Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Torino - Bologna - Napoli - Paris - Venaria Reale - Antwerp - Senigallia - Padova - Catania - Palermo - London - Bristol - Amsterdam

Live Bands

NADIR

Scopri tutto su nadir, concerti, eventi, news e molto altro!

Era il 1999, a Sesto San Giovanni le fabbriche si erano già spente: pioveva, c'era il sole, il giorno, la notte. Valerio Bocchi - vale, valek, la vulva, vulvario - e Luke, riconosciuto come Luca Valentini dallo stato italiano (che lui però tuttora non riconosce) suonavano i pezzi di Vale. Persone timorate, s'intitolarono ezechiele 25-17. Poi il tempo decise di proseguire e nel 2002 un colpo di mano stabilì la prima formazione stabile, con nome stabile: Nadir. Vale scrive, sostenendo di essere il cantante, mentre Luke utilizza un basso, come lo volesse suonare. Fanno credere di esser bravi prima ad Andrea Mannino, già incuriosito dalla batteria, poco dopo a Lorenzo Guerra: anche lui, per una disattenzione, si unisce ai nadir con una chitarra elettrica, sempre più attratto da utensili da usare sul palco: lo chiamano Fiorenzo. Scrivono, suonano, male, bene, tanto. Crescono con Scorribande, Rondirock, Sestosound, le piazze, le vie in festa, i locali, Milano, Sesto, Cinisello, la Brianza. Intanto registrano quattro pezzi: in distorsione, frammenti, rivoluzioni, post-industrial song e intitolano tutto “mia mamma non mi ama”: l'unico punto fisso e credibile dei quattro. “il gruppo propone delle sonorità divise tra il rock alternativo italiano, alla afterhours e marlene kuntz, e le atmosfere di Seattle. Sicuramente uno dei gruppi più interessanti della scena underground milanese.” Scrivono di noi in città. Nel 2004, Andrea Mannino decide di dedicarsi all'avvocatura, non più alla band: rattristati ed increduli, i tre si guardano in giro. Kik, sulla laurea in fisica è scritto Federico De Guio, prende un billy e si mette al suo posto. Fra il 2003 e il 2006 ha suonato il clarino con Nadir l'amico fraterno Frusk, detto Matteo Rusconi. Continuano i live e gli studi che porteranno nel 2009 a presentare una selezione di pezzi con il nome di SanFegatoMartire EP. Nel frattempo, 2007, il Collettivo Noise c'imbarca: Giorgia Brandolese e Stefano Gianuario, gli Hezel, ci prendono con sé, ci amano e ci aiutano a tenerci vivi e in piedi prima e dopo il palco, nei live che ci procurano. Nel giugno 2009 Nadir ha aperto il concerto dei Diaframma a Sesto S.G invitati, con altri, da ViaAudio e a luglio di Ascanio Celestini a Villa Arconati, per aver vinto il premio come miglior band italiana in concorso. Negli anni, non solo Nadir: chuck norris round kick project band: luke e vale con Carlo Baciarelli da tutte le direzioni. morbosa: Vale e Fiore che non si sa cosa sia. Duilio: Fiore e Kia Oakland in duo free-pop. Kiwies: Kik e Fiore con Stefano Pintor, senza basso né voce. La Peggiore delle Ipotesi: Giorgia Brandolese e Stefano Gianuario con Fiore, reading e loopstation. www.myspace.com/sanfegatomartire

NADIR è presentato in Italia da

Altre informazioni

Tutti gli eventi per nadir

Nessun evento presente