Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - Berlin - London - Brussels - Paris - Ravenna - Amsterdam - Barcelona - Vienna - Firenze - Napoli - Utrecht

Live Bands

D-YES-IS Yes Tribute Band

Scopri tutto su d-yes-is yes tribute band, concerti, eventi, news e molto altro!

Frank Corigliano, 21 anni, da Crotone, inizia a prendere lezioni di basso e chitarra sin da piccolo, ma già a 9 anni scopre che la sua vera vocazione è il canto: non poteva essere altrimenti essendo figlio d'arte. Inizia così ad esibirsi dal vivo sempre piu' frequentemente, con varie formazioni Nel 2002 entra a far parte degli YtseJam Kr, con i quali vince nel 2006 il titolo di Tribute Band Ufficiale Italiana dei Dream Theater, consegnatogli direttamente da Jordan Rudess, tastierista della progressive band statunitense. Parallelamente inizia a collaborare sia in studio che dal vivo con altre formazioni, facendo un pò il "jolly" della situazione, essendo in grado di suonare discretamente anche basso, chitarra e batteria. Proprio in veste di batterista ha partecipato nel 2002 all' I-TIM TOUR, nella tappa di Matera. Nel 2004 fonda insieme a Sandro Cretella e Davide Calabretta (batterista degli YtseJam Kr), il progetto Funky Groove mentre nel 2006 ha partecipato al festival di Castrocaro, superando le prime fasi eliminatorie ed entrando nella rosa dei 20 finalisti. Dal giugno 2007 collabora con un nuovo progetto di cover rock anni '80 e '90, i Lovers & Prisoners. Ultime in ordine di tempo le partecipazioni al progetto rock Daydream (di cui è in uscita il primo demo di brani inediti) e quella con i Crimson River, band di rock sperimentale sulla scia degli statunitensi 30 Seconds to Mars. Attualmente Frank frequenta la Roma Rock School, sotto la guida del maestro Gianluca Perdicaro. www.myspace.com/frankcorigliano www.ytsejamkr.net/ Giacomo Anselmi, chitarrista diplomato al MUSICIANS INSTITUTE di Los Angeles. In California il ventenne chitarrista ha modo di studiare chitarra rock con Paul Gilbert, Marty Friedman, Jennifer Batten, Bruce Bouillet, T.J. Helmerich, Greg Howe ecc.. Studia composizione jazz con Scott Henderson e analisi con Carl Schroeder. Lettura con David Oakes. Per quanto riguarda la chitarra jazz-fusion studia e suona con: Scott Henderson, Frank Gambale, Mike Miller, Joe Diorio, Don Mock, Ron Eschete, Norman Brown, Wayne Johnson, Carl Verheyen. Nel settembre 1990 Giacomo consegue il “Certificate of Completion”, diploma ufficiale del MUSICIANS INSTITUTE di Hollywood sezione GUITAR INSTITUTE OF TECHNOLOGY (GIT). In Italia studia arrangiamento e composizione con il M° Bruno Tommaso ed approfondisce chitarra jazz con Dario La Penna presso il St. Louis College of Music di Roma. Collabora per live, studio, radio e televisioni con tanti artisti tra i quali Amii Stewart, Federico Salvatore, Rita Forte, Nuove Tribù Zulu, Andrea Ra, David Colaiacomo, Karl Potter, Cenere, Daniele Vit, Enrico Capuano, Ostinato, Kim ed altri ancora. E’ autore del video didattico “SUONARE NELLO STILE DI…PAT METHENY” pubblicato da PLAYGAME e distribuito dalla CARISCH. www.myspace.com/giacomoanselmi Fabio Pignatelli, compositore di colonne sonore ed arrangiatore, nonchè bassista dei mitici Goblin di Claudio Simonetti. Nato a Roma nel 1953, si è subito specializzato in basso, chitarra, arrangiamenti e programmazione di tastiere e computers. Già negli Cherry Five, nel 1974 entra a far parte dei Goblin insieme a Claudio Simonetti, Carlo Bordini, Massimo Morante e Tony Tartarini, artefici di uno degli album più rappresentativi dell'era progressive degli anni '70. "Profondo Rosso", colonna sonora dell'omonimo film di Dario Argento del 1975 , ottiene il disco di platino rimanendo in vetta per 52 settimane consecutive nelle classifiche italiane, degli LP e dei 45 giri, e anche in quelle europee e negli USA. Come dice Agostino Marangolo in uno dei loro celebri concerti live, è lui l'inventore del famoso arpeggio iniziale di Profondo Rosso che riempì le casse della Cinevox... Nell'album "Suspiria" del 1977 (una vera rivoluzione per le caratteristiche dei Goblin e per questo l'album più amato dai singoli componenti) Pignatelli si appropriò di alcune percussioni africane e di un Tabla indiano per la celebre title track del film. Il suono inconfondibile del suo basso, lo troveremo in tutte le produzioni dei Goblin, anche quelle meno conosciute, mentre in colonne sonore come "La Chiesa", "Non ho Sonno" e l'ultimo "Back to the Goblin", che è stato realizzato proprio nel suo studio a Roma (Pignatelli Studio) ci ha deliziato molto con i suoi lavori alle tastiere. Ovviamente ha altre attività anche al di fuori dei Goblin; la più importante è la lunga collaborazione con Antonello Venditti dal vivo, ma non solo; ultimamente con degli ex Goblin, come Marco Rinalduzzi e Derek Wilson con cui realizzò Volo, ha formato una cover band, i "Beatles for Sale" in cui omaggiano il quartetto di Liverpool. www.myspace.com/fabiopignatelli www.goblinhome.com Danilo Cherni, nato a Roma il 13/03/62. Tastierista, autore, compositore e arrangiatore, insieme a Maurizio Perfetto e Adriano Lo Giudice, di alcuni successi della storia recente di ANTONELLO VENDITTI, ("21 modi per dirti ti amo", "Benvenuti in Paradiso", "Noi", "Raggio di Luna", "Parla come baci", "La coscienza di Zeman", “Estate rubino”). Arrangiatore e session-man per lo stesso VENDITTI, ZARRILLO, MIA MARTINI. Compositore di musica "ambient", ha pubblicato un CD dal titolo "SEGUI, VIVI", ha partecipato ad alcune compilation del genere e collabora con altri artisti per installazioni in musei ed esposizioni. Ha fatto parte dell’ensemble di musica popolare della “NOTTE DELLA TARANTA”. Insieme a Gianfranco Salvatore ha fondato il gruppo salentino degli “ANIMA” e il progetto etno-elettronico “BABA YOGA”. Sempre insieme a Gianfranco Salvatore ha scritto colonne sonore di film quali “Dillo con parole mie” di Daniele Luchetti e “Anastezsi” di Miguel Alcantud. Ha scritto musiche anche per documentari e collabora con Riccardo Giagni alle musiche per i film di Marco Bellocchio e di Sabina Guzzanti. Per quest’ultima ha composto insieme a Maurizio Rizzuto e Riccardo Giagni le musiche per il tour dello spettacolo “Raiot” dove ha partecipato anche come musicista. Oltre che nei D-YES-IS, suona nelle cover-band Fluido Rosa, D.D.S.., D.D.Six, Toc-Toc, Gauguin, Zefir Duo e Satin. www.myspace.com/danilocherni www.danilocherni.it Luca Capitani, batterista, compositore, produttore, ha collaborato in concerti, programmi televisivi ed altro con: Steve Vai, John Parish, Sidiki Condè, Scott Reeves, Peter Giger, Nada, Rossana Casale, Jovanotti, Francesca Schiavo, Teresa de Sio, Tullio De Piscopo, Jazz Art Orchestra, Bobby Solo, Five Machine Jazz Quintet, The Great Naco Orchestra, Little Tony, Anonimo Italiano, Avion Travel, S.nt John Singers, Xtra, Harold Bradley, Iramar, Skip Hadden, Maurizio Solieri, Shawn Logan, Enrico Capuano, Joy Garrison, Cugini di Campagna, Crystal White, Ellade Bandini, The Connemara, Aldo Donati, Gilson Silveira, Stefano Borgia, Ricky Portera, Pippo Matino, Reza De Rekshaani, Massimo Moriconi, Fabio Mariani Music Team, Metaxu, Foffo Bianchi, Pasquale Minieri, ecc. Luca è uno dei più conosciuti insegnanti italiani di batteria. Nei suoi 20 anni di attività didattica ha collaborato con le più importanti scuole di musica nazionali. E' stato per 10 anni coordinatore nazionale della Facoltà di batteria delle Accademie Lizard. Nel 2006 Luca ha creato un proprio marchio didattico dal nome SCUDERIE CAPITANI che vanta ad oggi circa 40 strutture su tutto il territorio nazionale. Insegna a Grosseto presso la struttura Rockland, sede nazionale delle Scuderie. Sempre in ambito didattico, ha pubblicato i volumi con CD "SCUOLA DI BATTERIA Vol.1 e Vol. 2" per la LIZARD - BMG RICORDI ed il volume con CD "SEX DRUMS & ROCK'n'ROLL" distribuito da CARISCH. Ha partecipato come protagonista ai seguenti DVD: PERCFEST 2005, UFIP 75th ANNIVERSARY, PERCFEST 2004, UFIP 70th ANNIVERSARY, TEMPI MODERNI (Drummers United). E' ideatore e direttore artistico dell'E-MOM , European Master Of Music che si svolge a Lucca. E' ideatore e direttore artistico di AGRITUROCK "La musica nel bosco" che si svolge a Tarquinia. E' co-ideatore di ROCKAMPUS che si svolge ogni anno in Sicilia. Nel 2005 ha pubblicato il suo primo lavoro discografico da solista dal titolo "2040" prodotto e distribuito dalla Overlook Italia. Luca è endorser per le batterie TAMA, i piatti UFIP, le pelli EVANS, le percussioni LATIN PERCUSSION, le bacchette VATER, la ditta BOXY LAB e rappresenta le aziende nelle più importanti fiere internazionali, in SEMINARI e FESTIVAL. www.myspace.com/lucacapitani www.lucacapitani.com www.myspace.com/dyesis

D-YES-IS Yes Tribute Band è presentato in Italia da

Altre informazioni

Tutti gli eventi per d-yes-is yes tribute band

Nessun evento presente