Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - Firenze - Livorno - Brescia - Prato - Pescara - Padova - Berlin - Ravenna - Macerata - Napoli - Bari

Live Bands

FAMOUDOU DON MOYE

Scopri tutto su famoudou don moye, concerti, eventi, news e molto altro!

Di tutti i membri dell'Art Ensemble di Chicago, il batterista e multi-percussionista Famoudou Don Moye è senza dubbio quello che conosciamo meno come leader, nonostante il suo comprovato cosmopolitismo e la sua installazione in Francia negli anni 2010. Quello che è stato per lungo tempo l'altro pilastro dell'Art Ensemble, con il contrabbassista Malachi Favors Maghostut, ha comunque diretto o co-diretto molti gruppi negli anni, come The Leaders appunto, Jam For Your Life o il Sun percussioni insieme. E la nuova formula di questo Odyssey & Legacy Quintet segue quasi trent'anni di cosiddette orchestre, dal trio alla big band, che si esibivano ogni anno a Chicago negli anni '90. Famoudou Don Moye lo proclama risolutamente: "Ho creato questo nome per riflettere la mia Odissea e la mia eredità nella / attraverso la Grande Musica Nera, e la mia implacabile ricerca dell'impulso panafricano in tutta la Diaspora e oltre" Per comprendere meglio la sua formula altamente percussiva e clamorosa, segnaliamo alcuni momenti chiave della carriera del musicista inopportuno. Sappiamo che Moye (che circolava in Europa dal 1968, in particolare con Steve Lacy) fu avvistato per la prima volta a Parigi dall'Art Ensemble di Chicago per la sua abilità nelle congas e per la sua capacità di dare ritmo a qualsiasi corpo: il mille tamburi e tuoni di Moye, spirito battente. Reclutato nel prestigioso quintetto nel 1970, Moye finì per rappresentare il primo panafricano, dall'altro lato dello specchio: "Moye è davvero al centro delle tradizioni africane", dice Joseph Jarman. Il suo modo di suonare la batteria, la sua tecnica, il suo approccio, i suoi interessi e la sua sensibilità non testimoniano una tradizione africana in particolare, ma tutte allo stesso tempo. E anche lui copre l'identità di uno sciamano, anche se nello stile del musicista curante africano. » Aggiungendo “Famoudou” al suo nome, in omaggio a Famoudou Konaté, suonatore di djembe dei famosi African Ballets, la compagnia di danza nazionale guineana che tanto aveva colpito gli animi a Chicago, il batterista viaggiò attraverso la Guinea, la Sierra Leone o la Liberia, sposandosi a Freetown, stabilitosi in Marocco ... sempre in alternanza con Chicago dove ha frequentato e animato l'associazione di quartiere "Sundrummer", fondata da Atu Harold Murray, che si vantava di essere la prima associazione di percussionisti afroamericani negli Stati Uniti , con una visione olistica: dovevi sapere come suonare i tuoi strumenti e oltre. Da allora, Moye suona "percussioni solari". La sua musica nasce da questa batteria vegetale che si ramifica e si orienta alla luce dell'Africa. È lì o lì, qui e altrove, che riunisce i suoi materiali, combina i suoi modelli, le sue trame e le sue tracce. Sulla macchia più canta e intricata delle percussioni.

FAMOUDOU DON MOYE è presentato in Italia da AKAMU Management & Booking

Altre informazioni

Contatti

Social

Tutti gli eventi per famoudou don moye

TEATRO DONIZETTI
Porgy & Bess