Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Bologna - Roma - Padova - Firenze - Assago - Venaria Reale - London - Casalecchio di Reno - Napoli - Paris - Torino - Copenhagen - Prague - Vienna

Live Bands

WANDA JACKSON

Scopri tutto su wanda jackson, concerti, eventi, news e molto altro!

È la la “first lady” del rock anni Cinquanta, la prima cantante donna a essersi dedicata al rock and roll in quegli anni, una energica pioniera allora e una musa ancora oggi per tante cantanti. Ancora applauditissima e in attività in tutto il mondo, Wanda Jackson è oggi a pieno titolo riconosciuta nella Rock and Roll Hall of Fame. La sua musica è un mix di elementi country e ritmi rockabilly. Tra i suoi successi, la grintosa “Hard Headed Woman” e la più nota “Let's Have a Party”. Nata a Maud, Oklahoma, a soli 5 anni riceve in regalo una chitarra dal padre musicista. All'età di 19 anni vince un concorso per giovani talenti che la porta in radio. Incide qualche pezzo con la Capitol Records, compreso il duetto "You Can't Have My Love" con Billy Grayche nel 1954 che raggiunge l'8 posto della classifica country. A questo punto Wanda chiede alla Capitol un contratto, ma il produttore Ken Nelson sembra averle risposto che "le ragazze non vendono dischi". Poco dopo, sarà la Decca Records a scritturarla. È la prima donna ad aver portato anche un po' di glamour nel country, indossando orecchini, tacchi alti e abiti particolari sul palco. Fu il grande Elvis Presley, con il quale Wanda uscì per qualche tempo (prima di incontrare Wendell Goodman, suo marito e manager dal 1961), a incoraggiarla verso il rock and roll e il rockabilly. Wanda Jackson raggiunge il top delle classifiche con “Let's Have a Party”. Pezzi come "Fujiyama Mama" la portano nelle classifiche internazionali, prima fra tutte quella nipponica e proprio in Giappone farà diverse tournée. Nel 1960 incide pezzi country-pop tra cui "Right Or Wrong" e "In The Middle Of A Heartache", che la portano nella top ten della classifica country e in modo sempre più netto la sua musica abbandona il rockabilly sempre più in declino, per accogliere il country mainstream. Tra il 1966 e il 1973 sforna pezzi come "Tears Will Be The Chaser For Your Wine", "A Woman Lives For Love" e "Fancy Satin Pillows". Nel 2008, partecipa al Rock and Roll Festival di Londra con Jerry Lee Lewis e Linda Gail Lewis al London Forum. Wanda Jackson è nel Rockabilly Hall of Fame, l'Oklahoma Music e Oklahoma Country Music halls of fame, l'International Gospel e il German Music halls of fame. Nella Rock and Roll Hall of Fame, come Early Influence, entra nel 2009. La sua è la prima iscrizione in questa categoria in 9 anni. Sempre dal 2009, a Oklahoma City esiste la "Wanda Jackson Way", inaugurata da una performance live della stessa first lady. www.wandajackson.com

WANDA JACKSON è presentato in Italia da

Altre informazioni

Tutti gli eventi per wanda jackson

Nessun evento presente