italiana di ukulele, si incontrano lungo un viaggio musicale, dai sapori esotici ma con lo sguardo rivolto alla contemporaneità, che culminerà nel disco “MALEDETTO COLUI CHE E' SOLO”, dal 21 maggio in vendita nei negozi di dischi e in digital download. “MALEDETTO COLUI CHE E' SOLO” (Sam/Audioglobe in collaborazione con Musiche Metropolitane Booking & Management) conterrà sia brani inediti firmati da Mauro Ermanno Giovanardiche sue canzoni rivisitate, sia grandi classici di De André, Buscaglione, Ciampi, Celentano e altri autori che incursioni in territori musicali mai esplorati, il tutto rivestito dal magico suono dell'ukulele. «L'amore a prima vista è un sentimento di passione romantica – racconta Mauro Ermanno Giovanardi - che si sviluppa fra perfetti estranei al loro primo incontro. L'espressione può essere usata con diverse sfumature di significato: attrazione, infatuazione, innamoramento. Questo è quello che mi è successo quando ho incontrato il suggestivo universo musicale del Sinfonico Honolulu. Livornesi sanguigni, ottimi musicisti e curiosi sperimentatori. Questo colpo di fulmine è stato così coinvolgente da convincermi a posticipare la pubblicazione del prossimo disco di inediti, ormai quasi pronto, per condividere questo viaggio umano e musicale nei territori imprevedibili ed intriganti della commistione dei linguaggi». Questa la tracklist di “MALEDETTO COLUI CHE E' SOLO”: Io Confesso (M.E. Giovanardi); Un Cuore a Nudo (M.E. Giovanardi); Come Ogni Volta (La Crus); Solo E Col Sole In Faccia (Inedito);Accarezzami Musica (inedito); Anche Se Non Lo Sai (Inedito); Livorno (P. Ciampi); Ho Visto Nina Volare (F. De André); Storia D'Amore (A. Celentano); Non E' L'Amore Che Va Via (V. Capossela); (I Buoni I Brutti E I Cattivi) Nel Ghetto (A. Radius); Noi Duri (F. Buscaglione). www.maledetto.me - www.facebook.com/mauroermannogiovanardi http://www.facebook.com/pages/Sinfonico-Honolulu/203074059726735?fref=ts http://www.sinfonicohonolulu.it - www.musichemetropolitane.it

Live di Mauro Ermanno Giovanardi


Mer 07 Mag TEATRO CARLO GESUALDO - Avellino (AV) - Italia

TEATRO CARLO GESUALDO AVELLINO INFO:0825/771620 Info@teatrogesualdo.it biglietteria@teatrogesualdo.it www.teatrogesualdo.it



Sab 07 Giu FERRE' FESTIVAL - San benedetto del tronto (AP) - Italia

FERRE' FESTIVAL TEATRO CONCORDIA SAN BENEDETTO DEL TRONTO AP INFO: 328/4832044 339/2142416 www.leo-ferre.com



Sab 21 Giu CATERRADUNO - Senigallia (AN) - Italia

CATERRADUNO SENIGALLIA AN INFO: www.caterpillar.rai.it https://www.facebook.com/caterpillar.radio2



Sab 28 Giu PIOLA LIBRI - - Belgio

PIOLA LIBRI 66-68 rue Franklin Bruxelles BELGIO INFO: 0032 (0) 2 736 93 91 info@piolalibri.be www.piolalibri.be



Mar 22 Lug FESTIVAL DELLE COLLINE - Prato (PO) - Italia

FESTIVAL DELLE COLLINE PO INFO: 0574/531828 i.aiazzi@centropecci.it www.festivaldellecolline.com




MAURO ERMANNO GIOVANARDI e il SINFONICO HONOLULU


“MALEDETTO COLUI CHE E' SOLO” (prodotto da Sam e Mauro Ermanno Giovanardi, distribuito da Audioglobe in collaborazione con Musiche Metropolitane di Luca Zannotti) contiene sia brani inediti firmati da Mauro Ermanno Giovanardi che sue canzoni rivisitate, sia grandi classici di De André, Buscaglione, Ciampi, Celentano e altri autori con incursioni in territori musicali mai esplorati. Il tutto rivestito dal magico suono dell'ukulele del Sinfonico Honolulu, e impreziosito dalla presenza di tanti amici ed ospiti illustri tra cui Nada, Riccardo Tesi, Vincenzo Vasi e Marco Lodoli. Il Sinfonico Honolulu è riconosciuta come la maggiore orchestra italiana di ukulele, nota per aver rivisitato i più grandi successi del pop e del rock internazionale insieme ai migliori brani della canzone d'autore italiana. Una formazione eclettica e multiforme per storia ed approccio allo strumento oltre che per la consueta attitudine e piglio rock'n'roll che la rendono riconoscibile. La band ha partecipato alla diciottesima edizione del Premio Ciampi 2012 col brano “Livorno”. Il Sinfonico Honolulu è composto da: Luca “Steve Sperguenzie” Vinciguerra (voce), Luca Carotenuto (ukulele e voce), Daniele Catalucci (basso acustico e cori), Filippo Cevenini (ukulele), Francesco Damiani (ukulele), Giovanni Guarneri (ukulele e cori), Luca Guidi (ukulele), Gianluca Milanese (ukulele), Alessandro Rossini (ukulele e cori). www.maledetto.me - www.facebook.com/mauroermannogiovanardi http://www.facebook.com/pages/Sinfonico-Honolulu/203074059726735?fref=ts http://www.sinfonicohonolulu.it - http://mume.tumblr.com/

Live di Mauro Ermanno Giovanardi E Il Sinfonico Honolulu


Ven 27 Giu FESTIVAL DELLE COLLINE - Prato (PO) - Italia

FESTIVAL DELLE COLLINE PO INFO: 0574/531828 i.aiazzi@centropecci.it www.festivaldellecolline.com




MAURO OTTOLINI SOUSAPHONIX


MAURO OTTOLINI - SOUSAPHONIX Il giovane talento di Bussolengo sforna un album delizioso e ricco di umori attorniandosi di nove validissimi musicisti pescati tra nomi noti e meno noti del panorama italiano. Riuscitissima la scelta delle composizioni altrui, attingendo a booklet sia storici sia più recenti, e completata con un pugno di brani originali che reggono benissimo il confronto. Musica che attinge a più fonti e che riesce a miscelare le diverse ispirazioni con gusto, qualità e arrangiamenti spettacolari. La componente più strettamente jazzistica si amalgama alla perfezione con afflati bandistici e popolari, ed i solisti colorano con splendide performances i diversi pezzi. Un risultato complessivo così solido e spettacolare che premia un gruppo che fonda la propria modernità basata sulla perfetta conoscenza della tradizione. Si passa quindi dal funk aggressivo, intelligente e divertito (Little Slide Funk, Jamaica Tomboy) alle ambientazioni deliziosamente retrò (New Orleans), senza dimenticare quella perla rilucente di bellezza scritta da Lester Bowie e dedicata a Mingus (Charlie M). La chitarra elettrica dalle note lunghe e strappate (Enrico Terragnoli) lascia spazio alla malinconica poesia della fisarmonica (Titti Castrini), i fiati imperversano (Flavio Sigurtà, Daniele D'Agaro, Dan Kinzelmann), Gallo e De Rossi si confermano sezione ritmica folgorante, e perfino uno strumento elettronico particolare come il theremin (Vincenzo Vasi) si incasella naturalmente negli arrangiamenti di Ottolini. Colonna sonora delle mie vacanze, l'album è a mio parere il migliore italiano di questa prima metà del 2009. Lester Bowie dal paradiso dei jazzisti non può che strizzare l'occhio a questa meravigliosa brass band che con garbo e intelligenza riprende i fasti e le ves http://www.mauroottolini.com

Live di Mauro Ottolini Sousaphonix


Dom 27 Apr TORINO FRINGE FESTIVAL - Torino (TO) - Italia

TORINO FRINGE FESTIVAL TORINO INFO: info@tofringe.it www.tofringe.it www.facebook.com/fringe.torino




MAX ARDUINI


In occasione della serata “PATCHWORK PLAYING”, il cantautore ravennate, tra un racconto e una canzone, presenterà un'anteprima dell'album di prossima uscita su etichetta RadiciMusic Records, intitolato “Patchwork”. “Patchwork” è la sintassi attuale dell'operato di MAX ARDUINI, una ricerca continua sulla strada meno battuta. E' un continuo assemblare, resettare, manipolare i sinonimi senza mai voltarsi indietro. www.maxarduini.com

Live di Max Arduini


Ven 20 Giu L'ISOLA dell'ARTE - Roma (RM) - Italia

L'ISOLA dell'ARTE via Lucio Elio Seiano, 26 ROMA INFO: 06/76969918 347/2751362 isola.arte@gmail.com www.isola-arte.com www.facebook.com/isoladellarte




Live di Max Eastley


Ven 09 Mag ANGELICA FESTIVAL - Bologna (BO) - Italia

ANGELICA FESTIVAL BOLOGNA INFO: 051/240310 051.2750114 www.aaa-angelica.com https://www.facebook.com/AngelicaFestival




MAX GAZZE'


“Sotto casa” è l'ottavo album di inediti del cantautore romano che per questo lavoro ritorna alle origini firmando con Virgin Music per un album dove non manca l'ironia delle parole, che talvolta si fa così tagliente da diventare sarcasmo, accanto a testi più intimisti, il tutto accompagnato da musiche che non perdono mai di tensione, con un ritmo sempre serrato ma con aperture di grande respiro sui ritornelli. L'album conterrà 10 brani inediti: “E Tu Vai Via”, “Buon Compleanno”, “Sotto Casa”, “I Tuoi Maledettissimi Impegni”, “Atto Di Forza”, “La Mia Liberta'”, “Il Nome Delle Stelle”, “Con Chi Sarai Adesso”, “Quel Cerino”, “L'amore Di Lilith”. www.maxgazze.it www.twitter.com/MaxGazzeMusic - http://www.facebook.com/MaxGazzeUfficiale

Live di Max Gazze'


Ven 30 Mag ACOUSTIC GUITAR MEETING - La spezia (SP) - Italia

ACOUSTIC GUITAR MEETING FORTEZZA FIRMAFEDE SARZANA LA SPEZIA INFO: 0187/626993 333/4793251 www.acousticguitarmeeting.net www.facebook.com/armadillo.livemusic




MAX PEZZALI TRIBUTE - Tributo a Max Pezzali e 883


Finalmente è arrivato.... Il grande tributo al fenomenale cantautore di Pavia, che ha caratterizzato, con i suoi successi, più di 15 anni di storia del "pop" italiano. Uno show di notevole impatto emozionale, visivo e musicale, che si snoda attraverso la discografia completa di Max Pezzali, dagli esordi di "Hanno ucciso l'uomo ragno" (1992) fino al recente "Time Out" (2007). La grande carica umana, la disinvoltura sul palco, la simpatia e la preparazione di Matteo, Fabio, Aldo, Victor e Max renderanno indimenticabile la serata in compagnia del "Max Pezzali Tribute" www.maxpezzalitribute.it

Live di Max Pezzali Tribute - Tributo A Max Pezzali E 883


Ven 25 Apr HANGAR 73 - Orio al serio (BG) - Italia

HANGAR 73 VIA GALILEO GALILEI, 2 ORIO AL SERIO BG INFO: 338/3000769 www.hangar73.it www.facebook.com/hangar73



Sab 26 Apr CAMPUS INDUSTRY MUSIC - Parma (PR) - Italia

CAMPUS INDUSTRY MUSIC Via Monte Sporno 1/A PARMA INFO: 0521/645146 www.campusindustrymusic.com www.facebook.com/campusindustrymusic




MAX ROMEO


Max Romeo all'anagrafe Maxwell Livingston Smith (Saint Ann Bay, 22 novembre 1944) esordì nell'epoca early reggae, dove testi molto suggestivi provocarono un certo clamore ottenendo una forte presa sulla scena musicale. Il successo di Max Romeo come solista venne preceduto da alcune hit pubblicate assieme al trio The Emotions. Nonostante la non più giovane età e il fatto che abbia smesso di incidere nuovi pezzi, Max Romeo continua con entusiasmo ad esibirsi dal vivo in tutto il mondo.

Live di Max Romeo


Ven 11 Lug ONE LOVE FESTIVAL - Latisana (UD) - Italia

ONE LOVE FESTIVAL CAMPING GIRASOLE Latisana UD INFO: 336/1051217 info@onelovefestival.it www.onelovefestival.it www.facebook.com/onelovefestivalita




MAY DAYS


May Days, Band Tributo ai "Bon Jovi" nasce originariamente da un'idea di Davide Urso che prende vita dall'incontro con altri musicisti delle più diverse ispirazioni musicali, ma che qui si riuniscono per creare un sound fedele ed uno show fatto di musica ed interpretazione. La formazione composta da Daniele Villois alla voce, che si distingue come eccellente front man, Salvo Basile al basso, unico per le sue performance ritmiche e vocali, Davide Grandieri alle tastiere musicista versatile e poliedrico, Stefano Stivanello alla batteria, perfezionista del tempo e pura energia del gruppo, danno spazio ad una sensazionale performance esplosiva, presentando fedelmente i grandi pezzi del repertorio, ma con il cuore di chi da sempre mastica musica e ci mette del proprio per far divertire il pubblico...God save rock'n roll!!!!!!! http://www.maydaystribute.com www.facebook.com/MAYDAYSTRIBUTE

Live di May Days


Sab 17 Mag MERULA - Cherasco (CN) - Italia

MERULA Roreto di Cherasco CN INFO: www.merula.com




MAYBE I'M...


Maybe i'm… nasce nel 2007 come un progetto solista, di chi è una questione di secondaria importanza. Nasce semplicemente perché i tempi della plastica stanno per finire, si sente nell'aria, e le rotondità appaiono sempre più mostruose e far apparire il mondo come una superficie perfettamente levigata è stato un inganno bello finchè è durato. Maybe i'm… registra una demo, “Satan's holding a little room for me…”, la fa ascoltare agli amici della Recycled Music e loro decidono di farla ascoltare ad altre persone pubblicandola. Ottime recensioni, bei concerti (tra cui alcune date con Duke Garwood e Dirty Trainload), delle interviste, la partecipazione alla compilation natalizia della Lepers Produtcions di Bari. Nel frattempo Maybe i'm…ha inghiottito altre persone, alcune di passaggio e altre che restano in pianta stabile. Nel 2009 iniziano le registrazioni di “We must stop you”, che durano più del previsto. Il disco è auto-prodotto, auto-registrato, auto-mixato. Si cerca di scarnificare e di ridurre all'osso, di scavare in profondità mentre intorno scorre via un anno che lascia molte cicatrici. Nella primavera del 2010 “We must stop you” vede la luce: è un disco denso, fatto di fibre che si intrecciano, mascelle che si serrano, pugni che esplodono. E' un disco nervoso, perché se qualcuno ci minaccia noi non ci tiriamo indietro.

Live di Maybe I'm...


Dom 15 Giu THE X MATANZA FESTIVAL - Loreto stazione (AN) - Italia

THE X MATANZA FESTIVAL PROVINCIA DI ANCONA INFO: 338/1575436 389/9224506 338/9599955 info@bloodysoundfucktory.com www.bloodysoundfucktory.com/it/the-x-matanza-festival




MEDULLA


“CAMERA OSCURA”, composto e arrangiato dai MEDULLA, prodotto dalla band e Oliviero “Olly” Riva (Shandon, The Fire) e i cui testi sono stati scritti da Michele Andrea Scalzo (escluso il brano “La cenere” scritto a due mani con Marco Piconese), è stato registrato al Rocker Studio di Sesto San Giovanni (MI) e mixato da Oliviero “Olly” Riva. Mastering e mixaggio batteria sono stati invece affidati a Maurizio “Icio” Baggio, presso The Hate Studio di Rosà (VI). L'artwork e i disegni sono opera di Marco “Maki” Coti Zelati (Makingart), mentre le foto sono di Serena Bolsieri (2S2B Shutterbugs). Il secondo disco dei MEDULLA contiene 12 brani, con testi curati che tendono al cantautorato ben mescolati ad arrangiamenti rock. Una “CAMERA OSCURA” con dodici istantanee, che ritraggono il mondo interiore, da sviluppare. La band vuole, con questa opera, creare una sorta di concept album, dove il fil rouge è l'analisi introspettiva personale. L'idea è quella di decifrare quello che accade, quali fatti, quali persone abitano e agitano il nostro immaginario interiore, quello celato a chiunque ci stia accanto. C'è un universo che vive dentro, con persone, azioni, pensieri. Un mondo che vive in modo autonomo e che non racconteremo mai per intero, tanto meno lo vorremmo raccontare e ancor meno saremmo in grado di osservare tutto, per quanto faccia parte di noi. Portarne alla luce una parte e darle un nome, è il tentativo dei MEDULLA. TRACKLIST 01 - La bestia // 02 – Il limite // 03 – La filastrocca // 04 – La polvere // 05 – Il complice // 06 – Il nulla // 07 – La maschera // 08 – La cenere // 09 – Il dubbio // 10 – La notte // 11 – Il coniglio // 12 – La tenebra BIO I Medulla nascono nell'estate 2008 nella periferia ovest di Milano. Il fondatore, Michele Andrea Scalzo, dà vita ai primi cinque pezzi mescolando testi in italiano di stampo cantautoriale con arrangiamenti rock. La voglia e la passione nello sviluppare questo progetto lo porta a conoscere gli altri componenti del gruppo, Marco Piconese (basso), Carlotta Divitini(tastiere) e Marco Antonucci (batteria). I Medulla iniziano a farsi conoscere nel panorama underground milanese e a trovare un buon riscontro tra il pubblico, fino alla realizzazione del loro primo disco autoprodotto: “Introspettri“. L'album viene presentato ufficialmente a ottobre 2010 sotto la produzione artistica di Oliviero “Olly” Riva (Shandon, The Fire, Rezophonic) e ospita la collaborazione di Marco Coti Zelati (Lacuna Coil) nel primo singolo estratto “Il Gancio da Macellaio”. Dopo due videoclip ufficiali e due anni di concerti, i Medulla decidono di prendersi una pausa dai concerti per potersi dedicare al meglio alla composizione del loro secondo disco. E' in questa fase, a ottobre 2012, che Marco Antonucci decide di lasciare la band. Dopo un'accurata ricerca, la line-up del gruppo torna a completarsi con Giuseppe Brambilla (ex Zen Garden, Madeleine), che entra a pieno titolo nella formazione a fine Dicembre 2012. I MEDULLA sono: Michele Andrea Scalzo (voce e chitarra), Carlotta Divitini (piano, synth e tastiere), Marco Piconese (basso), Giuseppe Brambilla (batteria) www.facebook.com/medullaitalia www.medullaitalia.com/

Live di Medulla


Mer 30 Apr TEATRO OSCAR - Milano (MI) - Italia

TEATRO OSCAR Via Lattanzio, 58 MILANO INFO: 0255196754 www.teatrooscar.it



Ven 09 Mag LA SALITA 96 - Lissone (MB) - Italia

LA SALITA 96 Via Varese 64/b Lissone MB INFO: 039/485372 info@lasalita96.com www.lasalita96.com



Ven 16 Mag ROCK'N'ROLL RHO - Rho (MI) - Italia

ROCK'N'ROLL RHO via Magenta 77, edificio n°7 RHO MI INFO: www.rocknrollclub.it




MEGADETH


Il ventesimo anniversario di 'Rust In Peace', leggendario album della band californiana e Dave Ellefson, band mate storico di Dave, è tornato ad occupare il ruolo di bassista. Per festeggiare tutto ciò, MEGADETH si imbarcheranno in un lungo tour europeo che li vedrà suonare nei maggiori festival estivi in giro per l'Europa, ma qua e là anche in headliner shows. E l'Italia sarà uno dei paese in cui potremo gustarcelli tutti soli, con il loro spettacolo al completo, e visto l'amore illimitato che i fans italiani nutrono verso la band, Dave e soci hanno deciso di ricompensarli con ben tre concerti nel mese di Giugno! www.megadeth.com

Live di Megadeth


Gio 26 Giu ROCK IN ROMA - Roma (RM) - Italia

ROCK IN ROMA IPPODROMO DELLE CAPANNELLE VIA APPIA NUOVA 1245 ROMA INFO: 06/54220870 info@rockinroma.com www.rockinroma.com http://www.facebook.com/rockinromacapannelle



Ven 27 Giu ALFA ROMEO CITY SOUND - Milano (MI) - Italia

ALFA ROMEO CITY SOUND Ippodromo del Galoppo MILANO INFO 02/63793389 info@citysoundmilano.com www.citysoundmilano.com www.facebook.com/CitySoundMilano




MEGANOIDI


A distanza di quasi 3 anni da "Al Posto Del Fuoco", ecco il nuovo lavoro dei Genovesi Meganoidi, storica band Italiana attiva dal 1997 che nel corso dei suoi anni ha saputo inventare e reinventarsi, anche se non sempre con esiti positivi per la critica. Nel 2006 "Granvanoeli" ha decretato la fine del periodo scanzonato, troppo giovanile - nonostante "Outside the Loop, Stupendo Sensation" rimanga uno dei migliori momenti della loro discografia - che li ha portati a virare la propria musica verso un post-rock più lento che ha fatto storcere il naso a chi li aveva conosciuti nei primi periodi della loro attività. Nel 2009, con "Al Posto Del Fuoco", hanno raddrizzato il tiro e preso la mira verso quello che volevano fare realmente, verso ciò che li doveva rappresentare. Ora con "Welcome In Disagio" hanno finalmente trovato una loro dimensione ideale, restituendo in parte al pubblico le sonorità che li rappresentano maggiormente. Il disco comincia subito con "Ora Esiste Dopo Non Più", che ricorda molto lo stile Linea 77 per com'è strutturata la melodia e la voce. Pezzo interessante che però trae in inganno, se uno pensa che l'intera tracklist segua questo stile. Difatti i Meganoidi, come ci hanno abituati ultimamente, alternano canzoni molto punk rock a pezzi più melodici che iniziano bene ma che, alla fine, lasciano poco come il caso di "Finestre Aperte", non il pezzo migliore del disco, e "Ghiaccio", un lento che si avvicina a canzoni molto pop. Ottima invece "Quello che ti Salta in Mente", in puro stile "Outside the Loop, Stupendo Sensation" in cui fanno finalmente la loro comparsa i fiati tipici dei bei tempi andati e, non a caso, uno dei pezzi migliori di questo album, la dimostrazione che la vera dimensione dei Meganoidi è rappresentata da questo stile. "Ciao Collera" è un altro interessante brano, lento e particolare anche questo ma più melodico e profondo. Da segnalare anche "Tutto Chiaro" "Occhi Accesi" - molto bello il suo ritornello e la linea musicale - e "Ogni Attimo", scelto per la chiudere questo nuovo lavoro della band Genovese. "Welcome In Disagio" è un album a due facce: da una parte esce dal torpore a cui negli ultimi anni ci aveva abituati la band, dall'altra qualche scia ancora si fa sentire. Il problema dei Meganoidi è che molti fan cercano paragoni con i loro primi - ottimi - lavori, senza capire che quel periodo è finito e la band sta cercando nuove sonorità che la allontanino da quelle ska-punk che li avevano caratterizzati, e questo penalizza ogni loro nuovo disco. Invece credo si debba guardare la crescita della band, da "Granvanoeli" in poi, e sicuramente questo disco è senza dubbio un passo avanti. www.meganoidi.com www.facebook.com/meganoidiband

Live di Meganoidi


Gio 24 Apr CUBOROCK - HEMINGWAY ROCK CLUB - Catanzaro lido (CZ) - Italia

CUBOROCK - HEMINGWAY ROCK CLUB Località Giovino CATANZARO LIDO CZ INFO: www.facebook.com/cubo.rock.7



Sab 26 Apr MARE BLU - Torino di sangro (CH) - Italia

MARE BLU Viale Costa Verde, 70 TORINO DI SANGRO CH INFO: 0873/915135 mareblutorinosangro@libero.it www.facebook.com/MareBluTorinoDiSangro



Gio 01 Mag - Centuripe (EN) - Italia

PRIMO MAGGIO CENTURIPE EN



Sab 24 Mag MOJITO FEST - San giovanni d'asso (SI) - Italia

MOJITO FEST Via della Pace SAN GIOVANNI D'ASSO SI INFO: 335/5248501 339/8904991



Ven 18 Lug VARALLO POP - Varallo pombia (NO) - Italia

VARALLO POP via C.Battisti, 8 Varallo Pombia NO INFO: info@varallopop.it 0321/95195 www.varallopop.it



Dom 20 Lug - Amelia (TR) - Italia

SAGRA DELLA FREGNACCIA MONTECAMPANO AMELIA TR




MELAMPUS


MELAMPUS - N° 7 Riff Records Il duetto bolognese composto da Francesca Pizzo (voce, chitarra e tastiere) e Angelo Casarrubia (batteria e loop) torna con un album prodotto da Riff Records in collaborazione con Locomotiv Records. Il nuovo lavoro dopo “Ode Road”, è intitolato N° 7: numero evocativo o pura casualità? L'ascolto non lo svela, e forse perché quando si scrive musica ci sono dei sottintesi che sono delle esigenze espressive, ma che non si vuole far arrivare agli altri. C'è un pezzo, “7 Stones”, a richiamare di nuovo questa numerologia, che però suona come il più debole e si trascina avanti un po' senza anima, e persino le percussioni suonano annoiate. L'impressione generale è di un album che scorre via, forse un po' uguale a sé stesso, pensato quasi come necessaria prosecuzione del primo, vista anche la breve distanza di tempo che li separa. Tanto che, dicono i due componenti in un'intervista, “le idee sono venute fuori da sole e le abbiamo mano a mano fermate in provini, poi abbiamo scelto di pubblicare il disco prima che il materiale invecchiasse”. “Hungry people”, con il motivetto insistente in perfetto stile stile ethereal wave, o “Rob”, con una carica in più data da un tocco di psichedelia, sono i brani che più rimangono in mente. Enzo Moretto e Ilaria d'Angelis sono ospiti al synth in qualche brano, fra cui “GAD”, dedicato al senso di inadeguatezza e pensato come una messa in scena di un attacco di panico. È un disco che con le sue sonorità che sembrano venire da lontano e l'atmosfera gotica e rarefatta ti accompagna leggera, fluttuando (“While we float”, è pure il titolo della terza traccia), lasciandoci senza niente di memorabile, ma con una impressione generale piacevole. E con le sue 9 asciutte tracce rimane etereo, essenziale e snello come la sua copertina. www.soundcloud.com/melampusmelampus melampusmelampus@gmail.com www.facebook.com/melampusmelampus

Live di Melampus


Lun 21 Apr REASONANZ - Loreto stazione (AN) - Italia

REASONANZ via Leonessa c/o ex tiro a volo LORETO AN INFO: 389/0016545 340/8796432 3284725412 info@reasonanz.com www.reasonanz.com www.facebook.com/associazioneculturale.reasonanz http://www.facebook.com/REASONANZ



Ven 25 Apr FACTORY LIVE CLUB - Recanati (MC) - Italia

FACTORY LIVE CLUB ZONA INDUSTRIALE EKO VIA CECCARONI 9 RECANATI MACERATA INFO: 393/6791237 www.facebook.com/factoryclubbing



Sab 26 Apr ALTROQUANDO DART CLUB - Zero branco (TV) - Italia

ALTROQUANDO DART CLUB Via Corniani, 32 Zero Branco TV INFO:0422/345067 altroquando.dartclub@gmail.com



Ven 02 Mag PNBOX - Pordenone (PN) - Italia

PNBOX via Vittorio Veneto 23 PORDENONE INFO: 0434/551781 www.pnboxstudios.tv www.facebook.com/pnbox



Sab 19 Lug REVERSE - Verona (VR) - Italia

REVERSE Via Nicolò Giolfino, 4 VERONA INFO: 347 138 52 67 http://www.reverselab.it www.facebook.com/Reverse.is



Dom 20 Lug BIANCONIGLIO - Vittorio veneto (TV) - Italia

BIANCONIGLIO Piazzale Consolini, 3 VITTORIO VENETO TV INFO 393/9575752 www.bianconiglio.org




MELLOW MOOD


“Well Well Well” è un disco intenso e raffinato, in cui i Mellow Mood mettono in mostra quanto hanno imparato nei primi anni di esistenza. L'intreccio delle voci Jacob e L.O. Garzia, ricama liriche veloci e positive su una forte trama musicale dalle molteplici sfumature. Il messaggio è coerente e (pro)positivo: mind over matter. Nessuno spazio alla commiserazione, piuttosto uno sguardo deciso e vivo verso il domani. Paolo Baldini (Africa Unite, Dub Sync, Tre Allegri Ragazzi Morti), vero e proprio re Mida del reggae italiano, torna a produrre i Mellow Mood, sviluppando con il gruppo pordenonese il loro secondo album. 15 nuovi brani che – per citare lo stesso Baldini – compongono un “disco cubitale”, ovvero un lavoro che intende esplorare tutte le varianti che la reggae music ci offre oggi. Dal roots-reggae di Well Well Well e Moses, al rocksteady di Immigrant Star, al reggae-funk di Refugee al clubbing tribale di Man A Express, è questo un disco suonato con strumenti veri e vero cuore, nel modo che ha sempre reso riconoscibile la giovane band guidata dai gemelli Garzia. www.mellowmoodmusic.com

Live di Mellow Mood


Mer 30 Apr LATTERIA ARTIGIANALE MOLLOY - Brescia (BS) - Italia

LATTERIA ARTIGIANALE MOLLOY VIA MARZIALE DUCOS 2/B BRESCIA INFO: latteria.artigianale.molloy@gmail.com 346/8780428 www.latteriaartigianalemolloy.it www.facebook.com/LatteriaArtigianaleMolloy



Sab 17 Mag FOCE - - Svizzera

FOCE via foce, 1 LUGANO SVIZZERA INFO: +41 (0)58 866 48 00 sportello.foce@lugano.ch www.foce.ch www.facebook.com/foce.lugano



Sab 12 Lug ONE LOVE FESTIVAL - Latisana (UD) - Italia

ONE LOVE FESTIVAL CAMPING GIRASOLE Latisana UD INFO: 336/1051217 info@onelovefestival.it www.onelovefestival.it www.facebook.com/onelovefestivalita



Gio 24 Lug MUSICAL ZOO FESTIVAL - Brescia (BS) - Italia

MUSICAL ZOO FESTIVAL CASTELLO DI BRESCIA via Castello, 1 BRESCIA INFO 349/848 67 98 zsc@musicalzoo.it www.musicalzoo.it www.facebook.com/musicalzoo




MELLOWTOY


Tra le realtà più longeve del panorama new metal/rock italiano i Mellowtoy hanno appena terminato le registrazioni del quarto studio album, prodotto da Marco Coti Zelati, bassista dei Lacuna Coil. I cambi di formazione attorno allo storico trio composto da Titta Morganti alla chitarra e da Matt Massa ed Emi Camellini alle voce sembrano dare nuova linfa al combo milanese, forte anche del ritorno alle pelli di Teo Camellini oltre che degli innesti di Ale Pbass e Diego Shooter Hc. In attesa della nuova fatica discografica, attesa per la seconda metà del 2014, la band terrà alcuni show di riscaldamento. www.mellowtoy.com

Live di Mellowtoy


Dom 20 Apr ALMAGIA' - Ravenna (RA) - Italia

ALMAGIA' Via Magazzini posteriori ZONA DARSENA RAVENNA INFO:0544/535237 348/5250030 333/7847914 340/5250030 info@altrimenti.org www.altrimenti.org www.associazionealmagia.org www.myspace.com/almagia



Sab 31 Mag LEGEND CLUB - Milano (MI) - Italia

LEGEND CLUB VIA ENRICO FERMI 98 SUPERSTRADA MILANO- MEDA MILANO INFO: 02/69901251 380/3645564 info@legendclubmilano.com legendliveclub@gmail.com www.legendclubmilano.com www.facebook.com/LegendClubMilano http://www.facebook.com/LegendClubMilano




MELT BANANA


Gli agitatori principali della scena Jap Noise con il loro inconfondibile suono schizofrenico a base di hardcore e fumetti manga tornano in Italia come duo per 4 date per presentare l'ultimo album Fetch, uscito a ottobre. Dopo l'ultimo album Bambi's Dilemma che esibiva più di sempre la vena punk della band, il trio ha pubblicato sotto il nome di Melt Banana Lite, alter ego electro della band, l'lp Melt Banana Lite Live: Ver. 0.0 . A distanza di 3 anni arriva finalmente Fetch, il settimo album in studio ed il frutto di un lungo lavoro. I demo di Fetch in realtà erano praticamente finiti nel 2011, ma poi il drammatico terremoto ha modificato i piani della band che ha sentito il bisogno di una pausa. Così solo dopo un periodo di assestamento il trio è riuscito a tornare a lavorare sull'album che ha visto la luca alla fine del 2013. Dall'estate del 2012 inoltre i Melt banana sono diventati un duo ed infatti il tour che toccherà anche l'Italia si chiama "2 do what 2 fetch. Quest'anno si festeggiano i 20 anni della nascita della band giapponese e come ha affermato di recente Yako, la scelta di girare come duo ha aperto nuove possibilità e lanciato nuove sfide. Utilizzare il pc e i synth ha dato l'opportunità alla band di sperimentare una grande varietà di suoni e atmosfere. Pur essendo una delle realtà più originali della scena musicale giapponese i Melt Banana sono forse meno noti in patria che in Uk e Usa dove invece sono stati capaci di ritagliarsi una fetta sempre più ampia di un pubblico trasversale che va dal punk all'avanguardia passando per il noise e l'hardcore. Come Yasuko e Agata hanno più volte dichiarato, alla base di ogni loro scelta musicale c'è il rifiuto assoluto di rinchiudersi in uno stile e in un genere predefiniti e al contrario un'inarrestabile desiderio di seguire l'istinto e il piacere momentaneo. www.melt-banana.net

Live di Melt Banana


Gio 08 Mag LEONCAVALLO - Milano (MI) - Italia

LEONCAVALLO 02/66710362 VIA WATTEAU 7 MILANO www.leoncavallo.org www.facebook.com/leoncavallospa



Ven 09 Mag LOCOMOTIV CLUB - Bologna (BO) - Italia

LOCOMOTIV CLUB VIA SEBASTIANO SERLIO 25/2 PARCO DEL DOPOLAVORO FERROVIARIO BOLOGNA INFO 348/0833345 info@locomotivclub.it www.locomotivclub.it www.facebook.com/LOCOMOTIVCLUB



Sab 10 Mag VOLTURNO - Roma (RM) - Italia

VOLTURNO via Volturno, 37 ROMA INFO: http://volturno.noblogs.org



Dom 11 Mag Circolo MAME - Padova (PD) - Italia

Circolo MAME via Fra Paolo Sarpi, 48 PADOVA INFO: 380/1516712 info@circolomame.it www.circolomame.it www.facebook.com/MameCircolo




METAL SLUDGE EXTRAVAGANZA


METAL SLUDGE EXTRAVAGANZA! Ideato e sponsorizzato dall'ormai celeberrimo sito internet, devoto a tutto l'hard rock classico che mai è scomparso dai cuori degli appassionati, e forte del clamoroso successe delle edizioni passate, Stevie Rachelle, Alexxx Michaels & CO. tornano anche quest'anno per proporre ai propri fans vecchi e nuovi i propri grandi classici e qualche novità. STEVIE RACHELLE, fondatore di METAL SLUDGE, mastermind dei TUFF e voce principale anche degli SHAMELESS, può vantare una carriera eclettica: tra le ultimissime band Hair Metal (definizione che lui non ha mai rinnegato) a essere messe sotto contratto da una major americana, è stato con la loro mega hit "I hate kissing you goodbye" #3 su MTV; con la parody band CWA ha goduto di straordinario successo, diventando "de facto" la band ufficiale dei Green Bay Packers della NFL; la sua cover della cover di Kid Rock, "American Hair Band", è stata nella top 10 delle canzoni più suonate delle radio della West Coast: un intrattenitore eclettico, e uno dei personaggi più carismatici della scena glam californiana. Con lui ALEXXX MICHAELS, il cervello dietro gli SHAMELESS: la super band glam europea, ormai al sesto album, "Beautiful Disaster", si conferma ancora di più l'alfiera dell'hair glam all'europea: nel corso degli anni hanno suonato con loro nomi di primissimo piano come Bruce Kulick, Tracci Guns, Eric Singer, Teddy Zig Zag Andreadis, Brian Tichy, Robert Sweet e altri ancora; il suo, è un nome ormai ben noto e apprezzatissimo dai fans del genere. A rendere più interessante il pacchetto, gli svedesi FATAL SMILE: il quartetto di Katrineholm, fautrice di un metal melodico potente ed accattivante, non è probabilmente ancora così conosciuta nel nostro paese, ma in madrepatria, così come in Giappone, è una band che da anni stazione nelle primissime posizioni delle classifiche ufficiali: la loro "Welcome to the Freakshow" ha addirittura ottenuto il disco d'oro. Già in tour con WASP e WINGER, forti di un album prodotto dal leggendario MICHAEL WAGENER, siamo felicissimi di averli ospiti nel carrozzone del Metal Sludge Extravaganza per la prima volta nella loro carriera. www.metalsludge.tv

Live di Metal Sludge Extravaganza


Dom 20 Apr CIRCOLO KICKAPOO EX DUE LUNE - Tuoro sul trasimeno (PG) - Italia

CIRCOLO KICKAPOO EX DUE LUNE 075/827239 VIA BONDI' 6 VERNAZZANO TUORO SUL TRASIMENO PG INFO: www.facebook.com/kickapoo.tuoro



Lun 21 Apr THE ROCKER PUB - Barzana (BG) - Italia

THE ROCKER PUB Via Sorte 9 BARZANA BG INFO: http://www.therockerpub.com/




METALLICA


Signore e signori, habemus monstrum. Se ne è già parlato e se ne parlerà ancora tanto, di Lulu. Chissà perché, poi. “Una collaborazione insolita sarebbe stata tra Metallica e Cher. Questa è una collaborazione ovvia“, spiega Lou. Che evidentemente ha perso il pelo ma non il vizio, e chi di voi si sta ancora grattando la testa ha evidentemente dimenticato che questo signore quasi settantenne è lo stesso di Metal Machine Music. Berlin. The Bells. The Raven.European Son. Sister Ray. Meditation Music (il disco elettronico che nessuno ha ascoltato). Del maestro di Tai Chi sul palco. Dobbiamo continuare? No di certo. Allora, Lulu. Che, anzitutto, non è un disco di canzoni. È, strettamente, un'opera rock, e come tale è inseparabile dal suo libretto, ovvero i testi che Reed ha preparato per una recente messinscena berlinese di Robert Wilson dei celeberrimi drammi di Frank Wedekind, Il vaso di Pandora e Lo spirito della terra. Testi che, lo diciamo subito, ce lo restituiscono davvero al meglio: crudi, violenti, evocativi, poetici, intrisi di una forza espressiva che latitava da molto tempo (sono migliori, per dire, di quelli di The Raven, guardacaso scaturito anch'esso da una collaborazione con Wilson –POEtry - in cui però non riusciva in modo del tutto convincente a modernizzare Poe, restando troppo ancorato al modello). Per molti versi, Lulu sembra una versione pulp di Berlin: a ben vedere, tra il cuore di ghiaccio della protagonista, femme fatale archetipica e l'Alaska di Caroline corre davvero poco. Insomma, Lou gioca in casa e non solo - com'è prevedibile - vince, ma talvolta si supera. Aprire un album con un verso come “mi amputerei le gambe e le tette / quando penso a Boris Karloff e Kinski / nel buio della luna” possono permetterselo in pochi, senza sembrare pretenziosi o ridicoli. Anzi, può permetterselo solo lui. E qui entrano in gioco i Metallica. Ok, Lou non sarà Cher, ma perché proprio loro come backing band? Anche perché oltre a non essere un disco di canzoni, Lulu non è nemmeno un disco metal. Almeno non nel senso ortodosso. James Hetfield si limita ad accennare e sottolineare qualche parola chiave (prende il timone solo in The View, scelta come anteprima con il probabile intento di accattivare i fan e sortendo invece l'effetto opposto), lasciando a Reed tutto lo spazio per divagare con il suo talking stonato e, come felicemente definito da qualcuno, disancorato. E se si sta molto attenti, a parte i riffoni Sabbath della citata View e Frustration e la cavalcata thrash di Mistress Dread, non si tratta esattamente di metallo duro e puro. È pur sempre metal-Lou. Brandeburg Gate e Iced Honey sono puro vecchio stile à la Sweet Jane, rese solo più truci dai Four Horsemen; l'uso espressivo e reiterato di droni di violino e organo portano al puro suono di Metal Machine Music e della recente musica per meditazione (oltre a sembrare una strizzatina d'occhio al vecchio amico/nemico John Cale e alla moglie Laurie Anderson); e forse che la conclusiva – e notevole – Junior Dad non rinverdisce i fasti di Street Hassle? Lulu è piuttosto un disco che usa i toni del metal per veicolare certi contenuti lirici, in modo descrittivo e evocativo. Un effetto riuscito in Cheat On Me e - ottimamente - in Pumping Blood; stando alla pura brutalità di quest'ultima (si mette in scena il massacro della protagonista da parte di Jack lo Squartatore), in effetti non ci volevano i Metallica. Ci volevano gli Slayer. E se tutto questo per la maggior parte dei metalheads può risultare incomprensibile (come se unire metallo e intelletto fosse tabù, ma qualcuno si ricorda di Marianne Faithfull in The Memories Remain?), nell'ottica reediana – diremmo: velvettiana – acquista perfettamente senso. Lulu è un esperimento, così come lo era White Light / White Heat: cambia solo la forma, ma lo spirito è quello. È un esperimento riuscito? Non del tutto, perché è di fruizione palesemente difficile, soffre l'eccessiva lunghezza dell'insieme e dei singoli episodi e il matrimonio tra le due entità artistiche si in realtà si consuma solo in parte, e con esiti comprensibilmente controversi. Il suo valore, più di tutto, consiste nel rimettere in discussione le potenzialità di un genere - il rock - che qualcuno si ostina a dare ancora per spacciato. Ci volevano un vecchietto (la cui vita è stata salvata dal rock'n'roll, se ricordate) e quattro metallari semibolliti a ricordarcelo. C'è da pensare. www.metallica.com

Live di Metallica


Mar 01 Lug ROCK IN ROMA - Roma (RM) - Italia

ROCK IN ROMA IPPODROMO DELLE CAPANNELLE VIA APPIA NUOVA 1245 ROMA INFO: 06/54220870 info@rockinroma.com www.rockinroma.com http://www.facebook.com/rockinromacapannelle



Mer 02 Lug ALFA ROMEO CITY SOUND - Milano (MI) - Italia

ALFA ROMEO CITY SOUND Ippodromo del Galoppo MILANO INFO 02/63793389 info@citysoundmilano.com www.citysoundmilano.com www.facebook.com/CitySoundMilano




METHEDRAS


Come ho già avuto modo di raccontare in sede di recensione del loro album "Recursive", i Methedras sono una band dalla potenza esplosiva non indifferente. Se l'album lascia a desiderare dal punto di vista della qualità sonora, le composizioni sono qualcosa di talmente travolgente, oppressivo e violento che trovano la loro giusta dimensione in sede live. www.methedras.com www.myspace.com/methedrasthrash

Live di Methedras


Sab 03 Mag - Firenze (FI) - Italia

UH! FEST FIRENZE



Dom 04 Mag CIRCOLO COLONY - Brescia (BS) - Italia

CIRCOLO COLONY Via Romolo Gessi, 14 BRESCIA INFO: robyro69@yahoo.com http://www.circolocolony.org/



Lun 05 Mag TRAFFIC - Roma (RM) - Italia

TRAFFIC Via Prenestina 738 ROMA INFO: info@trafficlive.org www.trafficlive.org www.facebook.com/traffic.live




MGMT


Il loro album di debutto "Oracular Spectacular" è considerato come uno degli album più famosi ed influenti del 21mo secolo. Prodotto da Dave Fridmann, contiene Time to Pretend e Kids, due singoli ormai diventati dei veri e propri classici. Con il secondo album "Congratulations", prodotto da Sonic Boom degli Spacemen 3, hanno confermato tutta la loro straordinaria creatività, realizzando un disco molto diverso dal precedente ma che ha decisamente convinto pubblico e critica, debuttando al 2° posto nella classifica di vendite di Billboard. Per il terzo album, "MGMT", la band torna a lavorare con Fridmann. Il risultato è un disco che è la naturale progressione dei primi due, e definisce l'identità del duo di Brooklyn: il pop psichedelico assume nuove forme, creando un suono nel quale è facile perdersi e dimenticarsi del tempo. Un album che mostra la loro incredibile capacità di sperimentare e che conquista sempre di più ad ogni ascolto. Nati nel 2001, gli MGMT originali sono Andrew VanWyngarden e Ben Goldwasser. Dopo il loro primo album anche Will Berman, James Richardson e Matt Asti, i musicisti che li accompagnavano in tour, sono entrati nelle famiglia MGMT. www.whoismgmt.com

Live di Mgmt


Lun 14 Lug UNALTROFESTIVAL - Milano (MI) - Italia

UNALTROFESTIVAL CIRCOLO MAGNOLIA VIA CIRCONVALLAZIONE 41 MILANO INFO: 071/2900711 info@comcerto.it www.comcerto.it www.unaltrofestival.it



Mar 15 Lug UNALTROFESTIVAL - Bologna (BO) - Italia

UNALTROFESTIVAL CIRCOLO MAGNOLIA VIA CIRCONVALLAZIONE 41 MILANO INFO: 071/2900711 info@comcerto.it www.comcerto.it www.unaltrofestival.it




MIAMI & THE GROOVERS


il nuovo album di Miami & the Groovers uscirà venerdì 10 Febbraio e si chiamerà GOOD THINGS. Il disco è stato registrato al Cosabeat Studio di Villafranca di Forlì sotto la regia di Franco Naddei ed uscirà a 4 anni di distanza dal precedente “Merry go round” L'album avrà 12 canzoni più una intro parlata (recitata dal cantautore americano Israel Nash Gripka ). Il terzo disco della band vedrà alcuni ospiti prestigiosi come: Antonio Gramentieri (Hugo Race, Sacri Cuori), Riccardo Maffoni, Alex Valle (Francesco De Gregori), Heather Horton (Michael McDermott). Il nuovo tour inizierà sabato 11 Febbraio al Teatro Comunale di Cesenatico ed andrà a toccare varie parti d'Italia. L'album verrà masterizzato da Giovanni Versari nello studio La Maestà di Tredozio, già teatro della masterizzazione dell'ultimo cd di Vinicio Capossela “Marinai, profeti e balene”. L'uscita del disco sarà anticipata dal videoclip del singolo “Good things”, in uscita il 5 febbraio. Le nuove canzoni vedono un susseguirsi di rock elettrico, ballate desertiche, echi di Bo Diddley e Rockabilly, fino a canzoni più tese e nervose, con dei testi che richiamano i tempi difficili che stiamo vivendo ma con una luce di speranza alla fine di ogni storia. I titoli delle canzoni: Good Things, Burning Ground, Audrey Hepburn's smile, Cold in my bones, Walkin' all alone, On a night train, Always the same, Under Control, Last r'n'r' band, Before your eyes, Postcards, We're still alive. In occasione dell'uscita di Good Things anche il sito web ufficiale della band verrà rinnovato. www.miami-groovers.com

Live di Miami & The Groovers


Gio 01 Mag PRIMARY IRISH PUB - Cervia (RA) - Italia

PRIMARY IRISH PUB VIA DEL SALE, 51 CAMPIANO RA INFO: 339/3333733 0544/562040 www.facebook.com/PrimaryIrishPub PIAZZETTA.CERVIA.RA



Sab 03 Mag ALL' UNAETRENTACINQUECIRCA - Cantu' (CO) - Italia

ALL' UNAETRENTACINQUECIRCA Via Papa Giovanni XXIII, 7 CANTU' INFO: 345/7972809 http://1e35.com/ http://www.facebook.com/1e35circa



Mer 07 Mag CAFE' DEGLI ARTISTI - Cesenatico (FO) - Italia

CAFE' DEGLI ARTISTI VIALE CARDUCCI, 164 Lungomare Cesenatico FC INFO: 0547/673281 347/2820859 magnanimario@hotmail.com www.cafedegliartisti-italy.com



Ven 16 Mag GOODFELLAS - Napoli (NA) - Italia

GOODFELLAS Via Morghen, 34 bis NAPOLI INFO:340/9225475 info@goodfellasclub.com www.goodfellasclub.com



Sab 17 Mag GOODFELLAS - Vasto (CH) - Italia

GOODFELLAS Via Morghen, 34 bis NAPOLI INFO:340/9225475 info@goodfellasclub.com www.goodfellasclub.com VASTO CH



Mer 25 Giu CAFE' DEGLI ARTISTI - Cesenatico (FO) - Italia

CAFE' DEGLI ARTISTI VIALE CARDUCCI, 164 Lungomare Cesenatico FC INFO: 0547/673281 347/2820859 magnanimario@hotmail.com www.cafedegliartisti-italy.com



Ven 27 Giu - Cervia (RA) - Italia

SALA DOLCE CERVIA RA



Mer 23 Lug CAFE' DEGLI ARTISTI - Cesenatico (FO) - Italia

CAFE' DEGLI ARTISTI VIALE CARDUCCI, 164 Lungomare Cesenatico FC INFO: 0547/673281 347/2820859 magnanimario@hotmail.com www.cafedegliartisti-italy.com



Sab 26 Lug ROCKISLAND - Rimini (RN) - Italia

ROCKISLAND MOLO DI LEVANTE RIMINI INFO: 0541/50178 339/4657399 info@rockislandrimini.com www.rockislandrimini.net www.facebook.com/rockisland.rimini



Sab 09 Ago ROCKISLAND - Poggio berni (RN) - Italia

ROCKISLAND MOLO DI LEVANTE RIMINI INFO: 0541/50178 339/4657399 info@rockislandrimini.com www.rockislandrimini.net www.facebook.com/rockisland.rimini ARENA POGGIO BERNI RN



Sab 16 Ago ROCKISLAND - Rimini (RN) - Italia

ROCKISLAND MOLO DI LEVANTE RIMINI INFO: 0541/50178 339/4657399 info@rockislandrimini.com www.rockislandrimini.net www.facebook.com/rockisland.rimini



Mar 26 Ago ROCKISLAND - Cervia (RA) - Italia

ROCKISLAND MOLO DI LEVANTE RIMINI INFO: 0541/50178 339/4657399 info@rockislandrimini.com www.rockislandrimini.net www.facebook.com/rockisland.rimini SALA DOLCE CERVIA RA



Mer 27 Ago CAFE' DEGLI ARTISTI - Cesenatico (FO) - Italia

CAFE' DEGLI ARTISTI VIALE CARDUCCI, 164 Lungomare Cesenatico FC INFO: 0547/673281 347/2820859 magnanimario@hotmail.com www.cafedegliartisti-italy.com



Ven 26 Set GLORY DAYS IN RIMINI - Rimini (RN) - Italia

GLORY DAYS IN RIMINI Rimini INFO: 348/7967063 www.glorydaysinrimini.net



Sab 27 Set GLORY DAYS IN RIMINI - Rimini (RN) - Italia

GLORY DAYS IN RIMINI Rimini INFO: 348/7967063 www.glorydaysinrimini.net



Dom 28 Set GLORY DAYS IN RIMINI - Rimini (RN) - Italia

GLORY DAYS IN RIMINI Rimini INFO: 348/7967063 www.glorydaysinrimini.net




MICAH P. HINSON


Micah P. Hinson And the Nothing è il nuovo album di Micah P. Hinson, successore dell'acclamato Micah P. Hinson And The Pioneer Saboteurs del 2010. Il lavoro, in uscita su etichetta Talitres il 17 febbraio 2014, contiene brani scritti prima del terribile incidente in furgone avvenuto in Spagna durante il tour dell'estate 2011. Le canzoni sono successivamente state elaborate con l'aiuto di The Twilight Sad, il Belgium Quartet e T. Nicholas Phelps. Le session di registrazione sono avvenute, infine, a Santander, in Spagna, al Moon River Studio. Riacquistato l'uso delle braccia, Micah e Fernando “Mac” hanno completato il lavoro collaborando con un'ampia varietà di musicisti locali. “In ogni canzone emergono sentimento, passione, nonché tutto il tempo necessario dedicato a ciascun brano“, ha affermato il cantautore. http://www.micahphinson.com/ www.facebook.com/micahphinson‎

Live di Micah P. Hinson


Mar 13 Mag HANA BI - Ravenna (RA) - Italia

HANA BI 0544/530766 333/2097141 MARINA DI RAVENNA RAVENNA www.bronsonproduzioni.com www.bronsonproduzioni.blogspot.com/



Mer 14 Mag CIRCOLO MAGNOLIA - Milano (MI) - Italia

CIRCOLO MAGNOLIA 02/7561046 366/5005306 VIA CIRCONVALLAZIONE 41 IDROSCALO SEGRATE MI info@circolomagnolia.it www.circolomagnolia.it www.facebook.com/CircoloMagnolia



Gio 15 Mag ASTORIA - Torino (TO) - Italia

ASTORIA Via Claudio Luigi Berthollet, 13 TORINO INFO: 011/0268452 www.astoria-studios.com www.facebook.com/astoria.studios



Ven 16 Mag CIRCOLO DEGLI ARTISTI - Roma (RM) - Italia

CIRCOLO DEGLI ARTISTI VIA CASILINA VECCHIA 42 ROMA INFO: 06/70305684 info@circoloartisti.it www.circoloartisti.it http://www.facebook.com/circolodegliartisti



Sab 17 Mag MACELLO - Padova (PD) - Italia

MACELLO via Cornaro, 1 PADOVA INFO: info@macello.org www.macello.org www.facebook.com/MacelloMastroianni



Dom 18 Mag TEATRO LEOPARDI - San ginesio (MC) - Italia

TEATRO LEOPARDI PIAZZA A. GENTILI SAN GINESIO MC INFO: 333/9106628 320/4798649 info@sanginesio.sinp.net www.sinp.net www.facebook.com/teatroleopardi.sanginesio




MICHAEL FRANTI


MICHAEL FRANTI nasce il 21 aprile 1966 a Oakland in California, dove inizia la sua carriera musicale nella scena punk-hardcore di San Francisco. Da subito si fa notare con la sua prima band, i Beatnigs, ma è negli anni '90 con i Disposable Heroes of Hiphoprisy che Franti riesce ad uscire dai confini dello stato americano, arrivando ad aprire i concerti italiani degli U2. Progressivamente, nel corso della sua carriera, si avvicina prima a sonorità rap e hip hop fino a quando, a partire dalla metà degli anni '90 forma gli Spearhead, con i quali ancora oggi gira il mondo e pubblica dischi, muovendosi verso sonorità più funk e soul, rese famose nel nostro paese grazie anche alle numerose collaborazioni con Jovanotti! Il prossimo 22 maggio sarà in Italia per un'unico appuntamento al Live Club di Trezzo sull'Adda, dove presenterà a tutto il suo pubblico l'ultimo lavoro discografico "All People" uscito lo scorso anno! Michael Franti sa tutto sul potere della musica: sa come questa può ispirare, sollevare il morale, far piangere o all'opposto far ballare la gente. "La missione nella vita di ognuno dovrebbe essere quella di essere se stessi e abbracciare la diversità degli altri. Io questo lo ottengo con la mia musica" Questa è la regola che Franti ha sempre seguito nel corso degli ultimi due decenni, creando e sostenendo numerose cause ambientali, umanitarie e sociali. E con l'ultimo album "All People" spiega chiaramente l'evoluzione del proprio suono, attraverso ritmi dance colossali ed effetti elettronici vertiginosi, così come la sincerità dei testi che canta e che da sempre lo spingono ad andare avanti. "All People" è l'ottavo album in studio pubblicato nel 2013 e che segue il grande successo di "The Sound Of Sunshine" di tre anni più vecchio. Per la prima volta nella sua carriera Franti decide di collaborare con diversi scrittori e produttori: "è stato come fare speed dating" dice "come quando si ha una quantità di tempo limitata per scrivere la più grande canzone di sempre. Ma quando senti le corde vibrare e la canzone è li, tutto funziona e diventa come magia". E la chimica è evidente nelle collaborazioni che accompagnano il disco: con il produttore/compositore australiano Adrian Newman, con il team canadese di produzione The Matrix, che è stato nominato ai Grammy per ben sette volte, per finire con i brani in collaborazione con Sam Hollander, già produttore di band come Train, One Direction e Katy Perry. "Sam proviene da un'esperienza musicale simile alla mia, cresciuto con il rap, il punk e il reggae. Ma conosce fino al midollo il regno pop". Non che Franti si sia lasciato completamente alle spalle l'esperienza maturata in quasi trent'anni di carriera. La propria indignazione può essere ascoltata in molti dei nuovi brani, accompagnati dall'intimità di alcune tracce che ampliano così il raggio di azione di questo poliedrico artista. Molte delle canzoni più raccolte nascono dai momenti difficili che Franti ha attraversato nel corso degli anni, che oggi come mai prima è riuscito a descrivere sinceramente nei suoi testi. Più che mai le sue influenze primarie di ispirazione fanno riferimento alla vasta gamma dei suoi autori preferiti: John Lennon, Bob Marley, Johnny Cash, Marvin Gaye e i Clash. Michael Franti è un artista tutto tondo: dal punk degli albori, attraverso il rap e l'hip hop e strizzando l'occhio al reggae e al folk, coniuga tutti i generi alla perfezione, in una tutta sua miscela di "rock", che produce ogni volta nuove sonorità che lo rendono unico nel panorama internazionale, grazie alla sua complessa ecletticità. Franti e i suoi Spearhead sono noti in tutto il mondo per lo spirito accogliente e ospitale che creano durante i loro straordinari spettacoli dal vivo. Non esistono barriere tra artisti sul palco e le persone del pubblico: Franti è un artista dinamico che si muove senza sforzo davanti e tra decine di migliaia di persone. Guardandolo non si può fare a meno di constatare che il divertimento è il filo conduttore di tutto i suoi live show. E se divertimento è la qualità che cercate quando andate a vedere un concerto, non potete assolutamente perdere l'unico appuntamento italiano con il cantautore rap folk americano, di cui riportiamo di seguito i dettagli: www.michaelfranti.com www.myspace.com/michaelfranti www.facebook.com/michaelfranti

Live di Michael Franti


Gio 22 Mag LIVE CLUB TREZZO - Trezzo sull'adda (MI) - Italia

LIVE CLUB VIA MAZZINI 58 INFO: 02/90980262 TREZZO SULL'ADDA MI info@liveclub.it www.liveclub.it www.facebook.com/livemusicclub




MICHAEL MONROE


Il nome MICHAEL MONROE ha davvero moltissimi significati e connotazioni: rappresenta il nome del fondatore e frontman degli Hanoi Rocks, storica glam rock band finlandese, è il nome di un sassofonista famoso per le sue performance insieme a Aerosmith e Guns N' Roses e attualmente costituisce prima di tutto il nome del suo personalissimo gruppo rock. Il nuovo album della band, "Horns and Halos" uscito lo scorso 23 agosto e anticipato dal singolo e video di "Ballad Of The Lower East Side", rappresenta pienamente lo spirito cosmopolita di questo artista, dal momento che è stato registrato in giro per il mondo da un gruppo di musicisti internazionali. Los Angeles, Stoccolma, New York e diverse location in Finlandia hanno lasciato il proprio segno all'interno delle tracce del disco. Stoccolma è stata particolarmente importante, dal momento che le registrazioni hanno avuto luogo nello stesso studio dove, oltre 30 anni fa, sono state registrate le tracce dell'album di debutto degli Hanoi Rocks. L'atmosfera finlandese invece è dovuta alla collaborazione con Petri Majuri, uomo di fiducia di Michael Monroe da oltre un decennio, che ha mixato l'album su un'isola fortezza alle porte di Helsinki, sulla lista dei patrimoni mondiali dell'UNESCO. Attualmente il cuore pulsante della band è composto dal bassista Sami Yaffa e dal batterista Karl Rockfist. Il primo è lo storico bassista degli Hanoi Rocks e con Michael ha un rapporto di lunga data che vede anche la partecipazione in alcuni side project come i Demolition 23. Karl invece è passato dall'aver formato una cover band dei Kiss all'aver suonato la batteria alle spalle di star come Glenn Danzig e Joan Osborne. Le sei corde della chitarra sono invece affidate alla leggenda svedese Dregen e a Steve Conte. Dregen è stato uno dei promotori della rinascita rock della scandinavia negli anni '90 grazie alla formazione di band come Backyard Babies e The Hellacopters. Steve Conte ha iniziato la sua carriera all'età di 11 anni, scrivendo il suo primo album nel salotto di famiglia e accompagnando sua madre, giovane cantante jazz, presso le più prestigiose location di New York e New Jersey. Da allora ha formato le proprie band, The Crazy Truth e Company Of Wolves e ha fornito l'ossatura ritmica per artisti come Suzi Quatro, Willy DeVille ed Eric Burdon, oltre ad essere chiamato a riempire il vuoto lasciato da Johnny Thunders per la reunion dei New York Dolls nel 2004. Ma questi cinque artisti prendono davvero significato insieme, soltanto grazie alla carismatica figura di Michael Monroe che fa da "collante" per il suo personalissimo progetto hard rock. Polistrumentista, performer intrepido ed esperto, Michael è stato sull'onda del successo per decenni e mostra ancora oggi la grazia ed autorità degli inizi, senza mostrare alcun segno di rallentamento. Non vi è alcun mezzo passo nel mondo di Monroe: tutto ciò che intraprende lo porta a termine con la caparbietà che solo la sua esperienza e la gavetta nel mondo dell'hard rock internazionale gli hanno garantito. www.michaelmonroe.com

Live di Michael Monroe


Gio 15 Mag ORION - Ciampino (RM) - Italia

ORION Viale Kennedy, 52 CIAMPINO RM INFO: 06/89013645 06/54220870 3387638681 www.orionliveclub.com



Ven 16 Mag BORDERLINE Pisa - Pisa (PI) - Italia

BORDERLINE VIA G. VERNACCINI 7 PISA INFO: www.facebook.com/borderlineclub



Sab 17 Mag ROCK PLANET - Pinarella (RA) - Italia

ROCK PLANET 336/694414 335/7578006/009 V.LE TRITONE 77 PINARELLA DI CERVIA RA info@rockplanet.it www.rockplanet.it



Dom 18 Mag LEGEND CLUB - Milano (MI) - Italia

LEGEND CLUB VIA ENRICO FERMI 98 SUPERSTRADA MILANO- MEDA MILANO INFO: 02/69901251 380/3645564 info@legendclubmilano.com legendliveclub@gmail.com www.legendclubmilano.com www.facebook.com/LegendClubMilano http://www.facebook.com/LegendClubMilano




MICHEL CAMILO


Michel nasce in una famiglia di musicisti, dimostrando fin da piccolo una particolare attitudine per la fisarmonica e, in seguito, per il pianoforte, frequentando l'Elementary Music School presso il National Conservatory (dove poi studierà per 13 anni). Formato come pianista classico, a soli 16 anni fa parte della National Symphony Orchestra della Repubblica Dominicana. Durante il periodo di formazione classica, Michel ascolta e subisce l'influenza di jazzisti tradizionali come Horace Silver, Erroll Garner e Scott Joplin e di jazzisti contemporanei come Herbie Hancock, Keith Jarrett e Chick Corea. Nel 1979 Michel si trasferisce a New York, dove studia al Mannes College e alla Juilliard School, debuttando sulla scena internazionale nel 1983, quando Tito Puente lo sceglie per sostituire il pianista della sua formazione al Montreal Jazz Festival. Questa esperienza lo porta a conoscenza di Paquito D'Rivera, che gli offre un posto nella sua band e con la quale registra due album. La svolta di Michel si apre nel 1985, quando debutta col suo trio alla Carnegie Hall. Nello stesso anno registra il suo primo album da leader, Why Not?. Nel 1988 Michel registra l'album Michel Camilo, che lo lancia ai vertici delle classifiche dei migliori album jazz per 10 settimane consecutive. Vincitore di un Grammy e di un Emmy, la sua collaborazione con il chitarrista flamenco Tomatito lo porta nel 2000 a vincere il Grammy nella sezione Best Latin Jazz Album. www.michelcamilo.com/

Live di Michel Camilo


Gio 17 Lug UMBRIA JAZZ - Perugia (PG) - Italia

UMBRIA JAZZ PERUGIA INFO: 075/5732432 www.umbriajazz.com www.facebook.com/UmbriaJazz.official



Sab 19 Lug Ravello festival - Ravello (SA) - Italia

Ravello festival Auditorium Oscar Niemeyer Ravello SA INFO: 089/858422 www.ravellofestival.com




Live di Michele Calgaro


Mar 13 Mag NEW CONVERSATIONS - Vicenza Jazz - Vicenza (VI) - Italia

NEW CONVERSATIONS - Vicenza Jazz VICENZA INFO: 0444/221541 0444/222101 info@vicenzajazz.org www.vicenzajazz.org http://www.facebook.com/vicenzajazz




MICHELE MARAGLINO


La mia attenzione sul cantautore tarantino Michele Maraglino all'inizio è stata galvanizzata proprio da Taranto, brano dedicato alla sua città natale, che ha preceduto il 23 Aprile 2012 l'uscita di questo primo lavoro, “I Mediocri”, nove brani per meno di mezz'ora. Maraglino è anche fondatore dell'etichetta, La Fame Dischi, per cui esce l'album. Taranto è a mio parere uno dei pezzi italiani più belli ascoltati negli ultimi tempi, lento, dolente nella sconsolata, essenziale performance vocale di Maraglino e nello scarno, ipnotico accompagnamento strumentale. Il cantautore riesce ad esprimere mirabilmente nel testo e nello spleen vocale il tormento senza fine di una vita grama, spesa nella città italiana forse più compromessa dal punto di vista ambientale: l'estrema attualità dell'argomento, una ferita aperta e difficilmente sanabile nel tacco dello stivale, è sublimata dal cantautore in un pathos esistenziale senza alcuna via d'uscita che procura un'acuta stretta al cuore. Dopo aver ascoltato questo brano e ricevuto “I Mediocri”, il cd che Michele tanto carinamente ha voluto inviarmi, il mio timore, sinceramente, era che il resto del lavoro non reggesse il picco ispirativo raggiunto in Taranto: ed invece ho dovuto ricredermi, perché episodi affascinanti come Vita mediocre, Tutto come prima, Vienimi a cercare sono espressione matura e coerente di un'estetica ugualmente pessimista, di una cronica disillusione esistenziale, le stesse che permeano Taranto. Anche l'Amore, nell'ottica lirica di Maraglino, non è fonte di felicità, bensì di tormento, di sommovimenti destabilizzanti del cuore (Vienimi a cercare, Pensavo di morire ma poi non è successo). Un'oggettiva difficoltà del vivere nell'Italia del terzo millennio suggerisce a Maraglino Verranno a dirti che c'è un muro sopra, L'aperitivo sino ad una delle note più dolenti, la precarietà del lavoro e la fatuità di false prospettive ben stigmatizzate in Lavorare gratis. Centratissimo il lavoro della band (Federici, Rotella, Zitoli e Miceli) e gli arrangiamenti, essenzialmente chitarristici (no keyboards), che danno un dignitosissimo corpo elettrico alle composizioni di Michele: niente assoli o virtuosismi, solo un'adesione cruda e secca agli umori espressi dai testi, davvero complimenti ragazzi! http://www.facebook.com/michelemaraglino www.imediocri.tumblr.com

Live di Michele Maraglino


Dom 20 Apr BEVITORI LONGEVI - Forlimpopoli (FO) - Italia

BEVITORI LONGEVI FOLIMPOPOLI INFO: 349/8179066 www.facebook.com/bevitori.longevi



Ven 09 Mag MAGAZZINO DELLE IDEE - Orvieto (TR) - Italia

MAGAZZINO DELLE IDEE Via di Loreto, 5 ORVIETO TR INFO: 347/1945223 info@ilmagazzinodelleidee.com www.ilmagazzinodelleidee.com www.facebook.com/magazzino.delleidee



Ven 23 Mag I CAMALLI - Imperia (IM) - Italia

I Camalli 0183/720104 Via Bastioni di Mezzo 6 Imperia www.camalli.net www.facebook.com/arci.camalli




MICHELE RABBIA


Funambolo della batteria e di tutto ciò che si può percuotere, Michele Rabbia crea, attraverso il ritmo, un mondo personale di suoni come i migliori batteristi che amano esibirsi in solo dimostrando di essere non solo eccellenti musicisti in ensemble di vario genere ma anche capaci di costruire narrazioni musicali e suscitare emozioni con la sola batteria. Nato a Torino nel '65, dopo aver compiuto i primi studi presso la “Scuola Civica di Savigliano”, sotto la guida del Maestro Giorgio Artoni, Rabbia segue i corsi di batteria con il Maestro Enrico Lucchini. Nel 1989 si reca negli Stati Uniti dove ha la possibilità di frequentare le lezioni di Alan Dawson e Joe Hunt. Rientrato in Italia si trasferisce a Roma e nel '94 entra a far parte del gruppo Aires Tango guidato dal sassofonista argentino Javier Girotto; con questa formazione registra sette dischi e compie oltre 300 concerti che vedono, in alcuni casi, la collaborazione di musicisti come Enrico Rava, Paolo Fresu, Peppe Servillo e Gianni Coscia. Il suo interesse per la musica improvvisata lo porta a collaborare in studio e dal vivo con diversi musicisti come: Michel Godard, Rita Marcotulli, Charlie Mariano, Antonello Salis, Stefano Bollani, e tanti altri. Le sue collaborazioni si estendono: al teatro, dove lavora con Fausto Paravidino, David Riondino e Mara Baronti; nella danza con Tery J. Weikel, Magda Borould Pascal, Rossella Fiumi e con la compagnia di teatro-danza di Pisa; nella letteratura con la scrittrice Dacia Maraini e nella pittura con Gabriele Amadori. www.myspace.com/michelerabbia

Live di Michele Rabbia


Sab 17 Mag YOUNG JAZZ FESTIVAL - Foligno (PG) - Italia

YOUNG JAZZ FESTIVAL FOLIGNO PG INFO:393/9752937 347/5992572 info@youngjazz.it www.youngjazz.it



Mer 20 Ago Ravello festival - Ravello (SA) - Italia

Ravello festival Auditorium Oscar Niemeyer Ravello SA INFO: 089/858422 www.ravellofestival.com




MIDEANDO STRING QUINTET


Con l'uscita del nuovo CD “ SEGUENDO LE NUVOLE “ il gruppo MIDEANDO STRING QUINTET (Riccardo Targhetta voce solista, Fabiano Guidi Colombi chitarra e voce cori, Mirko Zanzarin basso e voce cori, Alessandro Chiarelli violino e voce cori, Stefano Santangelo mandolino mandola e voce cori) è disponibile per concerti ed eventi. L'album, con il quale la band festeggia i 18 anni di attività, contiene quattordici brani di cui nove inediti originali e cinque cover (Nessun Dolore e Si Viaggiare di Mogol/Battisti, Roxanne dei Police, Un Giudice di F.De Andrè, Like A Rolling Stone di B.Dylan) arrangiate nello stile tipico della band, caratterizzato da suoni acustici ed armonie vocali a cinque voci. Il loro Pop d'autore con influenze Jazz ed Etno, inserisce i Mideando nel mondo dell' Acoustic World Music. Agli arrangiamenti hanno collaborato: Giko Pavan al contrabbasso e violoncello, Jacopo Jacopetti al sax, Matteo Mignolli al flauto traverso e Paolo Vidaich alle percussioni. La copertina riprende alcune opere di Kenny Random - www.kennyrandom.com - che colorano i muri di Padova. All'attivo della band altri 4 Cd: "L'inverno dei coltelli" (2000), "Bootleg !" (2002), "Viaggio..." (2004), "Tutte le direzioni" (2007), più varie partecipazioni. Numerosi i premi vinti nel corso www.mideando.it www.facebook.com/mideando

Live di Mideando String Quintet


Ven 25 Apr CONAMARA IRISH LAND - Padova (PD) - Italia

CONAMARA IRISH LAND Via Madonna Del Rosario, 91/A TORRE PADOVA INFO: info@conamara.it 049/8933961 www.conamara.it



Dom 18 Mag VILLA CONTARINI - Piazzola sul brenta (PD) - Italia

VILLA CONTARINI P.ZZALE CAMERINI PIAZZOLA SUL BRENTA PD INFO: 049 5590347 www.villacontarini.com



Sab 21 Giu - Monselice (PD) - Italia

LIBRERIA FARENIGHT MONSELICE PD




MIKE STERN


Musicista riconosciuto sulla scena internazionale dalle sue performance nella band di Miles Davis, Stern è stato anche il sideman di prestigiosi musicisti come il sassofonista Joe Henderson e il bassista Jaco Pastorius, i chitarristi Jim Hall e Pat Martino, i trombettisti Tom Harrell, Arturo Sandoval e i sassofonisti Michael Brecker, Bob Berg e David Sanborn. www.mikestern.org

Live di Mike Stern


Lun 12 Mag TEATRO GOLDEN - Palermo (PA) - Italia

TEATRO GOLDEN Via Terra Santa, 60 PALERMO INFO:091/6264702



Mar 13 Mag BRAVO CAFFE' - Bologna (BO) - Italia

BRAVO CAFFE' 051/266112 333/5973089 VIA MASCARELLA 1 BOLOGNA www.bravocaffe.it



Mer 14 Mag BLUE NOTE milano - Milano (MI) - Italia

BLUE NOTE 02/69.01.68.88 VIA BORSIERI 37 QUARTIERE ISOLA MILANO info@bluenotemilano.com www.bluenotemilano.com www.facebook.com/bluenotemilano



Gio 15 Mag BLUE NOTE milano - Milano (MI) - Italia

BLUE NOTE 02/69.01.68.88 VIA BORSIERI 37 QUARTIERE ISOLA MILANO info@bluenotemilano.com www.bluenotemilano.com www.facebook.com/bluenotemilano



Ven 16 Mag BLUE NOTE milano - Milano (MI) - Italia

BLUE NOTE 02/69.01.68.88 VIA BORSIERI 37 QUARTIERE ISOLA MILANO info@bluenotemilano.com www.bluenotemilano.com www.facebook.com/bluenotemilano



Sab 17 Mag STAZIONE BIRRA - Roma (RM) - Italia

STAZIONE BIRRA 06/79845959 VIA PLACANICA 172 ZONA MORENA SUD ROMA www.stazionebirra.biz http://www.facebook.com/stazionebirralive




MILES COOPER SEATON


Miles Cooper Seaton is a singer, songwriter and multi-instrumentalist Based in Los Angeles, CA. His musical experience started at 5 when he joined his church's choir. In 1989, his family relocated to Seattle, Washington where he dropped out of high school to sing and play in various Punk / Noise and Hardcore bands. He moved to New York in 2002, and was exposed to a more refined and expanded perspective on contemporary art and music. There, Seaton co-founded the Avant / Experimental / Rock collective Akron/Family who over the years have collaborated and performed around the world with Michael Gira, Keiji Haino, William Parker, Hamid Drake, the Sun Ra Arkestra, and many other cultural and musical luminaries.   Mixing the transcendental and intuitive qualities of spiritual music traditions with the visceral, confrontational and humanist values of punk and counterculture art movements, Seaton's solo performances are a candid expression of his musical and cultural roots. Typically a combination of composition and principal based improvisation, in fine Wabi Sabi style, there is often an air of impending derailment, and a leave-it-on-the-field mentality that encourages audiences to acknowledge their collaborative role. www.milescooperseaton.com

Live di Miles Cooper Seaton


Gio 29 Mag BLAH BLAH - Torino (TO) - Italia

BLAH BLAH via Po, 21 TORINO INFO: 349/3172164



Mer 04 Giu BEACHES BREW - Marina di ravenna (RA) - Italia

BEACHES BREW C/O HANA BI MARINA DI RAVENNA RAVENNA INFO: chris@bronsonproduzioni.com www.belmontbookings.nl www.bronsonproduzioni.com www.facebook.com/BeachesBrewFestival




MILES KANE


Nato nel 1986, cresce a Liverpool e suona la chitarra da quando aveva 12 anni. Ama i Beatles e altri gruppi quali gli Oasis e Jack White. È cugino di James Skelly dei Coral. Nel 2004 entra a far parte dei Little Flames, accompagnato da Eva Petersen (voce), Greg Mighall (batteria), Joe Edwards (basso) e Mat Gregory (chitarra). Eva si separa da gruppo nel 2007 e continua la carriera come solista. Inizia così l'avventura dei Rascals che pubblicano il disco Rascalize. Il 2 agosto 2007 viene annunciato il progetto dei Last Shadow Puppets, formati da Kane e dall'amico Alex Turner degli Arctic Monkeys. Il loro primo album, The Age of the Understatement, esce il 21 aprile 2008 e sale al primo posto delle classifiche nella prima settimana. Il primo breve tour del gruppo inizia con un concerto al Portsmouth Pavillion il 19 agosto 2008. Il 25 agosto 2009 Miles Kane annuncia l'intenzione di intraprendere la carriera solista. Il singolo d'esordio, Inhaler, è pubblicato il 22 novembre 2010. In quel mese Kane si esibisce come solista per una serie di concerti e a dicembre fa da supporter ai Courteeners. A gennaio e febbraio continua ad esibirsi come solista, a marzo fa da supporter a otto concerti dei Beady Eye. Il 20 febbraio 2011 esce Come Closer, il secondo singolo. Il 27 marzo è la volta di Rearrange. Colour of the Trap, il suo primo disco solista, esce il 9 maggio 2011, e vanta collaborazioni di rilievo: in My Fantasy la seconda voce è di Noel Gallagher, mentre in Happenstance Kane duetta con l'attrice francese Clémence Poésy. Metà delle canzoni dell'album sono scritte a quattro mani da Kane e dall'amico ed ex compagno di band Alex Turner. Nel giugno 2011 Kane fa da supporter agli Arctic Monkeys per due serate a Sheffield. Nel gennaio 2012 si ripete durante il loro tour in Australia. Il 24 febbraio 2013 esce Give Up, nuovo singolo che anticipa l'uscita del secondo album, Don't Forget Who You Are. Tra maggio e giugno tiene un tour nel Regno Unito. Il 30 aprile 2013 esce Don't Forget Who You Are, il secondo singolo. Il 3 giugno esce Don't Forget Who You Are, disco che debutta all'ottavo posto nelle classifiche britanniche Il 28 giugno 2013, giorno inaugurale del Festival di Glastonbury, Kane si è esibito sul John Peel Stage e poi si è unito agli Arctic Monkeys, con cui ha suonato 505, così come il 10 Luglio, al Rock in Roma. www.mileskane.com

Live di Miles Kane


Lun 02 Giu ROCK IN IDRO - Bologna (BO) - Italia

ROCK IN IDRO Arena Joe Strummer Parco Nord Bologna INFO: 0432/508323 www.rockinidro.com www.facebook.com/rockinidrho




MILLENCOLIN


Millencolin Sono passati tre anni dalla loro ultima pubblicazione, "Home From Home", nella quale i Millencolin avevano decisamente svoltato verso un sound più rock rispetto ai loro albori. Nel frattempo il cantante e bassista Nikola Sarcevic si è cimentato nella realizzazione di un disco solista, "Lock-Sport-Krock", suonato interamente con chitarra acustica, nel quale ha dimostrato di possedere buone capacità di songwriter. Il disco si presenta con la copertina della facciata principale in cui ci vengono raffigurati i quattro componenti della band, Nikola con le corna da cervo e gli altri tre vestiti da cacciatori, ma il significato dei cacciatori è il voler difendere il cervo da pericoli esterni, infatti i Millencolin sono contrari alla caccia, concetto ribadito anche nel booklet del CD. Ecco dunque i quattro ragazzi svedesi ripresentarsi con questo nuovo disco "Kingwood", il cui titolo prende spunto dallo stereo di Nikola, un Kenwood a cui, essendo molto vecchio, lui stesso ha dato questo soprannome... Freschi del rinnovo contrattuale con la Burning Heart, etichetta del loro paese che da sempre licenzia i loro lavori, "Kingwood" è un disco nel quale sembra ritornata la verve punk di qualche album fa, ma che ripropone anche i Millencolin del precedente lavoro. Il disco contiene 12 brani, con apertura affidata a "Farewell My Hell": un inizio senz'altro promettente visto che si tratta di un brano punk rock melodico veloce che, appunto come detto prima, può ricordare precedenti dischi degli scandinavi. La melodia è ancora più presente nel pezzo seguente "Birdie", che li avvicina ancora di più al rock, mentre i Millencolin danno anche una strizzatina d'occhio all'emo-rock con il quarto brano "Shut You Out", una canzone molto melodica e abbastanza orecchiabile. Al punk rock si torna con "Biftek Supernova", brano veloce nel ritmo e anche abbastanza corto, visto che dura poco più di due minuti. La seguente "My Name Is Golden" forse è invece la canzone che meno preferisco: al primo ascolto può ricordare "Kemp" di "Home From Home", ed è quindi un brano molto tendente al rock, giusto per sottolineare la loro lenta ma continua svolta verso suoni più rock-eggianti. Prima dell'uscita di questo disco c'è stata ovviamente l'uscita del singolo, e conseguentemente del video, di lancio; stavolta trattasi di "Ray", che come singolo resta più che azzeccato: è infatti un pezzo che tende verso il pop punk, quindi che si assorbe facilmente in chi lo ascolta grazie soprattutto ad un ritornello molto melodico e ritmato. I Millencolin in questo disco propongono anche canzoni all'apparenza un po' più aggressive, e "Simple Twist Of Hate" ne è l'esempio, essendo un pezzo più veloce rispetto al solito, ricco di cori ed indubbiamente degno di nota. Il disco prosegue poi all'insegna del punk rock melodico fino al brano di chiusura "Hard Times". Dunque i Millencolin ancora una volta dimostrano di essere una delle migliori band della scena punk europea, ma indubbiamente anche mondiale; stanno percorrendo una strada che probabilmente li porterà ad una definitiva maturazione, infatti, partiti nei primi anni ‘90 con uno scanzonato ska punk, li ritroviamo ora oltre 10 anni dopo senza dubbio più maturi, mantenendo però gli stessi affezionatissimi fans sin da allora. "Kingwood" è quindi un bel disco da avere, e per chi non li conosce, credo poche persone a questo punto, direi che oltre a quest'album è giusto che ascolti anche i precedenti perché, ripeto, i Millencolin sono una band che disco dopo disco riesce sempre a confermare le sue qualità.
Nella versione digipack del CD è presente inoltre una traccia video nella quale si possono vedere momenti della registrazione di questo lavoro, oltre che interviste ed aneddoti vari. www.millencolin.com

Live di Millencolin


Sab 31 Mag ROCK IN IDRO - Bologna (BO) - Italia

ROCK IN IDRO Arena Joe Strummer Parco Nord Bologna INFO: 0432/508323 www.rockinidro.com www.facebook.com/rockinidrho




MIMES OF WINE


All'indomani della pubblicazione dell'album "Memories for the unseen" (2012 urtovox) ottimamente accolto dalla stampa e dal web e dalla partecipazione di Laura Loriga (voce,piano e songswriters dei mimes of wine) a molte date del tour dei Giardini di Mirò in qualità di cantante e support act e a quell del loro side project "Alone Together", i Mimes of Wine proseguono la loro attività con la pubblicazione di un nuovo video scritto e diretto da Corrado Nuccini (Giardini di Mirò) e di due brani inediti realizzati in collaborazione con Giuliano Dottori. Riprende inoltre il loro folto tour approfittando del rientro in Italia di Laura dagli Stati Uniti dove ha trascorso gli ultimi mesi per delle collaborazioni con il musicista compositore di colonne sonore Leonardo De Bernardini con il produttore discografico Adam Moseley www.myspace.com/mimesofwine

Live di Mimes Of Wine


Lun 21 Apr GATTO' - Milano (MI) - Italia

GATTO' via Castel Morrone, 10 MILANO INFO: 02/70006870 www.gattomilano.com



Mar 06 Mag ZONA K - Milano (MI) - Italia

ZONA K Via Spalato, 11 MILANO INFO: 02/97378443 342/0170364 www.zonak.it




MIRKO SIGNORILE


Mirko Signorile, pianista pugliese classe '74, tra i più interessanti della scena jazzistica italiana, presenta a Napoli sabato 15 e domenica 16 febbraio il suo ultimo lavoro discografico, “Magnolia”. Ad accompagnarlo sul palco dello spazio ZTL - Zurzolo Teatro Live di Napoli (Via Giuseppe Piazzi, 59 tel. 3923915529) ecco Giorgio Vendola al contrabbasso, Cesare Pastanella alle percussioni e Fabio Accardi alla batteria. Il sapore d'Africa, le essenze del jazz e del pop, le reminescenze rock e ancora, i rimandi alla musica felliniana, alla Rota o alla musica classica, in particolare all'impressionismo di inizio 900, ma anche a Kabalewsky, sono alcune delle influenze che contaminano le sue musiche. Attivo da oltre 15 anni sia come leader di progetti a suo nome che come sideman, Signorile vanta collaborazioni illustri con Dave Liebman, Greg Osby, Coung Vu, Enrico Rava, Paolo Fresu, David Binney, Gianluca Petrella, Fabrizio Bosso, Gaetano Partipilo, Rosalia De Souza. La sua attività abbraccia anche altre arti come il cinema, il teatro e la danza contemporanea. Con Marco Messina dei 99 Posse ha realizzato le musiche del documentario di Pietro Marcello “Il passaggio della linea”, in concorso al Festival di Venezia. Ha al suo attivo sei album, “In full life” (Soul Note, 2003), “The Magic Circle” (Soul Note, 2005) e “Clessidra” (Emarcy/Universal, 2009) che ha riscosso un grande consenso di pubblico e di critica (miglior album per “Argo Jazz”) portando il conferimento del prestigioso Italian Jazz Awards 2010 nella sezione “Best Jazz Act”. Con la cantante Giovanna Carone ha realizzato “Betàm Soul” e “Far Libe”, due produzioni discografiche dedicate alla musica yiddish. Alla fine del 2012 ha pubblicato per l'etichetta Auand il suo ultimo album, ”Magnolia”. Si tratta di un viaggio sonoro che trova ispirazione nelle passioni del mondo vissute attraverso lo sguardo semplice di una bambina. Con questa chiave, Signorile entra nell'universo del sogno e del desiderio ed immagina volti tracciati in note, protagonisti di luoghi incantati e sospesi nel tempo. Undici brani, ciascuno il capitolo di una storia, che proiettano le percezioni dell'ascoltatore in mondi nascosti, su una esperienza che appartiene al lato più intimo dell'artista. Gli elementi che hanno connotato in questi anni l'esperienza compositiva di Mirko Signorile - grande libertà espressiva, sonorità spaziose ed originali, capacità di frantumare i confini tra spazi musicali contemporanei - qui ritornano, e si condensano, dando vita ad una musica di confine che non ha pretesa di appartenere ad un genere, se non a sé stessa. www.mirkosignorile.com

Live di Mirko Signorile


Ven 02 Mag TEATRO PAISIELLO - Lecce (LE) - Italia

TEATRO PAISIELLO VIA PALMIERI LECCE info: 0832/245499 www.jazle.it www.teatropubblicopugliese.it/leccecomune



Gio 08 Mag TEATRO COMUNALE NARDO' - Nardo' (LE) - Italia

TEATRO COMUNALE NARDO' LE INFO: 0833/571871 www.terrammareteatro.it



Mar 13 Mag - Gioia del colle (BA) - Italia

TEATRO ROSSINI GIOIA DEL COLLE BA




MISERY INDEX


I Misery Index si formano nel 2001 a Baltimore nel Maryland, da Jason Netherton al basso e voce, Mike Harrison al basso e voce e dal batterista Kevin Talley ai quali poi si aggiungerà il secondo chitarrista Sparky Voyles. Lo spunto per il nome proviene da un disco dei grinders Assuck ed è un indicatore economico. Il loro intento era quello di combinare gli intensi elementi del metal con un approccio proprio del grind e con l'aggiunta di patterns derivati dall'extreme punk e dall'hardcore. Tutto questo miscelato con corrosivi cambi di tempo e ferocia compositiva. Nel settembre del 2001 la band si autoproduce per la loro etichetta Anarchos Records, il primo mcd Overthrow che si fa subito apprezzare nell'underground con cinque canzoni esplosive deathgrind. Fu seguito nel 2002 dallo split ep con i Commit Suicide e dopo la registrazione di quest'ultimo Harrison e Talley lasciano la band per intraprendere altri progetti. Il sostituto del batterista Talley fu l'ex Severed Head Matt Byers che seguirà il gruppo nel suo primo tour americano e registrerà nel 2003, prima un ep con gli Structure Of Lies e poi il primo full lenght album Retaliate. Questo disco sarà influenzato dal sound dei primi Brutal Truth, dei Terrorizer e degli Assuck, le liriche tratteranno dell' ipocrisia e delle psicosi del tessuto sociale odierno scagliandosi contro chi si adagia e si diverte su questo status-quo. Raggiunti dal chitarrista Bruce Greig che suonerà solo live, per promuevere il disco i Misery Index suoneranno tra il 2003 e 2004 in America e in Europa nel bill dello X-Mass Festival con i Deicide, Nile, Amon Amarth, Destruction e Graveworm. Il gruppo girerà anche il video per la canzone The Great Depression e un dvd per la Anarchos Records con uno show completo in Grecia. Nell'agosto del 2004 dopo l'abbandono del batterista Byers, il gruppo recluta Adam Jarvis e partecipa ai festival estivi del Wacken Open Air, Brutal Assault e Party San a cui seguirà la registrazione dell'ep Dissent che sarà come una rinascita per il gruppo che rifinirà con maggior cura il suono creato per Retaliate incrementando la tecnica dei singoli strumentisti. A supporto dell'ep Dissent i Misery Index andranno in tour suonando con Napalm Death, Suffocation, Behemoth, Neuraxis, Rotten Sound, Magrudergrind, e Devil Inside. Nel febbraio del 2005 si unisce a Netherton, Voyles e Jarvis, il chitarrista Mark Kloeppel completando cosi la line-up che registrerà nella primavera del 2006 l'album Discordia proseguendo e migliorando il percorso musicale intrapreso con il mini Dissent e firmando uno tra i migliori dischi di metal estremo usciti in quell'anno. Attualmente la band è impegnata nel tour europeo con Necrophagist e Origin. www.miseryindex.com www.myspace.com/miseryindex

Live di Misery Index


Mar 29 Apr CIRCOLO COLONY - Brescia (BS) - Italia

CIRCOLO COLONY Via Romolo Gessi, 14 BRESCIA INFO: robyro69@yahoo.com http://www.circolocolony.org/




Modà


i Modà annunciano nuove date per il prossimo autunno. Alla seconda data al Pala Olimpico di Torino del 5 ottobre e quella del 10 ottobre all'Arena di Verona, per la quale sono stati venduti ben 10.000 biglietti in pochi giorni, si aggiungono altre sette città. I Modà saranno il 7 ottobre al Pala Verde di Treviso, il 12 al Modigliani Forum di Livorno, il 14 al Pala Evangelisti di Perugia, il 15 al Pala Rossini di Ancona, il 17 al Pala Sele di Eboli (SA), il 19 al Palasport di Acireale (CT) e il 21 all'Area Magna Grecia di Catanzaro. La prevendita per le nuove date del “Gioia Tour 2013”, organizzato e prodotto da F&P Group e Ultrasuoni, inizierà lunedì 27 maggio su www.ticketone.it a partire dalle 15.00 e da mercoledì 29 maggio alle 11.00 in tutti i Punti vendita e nelle prevendite abituali Ticketone. . www.rockmoda.com

Live di Modà


Ven 11 Lug - Roma (RM) - Italia

STADIO OLIMPICO ROMA



Sab 19 Lug STADIO SAN SIRO - Milano (MI) - Italia

STADIO SAN SIRO Via Piccolomini, 5 MILANO INFO:02/48713713 02/4046430 www.sansiro.net




MODENA CITY RAMBLERS


Tredicesimo capitolo discografico che viene pubblicato in un anno contraddistinto dal numero 13 e che pare debba seguire per filo e per segno il titoIo dell'album: NIENTE DI NUOVO SUL FRONTE OCCIDENTALE. Dal 5 Febbraio un nuovo album da affiancare alla ricchissima discografia di una tra le più longeve e vitali band italiane, che dal vivo coinvolge migliaia di persone attraverso lunghissimi tour che toccano le maggiori piazze italiane per poi attraversare i confini e celebrare il verbo del Combat Folk anche di fronte ad un pubblico non sempre esclusivamente europeo. Un doppio CD per racchiudere i due volti della band: quello elettrico e aggressivo che distingue il Lato A – NIENTE DI NUOVO – con 1 - NIENTE DI NUOVO SUL FRONTE OCCIDENTALE 2 - OCCUPY WORLD STREET 3 - È PRIMAVERA 4 - C'ERA UNA VOLTA 5 - LA GUÈRA D'L BARÒT 6 - PASTA NERA 7 - FIORI D'ARANCIO E BACI DI CAFFÈ 8 - LA LUNA DI FERRARA 9 - BEPPE E TORE e quello più folk e poetico del Lato B – SUL FRONTE OCCIDENTALE - con 1 - IL VIOLINO DI LUIGI 2 - DUE MAGLIETTE ROSSE 3 - TARANTELLA TARANTÒ 4 - LA STRAGE DELLE FONDERIE 5 - AFRO 6 - KINGSTOWN REGATTA 7 - IL GIORNO CHE IL CIELO CADDE SU BOLOGNA 8 - NOSTRA SIGNORA DEI DEPISTATI 9 - BRICIOLE E SPINE www.ramblers.it

Live di Modena City Ramblers


Gio 24 Apr FORTE MARGHERA - Mestre (VE) - Italia

FORTE MARGHERA VIA FORTE MARGHERA MESTRE VENEZIA www.fortemarghera.org



Ven 25 Apr THE CAGE THEATRE - TEATRO MASCAGNI - Livorno (LI) - Italia

THE CAGE THEATRE - TEATRO MASCAGNI Via del Vecchio Lazzeretto 20 LIVORNO INFO: 392/8857139 info@thecagetheatre.it www.thecagetheatre.it www.facebook.com/thecagetheatre



Mer 30 Apr ASPETTANDO IL PRIMO MAGGIO - Teramo (TE) - Italia

ASPETTANDO IL PRIMO MAGGIO AREA EX VILLEROY TERAMO INFO: 0861/243445 366/2865430 info@aspettandoilprimomaggio.it www.aspettandoilprimomaggio.it www.facebook.com/AspettandoIlPrimoMaggio




MODESTEP


"Tempo qualche anno e ci si abitua a tutto. Così fu per le prime bordate electro-dubstep, tanto indigeste ai cultori della prima ora, quanto poi capaci di schierare headliner in eventi e club internazionali. Così è per i Modestep che, già dal prefisso a "-step", promettevano una nuova – grottesca – distorsione di un macrogenere ormai assimilabile al suino industriale. Fatto sta che ci si è abituati anche al loro pop strumentale dove synth e chitarre cedono il posto ai grugniti delle bassline dubstep d'ultima ora. Qualcuno continuerà ingenuamente a recriminare, scordando che è (quasi) solo gioco di domanda e offerta, i restanti balleranno." www.modestep.com

Live di Modestep


Sab 17 Mag KOKO'S CLUB - Seriate (BG) - Italia

KOKO'S CLUB SERIATE BG INFO: www.facebook.com/kokos.seriate




MODOTTI


Usciti allo scoperto con l'EP d'esordio “Le sens du combact”, registrato al Blocco A di Giulio Favero (Teatro degli Orrori e One dimensional Man) a Padova nel 2009 e arricchito di due ghost tracks, torneranno a presentare il loro primo disco “Migranti” registrato e prodotto da Giorgio Borgatti (Three in One Gentleman Suit) per Upupa produzioni e Fooltribe records: una commistione di post-punk di scuola Washingtoniana (Dischord, Slowdime) alla quale abbinano brevi e feroci testi in italiano all'interno di lunghe partiture strumentali. Espressione della band è la dimensione live, testimoniata dai tanti concerti anche di spalla a band di caratura nazionale e non, tra cui Zu, Offlaga Disco Pax, Appleseed Cast, Red Warm's Farm, Gazebo Penguins, Crazy Crazy World of Mr. Rubik, Bob Corn. Si riaccendono i motori quindi: i Modotti presenteranno anche brani inediti del nuovo disco che sarà registrato e prodotto da Giorgio Borgatti per Upupa Produzioni e che vedrà luce nella primavera del 2014. www.modotti.it

Live di Modotti


Ven 09 Mag BURIDDA - Genova (GE) - Italia

BURIDDA Ex Facoltà di Economia e commercio 010/8603281 Via Bertani 1 Genova www.buridda.org www.facebook.com/lsoaburidda.presents



Sab 10 Mag EDONE' - Bergamo (BG) - Italia

EDONE' Via A. Gemelli BERGAMO INFO: info@edone-bergamo.com www.edone-bergamo.com




MOJO RAIL COMPANY


La "Mojo Rail Company" nasce nel settembre 2013. Band con tutti e due i piedi affondati nella tradizione blues e soul più vera e genuina. Un'evoluzione per i cinque musicisti marchigiani, provenienti dalla soul band "Cherry Cave & The Slipbreakers Blues Band" in cui hanno militato per quindici anni, che parte proprio dalle radici più antiche, sincere e rurali della musica afro-americana. www.facebook.com/MojoRailCompany

Live di Mojo Rail Company


Sab 19 Lug PORRETTA SOUL FESTIVAL - Porretta terme (BO) - Italia

PORRETTA SOUL FESTIVAL PORRETTA TERME BO INFO 0534/22021 335/6364192 grazianouliani@libero.it www.porrettasoul.it




MOMBU


Alle origini, Mombu, la creatura nebbiosa partorita tre anni fa da Luca T. Mai(sax) e Antonio Zitarelli(batteria), consisteva in un corpo free-jazz/metal-core proiettato in un contesto magico, rituale e dai rimandi afro. Il primo lavoro per quanto affascinante aveva svariate sbavatura e solo con l'arrivo del rebuilt Zombi l'opera fu pienamente compiuta e godibile. I Mombu durante il loro camminano sono diventati anche Spaccamombu portando alla luce nervature acide e psichedeliche. In questo 2013 esce Niger, LP sotto Subsound Record che vede un forte arricchimento del sound grazie alla partecipazione di due nuovi ospiti: Marco Cinghio Mastrobuono alla chitarra e Mbar Ndiaye alle percussioni e alla voce. Niger è il silenzio del deserto e il rumore assordante delle piogge torrenziali, un continuo muoversi di note che non da tregua, tanto da percepire una nuova anima nei passaggi più metal-core. Il mix sax/batteria, questa volta più che mai segue sentieri crazy e delinea atmosfere da incubo che diventano ancora più grottesche quando arricchite dalle percussioni “nere” e dagli scapes fluviali-afro-tribali. Il jazz-core sembra un termine riduttivo di fronte alla proposta sonora dei Mombu che non accettano nessun prototipo preconfezionato e stupiscono con tracce più estese, lucidità mentale, tensione spirituale e con l'implementazione della voce di Mbar Ndiaye nella parte centrale del disco. E' qui la chiave di svolta del disco: se con Zombi sembra di assistere ad un film voodoo, qui non c'è nessuna pellicola protettiva e l'ascoltatore è direttamente collocato al centro del rito e più passano i minuti, più tutto diventa sfocato e il confine tra musicista e ascoltatore diventa labile. Niger è lucidamente messo a fuoco, tanto da non poter trovare elementi che facciamo abbassare il valore musicale e culturale di questo disco, e non resta altro da fare che rimanere in silenzio e partecipare ad un rito che farà sanguinare la terra e crogiolare il nostro udito. Ci sono dei sentieri oscuri in cui pochi musicisti, e ancora meno ascoltatori, vogliono addentrarsi, luoghi in cui i confini vengono riscritti costantemente e non esiste nessuna convenzione di Ginevra. Luoghi in cui il magico e la tradizione esistono ancora e che giungono a noi grazie a gente come i Mombu. Niger è un disco dove ritualità, jazz e metal-core generano ondate di calore e pulsano violenza allo stato primordiale tanto da essere un'esperienza assolutamente da provare. http://www.facebook.com/mombu

Live di Mombu


Gio 01 Mag PRIMO MAGGIO ROCK FESTIVAL - Leno (BS) - Italia

PRIMO MAGGIO ROCK FESTIVAL EX IPPODROMO LENO BRESCIA INFO: 333/2965191 www.myspace.com/primomaggiorockfestival



Gio 15 Mag SPAZIO 211 - Torino (TO) - Italia

SPAZIO 211 VIA CIGNA 211 TORINO INFO: 011/19705919 info@spazio211.com www.spazio211.com




MONACI DEL SURF


MONACI DEL SURF - S/T ITV 006 (Inri/Audioglobe) Produzione artistica: Mattia Martino Registrato e mixato da: Mattia Martino e Monaci del Surf Masterizzato da: Giovanni Versari Special guests: Nikki (Radio Deejay) Paolo Parpaglione (Bluebeaters) Davide Cuccu (Soulful Orchestra) Steve Colosimo (Africa Unite) Stanchi della pace interiore, tre monaci tibetani partono alla scoperta del mondo fino ad arrivare a Città del Messico. Insegnano le loro arti marziali ad una piccola congrega di cristeros, come atto di riconoscenza ricevono in dono tre maschere da wrestler che scelgono di indossare per proteggere la loro identità. Stanchi anche della violenza, decidono di abbandonare il Messico scegliendo la via dell'Oceano. Una sera, tornati dalla spiaggia californiana, incontrano la leggenda del surf rock Dick Dale che, stufo della sua carriera in declino, dona loro il proprio plettro. Da allora imbracciano una terza via, dedicata interamente alla musica, contaminati dalle note positive del surf rock, come unico stile di vita. Diventano così i Monaci del Surf, trovando la loro identità oltre ogni dualismo. Se ti imbatti in atmosfere alla James Bond o alla Quentin Tarantino è perchè i Monaci hanno imparato che le frequenze migliori per conquistare la pace interiore non sono più le campane tibetane ma il divertimento. Questa è una delle tante storie che circolano sulla loro nascita. Ma loro riescono a raccontarla meglio senza parole. Se le tracce ti suonano familiari, non sei pazzo. E' che quando la cover viene arrangiata dai Monaci del Surf, diventa inedita, e trascina in pista peggio dell'onda perfetta. www.monacidelsurf.com www.facebook.com/monacidelsurf

Live di Monaci Del Surf


Sab 26 Apr - Bari (BA) - Italia

BARI



Ven 02 Mag - Catanzaro (CZ) - Italia

CATANZARO



Ven 09 Mag - Palermo (PA) - Italia

PALERMO



Ven 16 Mag - Aosta (AO) - Italia

AOSTA



Sab 17 Mag TWIGGY CLUB - Varese (VA) - Italia

TWIGGY CLUB VIA DE CRISTOFORIS, 5 VARESE INFO:0332/1967097 346/7918418 393/1770831 info@twiggyclub.com www.twiggyclub.com https://www.facebook.com/twiggyclub



Mer 21 Mag - Sassari (SS) - Italia

SASSARI



Ven 23 Mag - Genova (GE) - Italia

GENOVA



Sab 31 Mag - Firenze (FI) - Italia

FIRENZE



Dom 08 Giu - Ancona (AN) - Italia

ANCONA



Ven 13 Giu - Antey saint andre' (AO) - Italia

ANTEY SAINT ANDRE' AO



Sab 14 Giu - Milano (MI) - Italia

MILANO



Ven 20 Giu - Torino (TO) - Italia

TORINO



Ven 11 Lug SQUINTERNO FESTIVAL - Berceto (PR) - Italia

SQUINTERNO FESTIVAL BERCETO PR INFO: http://www.squinternofestival.it/



Sab 02 Ago LA DARSENA - Perugia (PG) - Italia

LA DARSENA 075/953785 339/6647109 VIA LUNGOLAGO 1 CASTIGLIONE DEL LAGO PG darsena@darsena.org www.darsena.org




MONDO MARCIO


“A DENTI STRETTI” Da venerdì 28 marzo in radio il primo singolo ufficiale contenente il campione del brano di MINA “Più di Così” Da oggi online il video girato a Berlino Da venerdì 28 marzo in radio “A DENTI STRETTI”, il primo singolo ufficiale che contiene il campione del brano di MINA “Più di Così”, anticipa la pubblicazione del nuovo album in uscita il 15 aprile su etichetta Mondo Records/Universal Music Italia dal titolo “NELLA BOCCA DELLA TIGRE”. Il brano “A DENTI STRETTI” accompagnato da un video per la regia di Stefano Lodovichi. Girato a Berlino ed online sui suoi canali ufficiali da martedì 25 marzo, la traccia sarà resa immediatamente disponibile a coloro che preordineranno l'album su iTunes al link: http://bit.ly/NVcCqo “NELLA BOCCA DELLA TIGRE” è un concept album dove ogni canzone incorpora un campione di un brano di Mina, scelto tra il suo sterminato repertorio. Il risultato finale è una composizione originale, forte di due contributi che si sommano in un unico nuovo linguaggio. Mina, artista sempre all'avanguardia, ha avallato il progetto e concesso per la prima volta l'utilizzo di sample di suoi brani in un concept album. Dal 2006 da quando la scena musicale del nostro Paese si è imbattuta in un nuovo fenomeno, lontano anni luce dal classico profilo del pop singer che normalmente popola le classifiche italiche, il talentuoso MC non ha mai smesso di stupirci. A 16 anni ha prodotto le prime le sue prime basi e dopo avere pubblicato con un' etichetta indipendente il suo omonimo primo disco Mondo Marcio e un mixtape intitolato Fuori Di Qua, ha debuttato all'età di 19 anni con l'album Solo un uomo raggiungendo il traguardo del Disco di Platino. Al dirompente esordio hanno fatto seguito una costante attività live ed hanno fatto seguito diversi album dove Mondo Marcio ha ulteriormente sviluppato la sua attività di produttore fino ad arrivare ad oggi e alla pubblicazione di questo nuovo ed innovativo progetto. www.mondomarcio.net http://www.facebook.com/MondoMarcioOfficial

Live di Mondo Marcio


Lun 21 Apr - Rimini (RN) - Italia

MEDIAWORLD RIMINI



Mar 22 Apr LA FELTRINELLI Catania - Catania (CT) - Italia

LA FELTRINELLI 095/321410 via S. Euplio 38 Catania www.lafeltrinelli.it



Mer 23 Apr LA FELTRINELLI Palermo - Palermo (PA) - Italia

LA FELTRINELLI 091/588581 325321 via Cavour 133 Palermo www.lafeltrinelli.it



Gio 24 Apr LA FELTRINELLI Genova - Genova (GE) - Italia

LA FELTRINELLI 010/543331 543333 via Fieschi Genova www.lafeltrinelli.it



Ven 25 Apr LIBRERIA MONDADORI- MESSAGGERIE MUSICALI ROMA - Roma (RM) - Italia

LIBRERIA MONDADORI- MESSAGGERIE MUSICALI ROMA VIA DEL CORSO 472 ROMA INFO:www.mondadori.it



Sab 26 Apr - Stezzano (BG) - Italia

SATURN STEZZANO BG



Dom 27 Apr - Marghera (VE) - Italia

MONDADORI MARGHERA VE



Lun 28 Apr - Torino (TO) - Italia

SATURN TORINO



Mar 29 Apr FNAC verona - Verona (VR) - Italia

Fnac 045/8063811 Via Cappello 34 Verona www.fnac.it



Mer 30 Apr - Bologna (BO) - Italia

MONDADORI BOLOGNA



Gio 01 Mag - Vittuone (MI) - Italia

SATURN VITTUONE MI



Ven 02 Mag - Firenze (FI) - Italia

MEDIAWORLD FIRENZE



Sab 03 Mag LA FELTRINELLI Salerno - Salerno (SA) - Italia

LA FELTRINELLI 089/227020 227798 corso Vitt. Emanuele 131/133 Salerno www.lafeltrinelli.it



Dom 04 Mag - Latina (LT) - Italia

FELTRINELLI LATINA



Lun 05 Mag - Torino (TO) - Italia

MONDADORI TORINO




MONTY ALEXANDER


Monty Alexander Trio Impressions In Blue Nuova incisione per Monty Alexander, pianista giamaicano attivo fin dagli anni sessanta, quando ancora ragazzino, ebbe l'opportunità di incontrare Louis Armstrong e Nat King Cole. Sebbene la sua carriera lo abbia portato a suonare con alcuni tra i più grandi maestri come Sonny Rollins, Dizzy Gillespie, Clark Terry e sebbene abbia suonato con grandi orchestre come quella di Quincy Jones e abbia collaborato a molti altri progetti, Monty Alexander ha sempre avuto una dedizione particolare per il trio. È la situazione che più lo emoziona, dove diventa fondamentale supportarsi a vicenda per procedere in un'unica direzione, ognuno con le proprie sensibilità da rispettare reciprocamente. I due musicisti che lo accompagnano in questa incisione sono Hassan Shakur al basso già da più di vent'anni con Alexander e Mark Taylor, batterista inglese che si è unito al trio nel 1988. A parte i primi due brani che sono adattamenti dalla Rapodia in Blue di Gershwin che diventa Blu Rhapsody e dal Concerto De Aranjuez che diventa En Aranjuez Con Tu Amor, per il resto il CD è diviso in gruppi di brani che si intitolano: Duke Reflections, Where the Trade Winds Blow (dedicato ad alcune tipiche melodie esotiche), King Cole Reflections e Way Out West. Undici brani per lo più dedicati alla parte bluesy della tradizione jazz e del repertorio centro americano. www.montyalexander.com

Live di Monty Alexander


Mer 16 Lug UMBRIA JAZZ - Perugia (PG) - Italia

UMBRIA JAZZ PERUGIA INFO: 075/5732432 www.umbriajazz.com www.facebook.com/UmbriaJazz.official




MOOSTROO


Il MOOSTROO nasce nel 2012, da tre ex componenti della patchanka band bergamasca Jabberwocky: Dulco Mazzoleni (voce e chitarra), Francesco Pontiggia (basso) e Igor Malvestiti (batteria). Da subito il “Mostruosus trio” comincia a lavorare su una manciata di brani scritti nei cinque-sei anni precedenti, a cui se ne aggiungono di nuovi. La svolta giunge quando Dulco introduce l'elettrificazione distorta della propria chitarra classica, mentre Franz si affida a un basso a due corde con bottleneck e Igor riduce il set di batteria. Il suono che ne viene fuori è grezzo e poderoso senza diventare muscolare e grottesco. I concerti arrivano subito e con essi anche un primo ep a nome Dulco Klo Charm. Il cambio di nome coincide con la lavorazione del primo vero disco, coprodotto insieme a Stefano Gipponi de Le Capre A Sonagli e in uscita a marzo 2014. Post-punk, cantautorato intimista e nomade, tensioni funk sono gli ingredienti di un songwriting ironico e beffardo che non disdegna di fare a botte con temi molto seri. http://moostrootrio.wix.com/moostroo http://moostroo.bandcamp.com http://www.facebook.com/moostrooband

Live di Moostroo


Sab 07 Giu TA SI - Albino (BG) - Italia

TA SI Via Madonna del Pianto ALBINO BG INFO: 348/4126558 tasialbi@hotmail.it




MORBLUS BAND


The Morblus Band The Morblus' nasce dall'incontro di quattro dei più apprezzati musicisti blues di Verona e si caratterizza da subito per l'impatto 'live', l'intelligente equilibrio tra tecnica ed anima e l'originalità degli arrangiamenti. Mente ispiratrice del progetto musicale è Roberto Morbioli, chitarrista eclettico, il cui battesimo, con la musica ad alto livello, avviene nell'anno 1987 quando entra a far parte della band di Tao Ravao, musicista di fama mondiale. Il suo lavoro alle chitarre é perfettamente sorretto dalle innegabili doti e dalla pluridecorata esperienza in decine di band del bassista Luca Zulian, del batterista Antenore Adami e del tastierista Daniele Scala. Morblus è infatti un'autentica live band, in assoluto la più americana delle formazioni funky blues europee dotata di una torrenziale energia che viene espressa nei concerti senza alcun risparmio! www.morblus.it www.myspace.com/wwwmorblusit

Live di Morblus Band


Gio 24 Apr BAR THE BROTHERS - Grezzana (VR) - Italia

BAR THE BROTHERS VIALE EUROPA, 5 GREZZANA VR INFO: 045/907221 www.thebrothers.it http://www.facebook.com/groups/barthebrothers




MORCHEEBA


La band inglese è la principale rappresentante del trip-hop britannico che ha scalato le classifiche nel 2008 con il brano “The Sea”: per questa serata il prezzo del biglietto sarà estremamente accessibile (10€). Dopo 18 anni di carriera e milioni di dischi venduti la band è tornata sulle scene con “Head Up High”, uscito lo scorso autunno su PIAS Recordings. Il seguito di “Blood like Lemonade” vede la collaborazione di Chali 2na (Jurassic 5), James Petralli (White Denim), Rizzle Kicks, Ana Tijoux e Nature Boy a sottolineare l'importanza della loro carriera e influenza su una gran varietà di artisti vecchi e nuovi. I Morcheeba si esibiranno nella formazione storica degli esordi composta, oltre che da Skye Edwards alla voce, dai fratelli fondatori del gruppo and Paul & Ross Godfrey (chitarre e campionamenti). www.morcheeba.co.uk

Live di Morcheeba


Dom 13 Lug PISTOIA BLUES - Pistoia (PT) - Italia

PISTOIA BLUES PIAZZA DUOMO PISTOIA INFO: 0573/994659 info@pistoiablues.com www.pistoiablues.com www.facebook.com/pistoiablues




MORKOBOT


La notizia è sensazionale: Lin, Lan, Lon (i messaggeri di MoRkObOt) sono tornati! Il trio sarà in buona compagnia, dato che per celebrare l'evento ha scelto di dividere un intero disco in vinile con i famigerati Vanessa Van Basten, rei del fatto di avere iniziato le proprie gesta proprio in concomitanza dell'avvento dei messaggeri di MoRkObOt, quasi due lustri or sono! L'essere umano che ha deciso di rendersi padrino di tale evento è celato niente meno che dietro le vesti della rinomata Subsound Records. www.morkobot.org www.facebook.com/MoRkObOt

Live di Morkobot


Gio 15 Mag BRain LiveMusic - Montichiari (BS) - Italia

BRain LiveMusic via Aeroporto, 19 MONTICHIARI BS INFO: 334/2393614 locandadicampagna@libero.it www.brainlive.it www.facebook.com/brain.musiclive




MOTEL CONNECTION


Nati all'inizio del nuovo millennio, i Motel Connection hanno influenzato la scena dance italiana di questi anni. Perchè? Sono speciali, diversi. Comincia tutto come un progetto part-time di Pisti, house dj, Samuel, dotato cantante di una delle più famose band Italiane degli ultimi decenni, i Subsonica, e Pierfunk, bassista dal tocco “funk”. Un collettivo di tre persone devote a creare un sound e un atmosfera speciale, a Torino, loro città natale. Poi il passaparola e le cose si fanno serie, e nel 2001 il regista Marco Ponti chiede al gruppo di creare la colonna sonora per il suo film “Santa Maradona”, che si scopre essere un brillante e sorprendente successo. L'anno dopo, 2002, è il momento di “Give Me A Good Reason To Wake Up”, il loro album di debutto, accolto caldamente dalla critica e dal pubblico. 2004: Marco Ponti chiede di nuovo aiuto ai Motel Connection per la colonna sonora del suo film “A/R”. Il passo dopo è il loro secondo album “Do I Have A Life?”, uscito nel 2006. La formula dei Motel Connection si affila ancora, si concentra sull'essenza del rhythm & Sound. Chi sono i Motel Connection? Che cosa fanno? Potete dire che è house music. Potete dire che è qualcosa che ha a che fare con la club culture. Ma forse sono ancora di più. www.motelconnection.net www.facebook.com/motelconnectionlive

Live di Motel Connection


Sab 03 Mag INTERZONA - Verona (VR) - Italia

INTERZONA C/O Magazzino 22 045/2021005 VIA SCUDERLANDO 4 VERONA info@izona.it www.izona.it



Sab 31 Mag VELVET Club & Factory - Rimini (RN) - Italia

VELVET Club & Factory VIA S. AQUILINA 21 RIMINI INFO: 0541/756111 339/7571399 lucia@velvet.it www.velvet.it www.facebook.com/velvetclubrimini




MOTHRA


Mothra è una band nata nel 1990 dall'unione di Mirko Montecchia (alla voce) e Michele Spalletti (chitarra) con obiettivo un progetto musicale ben specifico: comporre musica rock che vada oltre la sterile definizione del termine e che sia arricchita da quelle che sono le realtà culturali nel panorama musicale internazionale. Nel corso di questi anni si sono susseguiti diversi componenti fino all'attuale formazione che comprende Samuele Spalletti (basso) Daniele Graziani (batteria) ed Emanuele Evangelista (tastiere). Il punto di forza della loro musica è l'uso di svariati generi musicali che, miscelati alla loro comunicabilità espressiva, rendono il loro stile energico e singolare per la conflusione di referenze musicali avvenuta con il susseguirsi dei nuovi entrati. Con il primo DEMO spedito ad Arriccia (Roma, 1991) arrivano alle finali del festival degli sconosciuti organizzato da Rita Pavone. Altre partecipazioni li vedono protagonisti apprezzati nel'96 in due concorsi importanti, nel panorama musicale regionale, Onde Rock e Sotterranea; quest'ultimo gli permettono di essere scelti come gruppo supporter dei Negrita, nella loro data marchigiana (San Benedetto) del tour XXX, poi risostenuti nel l999 nella data di Pescara, dove presentano l'album Reset. Sempre nel'96 vengono invitati nella trasmissione televisiva “Help”, dove sono apprezzati per la loro performance e per le loro canzoni. Da sottolineare la partecipazione nel'98 all'accademia della canzone di San Remo, ripetutasi a San Remo Rock sia nel'99, classificandosi al 6° posto tra i finalisti nazionali che nel 2001 raggiungendo le semifinali di San Remo. Dopo diversi anni di attività musicale dal vivo nel centro Italia hanno riscosso una certa popolarità negli ambienti e nei locali underground delle Marche e dell'Abruzzo, conferendo agli spettacoli live, quale punto di forza della band, una venatura personalizzata per la presentazione di brani inediti e di cover adattate al loro stile. Tra le ultime apparizioni dal vivo di spessore, nel 2001, da citare: la manifestazione del 1° maggio a Pescara, insieme ad Eugenio Bennato e a Claudio Simonetti; l'apparizione al Barfly (Ancona) come gruppo spalla a Dirk Halminton. Relativamente alla loro produzione discografica il primo EP risale al febbraio del 2001 dal titolo omonimo. Nell'estate del 2002 hanno partecipato al Tim Tour vincendo la tappa di San Benedetto del Tronto,rappresentando in seguito le Marche alla finalissima di Palermo ,dove hanno riscontrato un grande successo.Risultati come uno dei gruppi più votati vengono invitati alla trasmissione “Data Base”in onda su Rock Tv.Nasce a Gennaio 2003 il nuovo Ep contenente il singolo “Dormi e sogna” che vale la partecipazione nella produzione artistica di Luca Bulgarelli(Cammariere) e Alessandro Svampa(De Gregori). Quest'ultimo lavoro discografico è stato possibile realizzarlo grazie alla vittoria della prima edizione di “Concorso” organizzato dalla Provincia di Chieti in collaborazione con la Regione Abruzzo ed è stato presentato durante manifestazione itinerante del TORA TORA festival organizzato dalla Mescal sotto la direzione artistica di Manuel Agnelli leader degli Afterhours con i quali i Mothra hanno condiviso il palco. Prossimamente dopo un periodo di silenzio, uscirà il loro nuovo album intitolato "Tutto è Vanità",seguito da un tour in giro per l'Italia. INFO 338/9667956 www.facebook.com/mothra.cantanocsi

Live di Mothra


Ven 25 Apr SOUL KITCHEN - Fermo (FM) - Italia

SOUL KITCHEN Music club::Food&Drinks VIA DELLE MURA, 26 FERMO INFO: 0734/217206




MOTORHEAD


Con un album di successo come "Motorizer", MOTORHEAD hanno chiesto espressamente di tornare in Italia per fare dei propri show da headliner. Negli ultimi anni infatti la band di Lemmy era venuta nel nostro paese solo per il Gods Of Metal o per altri mega show, ma mai con il proprio spettacolo da headliner. E quindi a distanza di diversi anni, eccoli di nuovo tra noi per ben tre shows sul suolo italico! Saranno accompagnati da uno special guest che verrà annunciato a breve. www.imotorhead.com

Live di Motorhead


Mar 24 Giu ALFA ROMEO CITY SOUND - Milano (MI) - Italia

ALFA ROMEO CITY SOUND Ippodromo del Galoppo MILANO INFO 02/63793389 info@citysoundmilano.com www.citysoundmilano.com www.facebook.com/CitySoundMilano




MOTORPSYCHO


Pubblicato il 7 marzo 2014, Behind The Sun è il nuovo album dei prog rocker norvegesi Motorpsycho. Come il precedente Still Life With Eggplant, il lavoro è stato inciso ai Brygga Studio di Trondheim, con Reine Fiske alla chitatrra. Altri ospiti sono: Ole Henrik Moe alla viola e Kari Rønnekleiv al violino. Behind The Sun, che esce nel venticinquesimo anniversario dalla formazione della band, è accompagnato da un tour mondiale che tocca anche l'Italia per 4 date. Il 20 gennaio è stato diffuso sul canale YouTube di Stickman un teaser video del brano Where Greyhounds Dare. www.motorpsycho.net

Live di Motorpsycho


Lun 02 Giu LIVE CLUB TREZZO - Trezzo sull'adda (MI) - Italia

LIVE CLUB VIA MAZZINI 58 INFO: 02/90980262 TREZZO SULL'ADDA MI info@liveclub.it www.liveclub.it www.facebook.com/livemusicclub



Mar 03 Giu ORION - Ciampino (RM) - Italia

ORION Viale Kennedy, 52 CIAMPINO RM INFO: 06/89013645 06/54220870 3387638681 www.orionliveclub.com



Mer 04 Giu HIROSHIMA MON AMOUR - Torino (TO) - Italia

HIROSHIMA MON AMOUR 011/3176636 3175427 3174997 VIA BOSSOLI 83 ZONA LINGOTTO STAZIONE TORINO SUD TORINO hma@hiroshimamonamour.org www.hiroshimamonamour.org



Gio 05 Giu VIDIA CLUB - Cesena (FO) - Italia

VIDIA CLUB 0547/662211 349/1914005 348/4073165 335/6251500 VIA NAZIONALE 1130 SAN VITTORE DI CESENA FC www.vidiaclub.com www.vidiaspace.it www.facebook.com/vidiaclub




MUCK AND THE MIRES


La migliore live garage rock band degli Stati Uniti: parola di Little Steven Van Zandt's e vincitrice del suo UNDERGROUND GARAGE BATTLE OF THE BANDS come miglior gruppo dal vivo. Sono di Boston e sono semplicemente fantastici ! Loro appartengono alla ristretta cerchia delle band assolutamente notevoli nell'ambito garage-pop di questo pianeta, combinando il suono tradizionale della british invasion dei primi anni 60 con il classico beat pop e il garage rock'n'roll dello stesso periodo. La loro abilità a scrivere immortali motivi che attirano l'attenzione e di suonarli con grande facilità e frizzante leggerezza suscita subito una sensazione di grande divertimento che fa tornare alla mente la freschezza dei Beatles o degli Easybeats e la sfrontatezza ed energia dei Sonics. Abiti intonati e stilosi, occhiali da sole neri, stivaletti a punta e camicie rosse da combattimento sono pronti ad offrirvi short veloci e concisi come il sixty Mersey Beat insegnava ma con tutta la passione e il vigore di una punk rock band. Un primo disco uscito nel 2004 per la AMP record, Beginner's Muck, che gli ha valso diverse apparizioni su MTV e un primo tour europeo e un secondo album uscito nel 2006 per la Dionysus Records in America e per Soundflat Records in l'Europa intitolato 1-2-3-4 sono il loro biglietto da visita. Alla fine del 2007 hanno registrato un nuovo album sotto la guida della rock legend Kim Fowley e di Maria Baglien che hanno perfettamente catturato l'essenza e la vivacità delle loro grandi performance live. Da questa session è da poco uscito l'EP Doreen per la Dirty Water Records di Londra che anticipa l'intero album di prossima pubblicazione. Le canzoni di Muck and The Mires suonano come dei classici perduti nel tempo e saltate fuori dagli altoparlant,i come una hit parade degli ultimi 40 anni, ma rigenerate e rinnovate da una macchina del tempo che le ha spinte in avanti fino al ventiduesimo secolo. Solide armonie, due minuti di energia e potenziali numeri uno sono le prerogative dei loro brani, resistenza infinita, forti emozioni e ballo incontrollato sono quelle dei loro live set!! http://www.muckandthemires.com www.facebook.com/muckandthemires

Live di Muck And The Mires


Dom 20 Apr LA SKALETTA - La spezia (SP) - Italia

LA SKALETTA 0187/500125 VIA CRISPI 168 LA SPEZIA www.facebook.com/skalettarockclub



Lun 21 Apr DEVIL'S DEN PUB - Salsomaggiore terme (PR) - Italia

DEVIL'S DEN PUB Via Patrioti, 8 bis Salsomaggiore Terme PR INFO: 393/0006574 devilsden@email.it www.facebook.com/DEVILSDEN666



Mar 22 Apr AL PORTEGHET - Trento (TN) - Italia

AL PORTEGHET Passaggio Dorigoni, 3 TRENTO INFO: 0461/985116



Mer 23 Apr SIDRO LIVE CLUB - Savignano sul rubicone (FO) - Italia

SIDRO LIVE CLUB via moroni 92 ZONA INDUSTRIALE SAVIGNANO SUL RUBICONE FC INFO: 389/8490771 sidromyclub@gmail.com www.facebook.com/sidroclubitaly



Gio 24 Apr JACK THE RIPPER - Verona (VR) - Italia

JACK THE RIPPER 045/9971267 V. NUOVA 9 RONCA' VR www.jacktheripper.it http://www.facebook.com/jacktheripperpub



Ven 25 Apr CLASH LIVE - Bergamo (BG) - Italia

CLASH LIVE via Baschenis 9 BERGAMO INFO: www.clashclub.it http://www.facebook.com/clashmusicclub



Sab 26 Apr BOUNTY - Thiene (VI) - Italia

BOUNTY Via Solferino ,38 THIENE VI INFO: www.facebook.com/bountythiene.discococktails



Dom 27 Apr ARCI VIRGILIO - Mantova (MN) - Italia

ARCI VIRGILIO vicolo ospitale 2/6 MANTOVA INFO: 0376/325721 arcivirgilio.eventi@gmail.com www.facebook.com/arcivirgilio




MUDIMBI


E' sempre un piacere quando fai un pezzo di un determinato stile ed un portale di uno stile musicale affino ne apprezza il quid e ti supporta. Questo è successo per il giovane talento Mudimbi: Trapmusic.net, il più grande portale di musica trap al mondo, ha postato “Supercalifrigida” sul suo sito e sulla sua pagina SoundCloud. E ha scritto questo: “Straight out of Italy, Mudimbi & The Clerk have crafted an incredibly rowdy trap smasher of extraordinary energy and top-notch production quality. Although we might not what is going on, we can assure you that it sounds hard as hell, and “Supercalifrigida” set the whole TrapMusic / The EDM Network Office going wild. Sometimes, that little bit of mystery coupled with a crisp, rolling beat is exactly what is needed to start the weekend off just right.” In tre giorni sono state superate le 26000 play ed un pezzo rappato in italiano dall'inizio alla fine, (ok, ha una produzione bass/elettronica, ma è pur sempre hip hop) sta girando il mondo, con un alto potenziale di internazionalizzazione. www.mudimbi.com www.facebook.com/mudimbi

Live di Mudimbi


Sab 31 Mag MAYDAY FESTIVAL - Sant\'elpidio a mare (FM) - Italia

MAYDAY FESTIVAL SANT'ELPIDIO A MARE FM INFO: 388/1143277 329/4662861 info@gamlab.it www.gamlab.it




MUPPET SUICIDE - Tributo ai Guns n' Roses


MUPPET SUICIDE - Tributo ai Guns n' Roses Le mode passano, ma la musica dei Guns n' Roses, colonna sonora di molti ricordi anni '80/'90 e' intramontabile, si impone tra le nuove generazioni di rockers in quanto pura e contagiosa energia glam-street-rock, tutto cio' merita un gran tributo. Dal 1998 i Muppet Suicide portano in giro per l'italia questo grande spettacolo dedicato ai migliori pezzi del GN'R che vengono interpretati come solo i veri rocker sanno fare. www.muppetsuicide.com

Live di Muppet Suicide - Tributo Ai Guns N' Roses


Gio 24 Apr LA PARRANDA - Pavia (PV) - Italia

LA PARRANDA STRADA PROVINCIALE LOMELLO-MEDE 4 LOMELLO PV Info: 0384/858351 338/4458382 335/5848842 www.parranda.it http://www.facebook.com/laparranda.lomello




Muscle Shoal


E' la Muscle Shoals All Star Band, ovvero i leggendari musicisti che hanno creato il sound dei grandi successi di Aretha Franklin, Wilson Pickett, Etta James, Bob Dylan, Elton John, Rod Stewart, Paul Simon, Traffic, Rolling Stones (che incisero Sticky Fingers nella località), Lynyrd Skynyrd , Drive-By Truckers e tanti altri. A Muscle Shoals, nella profonda Alabama, a partire dagli anni'60, negli studi Fame prima e poi nei famosi Muscle Shoals Sound Studios fu elaborato un suono che ha letteralmente stregato centinaia di artisti. www.facebook.com/muscleshoalsmov

Live di Muscle Shoal


Ven 18 Lug PORRETTA SOUL FESTIVAL - Porretta terme (BO) - Italia

PORRETTA SOUL FESTIVAL PORRETTA TERME BO INFO 0534/22021 335/6364192 grazianouliani@libero.it www.porrettasoul.it